reintroduzione dell'ICI

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da Mariotta » 19/11/2011, 20:54

goldenboy ha scritto:
_naka ha scritto:io mi chiedo ...ma xkè togliere delle tasse se poi le devono rimettere ??

tra l'altro l'ex governo,non lo nomino perchè mi nnasio,l'aveva tolta, ma nel frattempo le altre tasse comunali(Tarsu,Addizionali Irpef,etc) sono quasi raddoppiate..facciamoci due calcoli e ringraziamoli :salut

certo con i tagli ai comuni che hanno fatto in tre anni...ovvio

anche se ci sono comuni e comuni però... :fifi:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
number one
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 178
Iscritto il: 12/05/2011, 14:25

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da number one » 19/11/2011, 22:54

_naka ha scritto:io mi chiedo ...ma xkè togliere delle tasse se poi le devono rimettere ??
non volevate Berlusconi ? e ora prendetevi le tasse :D
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da _naka » 19/11/2011, 23:05

number one ha scritto:
_naka ha scritto:io mi chiedo ...ma xkè togliere delle tasse se poi le devono rimettere ??
non volevate Berlusconi ? e ora prendetevi le tasse :D
xkè tu non le paghi ?
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
number one
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 178
Iscritto il: 12/05/2011, 14:25

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da number one » 19/11/2011, 23:44

_naka ha scritto:
number one ha scritto:
_naka ha scritto:io mi chiedo ...ma xkè togliere delle tasse se poi le devono rimettere ??
non volevate Berlusconi ? e ora prendetevi le tasse :D
xkè tu non le paghi ?
Certo che le pago ! però l'ICI no ma presto pagherò anche quella purtroppo. Io sinceramente avrei preferito il governo berlusconi al dover aggiungere nuove tasse da pagare a quelle già esistenti che sono davvero troppe per non avere in cambio i servizi, per dover sanare un debito che non ho fatto io, e una situazione disastrosa dei mercati finanziari che hanno provocato le banche
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da reggino » 20/11/2011, 12:12

Se l'ici viene fatta pagare solo ai ricchi come accadeva nel governo Prodi,è un conto,se invece bisogna farla pagare a tutti è un altro discorso,e non sono affatto d'accordo.
L'altra sera leggevo che pur facendo questa misura si arriva a prendere al massimo 8 mld,se invece si interviene in modo più netto sui costi della politica e sugli sprechi le cifre che si riescono ad incassare saranno notevolmente più alte.
Solo che a tutti piace prendere la strada più facile:aumento iva,età pensionale,ici,lavoro,quando invece si potevano prendere altre strade che avrebbero garantito maggiori entrate e maggiore sostegno sociale.
Vai a capirli i politici...
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
ERIK LARSSON ©
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 590
Iscritto il: 13/05/2011, 19:32

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da ERIK LARSSON © » 20/11/2011, 12:38

reggino ha scritto:Se l'ici viene fatta pagare solo ai ricchi come accadeva nel governo Prodi.....
Assolutamente falso, leggenda metropolitana diffusa dai politici di centrosinistra ignoranti parziali su tantissimi argomenti e, quindi, con tasso elevato di ignoranza totale.

Il Governo prrrrrrrodi ha aumentato la detrazione sull'abitazione principale diminuendo l'ICI, non abolendola. Per tale motivo l'ICI veniva fatta pagare ai ricchi (redditi medio alti) come ai poveri (in misura minore, redditi medio-bassi) .

L'abolizione dell'ICI si deve al governo Berlusconi.

Informarsi prima....leggere, studiare.

Tanti cari saluti.
Immagine


http://www.youtube.com/watch?v=0hUrcGCQV1g" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da _naka » 20/11/2011, 12:52

ERIK LARSSON © ha scritto:
reggino ha scritto:Se l'ici viene fatta pagare solo ai ricchi come accadeva nel governo Prodi.....
Assolutamente falso, leggenda metropolitana diffusa dai politici di centrosinistra ignoranti parziali su tantissimi argomenti e, quindi, con tasso elevato di ignoranza totale.

Il Governo prrrrrrrodi ha aumentato la detrazione sull'abitazione principale diminuendo l'ICI, non abolendola. Per tale motivo l'ICI veniva fatta pagare ai ricchi (redditi medio alti) come ai poveri (in misura minore, redditi medio-bassi) .

L'abolizione dell'ICI si deve al governo Berlusconi.

Informarsi prima....leggere, studiare.

Tanti cari saluti.
e dato che la stanno rimettendo possiamo dire tranquillamente che è l'ennesima cretinata fatta dal governo berlusconi soltanto x ottenere consensi...l'obiettivo doveva essere la lotta all'evasione e invce pagano le tasse sempre gli stessi.....
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
ERIK LARSSON ©
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 590
Iscritto il: 13/05/2011, 19:32

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da ERIK LARSSON © » 20/11/2011, 12:57

_naka ha scritto:
e dato che la stanno rimettendo possiamo dire tranquillamente che è l'ennesima cretinata fatta dal governo berlusconi soltanto x ottenere consensi...l'obiettivo doveva essere la lotta all'evasione e invce pagano le tasse sempre gli stessi.....
L'ignoranza parziale ti spinge là dove nessun uomo potrebbe arrivare.

In effetti, non sai ma non è colpa tua, anche la scuola ha le sue colpe, che l'ICI non è stata completamente abolita. E' stata cancellata solo sulle prime case, vigeva per le seconde case e per le altre residenze, ovvero per quelli che tu consideri ricchi.

Perciò il governo Berlusconi ha continuato a far pagare "i ricchi". Sono i tuoi amichetti che adesso la reintrodurranno anche per "i poveri".

Studiare, informarsi, capire non è reato.

Tanti cari saluti.
Immagine


http://www.youtube.com/watch?v=0hUrcGCQV1g" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da _naka » 20/11/2011, 13:09

ERIK LARSSON © ha scritto:L'ignoranza parziale ti spinge là dove nessun uomo potrebbe arrivare.

In effetti, non sai ma non è colpa tua, anche la scuola ha le sue colpe, che l'ICI non è stata completamente abolita. E' stata cancellata solo sulle prime case, vigeva per le seconde case e per le altre residenze, ovvero per quelli che tu consideri ricchi.

Perciò il governo Berlusconi ha continuato a far pagare "i ricchi". Sono i tuoi amichetti che adesso la reintrodurranno anche per "i poveri".

Studiare, informarsi, capire non è reato.

Tanti cari saluti.
meno male che abbiamo DIO in terra che ci spiega tutto , il fenomeno delle letterine strappa-cuore.... so benissimo che è stata tolta l'ICI solo sulla prima casa....come so anche bene che chi ha + di 1 casa non è detto che sia ricco.....ho un altro concetto di ricchezza, e gli amichetti tuoi ricchi i privilegi mica se li tolgono....berlusconi non ha mai voluto mettere una patrimoniale e la si che chi è ricco paga e anche tanto rispetto a chi è povero....cmq l'ici la re-introdurrà il governo tecnico che è li a causa del mal-governo dei tuoi amichetti che con la maggioranza + grande della storia non sono riusciti a fare neanche mezza riforma facendo sprofondare l'italia(non è tutta colpo loro intendiamoci ma hanno contribuito a questa situazione in modo evidente)..... A volte si possono anche ammettere gli errori , non è reato !
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
ERIK LARSSON ©
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 590
Iscritto il: 13/05/2011, 19:32

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da ERIK LARSSON © » 20/11/2011, 13:11

_naka ha scritto: meno male che abbiamo DIO in terra che ci spiega tutto....
E' stata dura (normalmente il fenomeno delle ignoranze parziali non lo si debella immediatamente), ma finalmente ci siamo capiti.
Immagine


http://www.youtube.com/watch?v=0hUrcGCQV1g" onclick="window.open(this.href);return false;
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da reggino » 20/11/2011, 13:18

ERIK LARSSON © ha scritto:
reggino ha scritto:Se l'ici viene fatta pagare solo ai ricchi come accadeva nel governo Prodi.....
Assolutamente falso, leggenda metropolitana diffusa dai politici di centrosinistra ignoranti parziali su tantissimi argomenti e, quindi, con tasso elevato di ignoranza totale.

Il Governo prrrrrrrodi ha aumentato la detrazione sull'abitazione principale diminuendo l'ICI, non abolendola. Per tale motivo l'ICI veniva fatta pagare ai ricchi (redditi medio alti) come ai poveri (in misura minore, redditi medio-bassi) .

L'abolizione dell'ICI si deve al governo Berlusconi.

Informarsi prima....leggere, studiare.

Tanti cari saluti.

Anche il sole 24 ore è un giornale comunista:

ROMA Via l'Ici sulla prima casa, come promesso in campagna elettorale. Lo ha deciso ieri il Consiglio dei ministri riunito Napoli, a valere già dal prossimo versamento di metà giugno con l'inclusione dei garage e delle cantine di pertinenza. A beneficiare del taglio inserito nel decreto fiscale saranno i proprietari di prima abitazione, con esclusione di ville, castelli, abitazioni di lusso. In tal modo si completa l'operazione avviata dal Governo Prodi con la Finanziaria 2008, che ha esentato di fatto il 40% delle abitazioni attraverso l'incremento delle detrazioni. L'abolizione dell'Ici sulla prima casa - ha osservato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi - consentirà «una spinta allo sviluppo. Intendiamo porre rimedio alla perdita di valore del potere d'acquisto delle famiglie, con il Paese che oggi registra crescita zero». L'intero pacchetto fiscale, comprensivo sia del taglio dell'Ici che della detassazione degli straordinari e delle parti variabili del salario, è stato coperto al momento per circa 2,7 miliardi, secondo quanto ha reso il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti. La rimodulazione della base imponibile per banche e assicurazioni e la stretta per le società petrolifere, ipotizzata in un primo tempo quale fonte di copertura del decreto, è rinviata a fine giugno. Sarà contenuta nel provvedimento che accompagnerà il prossimo Dpef. Nell'immediato si opera attraverso il definanziamento di alcune misure di spesa contenute nel decreto «mille proroghe» varato lo scorso febbraio nella fase finale della legislatura. «A titolo di esempio - ha spiegato Tremonti - vi è uno stanziamento di 2 milioni per l'apicoltura, che evidentemente serve a qualcuno per fare spesa pubblica personale». Non si tratta di «soldi sottratti alle tasche dei cittadini ma di trasferimenti fatti da palazzo a palazzo, cioè dal Bilancio dello Stato a diversi enti e strutture beneficiarie». Abbiamo tagliato - ha aggiunto Berlusconi - «i capricci di spesa e i regali agli amici della precedente amministrazione». Con l'Ici e l'intesa raggiunta con l'Abi per la rinegoziazione dei mutui a tasso variabile stipulati prima del 1° gennaio 2007 «togliamo un po' d'angoscia che si era accumulata tra le famiglie», ha osservato Tremonti. Secondo quanto lo stesso ministro ha assicurato all'Anci, la copertura sarà integrale per i Comuni. Con la decisione di ieri, l'Ici, imposta che ha fatto il suo esordio nell'ordinamento dal 1° gennaio 1993 (garantisce un gettito totale di circa 10 miliardi), sarà d'ora in poi applicata solo alle seconde e terze abiltazioni, su capannoni e immobili commerciali e industriali, oltre che sui terreni edificabili, agricoli, sulle concessioni demaniali, negozi, studi professionali. Nel decreto sono state inserite le opportune compensazioni per quanti abbiano già versato l'imposta, ad esempio chi si è avvalso del modello 730. Nessuna novità invece per chi ha casa in affitto. Per i Comuni, è evidente che la restituzione del mancato incasso non potrà che avere carattere transitorio. La partita è rinviata all'autunno, quando partirà la discussione sul modello di federalismo fiscale che il Governo deciderà di adottare, tenendo conto che l'Ici, con tutti i suoi difetti, è un'imposta, è vero, poco amata dagli italiani, ma pur sempre uno degli strumenti in mano ai contribuenti per verificare, fatti alla mano, se nel proprio Comune il sindaco ha speso bene o male i soldi che gli sono stati affidati. Controllo che non verrà meno, poiché il gettito Ici dalle prime abitazioni non supera il 26% del totale, ma che potrebbe cambiare per certi versi natura. Tremonti ha assicurato che la compensazione per i Comuni sarà contestuale. «Speriamo che ce la rimborsino», commenta il sindaco di Venezia, Massimo Cacciari. A sollevare dubbi sull'operazione è Pierluigi Bersani, ministro ombra del Pd: «Per noi costa 2,5 miliardi, per loro 2,7 tra Ici e straordinari. Comunque, le abitazioni normali, o più modeste, sono già esentate grazie al Governo Prodi».
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
EktorBaboden
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1007
Iscritto il: 11/05/2011, 19:47

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da EktorBaboden » 20/11/2011, 13:21

_naka ha scritto:
il fenomeno delle letterine strappa-cuore....
AHAHAHAHAH :lol: :lol:
AMOMARANTO LIBERO
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da reggino » 20/11/2011, 13:26

Berlusconi: sì all’Ici, no alla patrimonialeL’ex Premier, in un’intervista, ribadisce quali sono i paletti del suo partito al nuovo Governo Monti. Il Pdl non accetterà mai una patrimoniale, ma è disponibile ad appoggiare la reintroduzione della tassa sulla prima casa che il precedente Governo aveva abolito. Annunci
Mentre Mario Monti, dopo aver incassato la fiducia dei due rami del Parlamento, si prepara a varare i primi provvedimenti del nuovo Governo, dagli schieramenti politici è un susseguirsi di dichiarazioni su quali siano le possibili misure da intraprendere, i tempi necessari e le modalità di intervento. Anche l’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, ha voluto dire la sua e ha dettato quelli che sono i paletti suoi e del suo partito all’azione del nuovo Governo.

In un’intervista al Corriere, Berlusconi nonostante ribadisca la sua fiducia e quella del Pdl al nuovo Esecutivo, ritorna su una questione fondamentale per il futuro appoggio del suo partito in Parlamento nelle prossime settimane, la patrimoniale. Il Cavaliere lancia l’ennesimo avvertimento al nuovo Esecutivo che, come ha detto Monti, tra le tante riforme si prepara a chiedere di più ha chi ha dato di meno. Per Berlusconi e i suoi, la patrimoniale non è elemento di discussione, un cavallo di battaglia di tutta la legislatura che non è possibile far rientrare in alcun tipo di compromesso politico.

si trova molto più possibilista sulla reintroduzione della tassa sulla prima casa, l’ICI, che il suo Governo aveva provveduto ad eliminare del tutto. Il Cavaliere rivendica, anche in questo caso, l’attività del suo Esecutivo che aveva già previsto una nuova imposta locale sostitutiva dell’ICI, che sarebbe stata introdotta con il federalismo nel 2014. In vista della crisi incombente, Berlusconi conferma che si potrebbe dare via libera in Parlamento ad un anticipo dei tempi.

L’ex Premier, tanto per essere chiaro, continua a ricordare la forza del Pdl, che è il primo partito in Parlamento e dunque senza il suo volere nessuna riforma sarà possibile. Berlusconi sembra voler adottare il doppio canale della rassicurazione e dell’avvertimento, “Monti deve arrivare al 2013” dice convinto, per precisare subito dopo “certo, se Monti prenderà misure in contrasto con la linea dei partiti che lo sostengono, come per noi la patrimoniale, non potrà andare avanti”. Intanto si prepara alle future elezioni, come già aveva annunciato, e lancia segnali di distensione all’Udc di Casini e agli alleati della Lega, che in questi giorni si pongono come unica opposizione in Parlamento. In fondo quella che stiamo vivendo per il Cavaliere è sempre “una sospensione della sovranità popolare”, che come tale è molto temporanea, ma per il dopo, all’interno del Popolo della libertà, è ancora tutto da decidere e il mezzo prescelto per stabilire il futuro candidato saranno “le primarie tra gli iscritti” ha assicurato Berlusconi, il cui pronostico va tutto in favore del nuovo segretario Angelino Alfano.



continua su: http://www.fanpage.it/berlusconi-si-all ... z1eFQfqOnn" onclick="window.open(this.href);return false;
http://www.fanpage.it" onclick="window.open(this.href);return false;
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
strike
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 74
Iscritto il: 10/07/2011, 23:05

Re: reintroduzione dell'ICI

Messaggio da strike » 20/11/2011, 21:33

Vorrei ricordare che il PDL appoggia questo governo, quindi se viene introdotta qualche nuova tassa questa avviene anche con il consenso del PDL.
Rispondi