Tapis Rulant: un bene o un male ?

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da aquamoon » 04/04/2012, 20:33

doddi ha scritto:
Esempio di una ( :fifi: ) delle categorie da me menzionate 8-) , secondo il mio punto di vista; del turista sulla barca nella baia dell'"isola"... :hide:

Tra ingegneria e architettura penso sia meglio uno skilift ... con neve artificiale tutto l'anno.

:emo_pic_18:


Bellissime battute... chi è il tuo autore? Miseferi? Battaglia?
Si propone una riflessione e si ottiene una battuta fischiettante.
Classico da scuola calcio parrocchiale:
quandu a viri curta e mala parata, jettala in tribuna.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

Alessandro
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 60
Iscritto il: 17/03/2012, 9:58

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da Alessandro » 04/04/2012, 20:48

Motociclista ha scritto:PS:Perchè non vai a dire queste stesse cose ai dipendenti delle miste che aspettano da due mesi lo stipendio..


Per Helkost e motociclista: voi siete l’emblema di coloro che cercano (senza riuscirci) di screditare il PDL e Scopelliti. Peppe lo dice sempre, in questa città ci sono alcuni estremamente irriconoscenti e altri impossibile da accontentare.
Caro il mio motocicletta, rispondi a questa domanda: hai la vaga idea dell’alternativa che avrebbero avuto i lavoratori delle miste se Peppe non avesse creato tutti queste centinaia di posti di lavoro? Te lo dico io: sarebbero poveri e pazzi anche perché molti non avevano nemmeno la qualifica. Quindi, domanda: meglio un mese o due di ritardo pagamento stipendio o meglio senza lavoro con conseguente cappio al collo?
Ma vai ad arrostirti i peperoni, vaiiiiiiiiiii
SCOPELLITI FOREVER

Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da Motociclista » 04/04/2012, 22:18

Alessandro ha scritto:[Ma vai ad arrostirti i peperoni, vaiiiiiiiiiii

ma io avrei preferito arrostire i poveri illusi ed ignoranti che come te credono nelle nefandezze ai danni della città...
ancora mi parli di occasioni lavorative create da Scopelliti(nel 90% dei casi senza alcun concorso pubblico)a totale uso e consumo del suo elettorato e non rivolte a TUTTI indistintamente.
Tu rissi ieu...tu parri bonu pirchì ti sistemau bellu... :wink quanti voti nci raccattasti?

ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da ciesse » 05/04/2012, 7:09

doddi ha scritto:Non sò quanti di voi lo utilizzano, ma vivendo quei luoghi posso tranquillamente affermare che oramai buona parte del traffico pedonale mare monti del centro si è spostato sulla direttiva di via della Giudecca, utilizzanzo il tappeto rotolante per almeno 3-4 isolati a nord e a sud dello stesso.
Ad ogni ora del giorno e d'estate le vie "alte" diventano zona parcheggio per i passeggiatori della via Marina e del Corso quando rimane paerto fino a notte tarda.
L'innovazione è stata molto apprezzata e dunque utilizzata. E non da poche persone, anziani, mamma con bimbi e/o regali ai residenti o agli operatori della zona.
Le chiacchiere stanno a zero... naturalmente non può piacere a tutti, non ci piove, per cui le voci fuori dal coro sono comprensibili.
Da questo elenco infine bisogna escludere coloro che comunque direbbero che è una schifezza per relative tare mentali demagogiche da puro spirito di contrapposizione.


doddi sei un campione e quasi quasi mi convinci.....

il tappeto c'è, l'ascensore per le trefontane ci sarà presto (speriamo ci sia anche l'acqua), ed anch'io lo uso ogni tanto, ma il discorso non cambia.

Sicuro che con 14 milioni di euro (a completamento) e circa 800 al giorno per farlo funzionare non si sarebbe potuto immagianare qualcosa di diverso e più utile, per un maggior numero di reggini per esempio della periferia che il tappeto lo vedono in cartolina ma lo pagano ugualmente.
C'era in questa città qualche problema più urgente da affrontare che agevolare la passeggiata a 500 o 1000, (ma se fossero anche 20000 cambierebbe davvero poco)?
Minimizzare i problemi, come i debiti, e gonfiare le opere avviate, anche se non completate. Così andavano le cose, a Reggio come a Roma.
:salut

ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da ciesse » 05/04/2012, 7:12

Mariotta ha scritto:
ciesse ha scritto::offtopic:
CHE FINE HA FATTO IL TAPISROULANT???
La Discussione non risulta particolarmente interessante.....



contribuite tu ed ethan magari con qualche spunto interessante...e pensate alle vostre di discussioni e ai vostri di istinti ...please. Sono già intervenuti i moderatori.
Quando si discute tra noi donne qualche masculazzo di voi è sempre pronto ad aggiungere gli sfottò, quando discutono pesantemente altri vi astenete.
Bravi!!! :thumleft



:beer:

ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da ciesse » 05/04/2012, 7:24

In questo topic in cui gli OT si sprecano non voglio essere da meno:

SONO ripresi alacremente i lavori per la monumentale fontana-rotatoria-ingressocittà di ponte Libertà, lavori ovviamente seguiti in prima persona dal nostro amato Sindaco, ma restano i dubbi dovuti al risparmio in pompe e acqua che caratterizza Tutte le fontane della città.

Vorrei a proposito fare una proposta, se non c'è voglia o soldi per fare zampillare acqua nella fontana,

Si fa ancora in tempo a piantare degli alberelli e dedicare la rotatoria ai più cari amici dell'uomo residenti a S.Caterina, Tremulini, e zone limitrofe.

:offtopic:

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da doddi » 05/04/2012, 13:09

ciesse ha scritto:
doddi ha scritto:Non sò quanti di voi lo utilizzano, ma vivendo quei luoghi posso tranquillamente affermare che oramai buona parte del traffico pedonale mare monti del centro si è spostato sulla direttiva di via della Giudecca, utilizzanzo il tappeto rotolante per almeno 3-4 isolati a nord e a sud dello stesso.
Ad ogni ora del giorno e d'estate le vie "alte" diventano zona parcheggio per i passeggiatori della via Marina e del Corso quando rimane paerto fino a notte tarda.
L'innovazione è stata molto apprezzata e dunque utilizzata. E non da poche persone, anziani, mamma con bimbi e/o regali ai residenti o agli operatori della zona.
Le chiacchiere stanno a zero... naturalmente non può piacere a tutti, non ci piove, per cui le voci fuori dal coro sono comprensibili.
Da questo elenco infine bisogna escludere coloro che comunque direbbero che è una schifezza per relative tare mentali demagogiche da puro spirito di contrapposizione.


doddi sei un campione e quasi quasi mi convinci.....

il tappeto c'è, l'ascensore per le trefontane ci sarà presto (speriamo ci sia anche l'acqua), ed anch'io lo uso ogni tanto, ma il discorso non cambia.

Sicuro che con 14 milioni di euro (a completamento) e circa 800 al giorno per farlo funzionare non si sarebbe potuto immagianare qualcosa di diverso e più utile, per un maggior numero di reggini per esempio della periferia che il tappeto lo vedono in cartolina ma lo pagano ugualmente.
C'era in questa città qualche problema più urgente da affrontare che agevolare la passeggiata a 500 o 1000, (ma se fossero anche 20000 cambierebbe davvero poco)?
Minimizzare i problemi, come i debiti, e gonfiare le opere avviate, anche se non completate. Così andavano le cose, a Reggio come a Roma.
:salut


Programmazione... un passo dopo l'altro.
Tra dieci anni, spero, tireremo le somme.
Quando ci saranno tutte le altre opere spero, e non ho dubbi in merito, ti convincerai anche tu.
Si deve avere una visione prospettica.

A proposito di periferie mi pare che gli interventi eseguiti, ed in corso d'opera, dalla viabilità (bretelle calopinace, S. Agata, agli spazi per i cittadini (piazze, zone ludiche per i ragazzi) sono decine, chi và il giro per il resto del comune, da Pellaro a Catona li può tranquillamente notare.
Serve una visione prospettica, guardare ad "almeno" 10 anni avanti.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da Motociclista » 05/04/2012, 14:34

doddi ha scritto:A proposito di periferie mi pare che gli interventi eseguiti, ed in corso d'opera, dalla viabilità (bretelle calopinace, S. Agata, agli spazi per i cittadini (piazze, zone ludiche per i ragazzi) sono decine, chi và il giro per il resto del comune, da Pellaro a Catona li può tranquillamente notare.
Serve una visione prospettica, guardare ad "almeno" 10 anni avanti.

opere poi per la maggior parte abbandonate a se stesse,senza manutenzione alcuna,pulizia,ecc...

Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da goldenboy » 05/04/2012, 14:38

Motociclista ha scritto:
doddi ha scritto:A proposito di periferie mi pare che gli interventi eseguiti, ed in corso d'opera, dalla viabilità (bretelle calopinace, S. Agata, agli spazi per i cittadini (piazze, zone ludiche per i ragazzi) sono decine, chi và il giro per il resto del comune, da Pellaro a Catona li può tranquillamente notare.
Serve una visione prospettica, guardare ad "almeno" 10 anni avanti.

opere poi per la maggior parte abbandonate a se stesse,senza manutenzione alcuna,pulizia,ecc...



lo stavo per scrivere io .. :salut

Avatar utente
ILY
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 957
Iscritto il: 11/05/2011, 22:46
Località: BOIA CHI MOLLA...!!!

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da ILY » 05/04/2012, 21:26

Mariotta ha scritto:Ily ti chiedo perfavore di essere meno sfottente con gente che conosci di persona anche molto bene e di cui forse ti sei dimenticata educazione ed equilibrio.


La mia battuta è stata: non ho mai capito perchè quando li chiamiamo comunisti sa sentunu...???

Non vedo dove io sia stata sfottente..era una domanda ironica ma certamente seria.
Per quanto riguarda la tua persona, che io conosco bene, dimmi per favore dove ho dubitato della tua educazione ed equilibrio?

Francamente non capisco e non c'entra nulla il tuo bacchettamento nei miei confronti.
Lo trovo decisamente fuori luogo insieme a qualche altro che hai fatto ultimamente nei confronti di chi non ti garba affatto.

Non fate altro che aggredire ed offendere chi non la pensa come voi e quando non si risponde dite che non abbiamo argomenti
Che cosa dobbiamo argomentare se sono sempre le stesse cose trqa l'altro a nostro avviso raccontate come più vi aggrada.

Scopelliti, Berlusconi, tapis roulant, leonia e multiservizi...che @@!!


La mia battuta è stata: non ho mai capito perchè quando li chiamiamo comunisti sa sentunu...???

Tu che c'entri, o meglio, dove mi sono riferita a te personalmente?

Cmq io non mi offendo se mi dicono che sono fascista (anzi di più), voi vi pungete e ancora non ho capito perchè?

Riformulo la domanda... :salut

Io da buona fascista precisamente estremista non ammetto e non tollero i lunghi discorsi. Vado al concreto delle questioni.

Alla prossima... :salut
Amaranto Alé
non tifo per gli squadroni ma tifo te
Amaranto è una passione non è un color
la maglia che porti addosso è un'ossession...

Ciao Filippo...

U Catania na teni...!!!

suonatore Jones

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da suonatore Jones » 05/04/2012, 21:39

ILY ha scritto:
Mariotta ha scritto:Ily ti chiedo perfavore di essere meno sfottente con gente che conosci di persona anche molto bene e di cui forse ti sei dimenticata educazione ed equilibrio.


La mia battuta è stata: non ho mai capito perchè quando li chiamiamo comunisti sa sentunu...???

Non vedo dove io sia stata sfottente..era una domanda ironica ma certamente seria.
Per quanto riguarda la tua persona, che io conosco bene, dimmi per favore dove ho dubitato della tua educazione ed equilibrio?

Francamente non capisco e non c'entra nulla il tuo bacchettamento nei miei confronti.
Lo trovo decisamente fuori luogo insieme a qualche altro che hai fatto ultimamente nei confronti di chi non ti garba affatto.

Non fate altro che aggredire ed offendere chi non la pensa come voi e quando non si risponde dite che non abbiamo argomenti
Che cosa dobbiamo argomentare se sono sempre le stesse cose trqa l'altro a nostro avviso raccontate come più vi aggrada.

Scopelliti, Berlusconi, tapis roulant, leonia e multiservizi...che @@!!


La mia battuta è stata: non ho mai capito perchè quando li chiamiamo comunisti sa sentunu...???

Tu che c'entri, o meglio, dove mi sono riferita a te personalmente?

Cmq io non mi offendo se mi dicono che sono fascista (anzi di più), voi vi pungete e ancora non ho capito perchè?

Riformulo la domanda... :salut

Io da buona fascista precisamente estremista non ammetto e non tollero i lunghi discorsi. Vado al concreto delle questioni.

Alla prossima... :salut


tu dici di essere fascista, quindi perchè ti dovresti offendere se te lo dicono?

vai al concreto, vai. e poi ne riparli.

Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da pab397 » 05/04/2012, 21:51

suonatore Jones ha scritto:
ILY ha scritto:
Mariotta ha scritto:Ily ti chiedo perfavore di essere meno sfottente con gente che conosci di persona anche molto bene e di cui forse ti sei dimenticata educazione ed equilibrio.


La mia battuta è stata: non ho mai capito perchè quando li chiamiamo comunisti sa sentunu...???

Non vedo dove io sia stata sfottente..era una domanda ironica ma certamente seria.
Per quanto riguarda la tua persona, che io conosco bene, dimmi per favore dove ho dubitato della tua educazione ed equilibrio?

Francamente non capisco e non c'entra nulla il tuo bacchettamento nei miei confronti.
Lo trovo decisamente fuori luogo insieme a qualche altro che hai fatto ultimamente nei confronti di chi non ti garba affatto.

Non fate altro che aggredire ed offendere chi non la pensa come voi e quando non si risponde dite che non abbiamo argomenti
Che cosa dobbiamo argomentare se sono sempre le stesse cose trqa l'altro a nostro avviso raccontate come più vi aggrada.

Scopelliti, Berlusconi, tapis roulant, leonia e multiservizi...che @@!!


La mia battuta è stata: non ho mai capito perchè quando li chiamiamo comunisti sa sentunu...???

Tu che c'entri, o meglio, dove mi sono riferita a te personalmente?

Cmq io non mi offendo se mi dicono che sono fascista (anzi di più), voi vi pungete e ancora non ho capito perchè?

Riformulo la domanda... :salut

Io da buona fascista precisamente estremista non ammetto e non tollero i lunghi discorsi. Vado al concreto delle questioni.

Alla prossima... :salut


tu dici di essere fascista, quindi perchè ti dovresti offendere se te lo dicono?

vai al concreto, vai. e poi ne riparli.


E, a proposito di andare al concreto, mi domando chi sarebbero quelli che si offendono se li chiamano comunisti.
Non è un mio problema (lo è, semmai, di chi amministra il forum), ma ricordo che l'apologia del fascismo in Italia è sempre reato. Definirsi comunisti non lo è. Non essere d'accordo con questa legge non abilita a violarla.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da doddi » 05/04/2012, 21:58

Il tapis rulan ha anche un possibile utilizzo intrinseco come via di fuga per i vari allupoallupo con musichetta di sottofondo in filodiffusione
... Son scappati
Di la'
Ed avendo paura
Han chiamato la questura :fifi:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da pab397 » 05/04/2012, 22:04

doddi ha scritto:Il tapis rulan ha anche un possibile utilizzo intrinseco come via di fuga per i vari allupoallupo con musichetta di sottofondo in filodiffusione
... Son scappati
Di la'
Ed avendo paura
Han chiamato la questura :fifi:



sì, simu tutti schiantati :mrgreen:
Per me potete andarvene in giro tutto il giorno con il braccio teso ed una maglietta col faccione del duce :lol:
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da doddi » 05/04/2012, 22:23

pab397 ha scritto:
doddi ha scritto:Il tapis rulan ha anche un possibile utilizzo intrinseco come via di fuga per i vari allupoallupo con musichetta di sottofondo in filodiffusione
... Son scappati
Di la'
Ed avendo paura
Han chiamato la questura :fifi:



sì, simu tutti schiantati :mrgreen:
Per me potete andarvene in giro tutto il giorno con il braccio teso ed una maglietta col faccione del duce :lol:


Prego?
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da Mariotta » 05/04/2012, 22:39

ILY ha scritto:
Mariotta ha scritto:Ily ti chiedo perfavore di essere meno sfottente con gente che conosci di persona anche molto bene e di cui forse ti sei dimenticata educazione ed equilibrio.


La mia battuta è stata: non ho mai capito perchè quando li chiamiamo comunisti sa sentunu...???

Non vedo dove io sia stata sfottente..era una domanda ironica ma certamente seria.
Per quanto riguarda la tua persona, che io conosco bene, dimmi per favore dove ho dubitato della tua educazione ed equilibrio?

Francamente non capisco e non c'entra nulla il tuo bacchettamento nei miei confronti.
Lo trovo decisamente fuori luogo insieme a qualche altro che hai fatto ultimamente nei confronti di chi non ti garba affatto.

Non fate altro che aggredire ed offendere chi non la pensa come voi e quando non si risponde dite che non abbiamo argomenti
Che cosa dobbiamo argomentare se sono sempre le stesse cose trqa l'altro a nostro avviso raccontate come più vi aggrada.

Scopelliti, Berlusconi, tapis roulant, leonia e multiservizi...che @@!!


La mia battuta è stata: non ho mai capito perchè quando li chiamiamo comunisti sa sentunu...???

Tu che c'entri, o meglio, dove mi sono riferita a te personalmente?

Cmq io non mi offendo se mi dicono che sono fascista (anzi di più), voi vi pungete e ancora non ho capito perchè?

Riformulo la domanda... :salut

Io da buona fascista precisamente estremista non ammetto e non tollero i lunghi discorsi. Vado al concreto delle questioni.

Alla prossima... :salut


Il concreto del discorso per te infatti è dire comunisti agli altri e ti cacciasti u pinzeru.
Dunque,ti riferisci a me personalmente nel momento in cui mi quoti e dici comunista (non per il termine in sè)..ma perchè la tua incursione nascondeva un tentativo maldestro di sfottere una persona che conosci bene e che sai tra l'altro non essere su certe posizioni estreme. E lo hai fatto cercando di deridere. E lo hai fatto solo perchè quotando cozzina le chiedevo spiegazioni su una sua affermazione non proprio veritiera (cioè che cozzina non scriva più in attualità) . Non si può? E' offensivo? Mi pare di no. Che abbia dato fastidio lo capisco. Che ti abbia indisposta, l'ho capito. Siete amiche, mi fa piacere. Ma qui non siamo alle scuole medie. Sappi che non ce l'ho con nessuno, non perseguito alcunchè e intervengo là dove mi và di farlo senza conoscere personalmente tra l'altro (e senza voler approfondire) dei nick che scrivono qui in attualità nessuno, o quasi.
A proposito di Leonia, Multiservizi, ndrangheta, arresti, assessori inquisiti ed indagati, consiglieri comunali in carcere,buchi (anzi voragini) nel Comune di Reggio Calabria, suicidi, omicidi, intercettazioni...avvisi di garanzia al Governatore della Regione Calabria , non è nostra responsabilità, mia cara, se son sempre le stesse cose . E che per te siano sempre le stesse cose rimane esclusivamente un problema tuo, basta non leggere. Poi dimmi, di cosa dovremmo parlare?
Della prossima stagione balneare dell'Oasi?
Detto ciò nti Mustafà a prossima vota vaiu sula :wink
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da Mariotta » 05/04/2012, 22:40

doddi ha scritto:Il tapis rulan ha anche un possibile utilizzo intrinseco come via di fuga per i vari allupoallupo con musichetta di sottofondo in filodiffusione
... Son scappati
Di la'
Ed avendo paura
Han chiamato la questura :fifi:




ti riferisci ad Alessandro per caso? :fifi:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da cozzina1 » 06/04/2012, 8:04

piccolo ot...e veramente chiudo sottolineando che non replicherò ai quote trattandosi di un mio pensiero a voce alta...
Non seguire il filo logico di un intervento estrapolandone solo una parte a piacimento e da qui partire per una piccola crociata anti qualcuno presuppone o sbadataggine o desiderio magari inconscio di volere significare che altri dichiarano cose non veritiere.Basterebbe fare più attenzione e probabilmente non nascerebbero le molte.troppe incomprensioni .Un filo sottile separa l'ironia dal sarcasmo...sta ' alla perspicacia di ognuno di noi esserne consapevoli.Sulla "manifesta incapacità di opporre ad un ragionamento " dichiarata da qualcuno e quotata da altri..un velo pietoso...a mio giudizio è una affermazione molto offensiva(come ho già scritto)...quindi o il nick che l'ha scritto, e coloro che l'hanno quotato, non se ne sono resi conto...o dovrebbero iniziare a porsi delle domande su se stessi..ergersi a giudici sulle capacità altrui è sinonimo di pochezza intellettuale.. vuol dire non porsi domande sul perchè di molti avvenimenti e accanimenti palesati in maniera precisa in più di un'occasione..
Chiudo ricordando a chi distrattamente non se ne fosse accorto...che il tutto è nato da un piccolo sondaggio (magari ironico o chissà sarcastico) da parte di un nick con il quale si voleva sottolineare la presenza attiva all'interno del forum ,senza specificare la percentuale di visite all'interno delle sezioni..
Auguro una buona giornata e una buona PASQUA di resurrezione a tutti e soprattutto a coloro che sono i più assidui della sezione attualità...
:salut
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da aquamoon » 06/04/2012, 9:19

cozzina1 ha scritto:piccolo ot...e veramente chiudo sottolineando che non replicherò ai quote trattandosi di un mio pensiero a voce alta...
Non seguire il filo logico di un intervento estrapolandone solo una parte a piacimento e da qui partire per una piccola crociata anti qualcuno presuppone o sbadataggine o desiderio magari inconscio di volere significare che altri dichiarano cose non veritiere.Basterebbe fare più attenzione e probabilmente non nascerebbero le molte.troppe incomprensioni .Un filo sottile separa l'ironia dal sarcasmo...sta ' alla perspicacia di ognuno di noi esserne consapevoli.Sulla "manifesta incapacità di opporre ad un ragionamento " dichiarata da qualcuno e quotata da altri..un velo pietoso...a mio giudizio è una affermazione molto offensiva(come ho già scritto)...quindi o il nick che l'ha scritto, e coloro che l'hanno quotato, non se ne sono resi conto...o dovrebbero iniziare a porsi delle domande su se stessi..ergersi a giudici sulle capacità altrui è sinonimo di pochezza intellettuale.. vuol dire non porsi domande sul perchè di molti avvenimenti e accanimenti palesati in maniera precisa in più di un'occasione..
Chiudo ricordando a chi distrattamente non se ne fosse accorto...che il tutto è nato da un piccolo sondaggio (magari ironico o chissà sarcastico) da parte di un nick con il quale si voleva sottolineare la presenza attiva all'interno del forum ,senza specificare la percentuale di visite all'interno delle sezioni..
Auguro una buona giornata e una buona PASQUA di resurrezione a tutti e soprattutto a coloro che sono i più assidui della sezione attualità...
:salut


Rispondo per diritto di replica in quanto citato:
1. la frase quotata: "manifesta incapacità di opporre ad un ragionamento " è incompleta, quella corretta è: " "manifesta incapacità di opporre ad un ragionamento ... un'altro ragionamento
2. Non c'è nessun giudizio nè volontà esposta o nascosta di ergersi a giudice, la mia è una semplicissima presa d'atto (infatti escludo Doddi) di una situazione dove ad argomentare sono sempre gli stessi mentre gli altri o brillano per la loro assenza o intervengono solo per manifestare la loro esistenza in vita all'interno del Forum senza contribuire al dibattito ma
piuttosto,
per cambiare discorso.
Sarò, intellettualmente parlando, scadente o se preferisci "poco" ma, consentimi di fartelo rilevare, una partecipazione, per esempio come la tua, al topic sul quale si cerca di ragionare e cioè sul tapis roulant, dove pervicacemente e ripetutamente (compreso l'ultimo post quotato) si vorrebbe che a posto del tappeto si parlasse delle percentuali di frequentazione di quella sezione o di quell'altra, senza MAI, ripeto MAI entrare nel tema ... (riletto tutto il topic) com'è che deve essere letto?
Personalmente propendo per una mancanza d'argomentazioni, tu ti crucci... preferiresti pensassi ad una scientifica volontà di nascondere la polvere sotto il tappeto?
Come ripetutamente scritto, gli interventi sono pubblici e chiunque leggendo può formarsi un'opinione. Tornando all'esempio del calcio:
c'è chi gioca, c'è chi se ne occupa in maniera appassionata ed informata, chi lo guarda distrattamente e chi lo detesta.
In una conversazione su un gol più o meno fantasmatico, a secondo di come si interviene, si capisce immediatamente quale sia l'interesse e la preparazione di chi prende la parola e,
ti assicuro, nessuno pensa di opporre ad una disputa su una palla che è entrata o stava per... un seminario sul perchè si va allo stadio o sul perchè ci si vada di rado, senza,
ripeto per la terza volta,
senza mai parlare del gol attribuito o negato.
In questa ipotetica conversazione, il seminarista non troverebbe nemmeno un ciglio ammiccante ed automaticamente sarebbe escluso dalla conversazione.
Questo è quanto accade nella realtà: chi ha tela da tessere la esibisce e chi no, con fierezza o con imbarazzo, cerca altri interlocutori per altre conversazioni in altri salotti.
A domanda, se si vuole si risponde... nel merito, altrimenti si cerchino altri luoghi virtuali dove discettare su argomenti più simpatici.
Fatte le dovute considerazioni, dovute perchè citato direttamente...
ricambio gli auguri per la Pasqua aggiungendo probabilmente fuori tempo massimo quelli per il compleanno. Fossero stati fatti su "Attualità" sarei stato più tempista ma,
come certamente sai, non frequento "Chiacchiere"... infatti quasi mai ci scrivo.
:salut

P.S. Hai letto delle due cartelle di pagamento (data 1 marzo) recapitate al Comune per 17 milioni di euri per mancato o omesso versamento di imposte?
Non è OT, fa sempre parte del "come si spendono i denari" che era l'argomento del topic.
:wink
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

pincopallino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 763
Iscritto il: 23/05/2011, 9:30

Re: Tapis Rulant: un bene o un male ?

Messaggio da pincopallino » 06/04/2012, 9:59

doddi ha scritto:A proposito di periferie mi pare che gli interventi eseguiti, ed in corso d'opera: bretelle calopinace !
Serve una visione prospettica, guardare ad "almeno" 10 anni avanti.

A quali bretelle ti riferisci?
A quelle colorate che porti tu o veramente alle bretelle del calopinace?
Ti sarei grato se dicessi tutto quello che sai a proposito (sia delle tue che di quelle del calopinace).

Rispondi