Reggio Città turistica

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Luca29
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 320
Iscritto il: 28/05/2012, 16:09

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Luca29 » 09/09/2013, 16:58

gregorios ha scritto: abbi pietà almeno per l'intelligenza delle persone che frequentano questo forum, please.
NON è assolutamente mia intenzione offendere niente e nessuno ........ solo che
1) NON è affatto vero che per il lavoro che nelle altre città svolge un solo dipendente, qui invece si impiegano tre unità della multiservizi. Bisogna sfatare questa leggenda metropolitana e questo luogo comune.
2) Ipotizzando per un attimo (ma NON è così) che a Reggio si impiegano 3 unità dove altrove ne viene impiegata una sola .......... guarda che ciò è un bene per tutta la città e ti spiego subito il perché,
perché in questa maniera lavora più gente e questo significa che invece di beccare lo stipendio una sola persona percepiscono il salario 3 persone e quindi poi c’è più economia per tutta la città e i reggini perché circola più moneta, il panetterie vende più pane – i bar vendono più gelati e caffè – i negozi vendono più scarpe e vestiti – ecc. ecc. ecc., e in questa maniera si fanno tutti i soldi invece di chiudere i negozi, capisci?
mohammed ha scritto: sto ridendo da ieri sera per quella del mosorrofita che preferisce vedere mosorrofa lorda e la via marina pulita :yaho:
[/quote]
Mi fa piacere che tu diverta a ridere ma sorrisi a parte è così che funziona in tutte le città del mondo,
infatti in qualsiasi città tu vai vedrai sempre che il centro è più curato e pulito delle periferie ed è giusto che anche qui a Reggio sia così.
Se i dipendenti non possono provvedere per carenza di organico sia al centro che alle periferie, allora GIUSTAMENTE si deve dare precedenza al centro e non a Mosorrofa,
si vuole che anche le periferie siano curate come la via marina ........... bene, io non ho nulla in contrario, anzi, sono d’accordissimo con voi, a questo punto però l’unica è assumere altre 700 unità lavorative altrimenti a quelli di mosorrofa non rimane che rassegnarsi.
suonatore Jones

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da suonatore Jones » 09/09/2013, 17:01

surreale... :surprice:
Avatar utente
gregorios
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 47
Iscritto il: 27/07/2013, 8:57
Località: moabit - B

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da gregorios » 09/09/2013, 17:26

Luca29 ha scritto:...
Bisogna sfatare questa leggenda metropolitana e questo luogo comune...
l'unica leggenda che deve essere sfatata è quella che reggio è una metropoli, perdipiù turistica. reggio è, e caro luca svegliati e apri gli occhi, un paesazzzo. hai mai visto una città grande? non parlo di quelle con milioni di abitanti, ma anche una da mezzo milione? no, tanto per capire se usi i termini "vasto" etc con cognizione di causa...detto questo, non è un problema essere una piccola città, anzi potrebbe e dovrebbe essere un vantaggio per la qualità della vita degli abitanti...invece reggio, pur essendo, ricordiamolo, un pertuso di manco 180mila abitanti ( che diventeranno sempre di meno visto che se ne vanno tutti, fin quando non diventerà un vero paese DOC, con meno abitanti anche di catanzaro ), ha gli stessi problemi di metropoli come napoli, che comunque ha + di 1 milione di abitanti solo il comune + altri 3 milioni l'area metropolitana, totale 4 milioni...
e questi problemi da cosa gli derivano? non certo dalle periferie sterminate, visto che il centro è ridotto lo stesso un cesso. il mare di san gregorio è una fogna, ok. ma perchè quello della via marina (impreziosita da ben 2 grosse fogne) com'è?
inoltre non ti illudere che le periferie fanno schifo e il centro è invece un gioiellino, perchè probabilmente non lo sai, ma almeno nelle periferie l'acqua forse c'è e non è salata....le strade fanno schifo sia in centro che nelle periferie e a tutto questo trionfo di architettura """"pregiata"""" a reggio centro, nessuno c'ha fatto caso. inoltre, e concludo, i pochi esempi di architettura "pregiata" del centro sono disastrati. guarda villa zerbi.
sai qual'è un altro problema del reggitano medio? che se un potente gli racconta cazzate ci crede. poverino. non è colpa sua. è la sua natura. il reggitano medio è sempre pronto a farsi zerbino col potente di turno, non si sa mai... invece con i deboli è sempre ben attento e vigile.
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Motociclista » 09/09/2013, 19:46

Luca29 ha scritto: bene, io non ho nulla in contrario, anzi, sono d’accordissimo con voi, a questo punto però l’unica è assumere altre 700 unità lavorative altrimenti a quelli di mosorrofa non rimane che rassegnarsi.
:oo:
cioè 300 che non fanno una emerita mazza(o quasi)e dovrebbero assumerne altri 700?Il che significherebbe 1000(MILLE)individui che porterebbero una spesa di gestione assurda ed ingiustificata,e che farebbe in pratica diventare almeno i 300 precedentemente assunti dei veri e propri nullafacenti......
L'ho detto io,la stupidità di certe tue affermazioni è da record mondiale....cioè hai ragionamenti senza un senso logico sulla realtà che ti circonda.
Personalmente mandavo a casa almeno 150 di quelli presenti e farei lavorare seriamente i 150 rimasti supervisionati da responsabili VERI e vedevi come la città era oro.
Perchè se la matematica non è una opinione,se 300 son pochi,si fanno lavorare a turni e poco alla volta si coprirebbero tutte le zone cittadine periferie comprese,ma siccome questo non conviene a molti il tutto fa comodo che rimanga come si trova per pure questioni politiche...
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Mave » 09/09/2013, 19:56

Luca29 ha scritto: 2) Ipotizzando per un attimo (ma NON è così) che a Reggio si impiegano 3 unità dove altrove ne viene impiegata una sola .......... guarda che ciò è un bene per tutta la città e ti spiego subito il perché,
perché in questa maniera lavora più gente e questo significa che invece di beccare lo stipendio una sola persona percepiscono il salario 3 persone e quindi poi c’è più economia per tutta la città e i reggini perché circola più moneta, il panetterie vende più pane – i bar vendono più gelati e caffè – i negozi vendono più scarpe e vestiti – ecc. ecc. ecc., e in questa maniera si fanno tutti i soldi invece di chiudere i negozi, capisci?
.
che poi per mantenere quei 3 in più il panettiere, il gelataio, il parrucchiere per cani e il cantastorie devono pagare più di tasse perchè il comune finisce i soldi è un altro discorso :thumleft
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Falko » 09/09/2013, 23:18

[quote="Motociclista"]in pratica alla Multiservizi hanno un mancato docente in economia e non lo sanno....non gabbu che gente :oo:[/quote

In compenso il docente lo abbiamo alla regione....

Dice che ci ha fatto risparmiare 33.000.000 di euro nella sanità... ora vorrei rivederli come servizi o come sconto sulla nostra tassazione... questo no, vero?
diviso 2 milioni di calabresi... sono 16,5 euro circa ognuno... perché non ce li torna, magari ci pago qualcosa.
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
il meditatore
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 397
Iscritto il: 25/09/2012, 23:14

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da il meditatore » 10/09/2013, 10:38

Falko ha scritto: In compenso il docente (Scopelliti) lo abbiamo alla regione....

Dice che ci ha fatto risparmiare 33.000.000 di euro nella sanità... ora vorrei rivederli come servizi o come sconto sulla nostra tassazione... questo no, vero?
diviso 2 milioni di calabresi... sono 16,5 euro circa ognuno... perché non ce li torna, magari ci pago qualcosa.

http://www.enzabrunobossio.it/2013/08/i ... -grandine/" onclick="window.open(this.href);return false;
"Grazie all’illustre “luminare” Scopelliti, i calabresi, da tre anni a questa parte, pagano le tasse (IRAP ed IRPEF) più alte d’Italia,"

ed

"Da quando questo illustre “dottore” è diventato commissario per il Piano di rientro, dal 2010 al 2012, anche per el sue incapacità si sono registrati"


Inoltre, proprio in questi giorni mi hanno riferito che al Riuniti di Reggio Calabria stanno tagliando/risparmiando anche sul mangiare dei degenti (un paziente che conosco dice che l'infermiera gli ha detto che non hanno soldi);
personale medico e infermiristico ridotto all'osso, turni massacranti anche al pronto soccorso, pazienti quasi abbandonati a loro stessi perchè non ci sono i soldi per assumere personale a sufficienza ecc. ecc. ecc.

A Villa Aurora però la Regiona Calabria ha appena dato una vagonata di soldi ................... ed al Riuniti tagliano anche sul vitto agli ammalati :muro:

Ricordo che Gino Strada in un intervista di qualche mese fa diceva che così si muore ed inoltre è la cosa più sbagliata del mondo,
secondo lui i soldi vanno destinati agli ospedali pubblici, se qualcuno vuole fare sanità privata, ben venga (sempre secondo Gino Strada) ma con i propri soldi, non con quelli dei contribuenti (per arricchire i privati).
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Lixia » 10/09/2013, 11:10

ieri sera ho visto i famigerati cartelli di divieto di balneazione in via marina :sad: ..... ma quindi per esempio a lazzaro al lido sogno che non ci sono cartelli il bagno si può fare ?
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Pickwick
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 433
Iscritto il: 11/05/2011, 15:46

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Pickwick » 10/09/2013, 12:23

Lixia ha scritto:ieri sera ho visto i famigerati cartelli di divieto di balneazione in via marina :sad: ..... ma quindi per esempio a lazzaro al lido sogno che non ci sono cartelli il bagno si può fare ?
Perchè no?
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Lixia » 10/09/2013, 13:12

Pickwick ha scritto:
Lixia ha scritto:ieri sera ho visto i famigerati cartelli di divieto di balneazione in via marina :sad: ..... ma quindi per esempio a lazzaro al lido sogno che non ci sono cartelli il bagno si può fare ?
Perchè no?
no giusto per capire perchè io lo faccio
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Luca29
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 320
Iscritto il: 28/05/2012, 16:09

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Luca29 » 10/09/2013, 18:17

Gregorios:
sulla leggenda metropolitana e luogo comune mi riferivo a chi dice che i dipendenti della multiservizi lavorano 1/3 dei loro colleghi delle altre città e senza timore di essere smentito asserisco che sono invece quelli della Multiservizi a lavorare più dei loro colleghi di altre città.
Riguardo il fatto che tu dici che Reggio è solo un brutto paesone, ti smentisco perché per tutti quelli che vengono da fuori Reggio Calabria è una Bomboniera e la trovano una bellissima ed incantevole città e questo te lo può confermare anche Lixia che l’ha detto più volte anche lei ed inoltre anche tutti quelli del Nord che Lixia ha portato qui hanno tutti trovato Reggio bellissima.
Falko ha scritto: Scopelliti dice che ci ha fatto risparmiare 33.000.000 di euro nella sanità... ora vorrei rivederli come servizi o come sconto sulla nostra tassazione... questo no, vero?
diviso 2 milioni di calabresi... sono 16,5 euro circa ognuno... perché non ce li torna, magari ci pago qualcosa.
Cavoli, ma qua si danno i numeri grossi si danno ........... adesso si ha addirittura il coraggio di criticare Scopelliti perché sta risanando la Sanità Calabrese ed al contempo fa risparmiare 33 milioni di euro? :muro:
E colmo dei colmi, lo si critica perché fa avere a Villa Aurora una vagonata di soldi?
Ma è assurdo signori, è assurdo quello che leggo !!!
Invece di ringraziare il Governatore lo si critica per 16 € in più a persona? :muro:
Ma che me ne frega a me dei 16€ in più che devo pagare? Ma anche fossero 160 o 1.600 € (una tantum però) cosa vuoi che siano di fronte al risanamento della SANITA’ ?
Ora pure ai 16 euro per pagarsi qualcosa si attaccano le persone, cioè si mette il pagamento di un caffè agli amici a fronte del risamento della Sanità :muro:
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Motociclista » 10/09/2013, 19:45

Luca29 ha scritto:Gregorios:
sulla leggenda metropolitana e luogo comune mi riferivo a chi dice che i dipendenti della multiservizi lavorano 1/3 dei loro colleghi delle altre città e senza timore di essere smentito asserisco che sono invece quelli della Multiservizi a lavorare più dei loro colleghi di altre città.
Riguardo il fatto che tu dici che Reggio è solo un brutto paesone, ti smentisco perché per tutti quelli che vengono da fuori Reggio Calabria è una Bomboniera e la trovano una bellissima ed incantevole città e questo te lo può confermare anche Lixia che l’ha detto più volte anche lei ed inoltre anche tutti quelli del Nord che Lixia ha portato qui hanno tutti trovato Reggio bellissima.
...non ho altre parole analizzando ciò che hai il coraggio di scrivere...fai ragionamenti degni di un bambino delle elementari...ti accompagnavo io a modo mio a vedere la merda che c'è per le strade e che i tuoi colleghi nemmeno conoscono...e che non osano raccogliere perchè troppo faticoso...
hai il coraggio di paragonare il lavoro dei tuoi colleghi con quelli delle altre città?ma tu hai visto altre città oltre Reggio,oppure spari fesserie tanto per non avere altro da scrivere?
Hai talmente tanto il cervello bruciato dai ragionamenti dei tuoi compari che ti permetti il lusso di scrivere senza nemmeno riportare dati o fatti concreti...ma solo stronzate.
Meno male che lavori alla Multiservizi perchè in altri posti avresti fatto danni e con queste tue idee probabile le avresti anche prese.
Avatar utente
gregorios
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 47
Iscritto il: 27/07/2013, 8:57
Località: moabit - B

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da gregorios » 10/09/2013, 20:46

Luca29 ha scritto:...tutti quelli che vengono da fuori Reggio Calabria è una Bomboniera e la trovano una bellissima ed incantevole città e questo te lo può confermare anche Lixia che l’ha detto più volte anche lei ed inoltre anche tutti quelli del Nord che Lixia ha portato qui hanno tutti trovato Reggio bellissima...
reggio calabria bomboniera non si può davvero sentire...
bisogna vedere cosa gli hai fatto bere o fumare a "tutti quelli"....

ah vero, c'è anche la forte probabilità che t''abbiano preso per il c..o...sai anche io quando sono ospite a scrocco di qualcuno dico sempre che è tutto bello, anche se il posto è un cesso: chiamasi buona educazione. notoriamente i polentoni sono talmente tirchi che pur di scroccare un paio di giorni al mare gratis, seppur fetuso, accettano di soggiornare anche in una bidonville e di dichiararla un posto fantastico ( finchè è gratis ).
goodfellow

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da goodfellow » 10/09/2013, 21:39

gregorios ha scritto:
reggio calabria bomboniera non si può davvero sentire...
bisogna vedere cosa gli hai fatto bere o fumare a "tutti quelli"....

ah vero, c'è anche la forte probabilità che t''abbiano preso per il c..o...sai anche io quando sono ospite a scrocco di qualcuno dico sempre che è tutto bello, anche se il posto è un cesso: chiamasi buona educazione. notoriamente i polentoni sono talmente tirchi che pur di scroccare un paio di giorni al mare gratis, seppur fetuso, accettano di soggiornare anche in una bidonville e di dichiararla un posto fantastico ( finchè è gratis ).
Questa generalizzazione sui polentoni non mi sembra corretta, nel rispetto delle parti.

Intervengo per dire che secondo il mio umile parere alcune persone non possono essere etichettate come trolls, anche perché i trolls sono virtuali.

Questa è la gente che va a votare.

Mi meraviglio che ancora gli si dia l'opportunità di esprimersi, tra l'altro.

In ogni caso Luca29 (non sto facendo né nomi né cognomi, è solo una coincidenza, quindi mi scuso se sto parlando di una persona che può avere lo stesso nome di fantasia che può utilizzare chiunque altro nel mondo) è la rovina dell'Italia intera.
In ogni angolo c'è un Luca29 che grazie ai favori della mafia campa sulle spalle dei Luca28, quelli che preferiscono avere una vita sana e legale, dormendo con la coscienza pulita, seppur con i pensieri che mai mancano a chi prende i problemi di petto, senza dare fiato e soldi a quei grandissimi figli di madre ignota che sono i raccomandati dalle 'ndrine!
La coscienza dei Luca29 invece è come l'acqua torbida, quella che una volta poteva essere un orgoglio alle nostre latitudini, ma che grazie ai Luca29 è diventata una fogna a cielo aperto.
Ma i Luca29 non hanno più gli occhi per vedere, le orecchie per sentire, la bocca per parlare.
Ai Luca29 è rimasta solo la paura folle di non avere più i privilegi, quelli che la mafia solitamente presta.
Presta, badate bene, non regala.
I Luca29 fortunatamente sono destinati a scomparire in una nuvola di zolfo, non come il diavolo, perché i Luca29 hanno coperchi da vendere, seppur non li proteggeranno mai!


Ovviamente, OVVIAMENTE, questo mio intervento non è rivolto a nessuno in particolare, se qualcuno si sente chiamato in causa sappia già da ora che non è mia intenzione citarlo o solo pensare a lui/lei.

Ogni personaggio è scaturito dalla mia fantasia.
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Lixia » 11/09/2013, 10:53

Luca29 ha scritto:Gregorios:

Riguardo il fatto che tu dici che Reggio è solo un brutto paesone, ti smentisco perché per tutti quelli che vengono da fuori Reggio Calabria è una Bomboniera e la trovano una bellissima ed incantevole città e questo te lo può confermare anche Lixia che l’ha detto più volte anche lei ed inoltre anche tutti quelli del Nord che Lixia ha portato qui hanno tutti trovato Reggio bellissima.
Bellissima ma trascuratissima , e se la son presa con noi cittadini che a Roto San Giorgio abbiamo messo per anni gentaglia che non ha amato Reggio .


@Luca29 Ripeto non mettermi in bocca parole che non ho mai detto.

-------------------------------------------------------------

Detto ciò , vedo che non siete in grado di armamentarvi col giocattolo, e siccome sono in ferie nella mia amata reggio e mi ndi vogghiu iri a mari e non posso star qui ogni giorno a ripulire dalle vostre farneticherie sottraendo tempo alle mie meritatissime ferie, quindi per cui, da questo momento in poi il primo che va dietro ai troll alimentandoli farà la loro stessa fine( ndi virimu co friscu) e vale per TUTTI..... al semaforo del Comune in cui lavoro dicono che i colori sono quattro ( Rosso, Giallo , Verde e Lixia) a buon intenditor :wink ....


se continuate a non sapervi gestire chiudo il thread e vi tolgo lo spasso.... buona giornata ...per chi vuole chiarimenti mi trovate stasera al Calajunco :yaho: :mrgreen:
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da pellarorc » 11/09/2013, 11:14

Finchè la mentalità del reggino medio nn cambia...c'è poco da fare!!!
VI ricordo l'episodio dei vigili urbani appena assunti a tempo determinato che al matteotti sembravano delle star. La gente gli chiedeva per questa o quella multa! Finchè ci sarà questo andazzo nn ci sarà nulla da fare!
Finchè il reggino si alzerà al mattino cercando la soluzione per fottere il prossimo nn si andrà da nessuna parte!

Il problema è che le nuove generazioni nn sembrano diverse! Mannai mannai....
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da DNAamaranto » 11/09/2013, 20:03

pellarorc ha scritto:Finchè la mentalità del reggino medio nn cambia...c'è poco da fare!!!
VI ricordo l'episodio dei vigili urbani appena assunti a tempo determinato che al matteotti sembravano delle star. La gente gli chiedeva per questa o quella multa! Finchè ci sarà questo andazzo nn ci sarà nulla da fare!
Finchè il reggino si alzerà al mattino cercando la soluzione per fottere il prossimo nn si andrà da nessuna parte!

Il problema è che le nuove generazioni nn sembrano diverse! Mannai mannai....


le raccomandazioni, il leccaculismo , la falsa moralità ... i favori in cambio di favori ..esistono anche nel resto dell'Italia, anzi nei piccoli paesini si va avanti solo e sempre così... il solito imprenditore prende gli appalti del paese... il solito architetto o geometra fa i progetti.... è così via... si devono cercare le cause di tutto ciò.... è si deve capire perchè questo modo di fare nelle altre regioni , giova a tutta la comunità è garantisce crescita per le città o i paesi...mentre qui si va indietro.
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Motociclista » 11/09/2013, 20:40

DNAamaranto ha scritto:
le raccomandazioni, il leccaculismo , la falsa moralità ... i favori in cambio di favori ..esistono anche nel resto dell'Italia, anzi nei piccoli paesini si va avanti solo e sempre così... il solito imprenditore prende gli appalti del paese... il solito architetto o geometra fa i progetti.... è così via... si devono cercare le cause di tutto ciò.... è si deve capire perchè questo modo di fare nelle altre regioni , giova a tutta la comunità è garantisce crescita per le città o i paesi...mentre qui si va indietro.
quello che penso anche io....al Nord bene o male l'economia,il benessere,i servizi e la qualità della vita esistono ancora...qui nulla...
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Motociclista » 26/11/2013, 14:25

http://www.ildispaccio.it/primo-piano/3 ... to-il-2013







Turismo, flop a Reggio Calabria in tutto il 2013







La Camera di Commercio di Reggio Calabria, in collaborazione con IS.NA.R.T (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche), cura il monitoraggio dell'andamento del settore turistico in ambito provinciale elaborando, attraverso la rilevazione diretta dei dati presso gli operatori, report trimestrali che offrono una puntuale descrizione della performance del mercato.

Nel trimestre estivo del 2013 la provincia di Reggio Calabria registra, purtroppo, un tasso medio di occupazione delle camere delle strutture ricettive contenuto al 26% in luglio, al 43% ad agosto, all'11% in settembre. Un valore di vendite costantemente inferiore alla media regionale che vede un tasso del 44% a luglio, del 62% ad agosto e del 18% a settembre. Anche rispetto al 2012 il trend provinciale appare negativo, con un calo di vendite delle camere per tutto il trimestre (a luglio -16,2 punti percentuali; agosto -10,7 p.p.)

Analizzando nel dettaglio le tipologie di strutture ricettive, sono quelle del comparto alberghiero a registrare le migliori performance (37% di camere occupate a luglio, 53% ad agosto e 21% a settembre). E' in particolare la categoria dei 4 e 5 stelle a restituire i risultati migliori, con un tasso del 52% a luglio, del 63% ad agosto e del 32% a settembre. Nel comparto non alberghiero (B&B, campeggi ed altro) sono, invece, le imprese alternative, come le case per ferie e le pensioni, a raggiungere l'occupazione più alta (43% a luglio, 45% ad agosto), seguite dai B&B (26% a luglio, 51% ad agosto) mentre per gli agriturismo ed i campeggi il mese di agosto vede occupata circa 1/3 della disponibilità.

Sul territorio, la performance delle vendite, pur in un andamento complessivamente negativo, vede una discreta tenuta per la sola città di Reggio Calabria (che realizza il 41% di occupazione a luglio, il 43% ad agosto ed il 30% a settembre), mentre le strutture montane si attestano al 25% di occupazione a luglio, al 43% ad agosto (con una media del 63% per la settimana di ferragosto) ed al 14% a settembre. Le località marine si fermano ad ¼ della disponibilità nel mese di luglio, raggiungendo un'occupazione del 43% ad agosto per terminare al 9% in settembre. In particolare, analizzando più nel dettaglio l'occupazione delle camere nelle aree costiere, quella Tirrenica realizza il 32% a luglio, il 43% ad agosto ed il 17% a settembre; mentre l'area Ionica concentra le vendite in agosto (43%), per poi fermarsi al 22% di occupazione a luglio e addirittura al 6% a settembre.

Sono inoltre significativi i recenti dati diffusi dalla Banca d'Italia, nell'ambito del proprio monitoraggio semestrale, sugli arrivi e le presenze di turisti stranieri: da gennaio a giugno 2013 nella provincia di Reggio Calabria, gli arrivi, i pernottamenti e le spese dei viaggiatori stranieri risultano quasi dimezzati rispetto al primo semestre 2012 (rispettivamente, 23 mila arrivi rispetto ai 36 mila del 2012; 160 mila pernottamenti rispetto ai 288 mila dello scorso anno; 14 milioni di euro di spesa rispetto ai 23 milioni del 2012).

Il monitoraggio degli eventi:

Nel trimestre estivo, l'Osservatorio turistico provinciale curato dalla Camera di Commercio è stato arricchito anche dal monitoraggio di quattro eventi culturali di particolare rilievo per la provincia di Reggio Calabria, attraverso indagini alle imprese ed ai visitatori, al fine di approfondirne il grado di attrattività e le ricadute positive sul territorio.

La Varia di Palmi è un evento che coinvolge una gran parte delle imprese della filiera turistica locale: quasi il 95% delle imprese intervistate ha dichiarato di averne tratto benefici per la propria attività attraverso un incremento delle vendite (per il 77,8% dei casi, con una crescita media indicata del +21,9%), vantaggi in termini di immagine (16,7%), contatti con nuovi clienti (11,1%) o nuovi fornitori (solo per il 10% delle imprese di ristorazione). L'evento è apprezzato anche dai turisti: tutti i visitatori lo consiglierebbero ad amici, parenti e conoscenti, legando le aspettative dell'evento a tre fattori: divertimento, arricchimento culturale e scoperta di luoghi nuovi.

L'evento comunemente definito "Festa di Madonna" che si svolge nella città di Reggio Calabria nei primi di settembre, ha anch'esso un impatto positivo: coinvolge circa 8 su 10 imprese che conoscono l'evento, anche se solo il 5,2% è attivato direttamente nella manifestazione (in particolare bar/caffè, 17,6%). L'evento genera riscontri favorevoli per il 21,6% degli imprenditori, di cui l'87,5% ha registrato un incremento delle vendite del +13%.

L'evento religioso in onore della Madonna di Portosalvo, Patrona e Regina della Città di Siderno, ha una risonanza sul territorio molto ampia e l'81,4% delle imprese conosce questa manifestazione di fine estate. Il coinvolgimento diretto da parte degli imprenditori, tuttavia, è più contenuto: solo il 13,3% delle imprese partecipa all'organizzazione dell'evento. Ad esprimere l'apprezzamento per l'evento sono soprattutto i visitatori. In particolare, tra coloro che scelgono di alloggiare in strutture ricettive (un terzo dei pernottanti) si segnala una spesa di circa 95 euro.

L'evento della festa di San Rocco organizzata a Gioiosa Ionica ha una forte tradizione e coinvolge operatori e comunità nell'ultima domenica di agosto. Tra le imprese questa manifestazione ha ormai raggiunto una certa risonanza ed il 76% degli operatori conosce l'evento, specialmente le imprese ricettive (80%). La percezione degli imprenditori sull'evento è positiva e la valutazione dell'evento sfiora l'eccellenza .

"Continua purtroppo il vistoso calo turistico nella nostra Provincia" dichiara Lucio Dattola, Presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria. "Arrivare a stento ad occupare ad Agosto la metà dei posti letto indica chiaramente lo stato di deficit strutturale che ormai da anni attanaglia il comparto turistico reggino. Unico dato veramente incoraggiante è l'impatto positivo degli eventi culturali a carattere religioso. Ciò dimostra, come ripetiamo da anni, che per programmare strategie condivise di sviluppo strutturale della filiera turistica e, con essa, dell'intero territorio, è fondamentale attivare una rete tra gli attori istituzionali e le associazioni di categoria che coniughi l'aspetto tipicamente culturale e religioso con le risorse materiali ed immateriali dell'intera offerta turistica".
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da aquamoon » 26/11/2013, 15:38

Tutte balle...
l'agriturismo di mio compare era sempre pieno..
:wink
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Rispondi