Reggio Città turistica

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

goodfellow

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da goodfellow » 31/08/2013, 19:35

A questo punto c'è l'ultima opzione: 'ndi sta piddjandu pu culu! :mrgreen:
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Regmi » 31/08/2013, 20:06

goodfellow ha scritto:A questo punto c'è l'ultima opzione: 'ndi sta piddjandu pu culu! :mrgreen:
Naaaa!
Trattasi di folle innamoramento, di quello che non ti fa veder nulla e niente tranne lei. Per capirci, di quello che annebbia la mente e la vista.
Orbu diggiamo.
...ma tu, almeno chistu :mrgreen: , u sai già. :timido:

PS - a proposito :?: comu finiu?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
goodfellow

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da goodfellow » 31/08/2013, 22:05

Regmi ha scritto:
goodfellow ha scritto:A questo punto c'è l'ultima opzione: 'ndi sta piddjandu pu culu! :mrgreen:
Naaaa!
Trattasi di folle innamoramento, di quello che non ti fa veder nulla e niente tranne lei. Per capirci, di quello che annebbia la mente e la vista.
Orbu diggiamo.
...ma tu, almeno chistu :mrgreen: , u sai già. :timido:

PS - a proposito :?: comu finiu?

Finiu chi non finiu! :yaho:
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Regmi » 31/08/2013, 22:37

goodfellow ha scritto:

Finiu chi non finiu! :yaho:
Ottimo :thumright

.......ah, eccu pirchì si orbu puru tu. :lol:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da DNAamaranto » 01/09/2013, 12:01

Regmi ha scritto:
DNAamaranto ha scritto:a bagnara e tropea il mare è cristallino , ma se scendi a Ricadi (a sud di tropea) fa schifo , dove ci sta la foce della fiumara ruffa... idem a san ferdinando ( solo il pomeriggio si sporca ) ...fatalità sfocia il mesima...
se vai alla marina di Gioia Tauro ( li ci dovrebbe essere un depuratore )... ma ti sposti nel pezzo di spiaggia alla foce del torrente petrace ... fa pure schifo.
tu che dici , basterà un depuratore ogni 50 metri per risolvere il problema?
l'inquinamento non è un invenzione di nessuno..... credere che il tutto sia dovuto al malfunzionamento dei depuratori ... lo è sicuramente. per il resto ... i mattacchioni e le altre imprecazioni varie lasciamo stare. questo vi dovevo :salut
Non l'ho trovata :sad:
..mi arrendo

Fermo restando che non ho mai affermato che il problema sia tutto condensato nel mal funzionamento dei depuratori esistenti,
rimane da capire - a fronte di ingenti investimenti di soldi nostri - quale sia e dove, l'annosa falla nella gestione delle acque nere.
Certo, anche se mi piacerebbe sentire la tua, non lo chiedo a te, ma sarei curioso di apprenderlo.

PS- Perché come esempi porti luoghi piuttosto lontani invece di quelli che abbiamo sotto il naso?

Vuoi che ti accenni alle barrette di cioccolato kinder galleggianti ad Annà, Condufuri, S. Lorenzo, la capannina, la sorgente(trovasi dietro il Tito Minniti se non lo sapessi) piuttosto che Gallico e il lungomare, o solo a te è capitato di non vederli?



per quanto riguarda le acque reflue...basti pensare che non c'è alcun sistema di trattamento degli scarichi, una volta riversati direttamente nei fiumi e mari questi sono la pricnipale causa di di inquinamento delle acque

la falla nella gestione delle acque nere ? 2+2 è forse arriviamo allo stesso pensiero.....

portavo esempi della provincia ...perchè nonostante in quelle zona ci sia un mare abbastanza pulito , il problema non è assente del tutto.
Ultima modifica di DNAamaranto il 01/09/2013, 12:28, modificato 1 volta in totale.
goodfellow

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da goodfellow » 01/09/2013, 18:30

Il topic è su Reggio però, non giochiamo al mal comune mezzo gaudio.
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da aquamoon » 03/09/2013, 10:00

Stamane i giornali locali comunicavano che il sindaco di Scilla ha vietato la balneazione per quasi tutta Chianalea (dal porto alla chiesa di San Giuseppe),
causa inquinamento rilevato dall'Arpacal.
Posto la notizia al solo scopo di alimentare il dibattito e senza spirito polemico.
:salut

P.S.
Trascorro l'estate a Scilla da più di vent'anni e non mi sono mai sognato di fare il bagno nella zona del porto. Il luogo è incantevole, gli scarichi a mare (che in estate decuplicano) un po' meno.
:sad:
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
suonatore Jones

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da suonatore Jones » 03/09/2013, 10:23

aquamoon ha scritto:Stamane i giornali locali comunicavano che il sindaco di Scilla ha vietato la balneazione per quasi tutta Chianalea (dal porto alla chiesa di San Giuseppe),
causa inquinamento rilevato dall'Arpacal.
Posto la notizia al solo scopo di alimentare il dibattito e senza spirito polemico.
:salut

P.S.
Trascorro l'estate a Scilla da più di vent'anni e non mi sono mai sognato di fare il bagno nella zona del porto. Il luogo è incantevole, gli scarichi a mare (che in estate decuplicano) un po' meno.
:sad:

gurda caso il 2 settembre. com'è la storia che "ci rovinano il turiiiiismo"?
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da pellarorc » 03/09/2013, 11:01

Situazione disastrosa per una regione che dovrebbe vivere di turismo.
Mah...
mi chiedo se qualcuno stia pensando di risolvere la situazione.
sugnurisbarri
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 131
Iscritto il: 11/05/2011, 17:39

Credevo avessimo toccato il fondo, invece no...

Messaggio da sugnurisbarri » 03/09/2013, 11:52

Il disastro dell'inquinamento: divieto di balneazione anche a Chianalea di Scilla (Rc)


Anche quell'angolo di Paradiso (ex a questo punto) di Chianalea di Scilla cade sotto la mannaia dell'inquinamento.

Il Sindaco Caratozzolo, infatti, dietro segnalazione dell'Arpacal, successiva ai rilievi scientifici sui campioni di acqua marina, ha disposto il divieto di balneazione "nello specchio acqueo antistante il rione di Chianalea, dall’ambito portuale fino al torrente Annunziata (Chiesa di San Giuseppe)"


http://www.strill.it" onclick="window.open(this.href);return false;
"U ciriveddu esti nu cocciu i paniculu e caccarunu 'nciu ittau e jaddini"
suonatore Jones

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da suonatore Jones » 04/09/2013, 19:50

altra chicca dell'imperatore:

http://www.ilquotidianocalabria.it/news ... iente.html" onclick="window.open(this.href);return false;


CROTONE - Ha bacchettato Legambiente e Goletta Verde il governatore Giuseppe Scopelliti nella sua tappa crotonese delle 100 piazze del Pdl. Parlando di inquinamento ambientale il presidente della Regione Calabria sottolinea che «Goletta Verde, puntualmente, fornisce i dati sull'inquinamento il 14 agosto, quando si sa perfettamente che ci sono migliaia di persone che programmano le loro vacanze nella seconda metà del mese».
Per Scopelliti quella di Legambiente e Goletta Verde «è una strategia studiata scientificamente, che finisce per produrre effetti negativi sull'immagine turistica della regione. Nessuno dice di non rendere pubblici i dati – continua Scopelliti – ma perchè non lo fanno a fine agosto, quando la stagione estiva è finita?». Il governatore, poi, discute anche i punti dove la stessa Goletta verde effettua i rilevamenti. «Da noi – ha aggiunto – li fanno alla foce dei fiumi, mentre in altre regioni, a 30 chilometri di distanza. E' chiaro che – conclude – i risultati sono assai diversi. Li però hanno una concezione diversa e non si danno la zappa sui piedi».

LEGGI LA MAPPA E I RISULTATI DELLE ANALISI CALABRESI

GUARDA IL VIDEO: I TECNICI SPIEGANO IL MONITORAGGIO
I risultati dell'indagine di Goletta Verde di cui parla il Governatore Scopelliti sono stati pubblicati lo scorso 14 agosto e pongono la costa calabrese in vetta a quelle più inquinate d'Italia. Secondo i dati raccolti in Calabria ci sono con 19 punti inquinati (uno ogni 38 km di costa) su un totale di 24 campioni prelevati. Al terzo posto la Campania con 14 prelievi fuori norma su 20 (uno ogni 34 km di costa): la regione campana quest’anno cede il secondo posto alla Liguria che guadagna in negativo ben 3 posizioni rispetto allo scorso anno, con 15 punti inquinati su un totale di 18 e una media di un campione inquinato ogni 23 km di litorale. Il Lazio conferma la quarta posizione dello scorso anno con 13 punti inquinati su 15, uno ogni 28 km di costa. Le migliori performance sono quelle di Sardegna e Toscana, seguite dall’Emilia Romagna: l’isola con un solo punto critico ogni 433 km di costa precede la Toscana, che ne conta uno ogni 200 km, e l’Emilia Romagna, dove i biologi di Goletta Verde hanno registrato solo un valore fuori norma in tutta la costa. Anche il Veneto è risultato in buona salute con un solo campione risultato fortemente inquinato, prelevato alla foce di un fiume, in tutti i suoi 159 km di costa.

martedì 03 settembre 2013 19:38


per una volta, sono d'accordo con lui. perchè pubblicare i dati mentre la gente è già al mare o, comunque, ci è già stata?

inoltre, non accenna a dire roba tipo: il mare non è inquinato. giammai.
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3352
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da onlyamaranto » 04/09/2013, 23:40

Io continuo a scandalizzarmi e a imprecare e a incazzarmi ogni stanto giorno per lo stato di sporcizia in cui versa la città, è una cosa intollerabile e fuori da ogni minimo livello di vita civile, e in questo la gestione commissariale ha fallito miseramente e aggiungo io colpevolmente.
Quale migliore e più tangibile segno di svolta potevano dare i commissari una volta insediatisi se non quello di operare per la prima e più visibile qualità che deve avere una città degna di questo nome, ovvero la pulizia di strade e marciapiedi, l'assenza di erbacce che infestano i bordi di strade e marciapiedi anche in pieno centro?
Avrebbero dovuto isitituire subito una task force, coinvolgendo la Forestale, la Multiservizi, la Leonia, per un'operazione di pulizia a settori straordinaria, sarebbe stata una bella ed efficace presentazione, invece niente, stiamo affogando nello schifo e nella sporcizia peggio del Burundi,
e come si diceva ieri sera al Calajunco, la cosa peggiore è che non c'è più indignazione, i cittadini sono stanchi, rassegnati, per non parlare della politica e dei partiti, tutti totalmente e vergognosamente ASSENTI.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da pellarorc » 06/09/2013, 12:28

...Ripeto...se reggio avesse un servizio di pulizia strade come tutti i luoghi del mondo civile (viali, vialoni, traverse e traversine...tutto!) impiegherebbe centinaia di persone!
A Milano sono passati sotto casa mia una volta con la pioggia! Pioveva ma il camioncino della pulizia ha continuato a fare il proprio dovere e gli spazzini hanno continuato a spazzare nonostante la pioggia!
Tutta Milano è coperta, tutta!!
Se andate in città che molti considerano postacci rispetto alla chic(???) reggio calabria, vedrete che esiste un servizio del genere!

Rifiuti ingombranti basterebbe un'isola ecologica!
Esistono ormai ovunque!
Dei semplici luoghi dove ci sono dei container da riempire. Quando sono pieni arrivano i camion e se li pigliano!
Ma sapete quanta gente lavorerebbe?
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Lixia » 06/09/2013, 12:43

io intanto sono all' aeroporto di verona in attesa del volo per reggio...... domani mare salvo divieti vari ed eventuali!!!! :okok: :okok: :okok: :okok:
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Falko » 06/09/2013, 13:35

pellarorc ha scritto:...Ripeto...se reggio avesse un servizio di pulizia strade come tutti i luoghi del mondo civile (viali, vialoni, traverse e traversine...tutto!) impiegherebbe centinaia di persone!
A Milano sono passati sotto casa mia una volta con la pioggia! Pioveva ma il camioncino della pulizia ha continuato a fare il proprio dovere e gli spazzini hanno continuato a spazzare nonostante la pioggia!
Tutta Milano è coperta, tutta!!
Se andate in città che molti considerano postacci rispetto alla chic(???) reggio calabria, vedrete che esiste un servizio del genere!

Rifiuti ingombranti basterebbe un'isola ecologica!
Esistono ormai ovunque!
Dei semplici luoghi dove ci sono dei container da riempire. Quando sono pieni arrivano i camion e se li pigliano!
Ma sapete quanta gente lavorerebbe?
L'isola ecologica c'è, ma sembra che la gente abbia l'orticaria a mettersi l'ingombrante in auto(ieu? Mi mi carricu a mundizza nta machina nova?) e, gratuitamente, dare il proprio codice fiscale per la ricevuta... meglio caricarlo a 10 euro su una lapa per farlo andare direttamente nella fiumara o in giro per la città....
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Motociclista » 06/09/2013, 13:49

pensa te che sulla via Carrera di san Gregorio abbiamo i cespugli a bordo strada talmente alti ed ingombranti che quasi si viaggia ad una corsia...però la Multiservizi avendo pochissime unità in organico cerca di fare il possibile per evitare i disagi.
Dobbiamo anche essere dalla loro parte.... :mrgreen:
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da Falko » 06/09/2013, 15:17

Motociclista ha scritto:pensa te che sulla via Carrera di san Gregorio abbiamo i cespugli a bordo strada talmente alti ed ingombranti che quasi si viaggia ad una corsia...però la Multiservizi avendo pochissime unità in organico cerca di fare il possibile per evitare i disagi.
Dobbiamo anche essere dalla loro parte.... :mrgreen:
E si, sono proprio pochi, ieri in Via Foro Boario erano in 7 unità con 2 mezzi per 4 metri lineari di bitume, uno lavorava e gli altri si consultavano sul da farsi.

Effettivamente stanno chiudendo le buche, dai che fino alla prossima settimana(leggi prima pioggia) le sospensioni delle auto si rilassano per qualche giorno.
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da pellarorc » 06/09/2013, 15:58

Falko ha scritto:
pellarorc ha scritto:...Ripeto...se reggio avesse un servizio di pulizia strade come tutti i luoghi del mondo civile (viali, vialoni, traverse e traversine...tutto!) impiegherebbe centinaia di persone!
A Milano sono passati sotto casa mia una volta con la pioggia! Pioveva ma il camioncino della pulizia ha continuato a fare il proprio dovere e gli spazzini hanno continuato a spazzare nonostante la pioggia!
Tutta Milano è coperta, tutta!!
Se andate in città che molti considerano postacci rispetto alla chic(???) reggio calabria, vedrete che esiste un servizio del genere!

Rifiuti ingombranti basterebbe un'isola ecologica!
Esistono ormai ovunque!
Dei semplici luoghi dove ci sono dei container da riempire. Quando sono pieni arrivano i camion e se li pigliano!
Ma sapete quanta gente lavorerebbe?
L'isola ecologica c'è, ma sembra che la gente abbia l'orticaria a mettersi l'ingombrante in auto(ieu? Mi mi carricu a mundizza nta machina nova?) e, gratuitamente, dare il proprio codice fiscale per la ricevuta... meglio caricarlo a 10 euro su una lapa per farlo andare direttamente nella fiumara o in giro per la città....
Ma per quelli ingombranti puoi fare un serivzio che passa da casa e te lo prende!
hai il frigo? chiami loro e ti dicono l'orario (notturno) e passano. A Milano come a Barcellona funziona così.
In una notte fanno decine di case con il camion.
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da pellarorc » 06/09/2013, 16:03

figghioli se vedete quello che c'è a pellaro, al lume a san filippo, lia, san francesco, trapezi, san cosimo...ribergo ecc ecc....

Strane piene di tutto! La gente è incivile ma non si pulisce nemmeno!

Sporcizia ovunque.

coprire le buche? Fannu muntarozzi! Poi hannu a mentiri 15 cm di bitume? e ndi mentunu 5. A prima pioggia è puntu e accapu.

Ma c'è chi ha trovato la soluzione!
A Milano all'assessore nci nchianaru i cazzi.
La ditta che asfalta deve garantire il tratto stradale per 2 anni. Se prima dei due anni il catrame si rovina in qualche modo...vuol dire che è stato fatto male! Pertanto la ditta, a spese proprie, riasfalta la strada!
Tutto deciso per contratto.
pincopallino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 763
Iscritto il: 23/05/2011, 9:30

Re: Reggio Città turistica

Messaggio da pincopallino » 06/09/2013, 16:38

Falko ha scritto: E si, sono proprio pochi, ieri in Via Foro Boario erano in 7 unità con 2 mezzi per 4 metri lineari di bitume, uno lavorava e gli altri si consultavano sul da farsi.

Effettivamente stanno chiudendo le buche, dai che fino alla prossima settimana(leggi prima pioggia) le sospensioni delle auto si rilassano per qualche giorno.
“uno lavorava e gli altri si consultavano sul da farsi” ..............scusate, ma non riesco a smettere di ridere !!!! :lol:
pellarorc ha scritto:
Ma c'è chi ha trovato la soluzione!
A Milano all'assessore nci nchianaru i cazzi.
La ditta che asfalta deve garantire il tratto stradale per 2 anni. Se prima dei due anni il catrame si rovina in qualche modo...vuol dire che è stato fatto male! Pertanto la ditta, a spese proprie, riasfalta la strada!
Tutto deciso per contratto.
Continuo a ridere .......... :lol:
ma dai su, come puoi paragonare Milano con Reggio?
non puoi fare il paragone
1) perchè qui abbiamo la ndrangheta che detta legge e la ndrangheta di bitume non te ne mette 5cm al posto di 15 ma tene mette 2 e glielo devi pagare doppio anche se va via dopo un'ora
2) perchè a noi non conviene far pagare alla Multiservizi a proprie spese il riasfalto fatto male perchè i soldi per manadare avanti tutto il carrozzone multiservizi la stessa multiservizi li prende dalle nostre tasche in quanto società a maggioranza di capitale pubblico e dunque paga il comune, cioè noi alias Pantalone :lol:
Rispondi