Oggi è 26/05/2018, 14:54
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda doddi » 06/08/2011, 14:53

http://www.strill.it/index.php?option=c ... &id=104463

Scopelliti: ''Fondi Fas ci sono, faremo grandi opere anche nell'entroterra''
Venerdì 05 Agosto 2011 13:26

''Il dato politico e' che i Fas ci sono, contrariamente a quanto altri sostenevano''. Il presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, smorza le polemiche animate nei mesi scorsi sui fondi del governo nazionale destinati al Mezzogiorno e presenta in conferenza stampa gli interventi finanziati dal Piano per il Sud. ''Faremo grandi opere infrastrutturali, per rendere anche le aree interne al territorio percorribili'', ha spiegato. Tra gli interventi di interesse regionale ci sono la strada che collega Mirto Crosia a Longobucco (Cosenza), la Ss 182 Trasversale delle Serre, la Ss 280 dei Due Mari Medio Savuto, la Ss 106 nel tratto di Sant'Ilario nella locride, il sistema delle dighe sull'Esaro e sul Menta. E' prevista inoltre la realizzazione dell'area archeologica dell'antica Kroton e il porto di Catanzaro. Tra le opere a valenza nazionale rientra nel Piano il completamento della Salerno-Reggio Calabria, lo svincolo di Firmo-Sibari, l'interramento della linea ferroviaria a Reggio Calabria. Su un totale di 1,2 miliardi di euro, alle infrastrutture sono destinate risorse per 723 milioni. Sui tempi, il governatore della Calabria si rimette ''alla professionalita' degli attori chiamati in causa come Anas, Rfi e tutti gli altri enti''.Scopelliti ha proseguito sostenendo che ''se sara' necessario, dovremo utilizzare una piccola parte dei Fas per la sanita'''. Un meccanismo che andrebbe comunque in compensazione, ha precisato, con gli 800 milioni di euro di premialita' di cui la Regione Calabria sta discutendo con il ministro dell'economia Giulio Tremonti e che ''spero ci vengano assegnati nei prossimi mesi''. Soldi che non possono essere utilizzati per il ripiano dei debiti della sanita', da cui discende la necessita' di attingere ai Fas, ma che sarebbero poi spendibili sul territorio. Scopelliti ha infine detto di avere ''molto apprezzato l'intervento di Nichi Vendola, la parte intelligente dell'altra sinistra, che da storico nemico del ministro Fitto ha riconosciuto che il governo nazionale ha dato una risposta importante al Mezzogiorno''.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

  • Pubblicità

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda doddi » 06/08/2011, 14:54

http://www.strill.it/index.php?option=c ... &id=104528


'Piano per il Sud' per Reggio: diga del Menta, metropolitana di superficie, interramento Stazione Centrale
Sabato 06 Agosto 2011 14:36


di Damiano Praticò - "Abbiamo avvertito l'esigenza di fare una comunicazione alla città per illustrare ciò che è stato inserito nel Piano per il Sud e che interessa la città di Reggio Calabria".
Così ha esordito il Governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti alla conferenza stampa, congiunta col Sindaco Arena, di presentazione delle opere infrastrutturali per Reggio Calabria i cui fondi sono stati stanziati all'interno del Piano per il Sud. Tre sono state le opere immediatamente nominate: metropolitana di superficie, cioè in sostanza la creazione di parcheggi pubblici e secondariamente la realizzazione di ulteriori tapis roulant che si aggiungerebbero a quello del centro storico; interramento della Stazione Centrale, progetto portato avanti da Scopelliti dall'incontro col ministro Fitto pochi mesi fa; ma soprattutto, il completamento, agognato da anni da parte dei cittadini di Reggio, della diga sul Menta.
"Sono passi storici per la città" - ha detto Scopelliti. "Dopo il famoso Por dove avevamo inserito, come Regione, 65 mln di euro per la strada a scorrimento veloce Gallico-Gambarie, avevamo accantonato l'idea della metropolitana di superficie perchè non c'era la possibilità di mettere in campo le risorse. Adesso - ha continuato - abbiamo recuperato sui Fas 124 mln di euro per realizzarla. Metropolitana di superficie significa lavorare sul ferrato e sul collegamento mare-monti: nuovi tapis ruolant ed aree parcheggio, sotterraneo o su piani, totalmente inesistenti per ora in città. Accanto a ciò, l'interramento della Stazione Centrale - ha proseguito Scopelliti - consentirà, grazie ai 200 mln di euro stanziati dentro il Piano per il Sud, la continuazione del Lungomare fino al Calopinace, lavoro che s'incastona perfettamente con la riqualificazione del Lungomare zona Sud i cui lavori stanno andando avanti grazie al Decreto Reggio".
Infine, il capitolo Diga del Menta, quello più atteso; i lavori dovrebbero concludersi entro due anni: "Il Piano per il Sud prevede 13 mln di euro per il completamento della Diga sul Menta, la qual cosa renderebbe la città autosufficiente dal punto di vista idrico".
Un'operazione di investimento di tale portata veicolerebbe su Reggio Calabria "più di 330 mln di euro in un sol colpo. Si vada a vedere se in quarant'anni siano mai arrivati per la città tutti questi soldi in un unico blocco. Reggio - ha detto il Governatore - sta avendo ora quello che non gli si è dato prima".
Scopelliti ha infine risposto alle domande sollevate da coloro i quali hanno evidenziato l'assenza di fondi per il Porto di Gioia Tauro all'interno del Piano per il Sud: "Su tale questione ci sono 459 mln di euro dell'APQ. Sarebbe stata una soluzione inefficiente reinvestire dentro il Piano per il Sud. I soldi per il porto di Gioia Tauro sono già stanziati".
Dal canto suo, il Sindaco Arena ha riferito che "è evidente a tutti il deficit infrastrutturale di Reggio rispetto a molte altre città. Per questo, le opere in cantiere ci consentiranno di fare un grande balzo in avanti. Innanzitutto i parcheggi; ne sono previsti tre dislocati tra Piazza Garibaldi, centro storico e zona nord. A ciò si aggiunge l'evento epocale dell'interramento della Stazione centrale, ma anche altre opere pubbliche come la fine dei lavori del Palazzo di Giustizia e del Parco Lineare Sud. Tuttavia credo - ha sottolineato Arena - che tutti i cittadini aspettassero da tempo, primariamente, il completamento della Diga sul Menta. La sua realizzazione consentirà non soltanto di avere, finalmente in città, il bene primario dell'acqua potabile, ma, in secondo luogo, produrrà un alleggerimento sulle casse comunali grazie al conseguente ridimensionamento del dissalatore cittadino".
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda rca » 06/08/2011, 15:06

MI domando se sia il caso di fare altro, oltre la diga del menta.
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1951
Likes: 0 post
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 03/05/2011, 9:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda goldenboy » 06/08/2011, 15:10

speriamo che sia la volta buona per la diga del menta...per il resto impiegherei i soldi per i tapis roulant per altro :salut
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2792
Likes: 2 posts
Liked in: 2 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 11:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda doddi » 06/08/2011, 15:30

rca ha scritto:MI domando se sia il caso di fare altro, oltre la diga del menta.


Ossia? Che hai in mente?
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda army » 06/08/2011, 16:57

Speriamo di vedere qualcosa realizzato veramente...agli annunci di scopelliti siamo abituati...
army
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 745
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 16/05/2011, 23:08

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda rca » 06/08/2011, 17:46

doddi ha scritto:
rca ha scritto:MI domando se sia il caso di fare altro, oltre la diga del menta.


Ossia? Che hai in mente?


Ossia, doddi, se è possibile destinare i soldi dell' interramento della stazione centrale -che, secondo me, senza il famoso (famigerato) waterfront passa in secondo piano- ad altre carenze infrastrutturali. Oltre ai tapis-roulant che, abbiamo visto, senza gli assi di servizi monte-mare servono a ben poco.

E a prescindere da tutto, a mio parere la stazione centrale dovrebbe essere restaurata e riportata al progetto originario.
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1951
Likes: 0 post
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 03/05/2011, 9:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda doddi » 06/08/2011, 18:09

rca ha scritto:
doddi ha scritto:
rca ha scritto:MI domando se sia il caso di fare altro, oltre la diga del menta.


Ossia? Che hai in mente?


Ossia, doddi, se è possibile destinare i soldi dell' interramento della stazione centrale -che, secondo me, senza il famoso (famigerato) waterfront passa in secondo piano- ad altre carenze infrastrutturali. Oltre ai tapis-roulant che, abbiamo visto, senza gli assi di servizi monte-mare servono a ben poco.

E a prescindere da tutto, a mio parere la stazione centrale dovrebbe essere restaurata e riportata al progetto originario.



Pochi mesi fà alla notizia dei 120.000 euro per il progetto dell'inabissamento tutti erano scettici. O lo ricordo solo io? 8-)
Ora i soldi ci sono.
Vedrai che ci saranno anche per il waterfront, sono fondi dedicati e Scopelliti in questo mi pare sia induscitubilmente capace.
Ridare il mare a tutta la città, dal porto fino al Calopinace mi sembra un'importante opera.
Avere centinaia di parcheggi mi sembra altrettanto importante, come la metro di superficie.

Mare monti, oltre il tapis ruolant o funivie non saprei come collegarli viste le pendenze e gli spazi esistenti.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda CALABRESE » 06/08/2011, 18:23

Vedo molte opere per la provincia di Reggio,tipo la Bovalino-Bagnara,elettrificazione rete ferroviaria,ecc...La prossima volta voterò per uno di Catanzaro o Cosenza,cosi' almeno evito di incazzarmi.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."
Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1144
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 13/05/2011, 13:12

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda rca » 06/08/2011, 18:25

doddi ha scritto:

Pochi mesi fà alla notizia dei 120.000 euro per il progetto dell'inabissamento tutti erano scettici. O lo ricordo solo io? 8-)
Ora i soldi ci sono.
Vedrai che ci saranno anche per il waterfront, sono fondi dedicati e Scopelliti in questo mi pare sia induscitubilmente capace.
Ridare il mare a tutta la città, dal porto fino al Calopinace mi sembra un'importante opera.
Avere centinaia di parcheggi mi sembra altrettanto importante, come la metro di superficie.

Mare monti, oltre il tapis ruolant o funivie non saprei come collegarli viste le pendenze e gli spazi esistenti.


Il mio scetticismo sull' inabissamento é solo di carattere tecnico e di fattibilità, ma, se chi doveva fare gli studi dice che si può, gli devo dare almeno il beneficio del dubbio.
Io non sono contrario ai tappeti, l' ho sempre detto e se ricordi ho postato esempi di tappeti più "audaci" nelle forme, perchè a mio avviso fatto così è una roba insipida. Sono contrario al tappeto senza capo e coda, come quello attuale.
Per cui, e spero di spiegarmi meglio, secondo me bisogna capire davvero bene e valutare se sono -e lo potrebbero essere- opere secondarie rispetto ad alter carenze infrastruttrali -penso alle periferie- dello steso "ambito", così da poterne usare i fondi senza perdite di occasione.
Spero di essermi spiegato meglio.
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1951
Likes: 0 post
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 03/05/2011, 9:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda Malaca » 06/08/2011, 18:27

Loiero sul Piano per il Sud


“In riferimento al diluvio di dichiarazioni encomiastiche – ha detto Agazio LOIERO (Autonomia e Diritti) – nei confronti del cosiddetto “Piano per il Sud” (se così può chiamarsi), che arriva in ritardo e per il quale va dato merito al Ministro Fitto perché questa è prevalentemente una sua battaglia, voglio ricordare che sono soldi in gran parte già finalizzati per le regioni del Mezzogiorno, almeno per l’85%.
Forse – ha aggiunto LOIERO – non ci si rende conto che per la mancata destinazione dei fondi FAS, già assegnati, il Presidente Lombardo, un paio di anni fa, ha coraggiosamente rotto col Governo a trazione leghista e ora anche Cappellacci pare si appresti a farlo. Io, per parte mia m’interrogo sulla reale disponibilità di cassa rispetto a questi fondi dello Stato, come del resto come fa oggi il Sole 24 ore grazie alla penna di Giogio Santilli che testualmente scrive: “Questa cassa vera e spendibile c’è nella Tesoreria? A fronte dei 7,4 miliardi, quanti sono? 1 miliardo? 500 milioni? 200 milioni? In quanti anni? Risposta cercasi”.
Resta il rammarico – ha concluso LOIERO - per l’esclusione di opere strategiche per la nostra Regione, come l’Aeroporto di Lamezia terme e il soprattutto il Porto di Gioia Tauro”.


Loiero: ''Piano per il Sud, soldi già nostri''



Segue la nota diramata dall'ex governatore: “In riferimento al cosiddetto “Piano per il Sud” – ha detto Agazio LOIERO (Autonomia e Diritti) – mi pongo una domanda credo più che legittima: “I soldi dove sono? E, soprattutto, ci sono? Certo, si tratta di fondi che erano già nostri, almeno per l’85%. Ma oggi il problema, al di là dei toni eccessivamente trionfalistici, resta quello di trovare una dotazione finanziaria che ha il sapore della promessa, perché la sensazione è che le risorse non siano realmente disponibili.”.
Malaca
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 609
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 14/05/2011, 8:57

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda pab397 » 06/08/2011, 19:39

Le intenzioni sono senz'altro buone, anche per quanto riguarda Reggio.
Dell'inabissamento della stazione centrale io ne avevo sentito parlare addirittura all'epoca di Falcomatà. Non credo sia impossibile. Ho qualche dubbio sull'urgenza di mettere in pratica questo progetto.
In questo momento, io vedo come prioritarie altre cose: gli impianti di depurazione e, ovviamente, l'acqua potabile.
Il secondo pare possa essere risolto con la diga del Menta, ma probabilmente anche con una serie di interventi per revisionare la rete idrica.
Ma io ricordavo spot pubblicitari dove si ringraziava Scopelliti per averci dato ... acqua azzurra acqua chiara che con le mani potevamo finalmente bere :roll:
Sul problema degli impianti di depurazione degli scarichi fognari c'è qualcosa in ballo? Ci sono fondi già stanziati? Sono previste già nuove installazioni?
Spero di sì, altrimenti, per me, tutto il resto, stazione centrale interrata, tappeti volanti e navicelle spaziali sul mare, viene dopo.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1153
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 26/05/2011, 21:06

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda mohammed » 06/08/2011, 22:26

bene così peppe, continua coi proclami a vanvera, come se nulla fosse cambiato, è la stessa strategia suicida del governo centrale che è solo un pò più avanti sulla strada della chiusura definitiva...
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2014
Likes: 24 posts
Liked in: 19 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 14:05

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda Geronimo » 06/08/2011, 23:56

Scopelliti dimettiti :na:
Forse la gente si è abituata ad avere una grande squadra senza accorgersi che ogni traguardo per la Reggina resta sempre una grande conquista”


http://www.youtube.com/watch?v=ecZ6h7xtadE
Avatar utente
Geronimo
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 285
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 20:11

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda doddi » 07/08/2011, 0:24

Vorrei sapere quanti di coloro che esprimono dissenso ed amore verso il bello l'ordine e la regolarità o proirità delle opere non hanno presentato domanda di condono o vivono o hanno vissuto in opere abusive o obbrobri di vario genere :read:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Scopelliti, i fondi FAs, e le grandi opere

Messaggioda wave » 07/08/2011, 8:06

Invece di spendere queste tutti questi soldi per queste cose,che paghino gli operai della Leonia invece...Vergogna, il peggiore sindaco della storia d'Italia...
wave
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 11
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 07/08/2011, 8:03


Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

User Menu