Sì all'8 per mille alla scuola ma il governo va sotto alla C

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
Malaca
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 609
Iscritto il: 14/05/2011, 9:57

Sì all'8 per mille alla scuola ma il governo va sotto alla C

Messaggio da Malaca » 29/09/2011, 14:16

Sì all'8 per mille alla scuola ma il governo va sotto alla Camera


Primo via libera alla legge che ora passa al Senato. L'esecutivo battuto su un ordine del giorno presentato dal Pd


Roma, 29 set. (TMNews) - Primo via libera bipartisan alla legge che disciplina la possibile destinazione dell'otto per mille Irpef riservato allo Stato. La Camera ha approvato le nuove norme con 478 voti a favore e 3 astensioni, trasmettendo il testo al Senato per l'ok definitivo. Durante il voto il governo è stato battuto a sorpresa su un ordine del giorno presentato dal Pd che impegna a inserire anche le scuole pubbliche fra le possibili destinazioni dell'otto per mille statale con particolare riferimento a interventi per l'edilizia scolastica.

La nuova legge, in particolare, esclude che il ricavato dallo Stato dall'otto per mille non possa essere ridotto nè destinato a finalità diverse da lotta alla fame nel mondo, interventi per casi di calamità naturali, assistenza a rifugiati, conservazione di beni culturali. Sempre che il Parlamento non deroghi a tale
destinazioni con l'approvazione di una legge ad hoc, per "fare fronte ad esigenze impreviste assolutamente straordinarie".

"Il governo - ha sottolineato dopo l'approvazione dell'odg il deputato democratico Antonino Russo, che lo aveva presentato - non ha i numeri per sostenere le sue politiche o per contrastare le proposte dell`opposizione. La nostra proposta prevede non un aggravio di spesa ma la possibilità per i contribuenti italiani di poter indicare nell`8 per mille, attribuibile allo Stato, anche l`opzione della scuola pubblica in particolare l`edilizia scolastica. Ora ci auguriamo che il governo sia consequenziale e rispetti la volontà del parlamento. Abbiamo così assistito alla novantesima sconfitta del governo in aula"

suonatore Jones

Re: Sì all'8 per mille alla scuola ma il governo va sotto al

Messaggio da suonatore Jones » 29/09/2011, 15:09

ora mi chiedo: questi sono numeri per governare?

mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3716
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Re: Sì all'8 per mille alla scuola ma il governo va sotto al

Messaggio da mubald » 29/09/2011, 15:11

suonatore Jones ha scritto:ora mi chiedo: questi sono numeri per governare?


No.E il governo ottiene ancora le fiducie e salva i suoi ministri perche'il voto e' palese.Fosse segreto si sarebbe dovuto dimettere da tempo
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single

suonatore Jones

Re: Sì all'8 per mille alla scuola ma il governo va sotto al

Messaggio da suonatore Jones » 29/09/2011, 15:32

mubald ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:ora mi chiedo: questi sono numeri per governare?


No.E il governo ottiene ancora le fiducie e salva i suoi ministri perche'il voto e' palese.Fosse segreto si sarebbe dovuto dimettere da tempo


no perchè sul forum si legge che un gran merito di questo governo è avere la maggioranza e i numeri. fosse successo nel 2006...

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Sì all'8 per mille alla scuola ma il governo va sotto al

Messaggio da reggino » 29/09/2011, 18:49

la maggioranza-risicata tra l'altro-la trovano quando devono salvare un loro delinquente,o per approvare le leggi ad personam del nano.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

Rispondi