radici llinguistiche

Non si vive di solo calcio...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
Guitin
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 254
Iscritto il: 11/05/2011, 15:10
Località: nuvola

Re: radici llinguistiche

Messaggio da Guitin » 18/03/2013, 17:40

..e l'espressione.."Dormi a dritta"??! :lol: :lol ..'ssu 'ntronatu..
Sogno, qualcosa di buono
che mi illumini il mondo
buono come te…
Che ho bisogno, di qualcosa di vero
che illumini il cielo
proprio come te!!!

Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: radici llinguistiche

Messaggio da Lixia » 18/03/2013, 21:19

cosa sono i rrigghiozzuli? :)
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine

Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Re: radici llinguistiche

Messaggio da Paolo_Padano » 22/03/2013, 20:01

utilizziamo anche francesismi nel nostro dialetto come a "Buatta" dal francese "Boite" che si pronunicava "Buat". Che significava un contentore ermetico come ad esempio i pomodori pelati.
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: radici llinguistiche

Messaggio da onlyamaranto » 22/03/2013, 20:52

Lixia ha scritto:cosa sono i rrigghiozzuli? :)

mai sentito questo termine...

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: radici llinguistiche

Messaggio da onlyamaranto » 22/03/2013, 21:01

Paolo_Padano ha scritto:utilizziamo anche francesismi nel nostro dialetto come a "Buatta" dal francese "Boite" che si pronunicava "Buat". Che significava un contentore ermetico come ad esempio i pomodori pelati.

"buatta" è meraviglioso

se un reggino dice a un settentrionale: "ieri mi schiantài", quello gli risponde: e come, ti sei schiantato e sei ancora vivo? :lol:
schiantarsi nel senso di spaventarsi, mentre in italiano è schiantarsi al suolo...dialetto incredibile! :cheers

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Re: radici llinguistiche

Messaggio da Paolo_Padano » 23/03/2013, 21:38

Per "culonnetta" era il mobile, classico noce marrone scuro che era il componente a forma di colonna della camera da letto dei nostri nonni. Nella casa dei miei nonni a santa caterina ancora è integra dal 1920 quando imiei nonni si sono sposati
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"

Avatar utente
Guitin
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 254
Iscritto il: 11/05/2011, 15:10
Località: nuvola

Re: radici llinguistiche

Messaggio da Guitin » 24/03/2013, 11:34

Paolo_Padano ha scritto:Per "culonnetta" era il mobile, classico noce marrone scuro che era il componente a forma di colonna della camera da letto dei nostri nonni. Nella casa dei miei nonni a santa caterina ancora è integra dal 1920 quando imiei nonni si sono sposati
bellissima a "culonnetta" :lol: :salut

e a "cascia" per indicare il baule?? :thumright
Sogno, qualcosa di buono
che mi illumini il mondo
buono come te…
Che ho bisogno, di qualcosa di vero
che illumini il cielo
proprio come te!!!

Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: radici llinguistiche

Messaggio da Lixia » 25/03/2013, 22:54

onlyamaranto ha scritto:
Lixia ha scritto:cosa sono i rrigghiozzuli? :)

mai sentito questo termine...

Devi sapere che la mia collega è di reggio come me , e allora l'altro giorno abbiamo chiamato la sua mamma a Reggio e io ho fatto finta di essere un impiegata del Comune addetta all' Ufficio Riscossione Tributi di Reggio e le ho detto che a quanto risultava dalle carte la signora non pagava la Spazzatura dal 2001 e poi mi sono fissata e ho cominciato a parlarle in dialetto chiedendole se pavau a Tarsu e allora la signora che intanto si era spazientita ha cominciato a dirmi :" A parti chi eu i sordi ra spazzatura i pavai sempri ma anche fosse .....Ma.... ma ... ma comu ???? Viniti i mi circati sordi a mia quandu tutta rriggiu esti china i rrrighiozzuli i mundizza???? " a quel punto io che non avevo mai sentito quella parola sono scoppiata a ridere e anche la mia amica e ovviamente ci siamo fatte scoprire da sua madre .... cmq sia rigghiozzuli penso voglia dire accumuli visto il contesto :)
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine

Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

dell'amico

Messaggio da Paolo_Padano » 31/03/2013, 21:40

quando ero un giovane indisciplinato mia mamma mi diceva: sei "scunchiurutu", invece al cortile dei bastasi in senso dispregiativo rivolto al pene dell'amico si diceca "pizza i spagu" e chi non la teneva volano cazzotti. Per non parlare delle sciarre per la classica "buttana i to mamma" anche a scuola. :redface
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: radici llinguistiche

Messaggio da onlyamaranto » 31/03/2013, 22:17

Lixia ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:
Lixia ha scritto:cosa sono i rrigghiozzuli? :)

mai sentito questo termine...

Devi sapere che la mia collega è di reggio come me , e allora l'altro giorno abbiamo chiamato la sua mamma a Reggio e io ho fatto finta di essere un impiegata del Comune addetta all' Ufficio Riscossione Tributi di Reggio e le ho detto che a quanto risultava dalle carte la signora non pagava la Spazzatura dal 2001 e poi mi sono fissata e ho cominciato a parlarle in dialetto chiedendole se pavau a Tarsu e allora la signora che intanto si era spazientita ha cominciato a dirmi :" A parti chi eu i sordi ra spazzatura i pavai sempri ma anche fosse .....Ma.... ma ... ma comu ???? Viniti i mi circati sordi a mia quandu tutta rriggiu esti china i rrrighiozzuli i mundizza???? " a quel punto io che non avevo mai sentito quella parola sono scoppiata a ridere e anche la mia amica e ovviamente ci siamo fatte scoprire da sua madre .... cmq sia rigghiozzuli penso voglia dire accumuli visto il contesto :)

Ora mi è venuto in mente, forse il termine esatto è bbrigghjiozzuli, chiedo conferma agli esperti di dialetto reggino, Carolus dove sei?

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

Avatar utente
FataMorgana
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/05/2011, 12:56

Re: radici llinguistiche

Messaggio da FataMorgana » 02/04/2013, 11:19

onlyamaranto ha scritto:

Ora mi è venuto in mente, forse il termine esatto è bbrigghjiozzuli, chiedo conferma agli esperti di dialetto reggino, Carolus dove sei?
Premessa! ... non sono Carolus :timido:

Bbrigghjiozzu è la pannocchia (di mais!) spesso il termine è usato con un'accezione "simpatica" e volgare :mrgreen: :redface

Rrigghjocculu io lo uso come "riunione o raggruppamento di persone intente a fare, o dire, qualcosa (magari alle spalle di qualcuno)"... "Chi è 'stu rrigghjocculu?!" :mrgreen:

Chiedo lumi! ;)

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: radici llinguistiche

Messaggio da onlyamaranto » 02/04/2013, 14:05

FataMorgana ha scritto:Rrigghjocculu io lo uso come "riunione o raggruppamento di persone intente a fare, o dire, qualcosa (magari alle spalle di qualcuno)"... "Chi è 'stu rrigghjocculu?!" :mrgreen:

Chiedo lumi! ;)

mai sentito... :???:

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: radici llinguistiche

Messaggio da Lixia » 02/04/2013, 17:37

FataMorgana ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:

Ora mi è venuto in mente, forse il termine esatto è bbrigghjiozzuli, chiedo conferma agli esperti di dialetto reggino, Carolus dove sei?
Premessa! ... non sono Carolus :timido:

Bbrigghjiozzu è la pannocchia (di mais!) spesso il termine è usato con un'accezione "simpatica" e volgare :mrgreen: :redface

Rrigghjocculu io lo uso come "riunione o raggruppamento di persone intente a fare, o dire, qualcosa (magari alle spalle di qualcuno)"... "Chi è 'stu rrigghjocculu?!" :mrgreen:

Chiedo lumi! ;)
tipo u "cuttigghiu" in siciliano quindi
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine

Avatar utente
FataMorgana
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/05/2011, 12:56

Re: radici llinguistiche

Messaggio da FataMorgana » 02/04/2013, 23:01

Lixia ha scritto:
tipo u "cuttigghiu" in siciliano quindi
Credo di si! ;)

Avatar utente
Guitin
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 254
Iscritto il: 11/05/2011, 15:10
Località: nuvola

Re: radici llinguistiche

Messaggio da Guitin » 02/04/2013, 23:22

FataMorgana ha scritto:
Lixia ha scritto:
tipo u "cuttigghiu" in siciliano quindi
Credo di si! ;)
ah reminiscenze da vecchio forum!! Questo termine iarmò un topic intero e divertente..
'stu cutigghiu iarmau un burdellu ..chi se lo ricorda?? :scratch :bash:

Lixiuccia ,tu??
Sogno, qualcosa di buono
che mi illumini il mondo
buono come te…
Che ho bisogno, di qualcosa di vero
che illumini il cielo
proprio come te!!!

Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Re: radici llinguistiche

Messaggio da Paolo_Padano » 06/04/2013, 23:29

quando eravamo fidanzati ai miei tempi si diceva: "cori i nnannata"
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"

Rispondi