Ti media: no a richieste Santoro

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da cozzina1 » 03/07/2011, 19:10

Ti media: no a richieste Santoro
Giornalista polemizza cone Mentana:'Noi due diversamente liberi'
03 luglio, 16:24

(ANSA) - ROMA, 3 LUG - Ti media spiega la rottura delle trattative per l'approdo di Santoro a La7 e parla di 'richiesta continua e perentoria' del giornalista 'di riservarsi il diritto, una volta individuato il tema della trasmissione, di modificare' ogni aspetto 'necessario per gestire in totale autonomia il programma'. Richiesta che 'viola le regole interne'. Da parte sua, Santoro polemizza con Mentana: 'Abbiamo nei confronti del potere atteggiamenti molto distanti. Il che ci rende diversamente liberi'.
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da NinoMed » 03/07/2011, 19:44

cozzina1 ha scritto:Ti media: no a richieste Santoro
Giornalista polemizza cone Mentana:'Noi due diversamente liberi'
03 luglio, 16:24

(ANSA) - ROMA, 3 LUG - Ti media spiega la rottura delle trattative per l'approdo di Santoro a La7 e parla di 'richiesta continua e perentoria' del giornalista 'di riservarsi il diritto, una volta individuato il tema della trasmissione, di modificare' ogni aspetto 'necessario per gestire in totale autonomia il programma'. Richiesta che 'viola le regole interne'. Da parte sua, Santoro polemizza con Mentana: 'Abbiamo nei confronti del potere atteggiamenti molto distanti. Il che ci rende diversamente liberi'.



c'è chi dice che i problemi sono stati altri :D
ma quelli sono malelingue e creano tutte congetture stane per questo divorzio, anzi di questo non matrimonio.

:fifi:
Have a Nice Day

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da Regmi » 03/07/2011, 20:33

NinoMed ha scritto:

c'è chi dice che i problemi sono stati altri :D
ma quelli sono malelingue e creano tutte congetture stane per questo divorzio, anzi di questo non matrimonio.

:fifi:


Un signore che la sa lunga una volta disse che pensare male è un peccato ma quasi sempre ci si azzecca.

Chi sono gli azionisti di Telecom?
Chi ci sta in Mediobanca?
Chi è è alla guida (si fa per dire) del governo?

E' vero o non è vero che un articoletto dell'ultima manovra economica varata dal consiglio dei ministri (anche qui si fa per dire) che penalizzava economicamente Telecom è scomparso dopo che si era annunciata la rottura?

Se si riesce a dare una risposta a queste domande le probabilità che quel signore avesse ragione sono alte. :fifi:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

rorschach
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 494
Iscritto il: 22/06/2011, 23:54

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da rorschach » 03/07/2011, 20:51

Con tutto il rispetto per Santoro, ma un editore ha il diritto di sapere con congruo anticipo quello che va in onda visto che ne è responsabile, non può pensare di vivere senza regole. Forse aveva ragione Vespa quando sosteneva che in Rai lasciavano a Santoro la libertà di fare quello che gli pare.

suonatore Jones

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da suonatore Jones » 03/07/2011, 21:01

se prendo eto'o, non mi aspetto che si metta in porta. prendo santoro - questo santoro - e so dove si andrà a parare. comunque, potrebbero mettere il nuovo programma di santoro di lunedì, e scrivere "trentaduesma edizione"

peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da peas! » 03/07/2011, 21:12

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07 ... oc/137851/

isseretni’d ottilfnoC
È passato un mese da quando Giovanni Stella, ad di TIMedia ed editore di La7, annunciava al Fatto: “Uno o due fra Santoro, Gabanelli, Floris e Fazio verranno a La7”. Era il 4 giugno. Oggi è il 3 luglio e non ne è arrivato nemmeno uno. Vuol dire che il dottor Stella faceva finta di volerli? No, abbiamo buoni motivi per ritenere che li voleva davvero. Almeno lui. Tant’è che aveva ingaggiato Nuzzi e Facci da Libero per pararsi sul lato destro. E aveva inviato a Santoro un contratto firmato: con la firma del conduttore, La7 non avrebbe più potuto tirarsi indietro. Poi è accaduto qualcosa. Un po’ di consecutio temporum.

4 giugno. Stella col Fatto usa una strana metafora per descrivere la campagna acquisti in casa Rai: “Attendo i macachi-conduttori che scendono dal banano Rai. Con due di loro ho un accordo di massima”. Come a dire (agli azionisti? ad altri?): non sono io che salgo a prenderli, ma la Rai me li butta addosso, come faccio a mandarli indietro?

6 giugno. Rai e Santoro annunciano il divorzio consensuale e la fine del contenzioso giudiziario alla vigilia della Cassazione. Mentana annuncia al Tg La7: “Santoro è a un passo da La7, la trattativa è molto avanzata, sul piano sia contrattuale sia dei contenuti giornalistici che potrebbe autonomamente realizzare: la decisione definitiva spetta a lui”.

7 giugno. Il titolo TiMedia guadagna il 17% in Borsa.

8 giugno. Anche Lerner dà la cosa per fatta: “Con l’arrivo di Santoro a La7 ci sarà un salto dimensionale ulteriore”.

9 giugno. Berlusconi: “Sono sincero, non posso dirmi dispiaciuto che Santoro lasci la Rai”. L’ultimo Annozero straccia tutti i record: 8,3 milioni, 32% di share.

14 giugno. Stella torna a parlare per metafora, altra excusatio non petita su Repubblica: “Santoro? Quando una donna si spoglia e si stende sul letto, c’è bisogno di fare altre domande? No. Ti togli la giacca, ti sfili la camicia e la smetti di chiacchierare”.

16 giugno. Santoro, a Un giorno da pecora, dice che Telecom non può fare liberamente “campagna acquisti” sennò “il governo potrebbe usare tutti i mezzi per sparare su Telecom”, in ogni caso “la possibilità che io vada a La7 è del 100% se le loro intenzioni fossero buone, concrete e rispettose delle nostre prerogative. Bisogna soltanto aspettare”.

23 giugno, Ansa ore 13.36. Stella presenta il nuovo palinsesto e annuncia: “Con Santoro è stata già trovata un’intesa di massima. Spero di uscire presto con l’annuncio e di firmare il contratto”.

23 giugno, Ansa ore 20.07. TIMedia rettifica l’annuncio di Stella: “Col dr. Santoro non è stato ancora trovato un accordo”.

28 giugno. Prima bozza della manovra finanziaria: chi (Telecom) possiede la rete telefonica per la banda larga dovrà renderla “aperta” ai concorrenti, potenziarla a spese proprie e dividerne la proprietà con la Cassa depositi e prestiti (cioè con lo Stato).

30 giugno, Ansa ore 13.32. “TIMedia ha interrotto le trattative con Santoro per ‘inconciliabili posizioni riguardo alla gestione operativa dei rapporti fra autore ed editore’”. Il titolo perde il 3%. Cambia la finanziaria: Telecom conserva la rete e, per potenziarla, potrà attingere a “risorse pubbliche”. Santoro parla di “gigantesco conflitto d’interessi”, ma è pressoché l’unico.

Il conflitto d’interessi è diventato una norma costituzionale occulta, un tabù che non solo non va risolto, ma neppure nominato (anche noi ci adeguiamo nel titolo). Dall’archivio Ansa dell’ultimo mese risultano aver parlato di “conflitto d’interessi/e” sul caso Santoro solo quattro politici: Vita e Giulietti del Pd, Orlando e Pardi di Idv (più il pdl Butti per negarlo). Bersani e Vendola non pervenuti: si limitano a criticare la scelta della Rai, poi però zitti sul seguito. Bersani, superando a fatica lo choc per le dimissioni di Vasco Rossi da rockstar, sostiene anzi che “Berlusconi non so se ci guadagnerà perché Santoro tanto risbucherà”. Bravo merlo, hai capito tutto.

Il Fatto Quotidiano, 3 luglio 2011

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da doddi » 03/07/2011, 21:36

Povero calimero perseguitato :S
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

lappo
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 416
Iscritto il: 12/05/2011, 0:06

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da lappo » 03/07/2011, 23:06

suonatore Jones ha scritto:se prendo eto'o, non mi aspetto che si metta in porta. prendo santoro - questo santoro - e so dove si andrà a parare. comunque, potrebbero mettere il nuovo programma di santoro di lunedì, e scrivere "trentaduesma edizione"



ma se eto'o scommette paga anche la società, ergo se santopo sbaglia paga l'editore....ragion per cui io editore mi guardo bene dal prendere uno che poi potrebbe nuocermi penalmente e civilmente.

Avatar utente
Danny
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 119
Iscritto il: 28/06/2011, 0:09

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da Danny » 04/07/2011, 0:30

Poveretto,vorrei davvero vedere se si accontentava di prendere 1 euro a puntata!Ovviamente la tesi della "libera parlata" è insufficiente anche perché LA7 ha poco a che fare con Rai o Mediaset.Non avranno trovato un accordo economico,Santoro sotto sotto è un "borghesone" :lol:

mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2014
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da mohammed » 04/07/2011, 0:37

resta il fatto che i conduttori e/o giornalisti di destra rispetto a santoro sono delle megapippe...
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!

Avatar utente
Danny
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 119
Iscritto il: 28/06/2011, 0:09

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da Danny » 04/07/2011, 0:44

mohammed ha scritto:resta il fatto che i conduttori e/o giornalisti di destra rispetto a santoro sono delle megapippe...


Soggettivamente parlando...

peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da peas! » 04/07/2011, 0:44

Legione ha scritto:Poveretto,vorrei davvero vedere se si accontentava di prendere 1 euro a puntata!Ovviamente la tesi della "libera parlata" è insufficiente anche perché LA7 ha poco a che fare con Rai o Mediaset.Non avranno trovato un accordo economico,Santoro sotto sotto è un "borghesone" :lol:


Sul primo punto, la Rai potrebbe proporgli di tornare. Considerati gli incassi (che ancora aumenterebbero notevolmente se la sua retribuzione venisse ridotta ad €1,00/serata), e considerato che Santoro, già prima di aprire le trattative con Telecom, aveva lanciato svariati appelli (anche pubblici) ai dirigenti dell'azienda per proseguire il rapporto, secondo Te perché la Rai non gli ha ancora chiesto e non gli chiederà di tornare?

Sul secondo punto, cosa ne pensi del cavillino inserito e tolto dalla manovra in due giorni?

suonatore Jones

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da suonatore Jones » 04/07/2011, 0:48

lappo ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:se prendo eto'o, non mi aspetto che si metta in porta. prendo santoro - questo santoro - e so dove si andrà a parare. comunque, potrebbero mettere il nuovo programma di santoro di lunedì, e scrivere "trentaduesma edizione"



ma se eto'o scommette paga anche la società, ergo se santopo sbaglia paga l'editore....ragion per cui io editore mi guardo bene dal prendere uno che poi potrebbe nuocermi penalmente e civilmente.



ok, però non lo prendi e la chiudi lì. se lo prendi, sai a cosa vai incontro. intendevo proprio quello.

Avatar utente
Danny
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 119
Iscritto il: 28/06/2011, 0:09

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da Danny » 04/07/2011, 0:54

peas! ha scritto:
Legione ha scritto:Poveretto,vorrei davvero vedere se si accontentava di prendere 1 euro a puntata!Ovviamente la tesi della "libera parlata" è insufficiente anche perché LA7 ha poco a che fare con Rai o Mediaset.Non avranno trovato un accordo economico,Santoro sotto sotto è un "borghesone" :lol:


Sul primo punto, la Rai potrebbe proporgli di tornare. Considerati gli incassi (che ancora aumenterebbero notevolmente se la sua retribuzione venisse ridotta ad €1,00/serata), e considerato che Santoro, già prima di aprire le trattative con Telecom, aveva lanciato svariati appelli (anche pubblici) ai dirigenti dell'azienda per proseguire il rapporto, secondo Te perché la Rai non gli ha ancora chiesto e non gli chiederà di tornare?

Sul secondo punto, cosa ne pensi del cavillino inserito e tolto dalla manovra in due giorni?


Ma che faccia quello che vuole,entra o esce alla fine lavorerà per "El tappone"
Sul secondo punto,forse mi hai scambiato per un elettore del PDL :lol:

peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da peas! » 04/07/2011, 1:00

Legione ha scritto:Ma che faccia quello che vuole,entra o esce alla fine lavorerà per "El tappone"
Sul secondo punto,forse mi hai scambiato per un elettore del PDL :lol:


Non Ti ho scambiato per nessuno e non Ti ho chiesto cosa voti.
Ti ho chiesto cosa ne pensi dell'inserimento e della subitanea rimozione di quella dicitura piccola piccola sul piano nazionale per internet all'interno della manovra.

suonatore Jones

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da suonatore Jones » 04/07/2011, 1:02

Legione ha scritto:
mohammed ha scritto:resta il fatto che i conduttori e/o giornalisti di destra rispetto a santoro sono delle megapippe...


Soggettivamente parlando...


no, no...c'è poca soggettività, per quanto disistimi stantoro.

mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2014
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da mohammed » 04/07/2011, 11:28

Legione ha scritto:
mohammed ha scritto:resta il fatto che i conduttori e/o giornalisti di destra rispetto a santoro sono delle megapippe...


Soggettivamente parlando...


soggettivamente riferendosi ai dati auditel...
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!

lappo
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 416
Iscritto il: 12/05/2011, 0:06

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da lappo » 04/07/2011, 23:13

suonatore Jones ha scritto:
lappo ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:se prendo eto'o, non mi aspetto che si metta in porta. prendo santoro - questo santoro - e so dove si andrà a parare. comunque, potrebbero mettere il nuovo programma di santoro di lunedì, e scrivere "trentaduesma edizione"



ma se eto'o scommette paga anche la società, ergo se santopo sbaglia paga l'editore....ragion per cui io editore mi guardo bene dal prendere uno che poi potrebbe nuocermi penalmente e civilmente.



ok, però non lo prendi e la chiudi lì. se lo prendi, sai a cosa vai incontro. intendevo proprio quello.




:thumright

suonatore Jones

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da suonatore Jones » 05/07/2011, 0:28

comunque, se io santoro ti faccio guadagnare (annozero, ricordiamo per chi si fosse messo in ascolto soltanto ora, è il programma di punta della rai, "ristrettamente" a spttatori e guadagni) tanto da poterti permettere il resto dell' "informazione", ho il diritto di chiederti quanto e cosa voglio. tu, rai, sei libera di accettare o meno. ma non venite a dire che santoro è un peso per la rai, per favore. senza annozero, gli introiti rai sarebbero da parificarsi al regalo di compleanno che mi fa mia nonna (pensionata e ex maestra d'asilo, non ricchissima rampolla di un nobile borbone).

Avatar utente
Danny
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 119
Iscritto il: 28/06/2011, 0:09

Re: Ti media: no a richieste Santoro

Messaggio da Danny » 05/07/2011, 11:02

suonatore Jones ha scritto:
Legione ha scritto:
mohammed ha scritto:resta il fatto che i conduttori e/o giornalisti di destra rispetto a santoro sono delle megapippe...


Soggettivamente parlando...


no, no...c'è poca soggettività, per quanto disistimi stantoro.


Ah,è vero è intoccabile.Dimenticavo che esprimere pareri negativi su Santoro è considerata una bestemmia!

Rispondi