Stop a legge contro omofobia

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
Z1pp0
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 642
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54
Località: Reggio Calabria

Re: Stop a legge contro omofobia

Messaggio da Z1pp0 » 28/07/2011, 22:30

suonatore Jones ha scritto:
Z1pp0 ha scritto:

Anche i cacciatori sono discriminati(e non dite che sono cose diverse perché al giorno d'oggi, per molti, dire cacciatore equivale a dire assassino, anche se non ho capito bene perché.) , sarebbero giuste pene più severe per chi commette un reato contro di loro?Io dico no, essendo cacciatore...
Bisogna essere tutti sullo stesso piano. Sennò ci sarà sempre una giustizia di serie A e una di serie B.



suvvia, non mettiamo sullo stesso piano le discriminazioni omofobiche con altre. essere gay non è come essere un cacciatore (che, peraltro, non considero e non si dovrebbe considerare un assassino).



Magari ho esagerato un po', ma volevo far uscire fuori il concetto di democrazia. Secondo me bisogna stare attenti alla concessione di un "aggravio di pena" contro chi colpisce una determinata fascia perché si rischia, in futuro, di avere pretese da altre fasce che si considerano "deboli".
http://www.mrteam.eu" onclick="window.open(this.href);return false;

Caccia Passione Infinita

Me l'ha detto una gitana,
Me l'ha detto con fervor,
lascia la maglia Amaranto ed avrai soddisfazion,
Me l'ha detto una gitana,
Ma io non l'ascolterò,
MEGLIO LA MAGLIA AMARANTO CHE LA COPPA DEI CAMPION!!

suonatore Jones

Re: Stop a legge contro omofobia

Messaggio da suonatore Jones » 28/07/2011, 22:35

Z1pp0 ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:
Z1pp0 ha scritto:

Anche i cacciatori sono discriminati(e non dite che sono cose diverse perché al giorno d'oggi, per molti, dire cacciatore equivale a dire assassino, anche se non ho capito bene perché.) , sarebbero giuste pene più severe per chi commette un reato contro di loro?Io dico no, essendo cacciatore...
Bisogna essere tutti sullo stesso piano. Sennò ci sarà sempre una giustizia di serie A e una di serie B.



suvvia, non mettiamo sullo stesso piano le discriminazioni omofobiche con altre. essere gay non è come essere un cacciatore (che, peraltro, non considero e non si dovrebbe considerare un assassino).



Magari ho esagerato un po', ma volevo far uscire fuori il concetto di democrazia. Secondo me bisogna stare attenti alla concessione di un "aggravio di pena" contro chi colpisce una determinata fascia perché si rischia, in futuro, di avere pretese da altre fasce che si considerano "deboli".



bisogna vedere se sono effettivamente deboli. se sono deboli, perché non tutelarle? :scratch

Avatar utente
Z1pp0
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 642
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54
Località: Reggio Calabria

Re: Stop a legge contro omofobia

Messaggio da Z1pp0 » 28/07/2011, 22:41

Come fai a stabilire se sono deboli o meno? Io come cacciatore mi reputo fascia debole :D tu come mi reputi?E' questo il problema...

E credo che per evitare questi problemi bisogna giudicare tutti in modo univoco.
http://www.mrteam.eu" onclick="window.open(this.href);return false;

Caccia Passione Infinita

Me l'ha detto una gitana,
Me l'ha detto con fervor,
lascia la maglia Amaranto ed avrai soddisfazion,
Me l'ha detto una gitana,
Ma io non l'ascolterò,
MEGLIO LA MAGLIA AMARANTO CHE LA COPPA DEI CAMPION!!

suonatore Jones

Re: Stop a legge contro omofobia

Messaggio da suonatore Jones » 28/07/2011, 22:52

Z1pp0 ha scritto:Come fai a stabilire se sono deboli o meno? Io come cacciatore mi reputo fascia debole :D tu come mi reputi?E' questo il problema...

E credo che per evitare questi problemi bisogna giudicare tutti in modo univoco.



mica lo devo stabilire io. ma poi si parla di reati contro. tu, da cacciatore, come vivi le discriminazioni quotidiane a lavoro, per strada e via dicendo? ti fermano per dirti "ehi, cacciatore di m...a!"e te le danno di santa ragione dicendo "il fucile mettitelo in c..o"? vieni additato come un reietto? come un errore della natura? come un malato? Vieni paragonato a un pedofilo? i tuoi sentimenti vengono messi in discussione (se sei gay, sei anche pervertito)? vieni licenziato? vieni definito "mostro" anche da qualche prete, di tanto in tanto(e si sa di quanto la chiesa conti per la maggior parte degli italiani)?

ma si sa cosa sia la vita di un omosessuale in italia? e non è una categoria debole?

non esistono i "reati contro i minori"? e perchè esistono? perchè i minori sono una categoria debole.

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Stop a legge contro omofobia

Messaggio da NinoMed » 28/07/2011, 22:57

suonatore Jones ha scritto:che poi, cosa direbbe questa legge?

direbbe questo:

"hai picchiato un gay perchè è gay? se no, allora ti becchi le pene normali, altrimenti ti becchi una pena superiore perchè in un mondo civile, non picchi una persona solo perchè gay, checché ne dica san giorg legion".

non direbbe " i gay sono meglio di noi etero" o "potere gay" o "i gay devono avere lo stipendio e gli etero, no"


avere agito per motivi abietti o futili in questo caso va bene come aggravante?
Have a Nice Day

mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2014
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Stop a legge contro omofobia

Messaggio da mohammed » 28/07/2011, 23:00

ma quante pippe che vi state facendo, l'italia è un paese omofobo e la maggior parte di quelli che si schierano a destra compresi i cattolici praticanti e il vaticano sono contrari a tutto quello che può tutelare i diritti degli omosessuali. Alcuni li odiano proprio, altri fanno i progressisti ma in realtà sono infastiditi dall'esistenza dei gay. Molti hanno solo paura delle proprie pulsioni. Non ci sarebbe niente di male a tutelare gli omosessuali con una legge che aggravi le pene per chi usa violenza nei loro confronti, niente di discriminatorio, niente di "fuori dal mondo". Ancora nel 2011 le teste ragionano come nel medioevo, sotto una patina di modernità cè ancora l'uomo primitivo, che schifo di paese...
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!

suonatore Jones

Re: Stop a legge contro omofobia

Messaggio da suonatore Jones » 28/07/2011, 23:03

mohammed ha scritto:ma quante pippe che vi state facendo, l'italia è un paese omofobo e la maggior parte di quelli che si schierano a destra compresi i cattolici praticanti e il vaticano sono contrari a tutto quello che può tutelare i diritti degli omosessuali. Alcuni li odiano proprio, altri fanno i progressisti ma in realtà sono infastiditi dall'esistenza dei gay. Molti hanno solo paura delle proprie pulsioni. Non ci sarebbe niente di male a tutelare gli omosessuali con una legge che aggravi le pene per chi usa violenza nei loro confronti, niente di discriminatorio, niente di "fuori dal mondo". Ancora nel 2011 le teste ragionano come nel medioevo, sotto una patina di modernità cè ancora l'uomo primitivo, che schifo di paese...

:salut

Avatar utente
Z1pp0
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 642
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54
Località: Reggio Calabria

Re: Stop a legge contro omofobia

Messaggio da Z1pp0 » 28/07/2011, 23:10

suonatore Jones ha scritto:
Z1pp0 ha scritto:Come fai a stabilire se sono deboli o meno? Io come cacciatore mi reputo fascia debole :D tu come mi reputi?E' questo il problema...

E credo che per evitare questi problemi bisogna giudicare tutti in modo univoco.



mica lo devo stabilire io. ma poi si parla di reati contro. tu, da cacciatore, come vivi le discriminazioni quotidiane a lavoro, per strada e via dicendo? ti fermano per dirti "ehi, cacciatore di m...a!"e te le danno di santa ragione dicendo "il fucile mettitelo in c..o"? vieni additato come un reietto? come un errore della natura? come un malato? Vieni paragonato a un pedofilo? i tuoi sentimenti vengono messi in discussione (se sei gay, sei anche pervertito)? vieni licenziato? vieni definito "mostro" anche da qualche prete, di tanto in tanto(e si sa di quanto la chiesa conti per la maggior parte degli italiani)?

ma si sa cosa sia la vita di un omosessuale in italia? e non è una categoria debole?

non esistono i "reati contro i minori"? e perchè esistono? perchè i minori sono una categoria debole.


Beh ma i casi limite esistono per tutti, non penso che tutti i gay vengano malmenati, insultati, ect ect. Esistono casi in cui succedono cose del genere, ma esistono casi contro molte altre categorie. Per raggiungere l'integrazione non bisogna modificare la legge giudicano due persone in modo diverso, perché, secondo me, si fa solo del male nei confronti della categoria che si cerca di favorire. E non credo che sia corretto paragonare i "minori" ai "gay" perché sono due categorie totalmente differenti. I minori sono persone che devono essere tutelate in quanto, spesso, non sono in grado di distinguere cosa è bene e cosa è male e non hanno l'esperienza sufficente per molte cose. Un gay è una persona alla pari di un etero, a mio avviso. Ha un gusto sessuale diverso dal mio ma ciò non lo rende "fascia debole". Il problema è la cultura, che non si modifica con una legge del genere.

ps OT sul fatto del fucile mettitelo in quel posto, sui forum, ho letto di peggio. Vengo additato come un mostro, un violento, un malato che gode nel vedere soffrire animali. Giurano di darmi una lezione e sperano nella mio morte. E tutto ciò dagli animalisti(che non rifiutano le costolette di maiale) che contano molto nel nostro paese, purtroppo.
http://www.mrteam.eu" onclick="window.open(this.href);return false;

Caccia Passione Infinita

Me l'ha detto una gitana,
Me l'ha detto con fervor,
lascia la maglia Amaranto ed avrai soddisfazion,
Me l'ha detto una gitana,
Ma io non l'ascolterò,
MEGLIO LA MAGLIA AMARANTO CHE LA COPPA DEI CAMPION!!

Rispondi