Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da peas! » 25/05/2011, 22:41

doddi ha scritto:P! senza soldi da mettere in tasca purepure ... altrimenti non è delirio di onnipotenza ma disonestà. Mi pare di aver letto di numerosi immobili facenti capo a ciascuno degli arrestati o stretti familiari pur non avendo i mezzi per... visto che gli stipendi quelli sarebbero.

cmq, ad ogni buon conto futtatindi ra dicotomia , e valuta la mia ipotesi e rispondi plis if u vont :fifi:


Quando parlo di "delirio d'onnipotenza" mi riferisco all'eventualità di tanti possibili illeciti guadagni che una persona onesta, chiaramente, non prenderebbe comunque neanche in considerazione.
In sostanza, chi delinque una volta raggiunto il potere è certamente un disonesto. Questo però non significa che abbia sempre commesso delitti (perché, magari, il potere gli ha dato l'opportunità di commetterli, o l'ha rassicurato ed incoraggiato sulle possibilità di farla franca); e, finché uno non commette delitti, bollarlo come disonesto non è un procedimento immediato.

Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da Motociclista » 25/05/2011, 22:43

Scenario ancora più inquietante....

http://www.strill.it/index.php?option=com_content&view=article&id=98220:quel-documento-falso-ritrovato-a-paolo-rosario-de-stefano&catid=40:reggio&Itemid=86



Per chiacchiere in libertà o, forse, per autogiustificare la propria condotta, gli indagati dell’indagine “Urbanistica” commentano l’operato di alcuni dipendenti in servizio presso l’ufficio Anagrafe del Comune di Reggio Calabria.

E’ l’11 novembre del 2009 e a parlare, all’interno dello studio Lo Re, sono l’architetto Carmelo Lo Re e l’impiegato Pasquale D’Ascoli. Quest’ultimo dice che all’Anagrafe c’era un gruppo che faceva carte d’identità false, atti di nascita “imbrogliati”. D’Ascoli afferma che qualcuno riferì la circostanza al responsabile dell’ufficio, quest’ultimo dopo aver accertato la cosa avrebbe iniziato a non firmare più nulla per evitare di firmare qualcosa di falso. Documenti falsi che potevano, racconta Pasquale D’Ascoli, essere serviti a mafiosi e latitanti. Stando al racconto di D’Ascoli, il responsabile dell’ufficio Anagrafe riferì che se c’erano problemi sul registro era dovuto alla manomissione di altre persone.



A questo punto, però, l’architetto Lo Re interrompe D’Ascoli e gli dice che la maggior parte dei latitanti che hanno arrestato ad oggi avevano in possesso delle carte d’identità valide. Stando alle considerazioni in libertà dei due, il novanta per cento dei documenti è sempre uscito da uffici comunali. I due, evidentemente coscienti dell’attività svolta all’interno del settore Urbanistica, fanno un raffronto tra gli uffici. A tal proposito D’Ascoli dice che falsificare il timbro è un discorso ma falsificare la carta dei documenti significa andare a prendere quella originale, Pasquale dice che ci sono persone che fanno questi favori.



L’argomento documenti falsi e ‘ndrangheta è, però, interessante, si ritorna quindi a parlare di latitanti che avrebbero goduto di presunti favori comunali. A tal proposito Carmelo Lo Re racconta a Pasquale D’Ascoli dell’arresto di Paolo De Stefano dicendo che all’epoca dell’arresto gli trovarono una carta d’identità a nome di una persona inesistente, rilasciata da una circoscrizione della zona sud della città. Proprio la provenienza del documento induce i conversanti a una disquisizione di tipo analistico: da qui l’ipotesi che il fatto sia da ricondurre probabilmente a un favore che la cosca Labate fece ai De Stefano.



Infine la sentenza di Pasquale D’Ascoli che dice che alla fine per queste cose non arresteranno mai nessuno, perchè non sapranno mai chi veramente ha rilasciato il documento. Una convinzione che, spostata al settore Urbanistica, si sarebbe rivelata totalmente errata.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da doddi » 25/05/2011, 22:45

peas! ha scritto:
doddi ha scritto:P! senza soldi da mettere in tasca purepure ... altrimenti non è delirio di onnipotenza ma disonestà. Mi pare di aver letto di numerosi immobili facenti capo a ciascuno degli arrestati o stretti familiari pur non avendo i mezzi per... visto che gli stipendi quelli sarebbero.

cmq, ad ogni buon conto futtatindi ra dicotomia , e valuta la mia ipotesi e rispondi plis if u vont :fifi:


Quando parlo di "delirio d'onnipotenza" mi riferisco all'eventualità di tanti possibili illeciti guadagni che una persona onesta, chiaramente, non prenderebbe comunque neanche in considerazione.
In sostanza, chi delinque una volta raggiunto il potere è certamente un disonesto. Questo però non significa che abbia sempre commesso delitti (perché, magari, il potere gli ha dato l'opportunità di commetterli, o l'ha rassicurato ed incoraggiato sulle possibilità di farla franca); e, finché uno non commette delitti, bollarlo come disonesto non è un procedimento immediato.



Continui a sbisciare selvaggiamente.
Stavi parlando di responsabilità politiche se non erro

"Io ritengo che esistano delle oggettive responsabilità (ovviamente non penali, ma istituzionali e politiche) da parte degli amministratori sotto la cui gestione si siano verificati fatti (in questo caso, parrebbe addirittura reati) che hanno danneggiato la città, che loro si sono assunti l'onere di amministrare. Tu? "

Ed io quello stò dendo ... claro?
Delle tue responsabilità -oggettive- politiche ed istituzionali :read:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da Motociclista » 25/05/2011, 22:49

Mi fa piacere notare che sull'operazione"Urbanistica"ne Arena,ne Raffa,e ne tantomeno Scopelliti hanno speso mezza parola...mah :na:

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da doddi » 25/05/2011, 22:54

Motociclista ha scritto:Mi fa piacere notare che sull'operazione"Urbanistica"ne Arena,ne Raffa,e ne tantomeno Scopelliti hanno speso mezza parola...mah :na:



Mi citi le dichiarazioni di Canale o Morabito o Naccari o Romeo o Barillà di grazia?

L'unica cosa che ho letto riguarda Porcino, ex assessore al ramo e Sbano forte del successo elettorale e del seguito di cui gode grazie a giantulliano


http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=98


Operazione Urbanistica, Porcino: "Spaccato inquietante. Fiducia nella Magistratura"
Mercoledì 25 Maggio 2011 19:33


Di seguito la nota di Demetrio Porcino, Assessore uscente all'Urbanistica:
“E’ inquietante lo spaccato che emerge dalle indagini svolte dalla Procura di Reggio Calabria in ordine ai reati che si sarebbero consumati all’interno dell’ufficio urbanistica del Comune. Nell’esprimere piena fiducia nell’operato della magistratura e delle forze dell’ordine, mi auguro che venga fatta chiarezza al più presto al fine di restituire dignità alla Pubblica Amministrazione e con l’obiettivo di ridare speranza alla cittadinanza. In questa delicata fase che vive la comunità reggina diventa fondamentale stringere sempre più le maglie della giustizia e garantire la trasparenza dell’operato amministrativo, nell’ottica del perseguimento dell’interesse collettivo e sul solco della necessità, avvertita pienamente dalla classe politica dirigente che ha amministrato la Città, di ergere la legalità a valore assoluto dell’agire quotidiano”.
Demetrio Porcino, Assessore uscente all’Urbanistica
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da onlyamaranto » 25/05/2011, 22:57

con l'obiettivo...nell'ottica...nel solco...

uffff che palle...

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da doddi » 25/05/2011, 22:58

onlyamaranto ha scritto:con l'obiettivo...nell'ottica...nel solco...

uffff che palle...



Non sono principi che dondividi o da condividere ? :scratch :S :scrolleye:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da onlyamaranto » 25/05/2011, 23:01

doddi ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:con l'obiettivo...nell'ottica...nel solco...

uffff che palle...



Non sono principi che dondividi o da condividere ? :scratch :S :scrolleye:



certo che sì, ovvio...quello che mi stufa sono le dichiarazioni da libro stampato, tutte così uguali, così smusce...

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da doddi » 25/05/2011, 23:13

onlyamaranto ha scritto:
doddi ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:con l'obiettivo...nell'ottica...nel solco...

uffff che palle...



Non sono principi che dondividi o da condividere ? :scratch :S :scrolleye:



certo che sì, ovvio...quello che mi stufa sono le dichiarazioni da libro stampato, tutte così uguali, così smusce...


Non è che si può dire altro a poche ore dagli arresti se non descrivere i propri convincimenti e apprezzare l'azione della magistratura volta a far luce su quelle questioni.
Politicamente lui era il responsabile del settore ... ed i vari arrestati gli potevano fare da genitore.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

fred2010
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 231
Iscritto il: 25/05/2011, 9:23

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da fred2010 » 26/05/2011, 1:49

...una frase del tipo "mi metto a disposizione, con tutti i mezzi in mio potere, affinchè la Magistratura faccia quello che in 5 anni io non sono riuscito a fare per via delle incrostazioni maleodoranti del settore di mia competenza".
Che ne dici doddi? non sarebbe stata una dichiarazione più d'effetto?

Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da cozzina1 » 26/05/2011, 7:44

(il quotidiano )
25/05/2011 Nel marzo del 2008 l'Amministrazione Comunale di Reggio Calabria presentò una denuncia alla Procura della Repubblica sulle anomalie che erano state riscontrate nella gestione del settore urbanistica comunale. Nel gennaio 2008 – come si evince dall’ordinanza di custodia cautelare dell’operazione odierna – la polizia municipale di Reggio aveva segnalato alla stessa Procura anomalie sulla costruzione irregolare di un edificio in via Reggio Campi. L’anno successivo, nel giugno del 2009, il Comune di Reggio aveva istituito una commissione d’indagine sull'attività degli uffici di urbanistica e lavori pubblici e l’allora sindaco Giuseppe Scopelliti aveva avviato la rotazione dei funzionari. Tra questi Giuseppe Melchini e Francesco Calì. Nel 2010 l'Amministrazione Comunale aveva inviato altri due esposti alla Procura. Nel febbraio 2010, sempre in relazione alla mobilità interna comunale, era stato assegnato ad un altro settore Giuseppe Chirico, spostato dalla dirigenza di appalti e contratti a quello del patrimonio. Francesco Calì, trasferito nell’agosto 2009, aveva poi visto il provvedimento comunale annullato dopo un provvedimento del giudice del lavoro e nel 2011 era stato pertanto reintegrato al settore Urbanistica. :roll:
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)


peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da peas! » 26/05/2011, 8:47

doddi ha scritto:Continui a sbisciare selvaggiamente.
Stavi parlando di responsabilità politiche se non erro

"Io ritengo che esistano delle oggettive responsabilità (ovviamente non penali, ma istituzionali e politiche) da parte degli amministratori sotto la cui gestione si siano verificati fatti (in questo caso, parrebbe addirittura reati) che hanno danneggiato la città, che loro si sono assunti l'onere di amministrare. Tu? "

Ed io quello stò dendo ... claro?
Delle tue responsabilità -oggettive- politiche ed istituzionali :read:


Non ho capito se in sostanza vuoi che ribadisca la mia convinzione che gli amministratori sono responsabili politicamente ed istituzionalmente (ed assolutamente NON penalmente, in mancanza di responsabilità dirette) nei confronti dei cittadini per quello che succede "sotto" di loro, o cosa? Nel caso, lo ribadisco, eh.

Avatar utente
Pasdaran
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 90
Iscritto il: 11/05/2011, 19:27

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da Pasdaran » 26/05/2011, 9:00

cozzina1 ha scritto:(il quotidiano )
25/05/2011 Nel marzo del 2008 l'Amministrazione Comunale di Reggio Calabria presentò una denuncia alla Procura della Repubblica sulle anomalie che erano state riscontrate nella gestione del settore urbanistica comunale. Nel gennaio 2008 – come si evince dall’ordinanza di custodia cautelare dell’operazione odierna – la polizia municipale di Reggio aveva segnalato alla stessa Procura anomalie sulla costruzione irregolare di un edificio in via Reggio Campi. L’anno successivo, nel giugno del 2009, il Comune di Reggio aveva istituito una commissione d’indagine sull'attività degli uffici di urbanistica e lavori pubblici e l’allora sindaco Giuseppe Scopelliti aveva avviato la rotazione dei funzionari. Tra questi Giuseppe Melchini e Francesco Calì. Nel 2010 l'Amministrazione Comunale aveva inviato altri due esposti alla Procura. Nel febbraio 2010, sempre in relazione alla mobilità interna comunale, era stato assegnato ad un altro settore Giuseppe Chirico, spostato dalla dirigenza di appalti e contratti a quello del patrimonio. Francesco Calì, trasferito nell’agosto 2009, aveva poi visto il provvedimento comunale annullato dopo un provvedimento del giudice del lavoro e nel 2011 era stato pertanto reintegrato al settore Urbanistica. :roll:


Sicuramente sarà stata opera dell'efficace ruolo dell'opposizione di sinistra al Comune. Sempre puntuali, presenti ed efficienti nel denunciare, controllare, proporre.
Lascia l'ascia e accetta l'accetta

Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da cozzina1 » 26/05/2011, 9:17

Pasdaran ha scritto:
cozzina1 ha scritto:(il quotidiano )
25/05/2011 Nel marzo del 2008 l'Amministrazione Comunale di Reggio Calabria presentò una denuncia alla Procura della Repubblica sulle anomalie che erano state riscontrate nella gestione del settore urbanistica comunale. Nel gennaio 2008 – come si evince dall’ordinanza di custodia cautelare dell’operazione odierna – la polizia municipale di Reggio aveva segnalato alla stessa Procura anomalie sulla costruzione irregolare di un edificio in via Reggio Campi. L’anno successivo, nel giugno del 2009, il Comune di Reggio aveva istituito una commissione d’indagine sull'attività degli uffici di urbanistica e lavori pubblici e l’allora sindaco Giuseppe Scopelliti aveva avviato la rotazione dei funzionari. Tra questi Giuseppe Melchini e Francesco Calì. Nel 2010 l'Amministrazione Comunale aveva inviato altri due esposti alla Procura. Nel febbraio 2010, sempre in relazione alla mobilità interna comunale, era stato assegnato ad un altro settore Giuseppe Chirico, spostato dalla dirigenza di appalti e contratti a quello del patrimonio. Francesco Calì, trasferito nell’agosto 2009, aveva poi visto il provvedimento comunale annullato dopo un provvedimento del giudice del lavoro e nel 2011 era stato pertanto reintegrato al settore Urbanistica. :roll:


Sicuramente sarà stata opera dell'efficace ruolo dell'opposizione di sinistra al Comune. Sempre puntuali, presenti ed efficienti nel denunciare, controllare, proporre.



vedi..io a differenza di molti forumini che scrivono in attualità (guarda caso antiscopellitiani ,di sinistra ecc) non sparo mai nel mucchio....si è partiti da manette,passando da colpe alla giunta di centrodestra,soffermandosi sul 2009 in avanti per poi accorgersi che si andava dal 2009 in giù fino ad arrivare al 2001 e all'improvviso la colpa non ricade più su sindaco ,ma sui dirigenti e poi all'attesa degli eventi...insomma un'apoteosi di illazioni per colpire sempre la stessa parte politica...si è persino scritto che i tecnici arrestati fossero stati messi lì dal sindaco ...e io a scrivere...parliamo di funzionari interni ...si parla di corruzione...che non ha colore politico da sempre...ma tant'è...qui non viene recepito (e ripeto non da tutti ) :sad:
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)

Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da Motociclista » 26/05/2011, 9:36

Io non me la prendo ne con l'opposizione,ne con la maggioranza in comune.
In primis me la prendo con i diretti responsabili,indegni ad avere un LAVORO stabile e serio,una chimera in questa città,e che questi"signori"si son permessi di infangare truffando la gente perbene e lo stesso datore di lavoro.
Poi me la prendo con i dirigenti loro superiori,che dovrebbero controllare l'operato degli stessi,e che son sicuro sapevano ma facevano finta di nulla...alla "riggitana"...
Me la prendo con chi andava a cercare il favore pagando,che anzichè denunciare la situazione ha accettato da questi signori calando la testa la rischiesta di denaro per fare un"favore"che poi non lo è affatto,in quanto si tratta del proprio compito istituzionale/lavorativo per il quale come ho già detto sei ben pagato dal comune.
Ed infine me la prendo con la legge,che per quanto faccia il suo corso,e dia la giusta punizione,non sempre risulta essere applicata per come dovrebbe. Probabilmente questi signori fra poco saranno già a spasso,e sicuramente non perderanno nemmeno il loro posto di lavoro,cosa che meriterebbero.

Avatar utente
Paco-P
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 258
Iscritto il: 11/05/2011, 13:35

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da Paco-P » 26/05/2011, 10:17

iocupocumajocu ha scritto:invece di fare distinzioni tra destra e sinistra, fatele tra persone oneste e disoneste.
perfavore che non siano tutti fuori tra 3 giorni,grazie.

:thumright
quando vestono quella maglia, per me, sono i migliori giocatori al mondo...

Avatar utente
UnicaPassione
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 254
Iscritto il: 11/05/2011, 15:19
Località: Sempri peri peri!

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da UnicaPassione » 26/05/2011, 10:41

Mariotta ha scritto:


ma infatti si dovrebbe finirla co sta storia scopelliti naccari falcomatà... l'ha messo quello e tolto quell'altro . Contro questi sciacalli ladri e truffatori non ha potuto nulla nemmeno il politico di turno.
Sul perchè non abbia potuto o voluto non posso intervenire...non potè (o non volle) nemmeno Falcomatà e immagino non potè(o non volle) nemmeno Scopelliti.
Pagheranno si spera e questo dovrebbe essere sufficiente. Che palle sta storia del ce l'ho più corto io, non si può mai analizzare un problema nella sua essenza ...che non è certo soltanto il sindaco

Quella persona è lì da almeno 15 anni


Uno dei pochi interventi decenti in questo topic.

Invece di sputtanare e "linciare" in pubblica piazza (ovvio, non adesso, ma quando saranno accertate certe responsabilità) coloro che si sono resi protagonisti di questa vicenda, c'è gente che fa a gara mettendo bandierine rosse o azzurre o tricolore.

Secundu mia, senz'offesa, siti peggiu i chiddi chi ttaccaru... :salut


Ding ding...non gabbu! :roll:
IO NON TIFO PER UN'AZIENDA!

Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da Motociclista » 26/05/2011, 10:52

se leggevate bene OGNI singolo intervento scoprireste che anche io sono della stessa idea,e l'ho scritto poco più sopra..
:scrolleye:

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Reggio: in manette funzionari, professionisti del Comune

Messaggio da aquamoon » 26/05/2011, 11:07

UnicaPassione commentando un intervento di Mariotta sentenzia:
Uno dei pochi interventi decenti in questo topic.


Gli altri 157 interventi li mandiamo in discarica... Leonia permettendo.
Ovviamente compreso questo.
8-)
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

Rispondi