Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da peas! » 10/06/2011, 12:42

doddi ha scritto:p.s.: chissà se schiatta live, m'è cascato testè lo zapping :D :D


'Sto blocco tasti... :mrgreen:

peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da peas! » 10/06/2011, 12:43

doddi ha scritto:
Affinchè possa capacitarmene, per cos'altro altrimenti?

... il nome plis :salut


Signorini che dice che non esistono più i comunisti di una volta.
Cosa vorresti comunicare, dimostrando che non esiste una nemesi di Santoro in Mediaset?

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da onlyamaranto » 10/06/2011, 12:47

Grandissimo Michele Santoro, confesso che quando ha avuto quello sfogo contro Castelli mi è venuta la pelle d'oca, mi è venuto da pensare "finalmente!", era ora che qualcuno gliele cantasse in faccia a quei quattro pidiellini che non sanno fare altro che starnazzare "tu non devi fare le tue trasmissioni coi miei soldi del canone"...infatti Castelli è rimasto pietrificato, non sapeva fare altro che balbettare i soliti slogan che non significano niente, ma per loro gli argomenti seri sono un optional, proprio non ci arrivano

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da UnVeroTifoso » 10/06/2011, 13:04

"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

suonatore Jones

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da suonatore Jones » 10/06/2011, 13:17

castelli messo dialetticamente sotto. mio dio, che umiliazione. e si provava a difendere con due frasi in croce confuse e false.

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da UnVeroTifoso » 10/06/2011, 13:25

I prossimi: Floris, Gabanelli, Fazio, Dandini:

http://video.corriere.it/news/italia/in ... 2eb6e0ff41
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da NinoMed » 10/06/2011, 15:49

onlyamaranto ha scritto:Grandissimo Michele Santoro, confesso che quando ha avuto quello sfogo contro Castelli mi è venuta la pelle d'oca, mi è venuto da pensare "finalmente!", era ora che qualcuno gliele cantasse in faccia a quei quattro pidiellini che non sanno fare altro che starnazzare "tu non devi fare le tue trasmissioni coi miei soldi del canone"...infatti Castelli è rimasto pietrificato, non sapeva fare altro che balbettare i soliti slogan che non significano niente, ma per loro gli argomenti seri sono un optional, proprio non ci arrivano


only concordo pienamente, ma quelle parole andavano bene anche ai vari Fini, Bersani, o Casini ;)
Have a Nice Day

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 10/06/2011, 20:11

http://www.youtube.com/watch?v=T3fT4_gLKZA

consiglio la visione di questo video.


ps anche se stiamo parlando di un altro "giornalista",ho ritenuto opportuno metterlo qui,per non aprire un altro topic.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da pab397 » 10/06/2011, 21:07

reggino ha scritto:http://www.youtube.com/watch?v=T3fT4_gLKZA
consiglio la visione di questo video.
ps anche se stiamo parlando di un altro "giornalista",ho ritenuto opportuno metterlo qui,per non aprire un altro topic.


Anche a me era venuto in mente Vespa a proposito dell'argomento del topic.
Ma del Vespa leccaculo, tutto sommato, c'è poco da dire e da aggiungere. E' un dato di fatto. L'essere leccaculi è una prerogativa di tanti, che ormai non se ne vergognano neanche.
Io pensavo al Vespa che presenta per un anno il plastico della casa di Cogne, il Vespa che sguazza nelle tragedie familiari, che insegue l'audience stimolando i peggiori istinti vojeristici, macabri e provinciali degli italiani.
Questo è scandaloso.
La faziosità di Santoro o di altre trasmissioni non spostano voti, non fanno danni. Santoro fa inkazzare chi se la prende a cuore, malgrado atteggiamenti di malcelato distacco come quelli che leggiamo qui, ma non condiziona il modo di pensare di chi lo vede, nè sfrutta il dolore delle persone per fare spettacolo.
Il problema non è Santoro, non è Fazio o la Dandini, ma neanche Ferrara o Emilio Fede.
Vespa, Giletti e tutti quegli sciacalli che fanno spettacolo sulle tragedie sono una vergogna e sono un problema molto più grosso.
E poi i programmi che condizionano le persone non sono i talk show sulla politica. Sono tutte le altre trasmissioni di intrattenimento che bombardano le persone durante la giornata.

La pagliacciata di Forum, con la comparsa che ci teneva a ringraziare Berlusconi e il Governo per la ricostruzione de l'Aquila l'abbiamo ricordata? 8-)
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da Regmi » 10/06/2011, 22:41

pab397 ha scritto:
reggino ha scritto:http://www.youtube.com/watch?v=T3fT4_gLKZA
consiglio la visione di questo video.
ps anche se stiamo parlando di un altro "giornalista",ho ritenuto opportuno metterlo qui,per non aprire un altro topic.


Anche a me era venuto in mente Vespa a proposito dell'argomento del topic.
Ma del Vespa leccaculo, tutto sommato, c'è poco da dire e da aggiungere. E' un dato di fatto. L'essere leccaculi è una prerogativa di tanti, che ormai non se ne vergognano neanche.
Io pensavo al Vespa che presenta per un anno il plastico della casa di Cogne, il Vespa che sguazza nelle tragedie familiari, che insegue l'audience stimolando i peggiori istinti vojeristici, macabri e provinciali degli italiani.
Questo è scandaloso.
La faziosità di Santoro o di altre trasmissioni non spostano voti, non fanno danni. Santoro fa inkazzare chi se la prende a cuore, malgrado atteggiamenti di malcelato distacco come quelli che leggiamo qui, ma non condiziona il modo di pensare di chi lo vede, nè sfrutta il dolore delle persone per fare spettacolo.
Il problema non è Santoro, non è Fazio o la Dandini, ma neanche Ferrara o Emilio Fede.
Vespa, Giletti e tutti quegli sciacalli che fanno spettacolo sulle tragedie sono una vergogna e sono un problema molto più grosso.
E poi i programmi che condizionano le persone non sono i talk show sulla politica. Sono tutte le altre trasmissioni di intrattenimento che bombardano le persone durante la giornata.

La pagliacciata di Forum, con la comparsa che ci teneva a ringraziare Berlusconi e il Governo per la ricostruzione de l'Aquila l'abbiamo ricordata? 8-)


E se si considera che parte dei costi per mandare in onda quelle trasmissioni non verranno più coperti dai ricavi di Annozero
si può anche dedurre che ormai il canone è diventato una sorta di pizzo legalizzato che tutti paghiamo per dar da mangiare ai solo servi “liberi”.

Dopo Sgarbi (un milione circa a fondo perduto) Ferrara e Paragone, quanto bisogna aspettare per vedere Feltri o Belpietro a capo della terza rete?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 11/06/2011, 12:18

pab397 ha scritto:
reggino ha scritto:http://www.youtube.com/watch?v=T3fT4_gLKZA
consiglio la visione di questo video.
ps anche se stiamo parlando di un altro "giornalista",ho ritenuto opportuno metterlo qui,per non aprire un altro topic.


Anche a me era venuto in mente Vespa a proposito dell'argomento del topic.
Ma del Vespa leccaculo, tutto sommato, c'è poco da dire e da aggiungere. E' un dato di fatto. L'essere leccaculi è una prerogativa di tanti, che ormai non se ne vergognano neanche.
Io pensavo al Vespa che presenta per un anno il plastico della casa di Cogne, il Vespa che sguazza nelle tragedie familiari, che insegue l'audience stimolando i peggiori istinti vojeristici, macabri e provinciali degli italiani.
Questo è scandaloso.
La faziosità di Santoro o di altre trasmissioni non spostano voti, non fanno danni. Santoro fa inkazzare chi se la prende a cuore, malgrado atteggiamenti di malcelato distacco come quelli che leggiamo qui, ma non condiziona il modo di pensare di chi lo vede, nè sfrutta il dolore delle persone per fare spettacolo.
Il problema non è Santoro, non è Fazio o la Dandini, ma neanche Ferrara o Emilio Fede.
Vespa, Giletti e tutti quegli sciacalli che fanno spettacolo sulle tragedie sono una vergogna e sono un problema molto più grosso.
E poi i programmi che condizionano le persone non sono i talk show sulla politica. Sono tutte le altre trasmissioni di intrattenimento che bombardano le persone durante la giornata.

La pagliacciata di Forum, con la comparsa che ci teneva a ringraziare Berlusconi e il Governo per la ricostruzione de l'Aquila l'abbiamo ricordata? 8-)



Occhio però a non sottovalutare una cosa che:Vespa,Fede,Liguori,Ferrara,Giordano,Minzoli,Paragone,pur facendo pochi ascolti,con quelle trasmissioni orientano una parte dell'elettorato a votare per un determinato schieramento.Il che non è cosa da poco.Io trovo più negativo il Vespa servo del politico,che quello che specula sulle tragedie familiari,per il semplice fatto che il primo è più dannoso per la collettività,visto che nelle sue trasmissioni sponsorizza, per meri interessi personali,gente che del Paese non frega nulla.Il mestiere del giornalismo è molto delicato,va fatto con cura,con passione,e va svolto nel modo più professionale possibilie,altrimenti ci riduciamo ad avere un Paese come quello che abbiamo attualmente(con poca democrazia,poca serietà,poca moralità).Io fossi direttore generale della rai,tutti questi servi(si definiscono loro tali,eh?) li butterei fuori dalla rai,perchè oltre ad essere sul piano economico dannosi,non fanno i giornalisti,bensì i leccaculo,e per la collettività sono più dannosi che utili,pertanto ne farei volentieri a meno.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da UnVeroTifoso » 11/06/2011, 18:37

Noto con piacere che stanno venendo fuori più di una trasmissione faziosa in senso opposto a Santoro... eppure a detta di qualcuno solo Santoro è fazioso ed il centrodestra è martirizzato... :fifi:
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da reggino » 11/06/2011, 19:00

UnVeroTifoso ha scritto:Noto con piacere che stanno venendo fuori più di una trasmissione faziosa in senso opposto a Santoro... eppure a detta di qualcuno solo Santoro è fazioso ed il centrodestra è martirizzato... :fifi:


Quello che è più vergognoso in questo Paese è che c'è gente che ama definirsi servo,e la cosa ancora più vergognosa è che a ritenersi tale è una parte della classe giornalistica di questo Paese.Coloro che dovrebbero informare,che dovrebbero pungolare il potere politico,che dovrebbero CRITICARE chi ci governa,è a servizio del medesimo potere.Ma ci rendiamo conto in che condizioni siamo??io di Santoro non ne voglio uno,ma diecimila,quantomeno sono sicuro che sta dalla mia parte,e non di quella dei potenti.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 841
Iscritto il: 11/05/2011, 20:44

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da nosacciu » 11/06/2011, 19:35

io non voglio pagare le tasse fin quando castelli sarà al governo... i soldisono miei e ci faccio quello che voglio! :bash: :bash: :bash: :bash:
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da doddi » 12/06/2011, 2:26

UnVeroTifoso ha scritto:Noto con piacere che stanno venendo fuori più di una trasmissione faziosa in senso opposto a Santoro... eppure a detta di qualcuno solo Santoro è fazioso ed il centrodestra è martirizzato... :fifi:


:scrolleye:

Il nome di una equiparabile me lo fai .., io ancora non l'ho visto :bash: :bash:

Impegnati a scrivere e non a frischiare :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da Paolo_Padano » 12/06/2011, 12:40

contro tutti i canali mediaset anno zero vale lo 0,1 % il discorso non è parlare solo di politica ma una serie di trasmissioni pur non trattando di politica spostano lo stesso voti. Immaginiamo un berluscconi senza mediaset, minzolini, vespa, u maru
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da doddi » 12/06/2011, 12:57

Paolo_Padano ha scritto:contro tutti i canali mediaset anno zero vale lo 0,1 % il discorso non è parlare solo di politica ma una serie di trasmissioni pur non trattando di politica spostano lo stesso voti. Immaginiamo un berluscconi senza mediaset, minzolini, vespa, u maru


Parlare di "spostamento" di voti è esercizio difficile. Qua il discorso è (era) completamente diverso, si tratta proprio di trasmissione contro qualcuno.
Non sò se ve ne rendete conto... non si può svolgere una mission simile tutte le settimane su una rete pubblica senza soluzione di continuità ricorrendo spesso a ricostruzioni quantomeno fantasiose e pregiudizievoli.

Che poi alla stragrande maggioranza degli utenti che scrive ancora in questa sezione la cosa crei sollazzo è un discorso diverso ma si dovrebbe essere obbiettivi quando si valuta l'operato di qualcuno.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

suonatore Jones

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da suonatore Jones » 12/06/2011, 13:20

doddi ha scritto:Che poi alla stragrande maggioranza degli utenti che scrive ancora in questa sezione la cosa crei sollazzo è un discorso diverso ma si dovrebbe essere obbiettivi quando si valuta l'operato di qualcuno.



quindi, funziona. motivo in più per continuarlo. ah no, la rai dev'essere pubblica solo quando non arreca danno ai destrini.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da doddi » 12/06/2011, 13:27

suonatore Jones ha scritto:
doddi ha scritto:Che poi alla stragrande maggioranza degli utenti che scrive ancora in questa sezione la cosa crei sollazzo è un discorso diverso ma si dovrebbe essere obbiettivi quando si valuta l'operato di qualcuno.



quindi, funziona. motivo in più per continuarlo. ah no, la rai dev'essere pubblica solo quando non arreca danno ai destrini.


Se inserisci la scheda nel decoder potrei provare a rispondere visto che mi hai quotato (una parte a quanto leggo) ma non ci ho capito nulla :scrolleye:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

suonatore Jones

Re: Santoro-Rai: "rapporto risolto consensualmente"

Messaggio da suonatore Jones » 12/06/2011, 13:31

doddi ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:
doddi ha scritto:Che poi alla stragrande maggioranza degli utenti che scrive ancora in questa sezione la cosa crei sollazzo è un discorso diverso ma si dovrebbe essere obbiettivi quando si valuta l'operato di qualcuno.



quindi, funziona. motivo in più per continuarlo. ah no, la rai dev'essere pubblica solo quando non arreca danno ai destrini.


Se inserisci la scheda nel decoder potrei provare a rispondere visto che mi hai quotato (una parte a quanto leggo) ma non ci ho capito nulla :scrolleye:


la confidenza di schede nel decoder, la tieni per gli amici tuoi.

in secondo luogo, tu hai scritto che alla stragrande maggioranza degli utenti del forum, questa cosa crea sollazzo. la "cosa" in questione, è un programma che spala merda su berlusconi, giusto. quindi, considerando la crisi del centrodestra e l'abbandono di molti elettori (e questo forum rispecchia in pieno la situazione), chiudere un programma di successo così indiscusso, è una mossa non delle migliori.

capito o devo mettere le note a margine?

Rispondi