Tabula rasa 2011 lo scandalo

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da doddi » 03/07/2011, 22:02

peas! ha scritto:Ora provo a riassumere io, in diretta dalle scuole primarie.

1. TabulaRasa.

2. Doddi commenta che in realtà l'estate Reggina non è solo Rtl e Miss, ma anche queste iniziative, delle quali ai criticoni intellettuali in realtà non interessa nulla (questo significa che i criticoni intellettuali criticano Rtl e Miss solo perché sono prevenuti, perché delle iniziative che dicono di volere in realtà non gliene frega nulla); quindi Doddi fa i complimenti agli ideatori di TabulaRasa.

3. Un alunno delle scuole primarie e Onlyamaranto commentano il fatto che, fosse stato solo per il Comune (e quindi senza TabulaRasa), l'estate reggina sarebbe stata solo Rtl e Miss.

4. Doddi risponde che ci sarebbe "da indignarsi" se il Comune "organizzasse o si sovrapponesse ad iniziative del privato", ed è "naturale, normale e dovuto" che non lo faccia.

5. Io chiedo lumi sui concetti di organizzazione/sovrapposizione, perché il giorno che li avevano spiegati a scuola avevo il varicocele, non capendo, ad esempio, se la collaborazione di una società di proprietà del Comune possa ritenersi tale.

6. Doddi non sembra più indignato, ma continua a ritenere "assurda" la richiesta di iniziative del genere di TabulaRasa al Comune, ed in più ci lascia persino il diritto di critica, affermando che le scelte dell'amministrazione possono addirittura non piacere agli amministrati.

Mi metto le orecchie d'asino o vado dietro la lavagna?


Potresti anche uscire dalla classe tanto è inutile che frequenti ... :na:

Cmq sarebbe carino, ora che ciascuno è rimasto sulle sue, liberare il topic dalle nostre considerazioni personali, e lasciare parlare l'evento che lo scorso anno ho avuto modo di seguire con entusiasmo e notevole interesse.

Invito, allo stesso tempo, coloro che lamentano la povertà "culturale" delle altre forme di intrattenimento offerte, a presenziare numerosi.

Auguro ai due organizzatori di resistere al tour de force incredibile che ha hanno deciso di "subire" :okok:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

suonatore Jones

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da suonatore Jones » 03/07/2011, 22:03

doddi ha scritto:Troppo impegnati a parlare di rtl e miss italia nel mondo, ma di tutte le altre iniziative che esistono in città non frega nulla a nessuno, soprattutto ai criticoni che per i gusti intellettuali e culturali che manifestano richiedono ben altri tipi di "intrattenimenti" di cui pare trascurino l'esistenza stessa.



eh che devi fare, lasciali giocare.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da doddi » 03/07/2011, 22:17

onlyamaranto ha scritto:
doddi ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:Si però, doddi: non la mettere sul piano personale, evita espressioni tipo "incapace di esprimermi ed interloquire con taluni frequentatori di questa sezione", si parla di un argomento, lascia stare considerazioni sul personale che non hanno motivo di essere e non c'entrano niente con l'argomento...ovviamente se ti va, solo che la discussione diventa a mio parere noiosa se ognuno che parla si mette a fare commenti su chi scrive;
ti dicevo, sempre se ti va di interloquire con me, intanto che non scrivo sull'onda travolgente ma esprimo semplicemente le mie idee, e poi che critico aspramente il fatto che il comune lo vedo assente dal punto di vista delle idee (ho preso spunto da questa manifestazione di tabula rasa proprio per rafforzare il concetto), della capacità di diversificare le offerte, di costituire stimolo per quanto di buono c'è in città e ha solo bisogno di essere sostenuto, presenza impalpabile insomma, quando non dannosa (per me, RTL all'Arena).


only a me fà piacere interloquire con chiunque e lo sai bene :wink , però non mi và di passare per mentecatto (meglio sarebbe riscrivere rispiegare ecc... ecc... se preferisci) solo perchè leggete ciò che vi pare come vi pare, per cui la considerazione non vuole essere sfottente ma prettamente e perfettamente attinente alle puntualizzazioni che mi rivolgete, già, a mio avviso, esaurite e "previste" nel post che mi quotate :thumright


"passare per mentecatto"??? ma che stai dicendo..."leggete ciò che vi pare"...ma che mi dai del voi adesso...più semplicemente io credo che si discute, ognuno esprime le sue idee, non si è d'accordo, embè??? da questo tu parti scrivendo che io scrivo sull'onda travolgente di un altro, ecc ecc, se vuoi parlare dell'argomento a me fa piacere, se ti limiti a fare considerazioni su questo e quell'altro utente, addirittura dicendo che ti si vuole far passare per mentecatto, beh per me si può chiudere qui la discussione, mi dispiace perchè l'argomento è interessante


il voi è per te e P!.
Se ti avanzano 5 minuti prova a rileggere ciò che ho scritto e poi puntualizzato, altrimenti fà uguaglio :beer:

La discussione è Tabularasa e termina a fine mese per quanto mi riguarda.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da pab397 » 04/07/2011, 0:01

Per me è normalissimo che RTL stimoli più discussioni dell'evento oggetto di questo topic.
Su quest'ultimo, c'è una locandina linkata da un utente, c'è il programma, ci sono dettagli abbastanza espliciti. Siamo tutti d'accordo che è un'iniziativa lodevole e interessantissima. Oltre a scriverlo e a complimentarci con gli organizzatori, cos'altro si può dire?
RTL ovviamente stimola discussioni più aperte.
Poi, da entrambi i topic, è anche normale allargare il discorso ed arrivare a considerazioni generali sull'offerta dell'estate reggina, anche in contrapposizione con ciò che offrono altri Comuni e altre Province.
I dati di fatto quali sono?
Tabula Rasa 2011 lo scandalo è un'iniziativa culturale promossa da privati cittadini. Il Comune organizza invece tutt'altro genere di intrattenimento.
Io trovo che sarebbe più naturale l'opposto. A me sembrerebbe più logico scoprire iniziative culturali organizzate dai Comuni e spettacoli leggeri ideati da privati, anche se a scopo di lucro.
Abbiamo visto cosa offre Taormina, come concerti e il paragone ci mette in crisi.
Io, invece, sono reduce da un evento organizzato in Romagna. Si chiama La notte rosa (non è una cosa da gay, tranquilli, e dura 3 giorni e 2 notti). Non è fatto per promuovere il turismo, è organizzato dai romagnoli per loro stessi e sostenuto da una decina di Comuni di 4 diverse province, ma il programma è così ricco e variegato che i turisti stessi, che già si trovano in zona, lo vivono con grande partecipazione.
Non posto link, ma è facile trovare su internet il sito ufficiale ed il programma, per avere un'idea di cosa sto parlando.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo

peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da peas! » 04/07/2011, 0:38

doddi ha scritto:Potresti anche uscire dalla classe tanto è inutile che frequenti ... :na:

Cmq sarebbe carino, ora che ciascuno è rimasto sulle sue, liberare il topic dalle nostre considerazioni personali, e lasciare parlare l'evento che lo scorso anno ho avuto modo di seguire con entusiasmo e notevole interesse.


Ok.
Anche se sono sinceramente deluso da questo Tuo (rinnovato) modo di confrontarTi (o, meglio, di dettare i tempi del confronto), per evitare future incomprensioni e divagazioni fuori tema, sarebbe altrettanto carino se specificassi a quali delle Tue provocazioni è ammissibile rispondere (evidentemente non a quella sui "criticoni") e su quali delle Tue arzigogolate espressioni è ammissibile chiedere delucidazioni (evidentemente non su quella dell'indignazione derivante da sovrapposizioni/organizzazioni del pubblico sull'iniziativa privata).
TabulaRasa, intanto, inizierà non prima di mercoledì.

Sette!

suonatore Jones

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da suonatore Jones » 04/07/2011, 0:50

pab397 ha scritto:Io, invece, sono reduce da un evento organizzato in Romagna. Si chiama La notte rosa (non è una cosa da gay, tranquilli, e dura 3 giorni e 2 notti). Non è fatto per promuovere il turismo, è organizzato dai romagnoli per loro stessi e sostenuto da una decina di Comuni di 4 diverse province, ma il programma è così ricco e variegato che i turisti stessi, che già si trovano in zona, lo vivono con grande partecipazione.
Non posto link, ma è facile trovare su internet il sito ufficiale ed il programma, per avere un'idea di cosa sto parlando.



mio fratello che studia a ferrara, me ne parla da mesi. un bell'evento davvero

ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da ciesse » 04/07/2011, 6:36

Già lo scorso anno Giusva aveva risposto ad un mio post affermando (lamentandosi??) di non avere ricevuto contributi pubblici per l'iniziativa.

Il problema si ripresenta quest'anno. Tornare sui propri passi è sempre possibile: nello spreco estivo, in cui gli spettacoli la fanno da padrone, anche perchè come si è scritto, è quello che più piace alla gente, avrebbe trovato facilmente posto un sostegno all'iniziativa, all'organizzazione, anche solo mettendo a disposizione dei locali adatti, e mettere il simbolo della città, tanto per far passare l'idea che l'estate reggina non è fatta solo di musica, miss e amenità del genere.

Non ci saremmo divisi sul ruolo del comune, su un piano che pericolosamente scivola verso derive ideologiche, di cui siamo saturi,
anche perchè la città ha appena scelto nel segno della continuità,
senza entrare nel merito dell'iniziativa, vero senso del topic.

:salut

Giusva
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 16
Iscritto il: 11/05/2011, 22:07

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da Giusva » 05/07/2011, 21:17

Domani conferenza stampa di presentazione, dopodomani sera, ore 21 piazza castello, si comincia.
Intanto domani alle 13 su Radio 24 intera "Italia in controluce" dedicata a Tabularasa e strill.it.
Presto articolo su Repubblica

Avatar utente
sgabuzzone
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 214
Iscritto il: 11/05/2011, 14:20
Località: Somewhere over the rainbow

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da sgabuzzone » 05/07/2011, 21:25

pab397 ha scritto:...
Io trovo che sarebbe più naturale l'opposto. A me sembrerebbe più logico scoprire iniziative culturali organizzate dai Comuni e spettacoli leggeri ideati da privati, anche se a scopo di lucro.
Abbiamo visto cosa offre Taormina, come concerti e il paragone ci mette in crisi.
...


concordo :) e dire che in passato si era tentato qualcosa di simile per raggiungere il giusto equilibrio.
Cosa pretendi da un paese, che ha la forma di una scarpa? (cit.)

Giusva
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 16
Iscritto il: 11/05/2011, 22:07

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da Giusva » 06/07/2011, 15:41

Bene. 1000 amici su facebook, 15 minuti in fascia di massimo ascolto su Radio 24 e home page di Repubblica.it
domani si comincia!

VitaLaif
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 76
Iscritto il: 11/05/2011, 13:05

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da VitaLaif » 14/07/2011, 19:05


doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da doddi » 20/07/2011, 0:40

Ma tra tutti les engagés del forum c'è qualcuno che ha preso parte ad almeno una serata o spittati tutti a errettielli? :mrgreen:

Organizzazione magistrale e serate interessantissme con ospiti davvero di primo piano.

Complimenti.

p.s.: avete tempo per recuperare fino a fine mese. Moloto meglio delle serate davanti alla tv per seguire i vari talk show ed inoltre è gratis.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da ciesse » 20/07/2011, 6:00

doddi ha scritto:Ma tra tutti les engagés del forum c'è qualcuno che ha preso parte ad almeno una serata o spittati tutti a errettielli? :mrgreen:

Organizzazione magistrale e serate interessantissme con ospiti davvero di primo piano.

Complimenti.

p.s.: avete tempo per recuperare fino a fine mese. Moloto meglio delle serate davanti alla tv per seguire i vari talk show ed inoltre è gratis.

Vista dal vivo solo la serata di Pignatone.
per il resto solo buone intenzioni ma impegni familiari mi hanno tenuto alla larga.

Se solo ci fosse lo streaming come le serate del Fatto.....

:salut

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da Regmi » 20/07/2011, 11:43

Ieri sera piacevole e Interessante serata sul tema delle intercettazioni e sul ruolo dei media.
Un grazie al duo Branca/Mortelliti che con la loro iniziativa contribuiscono ad innalzare il livello di generale mediocrità imperante.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da doddi » 22/07/2011, 9:09

Bel confronto ieri sera, con Ambrosoli a rubare la scena agli altri, interessanti approfondimenti sul ruolo del cittadino e su ciò che dovrebbe rendere tutti protagonisti della vita sociale e politica senza rincorrere l'eroismo.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da ciesse » 22/07/2011, 9:14

Ho trovato un pò stucchevole il ripetuto richiamo alla figura del padre....

Ambrosoli e Lamberti, esperienze lontanissime,
difficile trovare un linguaggio comune.
:salut

Giusva
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 16
Iscritto il: 11/05/2011, 22:07

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da Giusva » 31/07/2011, 14:20

Bene, anzi benissimo. Venti serate, con 68 ospiti, di livello altissimo, nazionale e internazionale. Siamo molto contenti di avere regalato alla città un mese intero veramente diverso.
Grazie a tutti.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da doddi » 31/07/2011, 14:34

Giusva ha scritto:Bene, anzi benissimo. Venti serate, con 68 ospiti, di livello altissimo, nazionale e internazionale. Siamo molto contenti di avere regalato alla città un mese intero veramente diverso.
Grazie a tutti.



Grazie a voi e complimentissimi.


P.s.: vattene in ferie che sei un tantinello provato 8-)
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

fred2010
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 231
Iscritto il: 25/05/2011, 9:23

Re: Tabula rasa 2011 lo scandalo

Messaggio da fred2010 » 31/07/2011, 18:43

Giusva ha scritto:Bene, anzi benissimo. Venti serate, con 68 ospiti, di livello altissimo, nazionale e internazionale. Siamo molto contenti di avere regalato alla città un mese intero veramente diverso.
Grazie a tutti.



Complimenti e in bocca al lupo per l'anno prox :okok: :okok:

Un solo appunto: per le edizioni successive, fate uso di traduttrici che abbiano un minimo di dimestichezza con l'argomento trattato. :read:

Rispondi