Processo Sme, assolto Berlusconi con formula piena

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2732
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Processo Sme, assolto Berlusconi con formula piena

Messaggio da io2 » 02/12/2011, 20:00

L'ex presidente del Consiglio era accusato di corruzione in atti giudiziari
Prosciolto in un caso "perché il fatto non sussiste", nell'altro "per non aver commesso il fatto"

Processo Sme, assolto Berlusconi
"Sentenza arrivata con ritardo di 10 anni"

Bonaiuti: "Felici, ma troppi anni di sofferenze e di fango".Prodi: "Ho sempre creduto nella giustizia, va bene così". De Benedetti: "Non ho mai commentato le sentenze"

MILANO - Silvio Berlusconi è stato assolto dai giudici della seconda corte d'appello di Milano nel processo Sme. L'ex presidente del Consiglio era accusato di corruzione in atti giudiziari e la procura generale aveva chiesto una condanna a cinque anni di reclusione. Il leader di Forza Italia era accusato di due diversi capi d'imputazione per due versamenti finiti al giudice Squillante. In un caso è stato assolto "perché il fatto non sussiste", per il secondo "per non aver commesso il fatto".

"Sono sereno come sempre. Sono soddisfatto di questa sentenza. E' arrivata con un ritardo di 10 anni, ma comunque è arrivata", ha commentato Berlusconi. La prima reazione a caldo, riportata dall'avvocato dell'ex premier Gaetano Pecorella, è stata invece: "Sono molto emozionato". "L'uomo che per 12 anni è stato nel mirino, accusato e insultato in mille modi era emozionato", ha commentato l'avvocato, nel riferire le parole di Berlusconi.

Per il primo capo d'accusa, i 434 mila dollari che da un conto Fininvest sono finiti al giudice Squillante attraverso Cesare Previti, in primo grado Berlusconi era stato invece prosciolto per prescrizione, grazie alla concessione delle attenuanti generiche.

Per il capo di imputazione sui 100 milioni di lire passati dal conto di Pietro Barilla al giudice Squillante, i giudici hanno confermato l'assoluzione come in primo grado.

"Non ho mai commentato nessuna sentenza, ho sempre creduto nella giustizia, va bene così", ha detto il premier Romano Prodi, a margine del congresso del Pdci, rispondendo alla richiesta dei giornalisti di commento della sentenza.




Analogo il commento del presidente della Cir Carlo De Benedetti: "Non ho mai commentato alcuna decisione di un tribunale, neanche quando mi hanno condannato.
Se è una sentenza è una sentenza".

"La sentenza di Milano, che per noi era scontata, ci rende felici ma non esultanti perché ci induce soprattutto a riflettere sui motivi di tanti anni di accuse ingiuste, di sofferenze e di fango nei confronti di Silvio Berlusconi", ha ribadito il portavoce del presidente di Forza Italia, Paolo Bonaiuti.

"L'assoluzione di Berlusconi rappresenta un momento di gioia anche per Forza Italia - ha commentato il coordinatore nazionale di Forza Italia Sandro Bondi - Il sistema giudiziario italiano si dimostra capace, al termine di un lungo iter procedurale, di correggere e di annullare preconcetti e teoremi non suffragati dai fatti".

Dello stesso tenore le osservazioni del presidente dei deputati di An Ignazio La Russa: "Esprimo grande soddisfazione per la sentenza della magistratura che fa giustizia di quello che non a caso è stato definito dal presidente Berlusconi come un vero e proprio accanimento giudiziario".

E del segretario dell'Udc, Lorenzo Cesa: "Registro una doppia soddisfazione: che Berlusconi come persona sia venuta fuori da questa lunga vicenda giudiziaria e che in Italia bisogna avere sempre fiducia nella giustizia".

(27 aprile 2007)

http://www.repubblica.it/2007/02/sezion ... sconi.html" onclick="window.open(this.href);return false;
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Processo Sme, assolto Berlusconi con formula piena

Messaggio da Regmi » 02/12/2011, 21:08

io2 ha scritto:L'ex presidente del Consiglio era accusato di corruzione in atti giudiziari
Prosciolto in un caso "perché il fatto non sussiste", nell'altro "per non aver commesso il fatto"

Processo Sme, assolto Berlusconi
"Sentenza arrivata con ritardo di 10 anni"

Bonaiuti: "Felici, ma troppi anni di sofferenze e di fango".Prodi: "Ho sempre creduto nella giustizia, va bene così". De Benedetti: "Non ho mai commentato le sentenze"

MILANO - Silvio Berlusconi è stato assolto dai giudici della seconda corte d'appello di Milano nel processo Sme. L'ex presidente del Consiglio era accusato di corruzione in atti giudiziari e la procura generale aveva chiesto una condanna a cinque anni di reclusione. Il leader di Forza Italia era accusato di due diversi capi d'imputazione per due versamenti finiti al giudice Squillante. In un caso è stato assolto "perché il fatto non sussiste", per il secondo "per non aver commesso il fatto".

"Sono sereno come sempre. Sono soddisfatto di questa sentenza. E' arrivata con un ritardo di 10 anni, ma comunque è arrivata", ha commentato Berlusconi. La prima reazione a caldo, riportata dall'avvocato dell'ex premier Gaetano Pecorella, è stata invece: "Sono molto emozionato". "L'uomo che per 12 anni è stato nel mirino, accusato e insultato in mille modi era emozionato", ha commentato l'avvocato, nel riferire le parole di Berlusconi.

Per il primo capo d'accusa, i 434 mila dollari che da un conto Fininvest sono finiti al giudice Squillante attraverso Cesare Previti, in primo grado Berlusconi era stato invece prosciolto per prescrizione, grazie alla concessione delle attenuanti generiche.

Per il capo di imputazione sui 100 milioni di lire passati dal conto di Pietro Barilla al giudice Squillante, i giudici hanno confermato l'assoluzione come in primo grado.

"Non ho mai commentato nessuna sentenza, ho sempre creduto nella giustizia, va bene così", ha detto il premier Romano Prodi, a margine del congresso del Pdci, rispondendo alla richiesta dei giornalisti di commento della sentenza.




Analogo il commento del presidente della Cir Carlo De Benedetti: "Non ho mai commentato alcuna decisione di un tribunale, neanche quando mi hanno condannato.
Se è una sentenza è una sentenza".

"La sentenza di Milano, che per noi era scontata, ci rende felici ma non esultanti perché ci induce soprattutto a riflettere sui motivi di tanti anni di accuse ingiuste, di sofferenze e di fango nei confronti di Silvio Berlusconi", ha ribadito il portavoce del presidente di Forza Italia, Paolo Bonaiuti.

"L'assoluzione di Berlusconi rappresenta un momento di gioia anche per Forza Italia - ha commentato il coordinatore nazionale di Forza Italia Sandro Bondi - Il sistema giudiziario italiano si dimostra capace, al termine di un lungo iter procedurale, di correggere e di annullare preconcetti e teoremi non suffragati dai fatti".

Dello stesso tenore le osservazioni del presidente dei deputati di An Ignazio La Russa: "Esprimo grande soddisfazione per la sentenza della magistratura che fa giustizia di quello che non a caso è stato definito dal presidente Berlusconi come un vero e proprio accanimento giudiziario".

E del segretario dell'Udc, Lorenzo Cesa: "Registro una doppia soddisfazione: che Berlusconi come persona sia venuta fuori da questa lunga vicenda giudiziaria e che in Italia bisogna avere sempre fiducia nella giustizia".

(27 aprile 2007)

http://www.repubblica.it/2007/02/sezion ... sconi.html" onclick="window.open(this.href);return false;
Anche se non mi è comprensibile questo passaggio

Per il primo capo d'accusa, i 434 mila dollari che da un conto Fininvest sono finiti al giudice Squillante attraverso Cesare Previti, in primo grado Berlusconi era stato invece prosciolto per prescrizione, grazie alla concessione delle attenuanti generiche.

esultiamo tutti senza distinzione di sesso razza o religione. :bash:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Processo Sme, assolto Berlusconi con formula piena

Messaggio da aquamoon » 02/12/2011, 21:11

leggo "(27 aprile 2007) .
Siamo alla fine del 2011 e berlusconi è finito pure lui, perchè questo topic?
:scratch
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Processo Sme, assolto Berlusconi con formula piena

Messaggio da Regmi » 02/12/2011, 21:18

aquamoon ha scritto:leggo "(27 aprile 2007) .
Siamo alla fine del 2011 e berlusconi è finito pure lui, perchè questo topic?
:scratch
E chi l'ha stabilito che è finito potrebbe essere una valida risposta. 8-)
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Processo Sme, assolto Berlusconi con formula piena

Messaggio da aquamoon » 02/12/2011, 22:12

Regmi ha scritto:
E chi l'ha stabilito che è finito potrebbe essere una valida risposta. 8-)
Nostalgia canaglia?
:scratch

:wink
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Reggiotricolore
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 100
Iscritto il: 15/05/2011, 15:30

Re: Processo Sme, assolto Berlusconi con formula piena

Messaggio da Reggiotricolore » 03/12/2011, 0:18

Il Governo Berlusconi è caduto da un mese e questa è già la TERZA assoluzione. un patto? un nesso con tutto ciò? bah.... troppo strano no?
lappo
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 416
Iscritto il: 12/05/2011, 0:06

Re: Processo Sme, assolto Berlusconi con formula piena

Messaggio da lappo » 03/12/2011, 8:09

Reggiotricolore ha scritto:Il Governo Berlusconi è caduto da un mese e questa è già la TERZA assoluzione. un patto? un nesso con tutto ciò? bah.... troppo strano no?
:thumright
Rispondi