SINGLE O ACCOPPIATO ?

Di tutto di più.

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3903
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

SINGLE O ACCOPPIATO ?

Messaggio da mubald » 07/07/2014, 15:55

Ogni tanto ripropongo questo dilemma.Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
Avatar utente
Yureggino
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 731
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43
Località: Torino - Russia

Re: SINGLE O ACCOPPIATO ?

Messaggio da Yureggino » 18/07/2014, 18:59

Accopiato però si può godere insieme di qualunque cosa capiti e sopratutto non si è da soli nell'affrontare difficoltà
La legge sul Bavaglio limita la liberta di stampa
Forza Reggina!
La reggina è unicAAAAAAA,insostitubile,sempre nel mio cuore amaranto

http://www.youtube.com/watch?v=hOFwNeZzI94
http://www.youtube.com/watch?v=OPOCL7OXmFs
sognatore82
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 456
Iscritto il: 08/08/2011, 11:20
Località: gerace

Re: SINGLE O ACCOPPIATO ?

Messaggio da sognatore82 » 04/09/2014, 17:45

:lol:

yuri sei favoloso come sempre !!!



mubald secondo me è meglio l'amore a pagamento perchè i miei li sto descrivendo così :


amore purgati
a reggio calabria del comunismo è rimasto solo il pcl

la speranza vera ma misera rimane il 5 stelle !
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

Re: SINGLE O ACCOPPIATO ?

Messaggio da REGGIOVUNQUE » 17/09/2014, 15:08

single oramai x scelta...dopo vari tentativi di "legarmi" preferisco la libertà ad un finto rapporto fatto di bugie e falsità(questo è quello che penso del mondo femmmmmmmminile,nella maggior parte dei casi)

ma non metto muri a nessuno,pronto ad essere smentito,ed in caso, a riprendere un rapporto di accoppiamento che se corretto,considero importante.
Reggio Domina
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 40
Iscritto il: 12/09/2014, 20:54

Re: SINGLE O ACCOPPIATO ?

Messaggio da Reggio Domina » 17/09/2014, 20:43

Immagine


se volete vi passo il suo contatto whatsapp !


tranquilli che questa non tradisce, ( almeno spero ) :D
sognatore82
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 456
Iscritto il: 08/08/2011, 11:20
Località: gerace

Re: SINGLE O ACCOPPIATO ?

Messaggio da sognatore82 » 18/09/2014, 12:01

ma quel segno , vuol dire che lo taglia ? :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
a reggio calabria del comunismo è rimasto solo il pcl

la speranza vera ma misera rimane il 5 stelle !
Reggio Domina
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 40
Iscritto il: 12/09/2014, 20:54

Re: SINGLE O ACCOPPIATO ?

Messaggio da Reggio Domina » 18/09/2014, 12:04

sognatore82 ha scritto:ma quel segno , vuol dire che lo taglia ? :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:


:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: staiu murennu
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: SINGLE O ACCOPPIATO ?

Messaggio da Lixia » 06/12/2014, 16:25

mubald ha scritto:Ogni tanto ripropongo questo dilemma.Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single

Non sono d'accordo, sono accoppiata da cinque anni e sposata da un anno, io e mio marito ci lasciamo molto liberi, all' inizio ho avuto difficoltà specie dopo sposati , non avendo accettato prima la convivenza mi sono ritrovata a convivere solo dopo sposata e allora i primi tre mesi è stato un pò difficile specie comprendere che non ero più sola in casa , poi pian pianino abbiamo cominciato a capirci e a incastrarci un pò come un cubo di rubrik ( non so se si dice così). Adesso ci lasciamo molto liberi ognuno ha i suoi spazi , lui il tennis io la piscina , lui il circolo nautico io le mie serate a leggere libri o a cena fuori con le mie amiche, poi magari andiamo in sauna insieme o a vedere un film ed è come un ritrovarsi , ma abbiamo imparato ad accettare i nostri spazi di libertà, la base di tutto è la fiducia reciproca.
Non mi manca per nulla la vita da single , anzi mi piace il cambio di prospettiva che sto vivendo. è bello andare a fare la spesa e non pensare più solo a te ma chiederti cosa prendere per lui , ricordarti cosa gli manca , e idem è per lui quando fa la spesa che non ci sono io perchè magari lavoro. Io tornassi indietro lo risposerei anche quando litighiamo e mi fa girare le scatole ma niente è come quando torno a casa e mi aspetta con la cena pronta. Dipende poi dalle libertà che uno vuole, certo se vuole essere libero di andare con altre donne o io con altri uomini ovvio che non è accettabile , quando scegli una persona fai la tua scelta e dovresti essere coerente e mantenerla , se hai altre tendenze dovresti pensare a rimanere single e far quel che ti pare, senza rischiare di far male a nessuno. In realtà quando fai la tua scelta ti può passare davanti anche Brad Pitt che al massimo dici che è un gran figo ma pensare di andarci insieme non ti passa manco per la testa più per il fatto che provocheresti alla persona che ami un dolore immenso. Non so, io con mio marito non ho grandi problemi siamo tranquilli , ci lasciamo liberi con la massima fiducia e ringraziando a Dio fino ad ora non mi sono pentita di questo.
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: SINGLE O ACCOPPIATO ?

Messaggio da Regmi » 06/12/2014, 18:15

Lixia ha scritto:
mubald ha scritto:Ogni tanto ripropongo questo dilemma.Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single

Non sono d'accordo, sono accoppiata da cinque anni e sposata da un anno, io e mio marito ci lasciamo molto liberi, all' inizio ho avuto difficoltà specie dopo sposati , non avendo accettato prima la convivenza mi sono ritrovata a convivere solo dopo sposata e allora i primi tre mesi è stato un pò difficile specie comprendere che non ero più sola in casa , poi pian pianino abbiamo cominciato a capirci e a incastrarci un pò come un cubo di rubrik ( non so se si dice così). Adesso ci lasciamo molto liberi ognuno ha i suoi spazi , lui il tennis io la piscina , lui il circolo nautico io le mie serate a leggere libri o a cena fuori con le mie amiche, poi magari andiamo in sauna insieme o a vedere un film ed è come un ritrovarsi , ma abbiamo imparato ad accettare i nostri spazi di libertà, la base di tutto è la fiducia reciproca.
Non mi manca per nulla la vita da single , anzi mi piace il cambio di prospettiva che sto vivendo. è bello andare a fare la spesa e non pensare più solo a te ma chiederti cosa prendere per lui , ricordarti cosa gli manca , e idem è per lui quando fa la spesa che non ci sono io perchè magari lavoro. Io tornassi indietro lo risposerei anche quando litighiamo e mi fa girare le scatole ma niente è come quando torno a casa e mi aspetta con la cena pronta. Dipende poi dalle libertà che uno vuole, certo se vuole essere libero di andare con altre donne o io con altri uomini ovvio che non è accettabile , quando scegli una persona fai la tua scelta e dovresti essere coerente e mantenerla , se hai altre tendenze dovresti pensare a rimanere single e far quel che ti pare, senza rischiare di far male a nessuno. In realtà quando fai la tua scelta ti può passare davanti anche Brad Pitt che al massimo dici che è un gran figo ma pensare di andarci insieme non ti passa manco per la testa più per il fatto che provocheresti alla persona che ami un dolore immenso. Non so, io con mio marito non ho grandi problemi siamo tranquilli , ci lasciamo liberi con la massima fiducia e ringraziando a Dio fino ad ora non mi sono pentita di questo.
Stima, fiducia e rispetto reciproco.
Sono i tre pilastri sul quale si costruisce un rapporto di coppia.
Fino a quando gli stessi resisteranno ben piantati nelle loro fondamenta, non ci sarà "tempesta" che possa far crollare lo stare insieme.


PS - Auguri :thumleft
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
goodfellow

Re: SINGLE O ACCOPPIATO ?

Messaggio da goodfellow » 07/12/2014, 5:32

La libertà deve sempre esistere e non deve mai essere negata al proprio partner.
Ma tanto io sono in Australia e mia moglie in Italia! :lol:
Rispondi