Tapis Rulant: un bene o un male ?

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

pincopallino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 763
Iscritto il: 23/05/2011, 9:30

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da pincopallino » 11/04/2012, 9:43

army ha scritto:
doddi ha scritto:C'è anche la metropolitana di superficie, magari la preferivi interrata come Roma, Madrid, Parigi o Londra, ma questo passerà il convento.


spacciare per metropolitana la linea ferroviaria già esistente è abbastanza ridicolo...qualcuno dovrebbe spiegare ai nostri grandi amministratori che la città va oltre quelle quattro stradine del centro e la mobilità urbana dovrebbe coinvolgere tutta la città...qui invece progettano tapis roulant e macchinine elettriche :x


E’ inutile discutere di queste cose con Doddi, egli infatti qualche giorno fa ha cercato di esaltare l’operato dei politicanti locali dicendo che ci sono i tracciati per il prolungamento delle bretelle ……… il prolungamento :muro:
dopo più di dieci anni ancora c’è solo il tracciato e Doddi ci viene a dire che dovremmo essere contenti per quello che si sta facendo per le periferie :muro:
Un esempio: a San Cristoforo è franata la strada principale in tre punti in meno di 1Km, da un anno l’amministrazione comunale è riuscita solo a mettere delle transenne creando anche pericolose strettoie (dopo che la stessa strada è stata completamente chiusa per lungo periodo); beh! se fra altri due anni il comune si degnerà di far aggiustare la strada io sono convinto che il giorno dell’inaugurazione (quando si taglieranno nastri ecc) bisognerebbe lanciare decine e decine di uova marce e non applaudire perché in altre parti del mondo (e anche d’Italia – esclusa la A3) questi lavori si fanno in due/tre settimane e non in due/tre anni (quando va bene).
Ma cosa da pazzi, paghiamo le tasse più esose del pianeta Terra, il prolungamento delle bretelle avrebbero dovuto farlo in due mesi, son passati più di dieci anni e si vedono ancora solo i tracciati e Doddi già ci invita ad applaudire i politici locali per il “dono” che stanno facendo alle periferie :muro:

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da onlyamaranto » 11/04/2012, 14:15

Dico la verità, il tapis roulant è una delle poche cose fatte da questa amministrazione e da quella precedente, che mi piace in toto come idea, e come realizzazione pratica, intendo materiali, forma architettonica, inserimento nell'ambiene circostante.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

pincopallino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 763
Iscritto il: 23/05/2011, 9:30

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da pincopallino » 11/04/2012, 17:54

Io però ricordo che l’allora assessore Amedeo Canale (PDL), ma non solo lui, elogiavano l’ opera soprattutto perché sarebbe servita ad unire il parcheggio del tempietto e quello a monte

Se davvero ci fossero dei mega parcheggi, a piani o in qualunque maniera fossero, sia a mare che a monte (ma vicini e non a 2 km, e non perché sono pigro, in quanto sono uno dei pochi in città che per non intasare il traffico parcheggio la macchina anche a un km o più di distanza dal luogo dove devo andare, ma perché sia in estate che in inverno per molti il parcheggio del tempietto è un po’ una tortura fra sole o vento e pioggia) e si potesse usufruire del tapis roulant dopo aver parcheggiato le auto nei parcheggi, allora sì che secondo me l’opera era degna di essere stata fatta.
Siccome il tappeto volante non unisce niente, avrei preferito non si facesse.
Riguardo i diversamente abili, si fa il tappeto e poi la città e piena zeppa di barriere architettoniche e in più i vigili non puniscono nemmeno coloro che bloccano marciapiedi (marciapiedi per modo di dire) e le discese/salite per loro ?
Ma che ipocrisia !

ps: naturalmente poi, non dico che il tappeto dovrebbe funzinare h24 ma nemmeno 12 ore al giorno

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da doddi » 11/04/2012, 21:10

pincopallino ha scritto:Io però ricordo che l’allora assessore Amedeo Canale (PDL), ma non solo lui, elogiavano l’ opera soprattutto perché sarebbe servita ad unire il parcheggio del tempietto e quello a monte

Se davvero ci fossero dei mega parcheggi, a piani o in qualunque maniera fossero, sia a mare che a monte (ma vicini e non a 2 km, e non perché sono pigro, in quanto sono uno dei pochi in città che per non intasare il traffico parcheggio la macchina anche a un km o più di distanza dal luogo dove devo andare, ma perché sia in estate che in inverno per molti il parcheggio del tempietto è un po’ una tortura fra sole o vento e pioggia) e si potesse usufruire del tapis roulant dopo aver parcheggiato le auto nei parcheggi, allora sì che secondo me l’opera era degna di essere stata fatta.
Siccome il tappeto volante non unisce niente, avrei preferito non si facesse.
Riguardo i diversamente abili, si fa il tappeto e poi la città e piena zeppa di barriere architettoniche e in più i vigili non puniscono nemmeno coloro che bloccano marciapiedi (marciapiedi per modo di dire) e le discese/salite per loro ?
Ma che ipocrisia !

ps: naturalmente poi, non dico che il tappeto dovrebbe funzinare h24 ma nemmeno 12 ore al giorno


A monte del tappeto ci saranno i parcheggi ed il museo dell'ex Convento della Visitazione acquistato dalla giunta Falcomata'... Riguardo il parcheggio del tempietto che mi risulti funziona ed e' ben collegato dal servizio navetta continuo.
Ma c'e' una cosa che sia una che ritenete positiva, utile, gradevole, funzionale?

Mah...
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

pincopallino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 763
Iscritto il: 23/05/2011, 9:30

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da pincopallino » 12/04/2012, 8:47

Il parcheggio del tempietto da me menzionato non è stato criticato in quanto tale ma per il fatto che tuoi amici politici lo hanno esaltato come meravigliosamente funzionale in quanto, dicevano loro, si parcheggia al tempietto si sale sul tappeto e si arriva sul corso.
Ben venga in parcheggio al tempietto ma non che mi si venga a dire che questo parcheggio e il tappeto volante sono direttamente collegati.
ps: a monte del tappeto (per il 2080) faranno un parcheggio a piani? è già previsto o è una cosa che tu ti auguri ? …………… ma lo faranno proprio alla fine del tappeto o a 2 – 3 km ?

ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da ciesse » 12/04/2012, 9:35

doddi ha scritto:
pincopallino ha scritto:Io però ricordo che l’allora assessore Amedeo Canale (PDL), ma non solo lui, elogiavano l’ opera soprattutto perché sarebbe servita ad unire il parcheggio del tempietto e quello a monte

Se davvero ci fossero dei mega parcheggi, a piani o in qualunque maniera fossero, sia a mare che a monte (ma vicini e non a 2 km, e non perché sono pigro, in quanto sono uno dei pochi in città che per non intasare il traffico parcheggio la macchina anche a un km o più di distanza dal luogo dove devo andare, ma perché sia in estate che in inverno per molti il parcheggio del tempietto è un po’ una tortura fra sole o vento e pioggia) e si potesse usufruire del tapis roulant dopo aver parcheggiato le auto nei parcheggi, allora sì che secondo me l’opera era degna di essere stata fatta.
Siccome il tappeto volante non unisce niente, avrei preferito non si facesse.
Riguardo i diversamente abili, si fa il tappeto e poi la città e piena zeppa di barriere architettoniche e in più i vigili non puniscono nemmeno coloro che bloccano marciapiedi (marciapiedi per modo di dire) e le discese/salite per loro ?
Ma che ipocrisia !

ps: naturalmente poi, non dico che il tappeto dovrebbe funzinare h24 ma nemmeno 12 ore al giorno



A monte del tappeto ci saranno i parcheggi ed il museo dell'ex Convento della Visitazione acquistato dalla giunta Falcomata'... Riguardo il parcheggio del tempietto che mi risulti funziona ed e' ben collegato dal servizio navetta continuo.
Ma c'e' una cosa che sia una che ritenete positiva, utile, gradevole, funzionale?

Mah...


doddi, tu ti sazi di promesse!
e noi tutti reggini dovremmo essere felici per le opere "da realizzare"....

Ai tempi di Falcomatà eravamo in attesa del parcheggio multipiano sotterraneo di piazza del Popolo, con Scopelliti 1° il parcheggio era stato spostato a piazza Garibaldi (con relativo abbassamento della stazione).
A leggere te sembra essere in costruzione il parcheggio al Monastero della Visitazione: in pratica a Reggio si parcheggia esattamente dove si parcheggiava 10 anni fa, prima dell'avvento, e chissà quando sarà pronto uno o mezzo delle opere che ho nominato:

Siamo ancora all'aria fritta! Promesse buone per raccattare voti in campagna elettorale, non è ancora il momento di portarle avanti.....
:beer:

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da doddi » 12/04/2012, 13:48

ciesse ha scritto:
doddi ha scritto:
pincopallino ha scritto:Io però ricordo che l’allora assessore Amedeo Canale (PDL), ma non solo lui, elogiavano l’ opera soprattutto perché sarebbe servita ad unire il parcheggio del tempietto e quello a monte

Se davvero ci fossero dei mega parcheggi, a piani o in qualunque maniera fossero, sia a mare che a monte (ma vicini e non a 2 km, e non perché sono pigro, in quanto sono uno dei pochi in città che per non intasare il traffico parcheggio la macchina anche a un km o più di distanza dal luogo dove devo andare, ma perché sia in estate che in inverno per molti il parcheggio del tempietto è un po’ una tortura fra sole o vento e pioggia) e si potesse usufruire del tapis roulant dopo aver parcheggiato le auto nei parcheggi, allora sì che secondo me l’opera era degna di essere stata fatta.
Siccome il tappeto volante non unisce niente, avrei preferito non si facesse.
Riguardo i diversamente abili, si fa il tappeto e poi la città e piena zeppa di barriere architettoniche e in più i vigili non puniscono nemmeno coloro che bloccano marciapiedi (marciapiedi per modo di dire) e le discese/salite per loro ?
Ma che ipocrisia !

ps: naturalmente poi, non dico che il tappeto dovrebbe funzinare h24 ma nemmeno 12 ore al giorno



A monte del tappeto ci saranno i parcheggi ed il museo dell'ex Convento della Visitazione acquistato dalla giunta Falcomata'... Riguardo il parcheggio del tempietto che mi risulti funziona ed e' ben collegato dal servizio navetta continuo.
Ma c'e' una cosa che sia una che ritenete positiva, utile, gradevole, funzionale?

Mah...


doddi, tu ti sazi di promesse!
e noi tutti reggini dovremmo essere felici per le opere "da realizzare"....

Ai tempi di Falcomatà eravamo in attesa del parcheggio multipiano sotterraneo di piazza del Popolo, con Scopelliti 1° il parcheggio era stato spostato a piazza Garibaldi (con relativo abbassamento della stazione).
A leggere te sembra essere in costruzione il parcheggio al Monastero della Visitazione: in pratica a Reggio si parcheggia esattamente dove si parcheggiava 10 anni fa, prima dell'avvento, e chissà quando sarà pronto uno o mezzo delle opere che ho nominato:

Siamo ancora all'aria fritta! Promesse buone per raccattare voti in campagna elettorale, non è ancora il momento di portarle avanti.....
:beer:


Conosco bene le promesse ma quando ci sono iter progettuali avviati, opere affidate, fondi già destinati, siamo già ben oltre un'opera inserita in un piano triennale.
Per quanto riguarda l'ex Monastero di via Reggio Campi, per esempio, i lavori sono stati già appalatati e consegnati quasi un anno fa: http://www.telereggiocalabria.it/news/2 ... zione.html
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da OronzoPugliese » 12/04/2012, 19:27

doddi ha scritto:
Conosco bene le promesse ma quando ci sono iter progettuali avviati, opere affidate, fondi già destinati, siamo già ben oltre un'opera inserita in un piano triennale.
Per quanto riguarda l'ex Monastero di via Reggio Campi, per esempio, i lavori sono stati già appalatati e consegnati quasi un anno fa: http://www.telereggiocalabria.it/news/2 ... zione.html



...e a cu spettanu mi cumincianu?
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da doddi » 12/04/2012, 20:48

OronzoPugliese ha scritto:
doddi ha scritto:
Conosco bene le promesse ma quando ci sono iter progettuali avviati, opere affidate, fondi già destinati, siamo già ben oltre un'opera inserita in un piano triennale.
Per quanto riguarda l'ex Monastero di via Reggio Campi, per esempio, i lavori sono stati già appalatati e consegnati quasi un anno fa: http://www.telereggiocalabria.it/news/2 ... zione.html



...e a cu spettanu mi cumincianu?


Penso siano iniziati da quanto si legge... Di certo non si tratta di un posto visibile passando per strada, mi informero'...
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da Paolo_Padano » 12/04/2012, 21:32

il tapis è stata un opera inutile per poche decine di metri, un conto è raggiungere una città alta dalla bassa, per esempio se arrivasse a condera (zona cimitero) sarebbe un altro discorso, a favore degli anziani che raggiungirebbero i loro carisenza scomoddare parenti ed amici per essere accompagnati, mi permetto di esprimere un giudizio da ex residente e non direttamente interessato. L'unica utilità è quando piove che riparo la bici
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da Mariotta » 12/04/2012, 21:42

Paolo_Padano ha scritto:il tapis è stata un opera inutile per poche decine di metri, un conto è raggiungere una città alta dalla bassa, per esempio se arrivasse a condera (zona cimitero) sarebbe un altro discorso, a favore degli anziani che raggiungirebbero i loro carisenza scomoddare parenti ed amici per essere accompagnati, mi permetto di esprimere un giudizio da ex residente e non direttamente interessato. L'unica utilità è quando piove che riparo la bici




:mrgreen: oramai che è stato fatto cerchiamone i lati positivi e proponiamo ulteriori strutture per aumentarne l'utilizzo e la comodità.


Invece vogliamo parlare dell'astronave alle tre fontane?...Fontana più antica di Reggio con quella specie di fungo allucinogeno verde? Ecco, lì come punizione ci voleva la galera
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da ciesse » 12/04/2012, 21:56

doddi ha scritto:
Conosco bene le promesse ma quando ci sono iter progettuali avviati, opere affidate, fondi già destinati, siamo già ben oltre un'opera inserita in un piano triennale.
Per quanto riguarda l'ex Monastero di via Reggio Campi, per esempio, i lavori sono stati già appalatati e consegnati quasi un anno fa: http://www.telereggiocalabria.it/news/2 ... zione.html


Confesso la notizia mi era sfuggita: forse perchè non freschissima (giugno 2011),
forse perchè immagino non ci siano i soldi quindi è tutto fermo,
forse perchè il mitico parcheggio è ancora da progettare,(campa cavallo)

ma la politica su giudica sui fatti o sui progetti?
:salut

Avatar utente
DoubleD
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2476
Iscritto il: 11/05/2011, 13:57
Località: MedazZalaNd

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da DoubleD » 03/05/2012, 12:42

chiusi i tapis roulant
perchè il comune non ha pagato la corrente

vergogna
:muro:
'' A Reggina Esti Comu U viagra... faci 'nchianari i cazzi "

Immagine

mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2015
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da mohammed » 03/05/2012, 13:09

DoubleD ha scritto:chiusi i tapis roulant
perchè il comune non ha pagato la corrente

vergogna
:muro:
ma che dici, i conti sono a posto, sarà un disguido, ora che ciabbiamo pure la moquette non possiamo rinunciare al tapis toulant...
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!

syrupy
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 39
Iscritto il: 11/05/2011, 15:03

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da syrupy » 03/05/2012, 13:16

DoubleD ha scritto:chiusi i tapis roulant


E' cosi davvero? ci sei passato davanti, o è una voce?

DoubleD ha scritto:perchè il comune non ha pagato la corrente


Chi lo ha detto? c'è un articolo? o è una voce?

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da Mariotta » 03/05/2012, 13:48

se è chiuso per motivi "elettrici" recluterei dieci forti impiegati del comune e lo farei funzionare...a mano... :zip:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da doddi » 03/05/2012, 13:51

Mariotta ha scritto:se è chiuso per motivi "elettrici" recluterei dieci forti impiegati del comune e lo farei funzionare...a mano... :zip:

Con un meccanismo tipo la ruota per i criceti dentro le gabbiette... almeno anzichè passiare corso corso inutilmente si renderebbero utili 8-)
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da Mariotta » 03/05/2012, 13:54

doddi ha scritto:
Mariotta ha scritto:se è chiuso per motivi "elettrici" recluterei dieci forti impiegati del comune e lo farei funzionare...a mano... :zip:

Con un meccanismo tipo la ruota per i criceti dentro le gabbiette... almeno anzichè passiare corso corso inutilmente si renderebbero utili 8-)

...infattamente!!! :mrgreen:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

Avatar utente
DoubleD
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2476
Iscritto il: 11/05/2011, 13:57
Località: MedazZalaNd

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da DoubleD » 03/05/2012, 13:59

[quote="syrupy"]

E' cosi davvero? ci sei passato davanti, o è una voce?


stamattina verso le 9 erano chiusi e c'era un cartello fatto dai cittadini
con la scritta "vergogna"

se c'è qualcuno che è passato ed ha visto il cartello potrebbe confermare
e magari spiegarci come stanno realmente le cose
'' A Reggina Esti Comu U viagra... faci 'nchianari i cazzi "

Immagine

Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da spiny79 » 03/05/2012, 14:58

oggi funziona regolarmente...

Rispondi