Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 26/11/2011, 12:44

Niente male gli ascolti.
E penso che la dandini su la 7 farà anche lei dei bei ascolti.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da doddi » 26/11/2011, 12:50

reggino ha scritto:Niente male gli ascolti.
E penso che la dandini su la 7 farà anche lei dei bei ascolti.

:scratch

doddi ha scritto:TV: ASCOLTI; SERVIZIO PUBBLICO POCO SOPRA 2MLN SPETTATORI

25/11/2011
(ANSA) - ROMA, 25 NOV - Ieri sera la quarta puntata di ‘Servizio pubblico’ di Michele Santoro è stata vista da 2.012.000 telespettatori, pari all’8,08% di share. Quindi rispetto alla terza puntata che era stata seguita da 2 milioni 380 mila telespettatori, pari al 9,70 si segnala un leggero calo. Il programma era stato salutato al suo debutto da 2.838.000 spettatori con il 12,03% di share, mentre la seconda puntata da 2.633.000 telespettatori con il 10.42% di share.(ANSA).


I numeri, in ordine cronologico, delle quattro puntate:

Share
12,03%
10,42%
9,70%
8,08%

Spettatori
2.838.000
2.633.000
2.380.000
2.012.000


:scrolleye:
Scusa reggino ma non noti di strano in questi numeretti?
Se il trend prosegue non sò quanto dura.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 26/11/2011, 12:53

doddi ha scritto:[
:scrolleye:
Scusa reggino ma non noti di strano in questi numeretti?
Se il trend prosegue non sò quanto dura.


Considera che è un programma che non si può vedere in nessuna delle prime sette reti.
Devi andare su internet per vederlo.
Su la 7, una trasmissione che fa l'8% è difficile trovarla.
Quindi pensa tu...
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 26/11/2011, 12:55

MA anche su mediaset e la rai, i programmi che fanno doppia cifra non è che siano molti...
i programmi di rete 4,quanti ascolti fanno?
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da doddi » 26/11/2011, 12:56

reggino ha scritto:
doddi ha scritto:[
:scrolleye:
Scusa reggino ma non noti di strano in questi numeretti?
Se il trend prosegue non sò quanto dura.


Considera che è un programma che non si può vedere in nessuna delle prime sette reti.
Devi andare su internet per vederlo.
Su la 7, una trasmissione che fa l'8% è difficile trovarla.
Quindi pensa tu...


E questo lo sappiamo :thumright , ma se alla prima puntata erano quasi 3 milioni che lo hanno visto ed all'ultima appena due qualche considerazione andrebbe fatta.
Gli 800 e passa mila perchè hanno cambiato canale? :scrolleye:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 26/11/2011, 12:59

doddi ha scritto:
reggino ha scritto:
doddi ha scritto:[
:scrolleye:
Scusa reggino ma non noti di strano in questi numeretti?
Se il trend prosegue non sò quanto dura.


Considera che è un programma che non si può vedere in nessuna delle prime sette reti.
Devi andare su internet per vederlo.
Su la 7, una trasmissione che fa l'8% è difficile trovarla.
Quindi pensa tu...


E questo lo sappiamo :thumright , ma se alla prima puntata erano quasi 3 milioni che lo hanno visto ed all'ultima appena due qualche considerazione andrebbe fatta.
Gli 800 e passa mila perchè hanno cambiato canale? :scrolleye:


Questo bisogna chiederlo a loro,magari hanno preferito piazzapulita,oppure si siddiavano di accendere la tv.
I numeri comunque restano buoni,anzi considerato che numeri di questo genere forse non li fa manco rai uno,visto che hanno dovuto prendere fiorello e pagarlo fior di quattrini per aggiustare il bilancio,sono davvero positivi.
Vedremo come andrà avanti.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 26/11/2011, 13:05

doddi ha scritto:
reggino ha scritto:
doddi ha scritto:[
:scrolleye:
Scusa reggino ma non noti di strano in questi numeretti?
Se il trend prosegue non sò quanto dura.


Considera che è un programma che non si può vedere in nessuna delle prime sette reti.
Devi andare su internet per vederlo.
Su la 7, una trasmissione che fa l'8% è difficile trovarla.
Quindi pensa tu...


E questo lo sappiamo :thumright , ma se alla prima puntata erano quasi 3 milioni che lo hanno visto ed all'ultima appena due qualche considerazione andrebbe fatta.
Gli 800 e passa mila perchè hanno cambiato canale? :scrolleye:


Diciamo che per quanto innovativo internet,la televisione è sempre più comoda,quindi se c'è un programma simile a serviziopubblico come piazzapulita,con la differenza che il secondo può vedersi in televisione comodamente sdraiato sul letto,te lo vedi,come fa mio padre.
E' logico che ci vuole tempo per raggiungere il 30% che Santoro faceva nel suo annozero,perchè questa fase di sperimentazione i frutti non è che li dà subito,ci vuole pazienza,anche se ripeto i risultati raggiunti fino ad ora sono buoni.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da doddi » 26/11/2011, 13:28

reggino ha scritto:
doddi ha scritto:
reggino ha scritto:Considera che è un programma che non si può vedere in nessuna delle prime sette reti.
Devi andare su internet per vederlo.
Su la 7, una trasmissione che fa l'8% è difficile trovarla.
Quindi pensa tu...


E questo lo sappiamo :thumright , ma se alla prima puntata erano quasi 3 milioni che lo hanno visto ed all'ultima appena due qualche considerazione andrebbe fatta.
Gli 800 e passa mila perchè hanno cambiato canale? :scrolleye:


Diciamo che per quanto innovativo internet,la televisione è sempre più comoda,quindi se c'è un programma simile a serviziopubblico come piazzapulita,con la differenza che il secondo può vedersi in televisione comodamente sdraiato sul letto,te lo vedi,come fa mio padre.
E' logico che ci vuole tempo per raggiungere il 30% che Santoro faceva nel suo annozero,perchè questa fase di sperimentazione i frutti non è che li dà subito,ci vuole pazienza,anche se ripeto i risultati raggiunti fino ad ora sono buoni.


In 4 puntate ha perso il 30%. Di questo starei parlando.
Fai i conti, verifica, e poi prova a risponderti in modo inerente alla considerazione :thumright
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 26/11/2011, 13:33

doddi ha scritto:[

In 4 puntate ha perso il 30%. Di questo starei parlando.
Fai i conti, verifica, e poi prova a risponderti in modo inerente alla considerazione :thumright


Ti ho spiegato il perchè.
Un conto è fare un programma in tv,un conto è su internet.
E' come fare un programma su rai uno,e fare lo stesso programma sul teatro,non puoi pensare di registrare gli stessi ascolti.
Prendi un pensionato,secondo te preferisce accende la tv o andare su internet,soprattuto se entrambi, in quel giorno, trasmettono un programma per certi versi simile??
il progetto di Santoro,è un progetto che porterà frutti in futuro,ora è in fase di sperimentazione,e nonostante ciò parliamo di ascolti tutto sommato buoni.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

goodfellow

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da goodfellow » 26/11/2011, 13:38

reggino ha scritto:
Ti ho spiegato il perchè.
Un conto è fare un programma in tv,un conto è su internet.
E' come fare un programma su rai uno,e fare lo stesso programma sul teatro,non puoi pensare di registrare gli stessi ascolti.
Prendi un pensionato,secondo te preferisce accende la tv o andare su internet,soprattuto se entrambi, in quel giorno, trasmettono un programma per certi versi simile??
il progetto di Santoro,è un progetto che porterà frutti in futuro,ora è in fase di sperimentazione,e nonostante ciò parliamo di ascolti tutto sommato buoni.



io credo che gli 800.000 ascoltatori in meno facessero parte dei quasi 3 milioni di telespettatori della prima puntata...Quindi non è un problema di internet, visto che la prima puntata l'anno vista, la seconda l'hanno vista meno, la terza ancora meno fino ad arrivare ad 800.000 in meno...

altro che internet e tv, probabilmente per 800.000 persone non valeva la pena guardare il programma, per gli altri 2.000.000 momentaneamente sì...

questo è un dato.

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 26/11/2011, 13:44

goodfellow ha scritto:
reggino ha scritto:
Ti ho spiegato il perchè.
Un conto è fare un programma in tv,un conto è su internet.
E' come fare un programma su rai uno,e fare lo stesso programma sul teatro,non puoi pensare di registrare gli stessi ascolti.
Prendi un pensionato,secondo te preferisce accende la tv o andare su internet,soprattuto se entrambi, in quel giorno, trasmettono un programma per certi versi simile??
il progetto di Santoro,è un progetto che porterà frutti in futuro,ora è in fase di sperimentazione,e nonostante ciò parliamo di ascolti tutto sommato buoni.



io credo che gli 800.000 ascoltatori in meno facessero parte dei quasi 3 milioni di telespettatori della prima puntata...Quindi non è un problema di internet, visto che la prima puntata l'anno vista, la seconda l'hanno vista meno, la terza ancora meno fino ad arrivare ad 800.000 in meno...

altro che internet e tv, probabilmente per 800.000 persone non valeva la pena guardare il programma, per gli altri 2.000.000 momentaneamente sì...

questo è un dato.


Ripeto:è praobabile che tra quegli 800.000 c'è chi ha preferito piazzapulita-infatti ha fatto molti ascolti Formigli giovedì- anche perchè è molto più comodo vedere un programma,per lo più simile,alla tv,che su internet.
Io penso che in futuro Santoro aumenterà i suoi ascolti,ma anche restassero questi sono davvero buoni,e comunque a me non è che interessi molti io giudico un programma per la sua qualità,non per i suoi ascolti.
Perchè dovesse essere questo il parametro dovrei avere un giudizio positivo del grande fratello e pessimo delle trasmissioni che faceva Placido.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

goodfellow

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da goodfellow » 26/11/2011, 13:50

reggino ha scritto:
Ripeto:è praobabile che tra quegli 800.000 c'è chi ha preferito piazzapulita-infatti ha fatto molti ascolti Formigli giovedì- anche perchè è molto più comodo vedere un programma,per lo più simile,alla tv,che su internet.
Io penso che in futuro Santoro aumenterà i suoi ascolti,ma anche restassero questi sono davvero buoni,e comunque a me non è che interessi molti io giudico un programma per la sua qualità,non per i suoi ascolti.
Perchè dovesse essere questo il parametro dovrei avere un giudizio positivo del grande fratello e pessimo delle trasmissioni che faceva Placido.



io non voglio assolutamente discutere il numero di spettatori, l'argomento qui è piuttosto di quanto siano in percentuale diminuiti puntata dopo puntata...

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 26/11/2011, 14:03

goodfellow ha scritto:
reggino ha scritto:
Ripeto:è praobabile che tra quegli 800.000 c'è chi ha preferito piazzapulita-infatti ha fatto molti ascolti Formigli giovedì- anche perchè è molto più comodo vedere un programma,per lo più simile,alla tv,che su internet.
Io penso che in futuro Santoro aumenterà i suoi ascolti,ma anche restassero questi sono davvero buoni,e comunque a me non è che interessi molti io giudico un programma per la sua qualità,non per i suoi ascolti.
Perchè dovesse essere questo il parametro dovrei avere un giudizio positivo del grande fratello e pessimo delle trasmissioni che faceva Placido.



io non voglio assolutamente discutere il numero di spettatori, l'argomento qui è piuttosto di quanto siano in percentuale diminuiti puntata dopo puntata...


Ma è una cosa normale,se pensi che da una parte c'è Formigli che appartiene alla stessa scuola di Santoro,con la differenza del secondo che conduce il suo programma in tv.
E' molto più comodo,soprattutto per gli anziani,vedersi un programma in tv che andare a cercarselo su internet.
Pertanto non ritengo da buttare via,assolutamente ,gli ascolti che fa Santoro.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 26/11/2011, 14:13

Quello che è emerso giovedì scorso,è che quegli ascoltatori che perde Santoro,vanno su la 7 a vedersi Formigli,non è che vanno a vedersi mediaset.
Tant'è che quella che ne ha tratto vantaggio dalla perdita di share di serviziopubblico,è proprio piazzapulita.
Ma proprio perchè Formigli ha un enorme vantaggio rispetto a Santoro,che conduce un programma in tv,simile a quello di Santoro peraltro,e in una tv che negli ultimi anni si è rilanciata.
Dici niente...
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da aquamoon » 26/11/2011, 14:23

I talk show politici, in special modo quelli molto orientati, causa risoluzione consensuale del rapporto di lavoro del sig. berlusconi,
sono ovviamente in calo.
In attesa che la compagnia di guitti che quotidianamente si manifestava in tutte le reti e a tutte le ore e che attualmente è in cassa integrazione, venga sostituita...
Vuoi per assenza di un avversario (con chi lo fai il talk se sono tutti sulla stessa barca?),
vuoi per "voglia di tenerezze" (vedi Fiorello),
l'audience si è un pochino spostata verso altre forme d'intrattenimento.
Santoro, geniale come sempre, avendo individuato per tempo che i gusti del pubblico, causa la "prematura" dipartita, sarebbero cambiati,
si è inventato un format meno talk show e più inchieste, format che sulla Rai o sulla 7 avrebbe fatto l'en plein.
Le cose non sono andate esattamente per come immaginate e l'approdo in quel mare magnum che è internet o quell'altrettanto sconfinata piattaforma satellitare, non poteva che "relegare" Servizio Pubblico a trasmissione di nicchia.
Nicchia con numeri strepitosi ma sempre nicchia.
:salut

Berlusconi si lamentava perchè Santoro era per lui: "come una spina nel fianco".
Ha voluto rimuoverla.
L'operazione è perfettamente riuscita, il paziente è morto.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 26/11/2011, 14:29

[quote="aquamoon"]
si è inventato un format meno talk show e più inchieste, format che sulla Rai o sulla 7 avrebbe fatto l'en plein.

Basti pensare a piazzapulita che è una trasmissione molto simile a serviziopubblico,e fa parecchi ascolti, tra l'altro.
Metti Santoro su rete quattro,che l'8% di share non lo fa manco il tg4,e vediamo con quel programma quanto audience fa.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da doddi » 26/11/2011, 14:33

goodfellow ha scritto:
reggino ha scritto:
Ti ho spiegato il perchè.
Un conto è fare un programma in tv,un conto è su internet.
E' come fare un programma su rai uno,e fare lo stesso programma sul teatro,non puoi pensare di registrare gli stessi ascolti.
Prendi un pensionato,secondo te preferisce accende la tv o andare su internet,soprattuto se entrambi, in quel giorno, trasmettono un programma per certi versi simile??
il progetto di Santoro,è un progetto che porterà frutti in futuro,ora è in fase di sperimentazione,e nonostante ciò parliamo di ascolti tutto sommato buoni.



io credo che gli 800.000 ascoltatori in meno facessero parte dei quasi 3 milioni di telespettatori della prima puntata...Quindi non è un problema di internet, visto che la prima puntata l'anno vista, la seconda l'hanno vista meno, la terza ancora meno fino ad arrivare ad 800.000 in meno...

altro che internet e tv, probabilmente per 800.000 persone non valeva la pena guardare il programma, per gli altri 2.000.000 momentaneamente sì...

questo è un dato.


Mi sento un pò meno alieno della lingua italiana
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da doddi » 26/11/2011, 14:38

reggino ha scritto:Quello che è emerso giovedì scorso,è che quegli ascoltatori che perde Santoro,vanno su la 7 a vedersi Formigli,non è che vanno a vedersi mediaset.
Tant'è che quella che ne ha tratto vantaggio dalla perdita di share di serviziopubblico,è proprio piazzapulita.
Ma proprio perchè Formigli ha un enorme vantaggio rispetto a Santoro,che conduce un programma in tv,simile a quello di Santoro peraltro,e in una tv che negli ultimi anni si è rilanciata.
Dici niente...


Piazza Pulita c'era prima che iniziasse Servizio Pubblico, ed aveva accusato un calo all'inizio. Questo ricordo di averlo letto.
Non ho idea se dopo ha beneficiato del calo mostruoso di ascolti del vate di Salerno, anche se spero perchè tra le due trasmissioni la seconda è a mio avviso meglio realizzata.
Forse dopo il boom di Annosilvio, e seguente dipartita del suo incubo preferito, è rimasto spiazzato nella sua monotematicità.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 26/11/2011, 14:55

doddi ha scritto:
reggino ha scritto:Quello che è emerso giovedì scorso,è che quegli ascoltatori che perde Santoro,vanno su la 7 a vedersi Formigli,non è che vanno a vedersi mediaset.
Tant'è che quella che ne ha tratto vantaggio dalla perdita di share di serviziopubblico,è proprio piazzapulita.
Ma proprio perchè Formigli ha un enorme vantaggio rispetto a Santoro,che conduce un programma in tv,simile a quello di Santoro peraltro,e in una tv che negli ultimi anni si è rilanciata.
Dici niente...


Piazza Pulita c'era prima che iniziasse Servizio Pubblico, ed aveva accusato un calo all'inizio. Questo ricordo di averlo letto.
Non ho idea se dopo ha beneficiato del calo mostruoso di ascolti del vate di Salerno, anche se spero perchè tra le due trasmissioni la seconda è a mio avviso meglio realizzata.
Forse dopo il boom di Annosilvio, e seguente dipartita del suo incubo preferito, è rimasto spiazzato nella sua monotematicità.


Piazzapulita ha sempre avuto dei buoni ascolti.
Formigli sta andando meglio di Santoro,per il semplice fatto che il primo conduce un programma sulla tv e l'altro su internet.
Qualitativamente non c'è alcuna differenza tra i due programmi,cambiano solo gli ospiti.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

goodfellow

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da goodfellow » 26/11/2011, 23:30

vorrà dire che gli 800.000 in più hanno disdettato l'abbonamento adsl... :lol:

Rispondi