Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da doddi » 08/12/2011, 13:39

http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=86" onclick="window.open(this.href);return false;

Insulti a Benigni, Agliano: ''Mai inneggiato a violenza, intolleranza e odio razziale''
Giovedì 08 Dicembre 2011 12:19


Di seguito la nota diffusa da Giuseppe Agliano sulla vicenda scaturita dalle frasi dell'assessore comunale di Reggio Calabria, Luigi Tuccio, nei confronti di Roberto Benigni:
Mi tocca, mio malgrado, replicare alla farneticante nota del Segretario cittadino del Pdci, evidentemente in preda ad uno stato temporaneo di trance alcolica, con la quale ripassa tutto il suo vocabolario bolscevico a seguito di un mio post nella bacheca facebook di Luigi Tuccio riguardante la querelle con Benigni.
Capisco che per il nostro eroe non è facile resistere alla tentazione e autoconvincendosi di essere divenuto un novello Wiesenthal (senza averne titolo né storico né morale) bolla di nazista o antisemita chiunque gli capiti a tiro, ma per quanto mi riguarda ha clamorosamente sbagliato indirizzo.
Nella fattispecie mi sono soltanto limitato a riprendere un segmento dello scritto di Tuccio senza voler offendere, come non ho offeso, nessuno né, tantomeno, (come Tripodi vuol far credere) ho inneggiato alla violenza, all’intolleranza o all’odio razziale. Tutti sentimenti notoriamente lontani anni luce dal mio modo di pensare e di agire di uomo e di cittadino, come d’altronde lo testimonia la mia storia personale e politica.
Fa bene, tuttavia, “Ivan il terribile” a difendere il suo essere comunista, almeno per due motivi: il primo perché il compagno banchiere Nerio Nesi gli ha dato da mangiare ed il secondo perché l’altro suo compagno Stalin ha avuto una attenzione “morbosamente” particolare per gli ebrei russi e per qualche altra decina di milioni di suoi connazionali.


Giuseppe Agliano



http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=86" onclick="window.open(this.href);return false;

Il Pdci organizza a Reggio un'assemblea antifascista
Giovedì 08 Dicembre 2011 13:03
Reggio e la Calabria, i reggini e i calabresi sono profondamente anti-fascisti e propugnano i valori della tolleranza, della democrazia e della libertà. Le idee razziste e anti-semite di Tuccio e Agliano non sono le idee di Reggio e della Calabria.
Questa è la pura verità che non potrà essere messa in discussione dalla stupidità di qualche squallido personaggio.
E’, pertanto, indispensabile ribadire con fermezza e linearità questo concetto e questi valori.
In tal senso, facendo riferimento alle varie prese di posizione pubbliche di questi giorni convochiamo un’ASSEMBLEA CITTADINA ANTI-FASCISTA PER DIFENDERE I VALORI E I PRINCIPI DI TOLLERANZA E SOLIDARIETA’ PRESENTI NELLA COSTITUZIONE REPUBBLICANA che si terrà SABATO 17 DICEMBRE ALLE ORE 17.00.
Il luogo della manifestazione pubblica, per ovvi motivi organizzativi, sarà comunicato successivamente.
Sono, fin d’ora, invitati a partecipare all’Assemblea tutti i reggini profondamente anti-fascisti, tutti i sindaci e i rappresentanti istituzionali della provincia, tutti i partiti e le organizzazioni sindacali, le associazioni culturali, di volontariato e del Terzo settore, gli intellettuali e le singole personalità reggine.
Insomma, tutti coloro che vogliono dimostrare che Reggio Calabria è una città aperta e profondamente tollerante.



IL SEGRETARIO CITTADINO DEL PdCI DI REGGIO CALABRIA
Ivan Tripodi



Che qualcuno li fermi :lol: :lol: :lol: :lol:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da Mariotta » 08/12/2011, 14:19

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
doddi ha scritto: Aver dato un'assessorato a Luigi Tuccio è un peccato originale, a mio avviso.
Se si fosse candidato di certo non avrebbe avuto il mio voto.
Quindi condanni senza remore?
...E scrivilo no!!!
...Facci vedere che ne hai la forza interiore.


Il peccato originale è collocato molto più indietro nel tempo.
Quanto discutiamo ne è solo una delle tante becere rappresentazioni.
Vabbò và, se ancora hai questi dubbi discutiamo, dalle opposte barricate, a muzzo .
Non condanno l'ovvvio, ossia l'uscita singola su cui si ricama tanto per, come già detto prima, ma la presenza in politica.
Ho scritto che è un figghjolazzo, che ha fatto un cacatone.... se mi dici che non avevi capito ti metto in ignore,
parola! :lol: :lol:

gli hai detto anche scemo :mrgreen:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da pab397 » 08/12/2011, 15:31

agliano ha scritto: Mi tocca, mio malgrado, replicare alla farneticante nota del Segretario cittadino del Pdci, evidentemente in preda ad uno stato temporaneo di trance alcolica, con la quale ripassa tutto il suo vocabolario bolscevico a seguito di un mio post nella bacheca facebook di Luigi Tuccio riguardante la querelle con Benigni.
Capisco che per il nostro eroe non è facile resistere alla tentazione e autoconvincendosi di essere divenuto un novello Wiesenthal (senza averne titolo né storico né morale) bolla di nazista o antisemita chiunque gli capiti a tiro, ma per quanto mi riguarda ha clamorosamente sbagliato indirizzo.
Nella fattispecie mi sono soltanto limitato a riprendere un segmento dello scritto di Tuccio senza voler offendere, come non ho offeso, nessuno né, tantomeno, (come Tripodi vuol far credere) ho inneggiato alla violenza, all’intolleranza o all’odio razziale. Tutti sentimenti notoriamente lontani anni luce dal mio modo di pensare e di agire di uomo e di cittadino, come d’altronde lo testimonia la mia storia personale e politica.
Fa bene, tuttavia, “Ivan il terribile” a difendere il suo essere comunista, almeno per due motivi: il primo perché il compagno banchiere Nerio Nesi gli ha dato da mangiare ed il secondo perché l’altro suo compagno Stalin ha avuto una attenzione “morbosamente” particolare per gli ebrei russi e per qualche altra decina di milioni di suoi connazionali.

Va bene.
Sig. Agliano, facci un copia-incolla di quello che hai scritto. Poi ci pensiamo noi a stabilire se sono minkiate equiparabili a quelle del tuo amico tuccio o meno.
Il resto, le battute idiote sui comunisti, sulle idee bolsceviche, su Stalin ci interessano veramente poco. Ne leggiamo ogni giorno e ci lasciano del tutto indifferenti. Tutt'al più, fanno un po' pena ormai.
Coraggio, non è difficile. Se non ne sei capace fatti aiutare.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da kurohata » 08/12/2011, 15:47

edit: goodfellow
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da Regmi » 08/12/2011, 15:58

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
doddi ha scritto: Aver dato un'assessorato a Luigi Tuccio è un peccato originale, a mio avviso.
Se si fosse candidato di certo non avrebbe avuto il mio voto.
Quindi condanni senza remore?
...E scrivilo no!!!
...Facci vedere che ne hai la forza interiore.


Il peccato originale è collocato molto più indietro nel tempo.
Quanto discutiamo ne è solo una delle tante becere rappresentazioni.
Vabbò và, se ancora hai questi dubbi discutiamo, dalle opposte barricate, a muzzo .
Non condanno l'ovvvio, ossia l'uscita singola su cui si ricama tanto per, come già detto prima, ma la presenza in politica.
Ho scritto che è un figghjolazzo, che ha fatto un cacatone.... se mi dici che non avevi capito ti metto in ignore, parola! :lol: :lol:
Non ti chiedevo di fare distinzione tra i ruoli.

Ho capito và!!!
Diciamo che non riesci a trovare la forza e la chiudiamo qua.
Eppure non è per nulla faticoso
...e pure gratis. 8-)
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da doddi » 08/12/2011, 16:24

Mariotta ha scritto:
doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
Quindi condanni senza remore?
...E scrivilo no!!!
...Facci vedere che ne hai la forza interiore.


Il peccato originale è collocato molto più indietro nel tempo.
Quanto discutiamo ne è solo una delle tante becere rappresentazioni.
Vabbò và, se ancora hai questi dubbi discutiamo, dalle opposte barricate, a muzzo .
Non condanno l'ovvvio, ossia l'uscita singola su cui si ricama tanto per, come già detto prima, ma la presenza in politica.
Ho scritto che è un figghjolazzo, che ha fatto un cacatone.... se mi dici che non avevi capito ti metto in ignore,
parola! :lol: :lol:

gli hai detto anche scemo :mrgreen:
Rincillu Mariotta!

Scemo&+scemo :okok:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da doddi » 08/12/2011, 16:37

http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=86" onclick="window.open(this.href);return false;


Caso Benigni: Tuccio risponde a Presidente Comunità Ebraiche Renzo Gattegna
Giovedì 08 Dicembre 2011 16:09

Di seguito la nota dell'Avvocato Luigi Tuccio: Atteso che l’attuale battage mediatico - relativo alla vicenda che mi riguarda e che trae origine da una seppur inopportuna “battuta” in un ambito di comunicazione

che ritenevo fondatamente essere riservatissimo - non tende a sedimentare, rendo pubblica la nota che ho ritenuto inoltrare al Presidente della Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, dott. Renzo Gattegna, evidenziando per l’ennesima volta l’assoluta mancanza di spirito antisemitico, assolutamente non appartenente alla mia formazione umana e politica, improntata a spirito di tolleranza, amicizia e fratellanza tra i popoli.


Non essendo comunque disposto ad essere trascinato in una polemica di sicura ispirazione strumentale, per quanto mi riguarda, ritengo definita ogni ulteriore esigenza di chiarificazione.


Egregio Dott. Renzo Gattegna,


E’ importante premettere che lo scopo della mia comunicazione era esclusivamente quello di evidenziare il contrasto tra una persona con grande disponibilità finanziaria – in tal senso (certamente inopportunamente ed inappropriatamente) “ebreo miliardario” come sinonimo di persona ricca – ed un soggetto che predica messaggi di parsimonia ed austerità, identificato sociologicamente come “comunista”.

Nessun proposito né espresso né sottinteso né implicito di manifestazione di antisemitismo.

I principi cardine della mia ispirazione culturale si fondano sulla eguaglianza, tolleranza e fratellanza tra i popoli.

L’accusa di antisemitismo, per essere fondata, avrebbe dovuto fare riferimenti a comportamenti sistematici e posizionamenti culturali espressi con argomentazioni di ostilità verso il mondo sionista, insomma a fatti che plausibilmente e ragionevolmente potevano sorreggere una scelta di estrema gravità.

A tali accuse contrappongo la mia storia personale e politica che pur nell’appartenenza ad una cultura di destra, convinta e permanente, non ha mai minimamente fatto cenno a posizioni antagonistiche verso Israele ed in generale verso il mondo ebraico presente nel mondo.

Ciò premesso escludo qualsivoglia volontà di offendere le comunità ebraiche, partiti politici e soprattutto l’artista Roberto Benigni.

E’ estremamente importante precisare che tutto ciò è accaduto su Facebook nel convincimento che le “battute” tra amici dovevano rimanere tali. Almeno così ritenevo per mia esperienza verso tale comunicazione.

Resomi conto della eccessività ed inadeguatezza delle espressioni adoperate, pur destinate all’anzidetto scopo, ho immediatamente affidato all’Ansa le mie sincere scuse a Roberto Benigni ed a chiunque si fosse sentito offeso per le mie espressioni, tra cui ogni esponente della Comunità Ebraica.

Ho ecceduto – e me ne rendo sinceramente conto – sicuramente confidando nella riservatezza del mezzo adoperato e comunque giammai dichiarando in pubblico direttamente o a mezzo stampa l’oggetto delle riservate conversazioni.

Ribadisco in definitiva il mio sincero rammarico per quanto accaduto e perseguito ma soprattutto formulo ancora una volta le mie altrettanto sincero scuse alla Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, unitamente all’artista Roberto benigni ed a chiunque si fosse ritenuto offeso, al di là dell’assoluta mancanza di volontà da parte mia.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2075
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da mohammed » 08/12/2011, 17:17

doddi ha scritto:
mohammed ha scritto:Si stava parlando di tuccio (con la t minuscola, quello con la T maiuscola era il padre) , di quanto è ignorante ed evidentemente impreparato da un punto di vista culturale a sostenere una carica amministrativa pubblica, ovviamente arriva qualcuno che la butta in caddara e stiamo a parlare di monti e del colpo di stato. Davvero un forum di esperti in caddara. Datevi al mestiere delle frittole che avete un futuro e soprattutto ci fareste un favore visto che i frittulari di festimadonna di quest'anno in confronto a voi erano dei dilettanti...
Mo cose da pazzi :lol: :lol: :lol: ... citami un solo post o passo in cui avrei accennato seppur lontanamente minimamente ad un suo elogio o difesa?
Tu appresso al mago oronzo la girate a muttetta quando, se leggi, altri hanno tirato in ballo argomenti diversi (lele mora la marini ecc...), siete fuori netti, ma netti completi. Chisti siti :na:
Oramai vai solo a slogan, ma che vai 'ncucchiandu, cerca di fare il serio, a fare il frittolaro puoi andarci tu, io ho altro da fare, e prova almeno a leggere altrimenti i miracoli non riescono :thumright
eppure una volta eri almeno un pò più corretto, vedo che ora sei sceso in guerra con tutti gli espedienti frittolari e omelettari di cui disponi. Dimmi dove ho detto che hai difeso tuccio, ho solo detto che tu e qualcun altro stavate facendo, tentando, il solito giochetto della frittulata. Hai parlato di "golpe bianco finanziario radical-chic", che ancora mi sto a scompisciare, centra molto con luigi tuccio mi pare, non so se si tratta di gambone o di scorcitta, vedi tu... :na:
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da doddi » 08/12/2011, 17:23

mohammed ha scritto:
doddi ha scritto:
mohammed ha scritto:Si stava parlando di tuccio (con la t minuscola, quello con la T maiuscola era il padre) , di quanto è ignorante ed evidentemente impreparato da un punto di vista culturale a sostenere una carica amministrativa pubblica, ovviamente arriva qualcuno che la butta in caddara e stiamo a parlare di monti e del colpo di stato. Davvero un forum di esperti in caddara. Datevi al mestiere delle frittole che avete un futuro e soprattutto ci fareste un favore visto che i frittulari di festimadonna di quest'anno in confronto a voi erano dei dilettanti...
Mo cose da pazzi :lol: :lol: :lol: ... citami un solo post o passo in cui avrei accennato seppur lontanamente minimamente ad un suo elogio o difesa?
Tu appresso al mago oronzo la girate a muttetta quando, se leggi, altri hanno tirato in ballo argomenti diversi (lele mora la marini ecc...), siete fuori netti, ma netti completi. Chisti siti :na:
Oramai vai solo a slogan, ma che vai 'ncucchiandu, cerca di fare il serio, a fare il frittolaro puoi andarci tu, io ho altro da fare, e prova almeno a leggere altrimenti i miracoli non riescono :thumright
eppure una volta eri almeno un pò più corretto, vedo che ora sei sceso in guerra con tutti gli espedienti frittolari e omelettari di cui disponi. Dimmi dove ho detto che hai difeso tuccio, ho solo detto che tu e qualcun altro stavate facendo, tentando, il solito giochetto della frittulata. Hai parlato di "golpe bianco finanziario radical-chic", che ancora mi sto a scompisciare, centra molto con luigi tuccio mi pare, non so se si tratta di gambone o di scorcitta, vedi tu... :na:
Te l'ho appena spiegato
E sù dui :salut
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da cozzina1 » 08/12/2011, 18:43

Benigni e' un furbacchione miliardario ipocrita. E' detto tutto. Ebreo o non ebreo.
Per apparire mezz'ora ha chiesto la modica cifra di seicentomila euro!! ha la faccia di parlare di Giustizia sociale e fare il paladino dei poveri, questo personaggio!.

da quando in quà si denigra una persona in quanto credente di una religione x? ...
sul fatto che sia comunista mi pare che non sia un'offesa....e sul fatto che sia miliardario neanche...
poi ci si può ricamare su...e fare tutte le manifestazioni...ma mi pare ridicolo con tutti sti casini che stiamo vivendo soffermarci su sciocchezzuole...
sull'altro fronte Alemanno ha assunto come addetta alla comunicazione una giornalista ebrea...e quindi?
dove stà il problema?

quindi se qualcuno rivolgendosi a me mi dà della cattolica devo denunciarlo?
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da Lilleuro » 08/12/2011, 18:48

cozzina1 ha scritto: quindi se qualcuno rivolgendosi a me mi dà della cattolica devo denunciarlo?

Si guarda, tuccio voleva dire proprio questo...


Figghioli sta sezione non la reggo :???:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da CALABRESE » 08/12/2011, 18:54

cozzina1 ha scritto:Benigni e' un furbacchione miliardario ipocrita. E' detto tutto. Ebreo o non ebreo.
Per apparire mezz'ora ha chiesto la modica cifra di seicentomila euro!! ha la faccia di parlare di Giustizia sociale e fare il paladino dei poveri, questo personaggio!.

da quando in quà si denigra una persona in quanto credente di una religione x? ...
sul fatto che sia comunista mi pare che non sia un'offesa....e sul fatto che sia miliardario neanche...
poi ci si può ricamare su...e fare tutte le manifestazioni...ma mi pare ridicolo con tutti sti casini che stiamo vivendo soffermarci su sciocchezzuole...
sull'altro fronte Alemanno ha assunto come addetta alla comunicazione una giornalista ebrea...e quindi?
dove stà il problema?

quindi se qualcuno rivolgendosi a me mi dà della cattolica devo denunciarlo?

Quando metti Benigni in tv è come quando mette Messi in una squadra,quei soldi li vale,gli ascolti arrivano alle stelle,la Rai non fallirà per Benigni,ma per Minzolini e i suoi viaggi,Vespa e Giuliano Ferrara e i suoi comizi.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da Mariotta » 08/12/2011, 19:27

cozzina1 ha scritto:Benigni e' un furbacchione miliardario ipocrita. E' detto tutto. Ebreo o non ebreo.
Per apparire mezz'ora ha chiesto la modica cifra di seicentomila euro!! ha la faccia di parlare di Giustizia sociale e fare il paladino dei poveri, questo personaggio!.

da quando in quà si denigra una persona in quanto credente di una religione x? ...
sul fatto che sia comunista mi pare che non sia un'offesa....e sul fatto che sia miliardario neanche...
poi ci si può ricamare su...e fare tutte le manifestazioni...ma mi pare ridicolo con tutti sti casini che stiamo vivendo soffermarci su sciocchezzuole...
sull'altro fronte Alemanno ha assunto come addetta alla comunicazione una giornalista ebrea...e quindi?
dove stà il problema?

quindi se qualcuno rivolgendosi a me mi dà della cattolica devo denunciarlo?


sei troppo intelligente per fare la scecca nel lenzuolo. :mrgreen:
Dopo l'olocausto "ebreo" viene usato in termine dispregiativo e soprattutto da militanti di destra. Se avesse voluto etichettarlo in maniera inconfondibile avrebbe potuto dire per esempio "toscano". E si sarebbe magari risparmiato la figuraccia
Perdonami cozzina non è una sciocchezzuola, i problemi che stiamo vivendo sono anche conseguenza di certe mentalità supponenti e prevaricatrici :wink
Che siamo cattolici non lo si specifica , se sei ebreo si. Mi piacerebbe ancora capire il perchè :thumright
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Reggiotricolore
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 100
Iscritto il: 15/05/2011, 15:30

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da Reggiotricolore » 08/12/2011, 21:22

edit: goodfellow
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da doddi » 08/12/2011, 21:59

http://www.newz.it/2011/12/08/scopellit ... no/125419/" onclick="window.open(this.href);return false;
Scopelliti: "Inopportune le dichiarazioni di Tuccio e Agliano"
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da cozzina1 » 08/12/2011, 22:25

Lilleuro ha scritto:
cozzina1 ha scritto: quindi se qualcuno rivolgendosi a me mi dà della cattolica devo denunciarlo?

Si guarda, tuccio voleva dire proprio questo...


Figghioli sta sezione non la reggo :???:

quello che voleva dire lo sà solo lui...qui si dovrebbe disquisire su quello che ha detto...o si ritiene colpevole solo per quello che uno presume che abbia pensato....io manco reggo questa sezione..infatti non entro più....visto che abbiamo trovato un accordo? :mrgreen:
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da cozzina1 » 08/12/2011, 22:43

Mariotta ha scritto:
cozzina1 ha scritto:Benigni e' un furbacchione miliardario ipocrita. E' detto tutto. Ebreo o non ebreo.
Per apparire mezz'ora ha chiesto la modica cifra di seicentomila euro!! ha la faccia di parlare di Giustizia sociale e fare il paladino dei poveri, questo personaggio!.

da quando in quà si denigra una persona in quanto credente di una religione x? ...
sul fatto che sia comunista mi pare che non sia un'offesa....e sul fatto che sia miliardario neanche...
poi ci si può ricamare su...e fare tutte le manifestazioni...ma mi pare ridicolo con tutti sti casini che stiamo vivendo soffermarci su sciocchezzuole...
sull'altro fronte Alemanno ha assunto come addetta alla comunicazione una giornalista ebrea...e quindi?
dove stà il problema?

quindi se qualcuno rivolgendosi a me mi dà della cattolica devo denunciarlo?


sei troppo intelligente per fare la scecca nel lenzuolo. :mrgreen:
Dopo l'olocausto "ebreo" viene usato in termine dispregiativo e soprattutto da militanti di destra. Se avesse voluto etichettarlo in maniera inconfondibile avrebbe potuto dire per esempio "toscano". E si sarebbe magari risparmiato la figuraccia
Perdonami cozzina non è una sciocchezzuola, i problemi che stiamo vivendo sono anche conseguenza di certe mentalità supponenti e prevaricatrici :wink
Che siamo cattolici non lo si specifica , se sei ebreo si. Mi piacerebbe ancora capire il perchè :thumright
vogliamo fare una disquisizione sugli ebrei? ma su....guarda che adesso è la sinistra che è contro gli ebrei(ti ricordo le bandiere bruciate durante una manifestazione dell'estrema sinistra)...e ti ricordo che Karl Marx ebreo appunto comunista che da autorinnegato mi pare abbia scritto qualcosa sulla questione ebraica dichiarando :Qual è il fondamento mondano del giudaismo? Il bisogno pratico, il proprio interesse. Qual è il suo Dio terreno? Il denaro”. E ancora: “…il denaro è divenuto una potenza mondiale e lo spirito ebraico è divenuto lo spirito ebraico dei popoli cristiani.parole di Marx...
comunque insisto che si è voluto creare un casoTuccio che non esiste ...vogliamo andare oltre e pensare ai problemi di oggi?
ps...solo per capirci ed evitare fraintendimenti....ovviamente condanno l'olocausto e il nazismo in toto... :salut
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
strike
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 74
Iscritto il: 10/07/2011, 23:05

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da strike » 08/12/2011, 22:48

Più leggo i tentativi di giustificare un comportamento che non ha scuse, più mi convinco che non sbagliano quando ci chiamano terroni, africani etc. etc. perchè se applico il vostro ragionamento potrei giustificare anche queste parole.....
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da cozzina1 » 08/12/2011, 22:59

strike ha scritto:Più leggo i tentativi di giustificare un comportamento che non ha scuse, più mi convinco che non sbagliano quando ci chiamano terroni, africani etc. etc. perchè se applico il vostro ragionamento potrei giustificare anche queste parole.....

mi pare che lui abbia chiesto scusa...e mi pare comunque che si è voluto creare un caso....
non stò giustificando niente e nessuno...nel momento stesso in cui lui si scusa e motiva il tutto per me il discorso è chiuso...da qui a fare un'assemblea sull'antifascismo mi pare molto ,ma molto esagerato... :salut
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Tuccio a Benigni:"Comunista ebreo"..."scherzavo"...

Messaggio da OronzoPugliese » 08/12/2011, 23:29

Il figghiolazzo scemo più cerca di difendersi, più la mprasca clamorosamente.

Una considerazione a margine: uno che ritiene che facebook sia un ambiente "riservato" credo non possa neanche amministrare un condominio, no?
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
Rispondi