Referendum

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

goodfellow

Re: Referendum

Messaggio da goodfellow » 13/06/2011, 16:19

Lilleuro ha scritto:
goodfellow ha scritto:
sinceramente sull'acqua non mi aspettavo questo plebiscito...sul nucleare e, soprattutto e giustamente, sul legittimo impedimento sì...

Credo che alla fine i risultati saranno praticamente identici per ogni quesito

Vedremo, il segnale forte (l'ennesimo in realtà) è che la banda del pdl ha straperso di nuovo...

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Referendum

Messaggio da onlyamaranto » 13/06/2011, 16:19

Vabbè, è chiaro che avrebbero stravinto i SI, il problema era raggiungere il quorum;
è chiaro che chi era contro non è andato a votare (giustamente secondo il loro punto di vista e quello che volevano ottenere, legittimamente aggiungo io), votare NO equivaleva a favorire i SI.

Comunque questo è stato un voto politico, oltre il quesito referendario in sè c'era il giudizio sul governo, e raggiungere il quorum è stata una vittoria storica!

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 841
Iscritto il: 11/05/2011, 20:44

Re: Referendum

Messaggio da nosacciu » 13/06/2011, 16:20

libertà è partecipazione (cit. Giorgio Gaber)
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Referendum

Messaggio da onlyamaranto » 13/06/2011, 16:22

nosacciu ha scritto:libertà è partecipazione (cit. Giorgio Gaber)

grande riferimento, grande citazione! :thumright

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

goodfellow

Re: Referendum

Messaggio da goodfellow » 13/06/2011, 16:23

onlyamaranto ha scritto:Vabbè, è chiaro che avrebbero stravinto i SI, il problema era raggiungere il quorum;
è chiaro che chi era contro non è andato a votare (giustamente secondo il loro punto di vista e quello che volevano ottenere, legittimamente aggiungo io), votare NO equivaleva a favorire i SI.

Comunque questo è stato un voto politico, oltre il quesito referendario in sè c'era il giudizio sul governo, e raggiungere il quorum è stata una vittoria storica!

io ho votato 3 no ed un sì...il referendum bisogna votarlo, che sia no o sì...

certo, se qualcuno voleva votare tutti no allora ha puntato proprio al non raggiungimento del quorum, io sono contento di averlo raggiunto per uno dei miei voti, a questo punto...

per gli altri 3, come è giusto che sia, ha vinto la democrazia...

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9194
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Referendum

Messaggio da Lilleuro » 13/06/2011, 16:26

onlyamaranto ha scritto:Vabbè, è chiaro che avrebbero stravinto i SI, il problema era raggiungere il quorum;
è chiaro che chi era contro non è andato a votare (giustamente secondo il loro punto di vista e quello che volevano ottenere, legittimamente aggiungo io), votare NO equivaleva a favorire i SI.

Comunque questo è stato un voto politico, oltre il quesito referendario in sè c'era il giudizio sul governo, e raggiungere il quorum è stata una vittoria storica!

Io sono convinto che senza il quesito sul nucleare il quorum non sarebbe mai stato raggiunto

Il quesito sull'acqua per tanta gente non è chiaro e quello sul legittimo impedimento non così importante da smuovere tutte ste persone

La gente è andata a votare per dire no al nucleare e, una volta lì, ha votato anche per gli altri quesiti
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Referendum

Messaggio da UnVeroTifoso » 13/06/2011, 16:26

goodfellow ha scritto:

io ho votato 3 no ed un sì...il referendum bisogna votarlo, che sia no o sì...

certo, se qualcuno voleva votare tutti no allora ha puntato proprio al non raggiungimento del quorum, io sono contento di averlo raggiunto per uno dei miei voti, a questo punto...

per gli altri 3, come è giusto che sia, ha vinto la democrazia...
Bravo Good (e su ddui... non ti prendere l'abitudine...che ho voglia di insultarti un poco... :mrgreen: ) :thumright
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

Avatar utente
sgabuzzone
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 214
Iscritto il: 11/05/2011, 14:20
Località: Somewhere over the rainbow

Re: Referendum

Messaggio da sgabuzzone » 13/06/2011, 16:27

Lilleuro ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:Vabbè, è chiaro che avrebbero stravinto i SI, il problema era raggiungere il quorum;
è chiaro che chi era contro non è andato a votare (giustamente secondo il loro punto di vista e quello che volevano ottenere, legittimamente aggiungo io), votare NO equivaleva a favorire i SI.

Comunque questo è stato un voto politico, oltre il quesito referendario in sè c'era il giudizio sul governo, e raggiungere il quorum è stata una vittoria storica!

Io sono convinto che senza il quesito sul nucleare il quorum non sarebbe mai stato raggiunto

Il quesito sull'acqua per tanta gente non è chiaro e quello sul legittimo impedimento non così importante da smuovere tutte ste persone

La gente è andata a votare per dire no al nucleare e, una volta lì, ha votato anche per gli altri quesiti
Concordo
Cosa pretendi da un paese, che ha la forma di una scarpa? (cit.)

Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: Referendum

Messaggio da kurohata » 13/06/2011, 16:33

goodfellow ha scritto:
kurohata ha scritto:

staiu zzanniandu... continuando a zzzanniare ti dico che: intendevo che non fai parte del gruppo dei vari Silvano Moffa, Calearo e Romano... quindi non sei un responsabile, e neanche io lo sono.

:beer2:

ok, non avevo capito...ci credi? :wink
si si :beer2:
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;

goodfellow

Re: Referendum

Messaggio da goodfellow » 13/06/2011, 16:34

UnVeroTifoso ha scritto:
Bravo Good (e su ddui... non ti prendere l'abitudine...che ho voglia di insultarti un poco... :mrgreen: ) :thumright

Mi sta sorgendo il piccolo dubbio che in questi anni tu mi abbia un poco sottovalutato... :lol:


p.s. concordo con lilleuro sul fattore nucleare=quorum...

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9194
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Referendum

Messaggio da Lilleuro » 13/06/2011, 16:45

goodfellow ha scritto:
p.s. concordo con lilleuro sul fattore nucleare=quorum...

Sai qual è il problema? il quesito sul nucleare era di fondamentale importanza per una nazione come la nostra, quello sul legittimo impedimento direi proprio di no...per cui la soddisfazione dovuta all'abrogazione della legge sul legittimo impedimento non può affatto equilibrare la (mia) delusione per dover dire addio al nucleare

Sull'acqua non so quale valenza possa avere questo referendum, sia la gestione pubblica che quella privata hanno delle pecche, per cui non mi pronuncio
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
tina
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 145
Iscritto il: 11/05/2011, 15:52

Re: Referendum

Messaggio da tina » 13/06/2011, 16:46

Silviuccio caro, ti devi rendere conto, che l'Italia non è diventata, di colpo tutta sinistroide, questo è stato un voto di protesta, fattene una ragione, perchè in questo momento il voto (sia questo che quello di maggio) è stato solo antiberlusconiano. Destra o sinistra che sia, abbiamo votato, solo, CONTRO DI TE.

:yaho: :yaho: :yaho: :yaho:
Il dolore, è il prezzo da pagare per ogni cosa preziosa che riusciamo ad ottenere

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Referendum

Messaggio da Mariotta » 13/06/2011, 16:47

Lilleuro ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:Vabbè, è chiaro che avrebbero stravinto i SI, il problema era raggiungere il quorum;
è chiaro che chi era contro non è andato a votare (giustamente secondo il loro punto di vista e quello che volevano ottenere, legittimamente aggiungo io), votare NO equivaleva a favorire i SI.

Comunque questo è stato un voto politico, oltre il quesito referendario in sè c'era il giudizio sul governo, e raggiungere il quorum è stata una vittoria storica!

Io sono convinto che senza il quesito sul nucleare il quorum non sarebbe mai stato raggiunto

Il quesito sull'acqua per tanta gente non è chiaro e quello sul legittimo impedimento non così importante da smuovere tutte ste persone

La gente è andata a votare per dire no al nucleare e, una volta lì, ha votato anche per gli altri quesiti


io invece penso che molti siano andati a votare per esercitare democraticamente un diritto dovere e dare un segnale di protesta contro il governo
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Referendum

Messaggio da onlyamaranto » 13/06/2011, 16:48

goodfellow ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:Vabbè, è chiaro che avrebbero stravinto i SI, il problema era raggiungere il quorum;
è chiaro che chi era contro non è andato a votare (giustamente secondo il loro punto di vista e quello che volevano ottenere, legittimamente aggiungo io), votare NO equivaleva a favorire i SI.

Comunque questo è stato un voto politico, oltre il quesito referendario in sè c'era il giudizio sul governo, e raggiungere il quorum è stata una vittoria storica!

io ho votato 3 no ed un sì...il referendum bisogna votarlo, che sia no o sì...

certo, se qualcuno voleva votare tutti no allora ha puntato proprio al non raggiungimento del quorum, io sono contento di averlo raggiunto per uno dei miei voti, a questo punto...

per gli altri 3, come è giusto che sia, ha vinto la democrazia...

In teoria hai ragione e sono d'accordo che i referendum vanno votati, si o no che sia;
la realtà sta invece diversamente, chi ha votato no ha fatto vincere i si alla fine, è un dato di fatto, confermato dalla percentuale altissima di si rispetto ai no.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9194
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Referendum

Messaggio da Lilleuro » 13/06/2011, 16:50

Mariotta ha scritto:
io invece penso che molti siano andati a votare per esercitare democraticamente un diritto dovere e dare un segnale di protesta contro il governo
In parte lo penso anch'io, ma per me il quesito sul nucleare ha avuto un peso assolutamente determinante
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Referendum

Messaggio da onlyamaranto » 13/06/2011, 16:51

Lilleuro ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:Vabbè, è chiaro che avrebbero stravinto i SI, il problema era raggiungere il quorum;
è chiaro che chi era contro non è andato a votare (giustamente secondo il loro punto di vista e quello che volevano ottenere, legittimamente aggiungo io), votare NO equivaleva a favorire i SI.

Comunque questo è stato un voto politico, oltre il quesito referendario in sè c'era il giudizio sul governo, e raggiungere il quorum è stata una vittoria storica!

Io sono convinto che senza il quesito sul nucleare il quorum non sarebbe mai stato raggiunto

Il quesito sull'acqua per tanta gente non è chiaro e quello sul legittimo impedimento non così importante da smuovere tutte ste persone

La gente è andata a votare per dire no al nucleare e, una volta lì, ha votato anche per gli altri quesiti

Io invece penso il contrario, qualsiasi quesito avrebbe raggiunto il quorum, è stato soprattutto un voto che conteneva un giudizio sul governo. Ovviamente nessuno può dimostrare niente, trattasi di opinioni...e comunque la cosa fondamentale è che si sia raggiunto il quorum...

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

goodfellow

Re: Referendum

Messaggio da goodfellow » 13/06/2011, 16:52

onlyamaranto ha scritto:

In teoria hai ragione e sono d'accordo che i referendum vanno votati, si o no che sia;
la realtà sta invece diversamente, chi ha votato no ha fatto vincere i si alla fine, è un dato di fatto, confermato dalla percentuale altissima di si rispetto ai no.
beh, certo, dati i risultati è come dici...

ma il mio sì ha vinto, ha stravinto...i miei no hanno perso e me ne farò una ragione...non votare un referendum però è la cosa più sbagliata del mondo...

viviamo in un paese in cui il voto politico viene ribaltato a seconda dei "marionettari", almeno quello insindacabile di un sì o di un no non possiamo farcelo togliere...

goodfellow

Re: Referendum

Messaggio da goodfellow » 13/06/2011, 16:52

Lilleuro ha scritto:
goodfellow ha scritto:
p.s. concordo con lilleuro sul fattore nucleare=quorum...

Sai qual è il problema? il quesito sul nucleare era di fondamentale importanza per una nazione come la nostra, quello sul legittimo impedimento direi proprio di no...per cui la soddisfazione dovuta all'abrogazione della legge sul legittimo impedimento non può affatto equilibrare la (mia) delusione per dover dire addio al nucleare

Sull'acqua non so quale valenza possa avere questo referendum, sia la gestione pubblica che quella privata hanno delle pecche, per cui non mi pronuncio

mi sa che abbiamo dato le stesse preferenze... :fifi: :fifi:

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9194
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Referendum

Messaggio da Lilleuro » 13/06/2011, 16:54

onlyamaranto ha scritto:Io invece penso il contrario, qualsiasi quesito avrebbe raggiunto il quorum, è stato soprattutto un voto che conteneva un giudizio sul governo. Ovviamente nessuno può dimostrare niente, trattasi di opinioni...e comunque la cosa fondamentale è che si sia raggiunto il quorum...

Ma io sono sicuro che c'è gente che è andata a votare contro Berlusconi (mio padre è in prima fila), ma rimango dell'idea che senza quel quesito di quorum non se ne parlava...comunque come hai detto tu, si tratta di opinioni non dimostrabili
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Referendum

Messaggio da onlyamaranto » 13/06/2011, 16:57

Un'altra cosa volevo dire: i risultati di un referendum sono facilmente ribaltabili da un governo, qualunque esso sia, non ci illudiamo che verrà rispettato il risultato di una consultazione popolare finita in un modo o nell'altro;
esmpio pratico, finanziamento pubblico ai partiti: abrogato da un referendum, e rientrato dalla finestra sotto forma di "rimborso elettorale ai partiti".

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

Rispondi