Oggi è 20/06/2018, 10:11
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

Santanchè...

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Re: Santanchè...

Messaggioda doddi » 14/04/2012, 17:09

A proposito di verita' storiche pare che a far su e giu' tra gli appennini non l'abbia vista nessuno...le solite esagerazioni della propaganda del partito dei compagni del secolo scorso.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

  • Pubblicità

Re: Santanchè...

Messaggioda reggino » 14/04/2012, 17:33

Ma da quando in quando la Santanchè ha scoperto che la bocca la si può usare anche per sparare fesserie??
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4513
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 18:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santanchè...

Messaggioda reggino » 14/04/2012, 17:36

Nlide Iotti assieme alla Bonino,è stata una Donna che ha dato un contributo notevole alla Nazione,secondo me è stata la migliore presidente della Camera in assoluto,magari ce ne fossero di donne così in parlamento e nei consigli regionali.
:salut
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4513
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 18:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santanchè...

Messaggioda onlyamaranto » 14/04/2012, 20:44

doddi ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:Dunque, ricapitoliamo...Nilde Jotti ha fatto la staffetta partigiana rischiando la pelle, è stata deputata per cinquant'anni, ha ricoperto la carica di Presidente della Camera dal 1979 al 1992, quindi diventa Presidente quando Palmiro Togliatti era già abbondantemente scomparso (muore infatti nel 1964);
la Minetti è stata igienista dentale, e la unica attività pubblica per la quale verrà ricordata è stata quella di procacciatrice di giovani donne per i bunga bunga e quella di essere andata in questura a Milano a prelevare la nipote di Mubarak(!!!).

La Santanchè non perde occasioni per sparare cazzate e infamie.


Il riferimento alla Jotti mi pare sia dato alla sua vita privata quando a 26 anni, in un'era che non e' la nostra, mando' a scatafascio il matrimonio di Pasubio Togliatti, grande amico e compagno fidato di Stalin, con Rita Montagnana, e quell'uomo aveva ben 26 anni piu' di lei. Eravamo nell'immediato dopoguerra.
Avra' fatto pure su e giu' per gli appennini emiliani ma senza quell'ala protettiva, senza essersi portata a letto colui che ha consegnato Istria e Dalmazia ai compagni titini, insabbiando a lungo gli eccidi delle Foibe, chi puo' dire cosa sarebbe stato della carriera politica ed istituzionale della "santa" della sinistra comunista ?


E che c'entra tutto questo con l'argomento in questione?
Si parla di similitudini di carriere tra la Jotti e la Minetti: la Jotti divenne presidente della Camera ben 15 anni dopo che Togliatti morì, restò Presidente della Camera per ben tre legislature, divenne deputata al Parlamento ben prima di stare con Togliatti, la Minetti invece? ora che Berlusconi è uscito di scena, quali grandi azioni politiche, quali grandi idee, proposte, azioni, sta portando avantti? che carriera politica ha davanti a sè? restiamo sulla notizia, please...
anche perchè già il solo proporre queste similitudini e questi paragoni è semplicemente pazzesco...

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3246
Likes: 10 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 7:43

Re: Santanchè...

Messaggioda reggino » 14/04/2012, 21:35

onlyamaranto ha scritto:[quote="



E che c'entra tutto questo con l'argomento in questione?
Si parla di similitudini di carriere tra la Jotti e la Minetti: la Jotti divenne presidente della Camera ben 15 anni dopo che Togliatti morì, restò Presidente della Camera per ben tre legislature, divenne deputata al Parlamento ben prima di stare con Togliatti, la Minetti invece? ora che Berlusconi è uscito di scena, quali grandi azioni politiche, quali grandi idee, proposte, azioni, sta portando avantti? che carriera politica ha davanti a sè? restiamo sulla notizia, please...
anche perchè già il solo proporre queste similitudini e questi paragoni è semplicemente pazzesco...


Secondo me paragoni di questo senso sono dettati dall'invidia(mi riferisco alla Santanchè) che si ha nei confronti di una Donna che il ruolo di Presidente della Camera(scelta dal parlamento)lo ha rivestito con grandissima autorevolezza,grande senso dello Stato,e immenso sacrificio ed impegno,all'epoca che una donna assumesse un incarico del genere era difficilissimo,molto ma molto più difficile di quanto lo sia oggi,e il solo fatto che la Iotti e la Bonino siano arrivati ai livelli in cui sono arrivati,dimostra quanto fossero(e sono) palesi le loro abilità politiche.Donne che hanno fatto della serietà,della coerenza,e dell'amore verso i propri ideali, le loro più grandi virtù.Persone come la Santanchè o la Minetti,o qualche altra ragazzetta del pdl,dovrebbero prendere come esempio da politici di grandissimo calibro come la Iotti,e non screditarle,anche se capisco che spesso certi attacchi sono dettati dalla gelosia nei confronti di una persona che nella sua carriera ha fatto tanto sia per il partito,che per le donne,che per il Paese,al contrario della Santanchè che ha cambiato nella sua breve carriera politica un paio di partiti per ragioni di convenienza,per le donne non ricordo iniziative a favore,e non ricordo che abbia fatto nulla di buono per il nostro Paese,semmai ha fatto qualcosa di buono per le sue sacchette.Più Iotti e meno Santanchè,ci vorrebbero in questo Paese.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4513
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 18:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santanchè...

Messaggioda Paolo_Padano » 14/04/2012, 21:42

la minetti nei banchi del nostro parlamento lombardo ha aperto bocca solo per presentarsi e per leccarsi un calippo alla bovette nella pausa lavoro :redface :redface :redface
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1986
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:02

Re: Santanchè...

Messaggioda onlyamaranto » 14/04/2012, 22:04

Paolo_Padano ha scritto:la minetti nei banchi del nostro parlamento lombardo ha aperto bocca solo per presentarsi e per leccarsi un calippo alla bovette nella pausa lavoro :redface :redface :redface





è vero ho visto la foto di questa scena su internet ed è assolutamente straordinaria per interpretazione :lol:

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3246
Likes: 10 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 7:43

Re: Santanchè...

Messaggioda doddi » 14/04/2012, 22:37

onlyamaranto ha scritto:
doddi ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:Dunque, ricapitoliamo...Nilde Jotti ha fatto la staffetta partigiana rischiando la pelle, è stata deputata per cinquant'anni, ha ricoperto la carica di Presidente della Camera dal 1979 al 1992, quindi diventa Presidente quando Palmiro Togliatti era già abbondantemente scomparso (muore infatti nel 1964);
la Minetti è stata igienista dentale, e la unica attività pubblica per la quale verrà ricordata è stata quella di procacciatrice di giovani donne per i bunga bunga e quella di essere andata in questura a Milano a prelevare la nipote di Mubarak(!!!).

La Santanchè non perde occasioni per sparare cazzate e infamie.


Il riferimento alla Jotti mi pare sia dato alla sua vita privata quando a 26 anni, in un'era che non e' la nostra, mando' a scatafascio il matrimonio di Pasubio Togliatti, grande amico e compagno fidato di Stalin, con Rita Montagnana, e quell'uomo aveva ben 26 anni piu' di lei. Eravamo nell'immediato dopoguerra.
Avra' fatto pure su e giu' per gli appennini emiliani ma senza quell'ala protettiva, senza essersi portata a letto colui che ha consegnato Istria e Dalmazia ai compagni titini, insabbiando a lungo gli eccidi delle Foibe, chi puo' dire cosa sarebbe stato della carriera politica ed istituzionale della "santa" della sinistra comunista ?


E che c'entra tutto questo con l'argomento in questione?
Si parla di similitudini di carriere tra la Jotti e la Minetti: la Jotti divenne presidente della Camera ben 15 anni dopo che Togliatti morì, restò Presidente della Camera per ben tre legislature, divenne deputata al Parlamento ben prima di stare con Togliatti, la Minetti invece? ora che Berlusconi è uscito di scena, quali grandi azioni politiche, quali grandi idee, proposte, azioni, sta portando avantti? che carriera politica ha davanti a sè? restiamo sulla notizia, please...
anche perchè già il solo proporre queste similitudini e questi paragoni è semplicemente pazzesco...


La similitudine non è sul valore ma sul rapporto con il capo.
Quanto ho evidenziato in rosso è sbagliato, le due cose sono concomitanti.

In epoca in cui il familismo desta scandalo e stupore ritroviamo il rosso/russo "Pasubio" che si ritrova in Parlamento, sin dalla prima legislatura, moglie ed amante... pensa tu come è cambiata l'Italia dopo quasi 60 anni
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Santanchè...

Messaggioda Rogerever » 15/04/2012, 1:11

Doddi, perdi tempo..... :roll: :salut
Avatar utente
Rogerever
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 107
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 15/10/2011, 16:25

Re: Santanchè...

Messaggioda reggino » 15/04/2012, 11:01

Gremellini da Fazio e Vergassola su la 7,con delle ficcanti battute,hanno fatto capire agli Italiani(qualora ce ne fosse bisogno),quali siano le differenze tra donne come la Iotti-in parlamento ben prima di conoscere Togliatti,lei è anche stata membro dell'assemblea costituente,e fece pure la resistenza,senza tralasciare il fatto che è stato anche più volte Presidente della Camera(messa lì dal parlamento e non da Togliatti),dopo la scomparsa dello stesso Togliatti-e galline messi lì da qualcuno,e quel qualcuno non era il popolo,in cambio di qualcosa,e se mentre la Iotti sia prima che dopo aver conosciuto Togliatti,ha fatto una carriera straordinaria e apprezzata da tutti,lo stesso non si può dire della Minetti,della Santanchè o della Zanicchi,che se non avessero conosciuto chi le ha messe lì oggi farebbero un altro mestiere,e sicuramente se chi le ha messe lì se un giorno deciderà di scomparire dalla scena politica,scompariranno anche loro.Questa è la differenza tra chi fa politica per passione,e chi la fa per professione,perchè chi la fa per passione in genere viene premiato dagli elettori(e ne è la dimostrazione di quanti anni in parlamento è stata la Iotti),chi invece la fa per un tornaconto personale,viene tagliato fuori.E a questa sorte sarà destinata qualche gallina,qualora dovessero essere reintrodotte le preferenze nella legge elettorale.
Ultima modifica di reggino il 15/04/2012, 17:56, modificato 1 volta in totale.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4513
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 18:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Santanchè...

Messaggioda doddi » 15/04/2012, 11:09

Rogerever ha scritto:Doddi, perdi tempo..... :roll: :salut



Spero che a furia di ripetere qualche zucca divenga penetrabile.

Non si paragonano le carriere politiche, gli atti amministrativi, i ruoli ricoperti, ma lo status, ossia di amanti del capo del vapore.
A causa della relazione tra la Iotti e Pasubio, in seguito all'abbandono della famiglia il figlio del Migliore cadde in una forte crisi depressiva che ne provocò la schizofrenia nel vedere una tizia che poteva essere sua sorella nel letto del padre, con relativo ricovero in una clinica psichiatrica dove passò gli ultimi 30 anni della sua vita.

E' storia non gossip.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Santanchè...

Messaggioda onlyamaranto » 15/04/2012, 17:07

doddi ha scritto:
Rogerever ha scritto:Doddi, perdi tempo..... :roll: :salut



Spero che a furia di ripetere qualche zucca divenga penetrabile.



Ma come vi permettete? volete discutere e confrontarvi oppure penetrare zucche?...mah

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3246
Likes: 10 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 7:43

Re: Santanchè...

Messaggioda Regmi » 15/04/2012, 21:56

Trovo fantastici gli argomenti per giustificare quella che
in altri tempi
più che la tenutaria di una casa chiusa di infimo ordine
non potrebbe fare.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Santanchè...

Messaggioda doddi » 15/04/2012, 22:00

Regmi ha scritto:Trovo fantastici gli argomenti per giustificare quella che
in altri tempi
più che la tenutaria di una casa chiusa di infimo ordine
non potrebbe fare.


La Santanchè non gode del mio gradimento, le sua capacità manageriali come tenutaria mi interessano ancora meno ma la verità, parallela, storica è innegabile.
Di amantesse trattasi. Ne più ne meno. Poi una può pure avere il nobel e l'altra neppure la licenza media, ma dietro la porta chiusa la musica non cambia.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Santanchè...

Messaggioda pab397 » 15/04/2012, 22:25

Il commento più azzeccato mi sembra quello che ho letto sul blog di Spinoza.

La Santanchè: "La Minetti come Nilde Iotti". Rispetto alla Santanchè.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1153
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 26/05/2011, 21:06

Re: Santanchè...

Messaggioda suonatore Jones » 15/04/2012, 22:27

pab397 ha scritto:Il commento più azzeccato mi sembra quello che ho letto sul blog di Spinoza.

La Santanchè: "La Minetti come Nilde Iotti". Rispetto alla Santanchè.

:okok:

sempre fiero quando vedo il nostro lavoro pubblicato in giro.
suonatore Jones
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Santanchè...

Messaggioda Regmi » 15/04/2012, 22:42

pab397 ha scritto:Il commento più azzeccato mi sembra quello che ho letto sul blog di Spinoza.

La Santanchè: "La Minetti come Nilde Iotti". Rispetto alla Santanchè.


Sempre molto acuto Spinoza.
Che poi, come si possa non cogliere manco la differenza che intercorre tra tenutaria di casa, prostituta e amante
credo che rimarrà un mistero destinato a restare chiuso nel profondo delle nostre nausebonde condotte fognarie.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Santanchè...

Messaggioda doddi » 15/04/2012, 23:04

Regmi ha scritto:
pab397 ha scritto:Il commento più azzeccato mi sembra quello che ho letto sul blog di Spinoza.

La Santanchè: "La Minetti come Nilde Iotti". Rispetto alla Santanchè.


Sempre molto acuto Spinoza.
Che poi, come si possa non cogliere manco la differenza che intercorre tra tenutaria di casa, prostituta e amante
credo che rimarrà un mistero destinato a restare chiuso nel profondo delle nostre nausebonde condotte fognarie.



En plein dans le mille :lol: ... quando ricorre, ridondante, lo scafandro da palombaro per le immersioni nelle nauseabonde fogne sei sgamabilissimo 8-)
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Santanchè...

Messaggioda goldenboy » 20/04/2012, 13:52

http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/2012/04 ... feste.html


Ruby, Berlusconi: “Travestimenti? Erano gare di burlesque”

L’ex premier si è presentato a sorpresa in Aula per un’udienza del procedimento che lo vede imputato per concussione e prostituzione minorile. Parlando ai giornalisti ha poi aggiunto: “Mantengo le ragazze perché hanno la vita rovinata da questo processo”

L'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi si è presentato a sorpresa in tribunale venerdì 20 aprile a Milano per un'udienza del cosiddetto processo Ruby, in cui è imputato per concussione e prostituzione minorile. E' la prima volta che l'imprenditore e leader del Pdl partecipa al processo. Per la stessa vicenda, è in corso un procedimento parallelo che vede imputati il giornalista Emilio Fede, l'impresario Lele Mora e la consigliere regionale lombarda del Pdl Nicole Minetti per induzione alla prostituzione. In una pausa del processo l’ex premier ha detto, in riferimento ai bonifici fatti ad alcune ragazze che partecipavano alle presunte feste di Arcore: “Io mantengo queste ragazze perché hanno la vita rovinata da questo processo”. E sulle serate e i travestimenti delle ragazze: "Erano gare di burlesque".

Nell’udienza del 20 aprile Giorgia Iafrate, funzionaria della questura di Milano in servizio la notte in cui la giovane marocchina Karima el Mahrough, detta Ruby, arrivò in questura dopo essere stata fermata per furto e poi rilasciata dopo l’intervento di Silvio Berlusconi, ha detto di essere andata dalla ragazza e di averle chiesto personalmente se fosse la nipote dell'ex presidente egiziano Hosni Mubarak. "Lei mi disse di no e che talvolta si spacciava per la nipote di Mubarak", ha detto Iafrate. Rispondendo alle domande del pm Sangermano, che insieme al procuratore aggiunto Ilda Boccassini rappresenta la pubblica accusa, Giorgia Iafrate ha raccontato di essere andata quella sera a parlare direttamente con la ragazza dopo aver ricevuto una telefonata del capo di gabinetto Pietro Ostuni il quale le riferì di avere ricevuto la telefonata del presidente del Consiglio con cui si segnalava che era stata portata in questura una ragazza egiziana e che era stata indicata come la nipote di Mubarak.

Lo stesso capo di Gabinetto Pietro Ostuni, sentito come testimone in Aula, ha spiegato che ad un certo punto quella sera si convinse che la giovane "non fosse nipote di Mubarak" ma che non informò ne' il questore ne' la stessa presidenza del Consiglio perché "un margine di dubbio dentro di me c'era". Pietro Ostuni ha spiegato di essersi "convinto", a differenza di quanto gli era stato segnalato da Silvio Berlusconi, che la ragazza portata quella sera in questura non era la nipote di Mubarak quando i sottoposti gli riferirono, dopo i primi accertamenti, che la minorenne "non era egiziana e che il padre faceva l'agricoltore".

All'epoca dei fatti e della sua frequentazione sessuale con Berlusconi - secondo l'accusa dei pm - la ragazza era minorenne. Secondo la difesa, l'ex premier non ha mai avuto rapporti con Ruby e la telefonata fatta da Berlusconi alla questura per chiedere di rilasciarla affidandola a Minetti fu frutto della convinzione che la ragazza fosse realmente parente di Mubarak.
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2792
Likes: 2 posts
Liked in: 2 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 11:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Santanchè...

Messaggioda cozzina1 » 20/04/2012, 14:06

goldenboy ha scritto:http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/2012/04/20/ruby_milano_processo_silvio_berlusconi_concussione_prostituzione_minorile_arcore_bunga_bunga_feste.html


Ruby, Berlusconi: “Travestimenti? Erano gare di burlesque”

L’ex premier si è presentato a sorpresa in Aula per un’udienza del procedimento che lo vede imputato per concussione e prostituzione minorile. Parlando ai giornalisti ha poi aggiunto: “Mantengo le ragazze perché hanno la vita rovinata da questo processo”

L'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi si è presentato a sorpresa in tribunale venerdì 20 aprile a Milano per un'udienza del cosiddetto processo Ruby, in cui è imputato per concussione e prostituzione minorile. E' la prima volta che l'imprenditore e leader del Pdl partecipa al processo. Per la stessa vicenda, è in corso un procedimento parallelo che vede imputati il giornalista Emilio Fede, l'impresario Lele Mora e la consigliere regionale lombarda del Pdl Nicole Minetti per induzione alla prostituzione. In una pausa del processo l’ex premier ha detto, in riferimento ai bonifici fatti ad alcune ragazze che partecipavano alle presunte feste di Arcore: “Io mantengo queste ragazze perché hanno la vita rovinata da questo processo”. E sulle serate e i travestimenti delle ragazze: "Erano gare di burlesque".

Nell’udienza del 20 aprile Giorgia Iafrate, funzionaria della questura di Milano in servizio la notte in cui la giovane marocchina Karima el Mahrough, detta Ruby, arrivò in questura dopo essere stata fermata per furto e poi rilasciata dopo l’intervento di Silvio Berlusconi, ha detto di essere andata dalla ragazza e di averle chiesto personalmente se fosse la nipote dell'ex presidente egiziano Hosni Mubarak. "Lei mi disse di no e che talvolta si spacciava per la nipote di Mubarak", ha detto Iafrate. Rispondendo alle domande del pm Sangermano, che insieme al procuratore aggiunto Ilda Boccassini rappresenta la pubblica accusa, Giorgia Iafrate ha raccontato di essere andata quella sera a parlare direttamente con la ragazza dopo aver ricevuto una telefonata del capo di gabinetto Pietro Ostuni il quale le riferì di avere ricevuto la telefonata del presidente del Consiglio con cui si segnalava che era stata portata in questura una ragazza egiziana e che era stata indicata come la nipote di Mubarak.

Lo stesso capo di Gabinetto Pietro Ostuni, sentito come testimone in Aula, ha spiegato che ad un certo punto quella sera si convinse che la giovane "non fosse nipote di Mubarak" ma che non informò ne' il questore ne' la stessa presidenza del Consiglio perché "un margine di dubbio dentro di me c'era". Pietro Ostuni ha spiegato di essersi "convinto", a differenza di quanto gli era stato segnalato da Silvio Berlusconi, che la ragazza portata quella sera in questura non era la nipote di Mubarak quando i sottoposti gli riferirono, dopo i primi accertamenti, che la minorenne "non era egiziana e che il padre faceva l'agricoltore".

All'epoca dei fatti e della sua frequentazione sessuale con Berlusconi - secondo l'accusa dei pm - la ragazza era minorenne. Secondo la difesa, l'ex premier non ha mai avuto rapporti con Ruby e la telefonata fatta da Berlusconi alla questura per chiedere di rilasciarla affidandola a Minetti fu frutto della convinzione che la ragazza fosse realmente parente di Mubarak.

pure a te è venuta la fissazione della Santanchè... :o.o:
cambia frequentazioni.. :mrgreen:
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4430
Likes: 17 posts
Liked in: 13 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:08
Località: santropè

PrecedenteProssimo

Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite

User Menu