presunte offese, Giudice chiude sito

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da NinoMed » 17/02/2012, 15:53

http://www.repubblica.it/tecnologia/201 ... -30053511/" onclick="window.open(this.href);return false;

IL CASO"Offese a Scilipoti e Paniz"
Giudice chiude sito sul VajontIl gip di Belluno chiude portale internet dedicato a strage. Provvedimento destinato a scatenare la polemica: Gli esperti protestano: "Mai in passato era stato inibito l'accesso al web per presunta diffamazione"Lo leggo dopo

ROMA - "Offese agli onorevoli Domenico Scilipoti e Maurizio Paniz". Con questa motivazione il giudice delle indagini preliminari di Belluno Aldo Giancotti ha ordinato la chiusura dell'intero portale dedicato alla strage del Vajont, costata la vita nel 1963 a 1910 persone. Nell'inchiesta è indagato un 54enne residente a Belluno, accusato di diffamazione ai danni proprio di Paniz. Nel provvedimento con cui ha disposto il sequestro preventivo e l'oscuramento del sito, il giudice spiega che nel portale sono state pubblicate "le espressioni dal tono gravemente diffamatorio: "E se la mafia è una montagna di merda...i Paniz e gli Scilipoti sono guide alpine!'", nelle quali il giudice ha ravvisato "l'aggravante di aver commesso il fatto con un mezzo di pubblicità (rete telematica internet) e contro un pubblico ufficiale".

La misura richiesta dalla procura e disposta dal gip, in virtù di una frase sarcastica adottata nei confronti dei due parlamentari, però è stata adottata non solo nei confronti del portale ma anche a carico di 226 internet service providers italiani, ai quali è stato ordinato di "inibire ai rispettivi utenti l'accesso all'indirizzo web http://www.Vajont.Info" onclick="window.open(this.href);return false; 1, ai relativi alias e ai nomi di dominio presenti e futuri, rinvianti al sito medesimo, all'indirizzo ip statico che al momento dell'esecuzione del sequestro risulta associato al predetto nome di dominio e ad ogni ulteriore indirizzo ip statico che sarà associato in futuro (interdizione alla risoluzione dell'indirizzo mediante dns)".

Fra i documenti destinati a scomparire almeno per un periodo dalla rete, molte fotografie, interviste, e rappresentazioni teatrali come quella tenuta a febbraio dai ragazzi di uno dei paesi della comunità ancora sconvolta dal ricordo del disastro. La rappresentazione "Chi si ricorda del Vajont?', era basata sul film del 2001 del regista di Renzo Martinelli e sul monologo teatrale del 1997 dell'autore Gabriele Paolini.

L'avvocato Fulvio Sarzana di Sant'Ippolito, esperto di diritto e internet, ha spiegato: "Sino ad oggi la magistratura aveva sempre esitato nell'imporre ai provider lo strumento dell'inibizione all'accesso per i cittadini italiani in occasione di un sequestro preventivo dei portali e dei blog per diffamazione, per i gravi rischi di lesione dei diritti costituzionali del diritto all'informazione e alla libertà di espressione e mai in precedenza, per una potenziale diffamazione, era stata adottata la misura dell'inibizione all'accesso ad un blog o ad un portale a carico di un cosi rilevante numero di internet providers". Continua il penalista: "Al di là della vicenda giudiziaria e delle responsabilità del titolare del portale che andranno accertate, e della giusta tutela spettante in quel caso agli onorevoli Scilipoti e Paniz, va detto che il consolidamento di questa prassi appare in grado di ledere gravemente i diritti all'informazione dei cittadini italiani che potrebbero vedere scomparire dal mondo della rete interi quotidiani, blog, portali informativi, in virtù di una o più frasi ritenute lesive dei diritti di un singolo cittadino".

(17 febbraio 2012)
Have a Nice Day
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da Lixia » 17/02/2012, 16:29

posso dire una cosa ?

io sono per la libertà di espressione e internet non dovrebbe avere regole basta già di per sè la netiquette e le regole di educazione e buon senso che ognuno di noi si dovrebbe dare .... ma questa è utopia e belle parole , proprio l'altro giorno leggevo i commenti degli utenti sulla bacheca di Daniela Santanchè su fb , la quale Signora ha esternato un suo pensiero Mooooolto opinabile a mio parere sull' operato delle forze dell' ordine , ok io non sono daccordo con quanto asserito dalla Signora ma bisogna dire che i commenti sono di una violenza e di un volgare che fa paura , in alcuni casi ( troll esclusi) mi sono andata a vedere se effettivamente gli utenti più accaniti erano persone realmente esistenti e con mio sommo dispiacere ho visto che lo erano . Certa gente secondo me non comprende che internet è un mezzo di comunicazione e non un diario personale dove sfogare liberamente le proprie frustrazioni, o quantomeno si sfole ma fallo in modo non violento
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da NinoMed » 17/02/2012, 16:49

Lixia ha scritto:posso dire una cosa ?

.................
Certa gente secondo me non comprende che internet è un mezzo di comunicazione e non un diario personale dove sfogare liberamente le proprie frustrazioni, o quantomeno si sfole ma fallo in modo non violento
condivido, e questo articolo è postato anche con uno scopo di avviso, e su questo forum più volte si interviene per evitare di andare oltre. :thumright
Have a Nice Day
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da Regmi » 17/02/2012, 16:50

NinoMed ha scritto:
Lixia ha scritto:posso dire una cosa ?

.................
Certa gente secondo me non comprende che internet è un mezzo di comunicazione e non un diario personale dove sfogare liberamente le proprie frustrazioni, o quantomeno si sfole ma fallo in modo non violento
condivido, e questo articolo è postato anche con uno scopo di avviso, e su questo forum più volte si interviene per evitare di andare oltre. :thumright
:thumleft
:wink
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
ERIK LARSSON ©
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 590
Iscritto il: 13/05/2011, 19:32

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da ERIK LARSSON © » 17/02/2012, 20:42

Il bello, caro Ninomed, è che chi più volte è andato oltre, senza mai essere sanzionato, naturalmente, concorda sul fatto: "che non si può andare oltre".

Sembra di assistere al puttaniere "casalingo" che disprezza la "puttaneria di strada".

(Non mi sorprende più nulla).
Immagine


http://www.youtube.com/watch?v=0hUrcGCQV1g" onclick="window.open(this.href);return false;
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da doddi » 17/02/2012, 20:46

ERIK LARSSON © ha scritto:Il bello, caro Ninomed, è che chi più volte è andato oltre, senza mai essere sanzionato, naturalmente, concorda sul fatto: "che non si può andare oltre".

Sembra di assistere al puttaniere "casalingo" che disprezza la "puttaneria di strada".

(Non mi sorprende più nulla).
Meglio tardi che mai. L'importante e' non arrecare danni agli amministratori ed al resto della community.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
ERIK LARSSON ©
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 590
Iscritto il: 13/05/2011, 19:32

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da ERIK LARSSON © » 17/02/2012, 20:47

doddi ha scritto:
ERIK LARSSON © ha scritto:Il bello, caro Ninomed, è che chi più volte è andato oltre, senza mai essere sanzionato, naturalmente, concorda sul fatto: "che non si può andare oltre".

Sembra di assistere al puttaniere "casalingo" che disprezza la "puttaneria di strada".

(Non mi sorprende più nulla).
Meglio tardi che mai. L'importante e' non arrecare danni agli amministratori ed al resto della community.
Mah si.

Siamo in Italia, caro mio.
Una mano lava l'altra.
Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto, chi ha dato, ha dato, ha dato, scurdammoce o' passato simm e Napule, paisà!
Immagine


http://www.youtube.com/watch?v=0hUrcGCQV1g" onclick="window.open(this.href);return false;
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da peas! » 17/02/2012, 22:21

NinoMed ha scritto:condivido, e questo articolo è postato anche con uno scopo di avviso, e su questo forum più volte si interviene per evitare di andare oltre. :thumright
L'articolo è stato postato per "mettere paura", oppure per discutere dell'accaduto ed affrontare gli spunti di riflessione che apre? In particolare, avremmo potuto discutere di:

- opportunità di un provvedimento di sequestro preventivo di un intero portale a seguito di una querela per diffamazione;
- ampia portata del provvedimento (che, oltre a sequestrare il sito, va anche a carico di 226 provider italiani che dovranno inibire ai cittadini italiani l'accesso al sito in oggetto ed alle sue possibili "varianti");
- conseguenze del "proibizionismo" virtuale (il sito è ovviamente ancora raggiungibilissimo, ed a seguito della pubblicità derivante da questa notizia non escludo abbia addirittura incrementato le proprie visite);
- precedenti analoghi sul web (se non ricordo male, qualche anno fa accadde qualcosa di simile anche al blog di un giornalista reggino);
- differenze tra un portale d'informazione ed un forum;
- merito della querela.

Oppure possiamo dire che sotto il letto di chi fa il monello si nasconde il mamau, e facciamo prima.
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da NinoMed » 18/02/2012, 9:16

peas! ha scritto:
NinoMed ha scritto:condivido, e questo articolo è postato anche con uno scopo di avviso, e su questo forum più volte si interviene per evitare di andare oltre. :thumright
L'articolo è stato postato per "mettere paura", oppure per discutere dell'accaduto ed affrontare gli spunti di riflessione che apre? In particolare, avremmo potuto discutere di:

.....
perchè usi il termine avremmo potuto? è una discussione aperta, discutiamone ;)

sotto il letto non c'è il mamau, ma potrebbe sempre capitare, ed è anche per questo che su questo forum c'è una regola a riguardo.
Have a Nice Day
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da peas! » 18/02/2012, 14:42

NinoMed ha scritto:perchè usi il termine avremmo potuto? è una discussione aperta, discutiamone ;)
Ammìa mu rici? Io ho già predisposto la mappa concettuale... :mrgreen:
E' ancora pieno giorno ed il mamau non c'è; in più sei moderatore: Tu che ne pensi? :wink
Avatar utente
Miranda
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 485
Iscritto il: 11/05/2011, 13:34

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da Miranda » 19/02/2012, 3:43

moderatore simpatico e importante, se vuoi che la gente segua le regole comincia prima tu: rispondi ai pm e ai saluti che ti vengono rivolti sul forum e che fingi di ignorare ;)
il problema atavico di questo posto come di quello che l'ha preceduto, è che improvvisamente chi è moderatore cambia modo di fare in senso negativo.
così detto fuori dai denti, come è mio modo di fare. :salut
Immagine

L’arte tutta reggina di glorificare ciò che non fu, obliando quello che è realmente stato.[cit.]
Avatar utente
Miranda
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 485
Iscritto il: 11/05/2011, 13:34

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da Miranda » 19/02/2012, 4:01

Lixia ha scritto:posso dire una cosa ?

io sono per la libertà di espressione e internet non dovrebbe avere regole basta già di per sè la netiquette e le regole di educazione e buon senso che ognuno di noi si dovrebbe dare .... ma questa è utopia e belle parole , proprio l'altro giorno leggevo i commenti degli utenti sulla bacheca di Daniela Santanchè su fb , la quale Signora ha esternato un suo pensiero Mooooolto opinabile a mio parere sull' operato delle forze dell' ordine , ok io non sono daccordo con quanto asserito dalla Signora ma bisogna dire che i commenti sono di una violenza e di un volgare che fa paura , in alcuni casi ( troll esclusi) mi sono andata a vedere se effettivamente gli utenti più accaniti erano persone realmente esistenti e con mio sommo dispiacere ho visto che lo erano . Certa gente secondo me non comprende che internet è un mezzo di comunicazione e non un diario personale dove sfogare liberamente le proprie frustrazioni, o quantomeno si sfole ma fallo in modo non violento
dubito che sia lei a scrivere :S se così fosse dovrebbe tornare a studiare italiano!
Daniela Santanchè
I cimiteri sono pieni di poliziotti e carabinieri che hanno sbagliato a non sparare prima dei criminali. Le carceri sono piene di poliziotti e carabinieri che hanno sbagliato a non sparare dopo i criminali.È possibili che sbagliano sempre loro???
Immagine

L’arte tutta reggina di glorificare ciò che non fu, obliando quello che è realmente stato.[cit.]
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da doddi » 19/02/2012, 10:28

Miranda ha scritto:moderatore simpatico e importante, se vuoi che la gente segua le regole comincia prima tu: rispondi ai pm e ai saluti che ti vengono rivolti sul forum e che fingi di ignorare ;)
il problema atavico di questo posto come di quello che l'ha preceduto, è che improvvisamente chi è moderatore cambia modo di fare in senso negativo.
così detto fuori dai denti, come è mio modo di fare. :salut
piccolo ot ma l'hai RI-abilitata la funziona dei pm in entrata? ... altrimenti ahivoglia chi spetti :okok:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Miranda
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 485
Iscritto il: 11/05/2011, 13:34

Re: presunte offese, Giudice chiude sito

Messaggio da Miranda » 19/02/2012, 16:33

doddi ha scritto:
Miranda ha scritto:moderatore simpatico e importante, se vuoi che la gente segua le regole comincia prima tu: rispondi ai pm e ai saluti che ti vengono rivolti sul forum e che fingi di ignorare ;)
il problema atavico di questo posto come di quello che l'ha preceduto, è che improvvisamente chi è moderatore cambia modo di fare in senso negativo.
così detto fuori dai denti, come è mio modo di fare. :salut
piccolo ot ma l'hai RI-abilitata la funziona dei pm in entrata? ... altrimenti ahivoglia chi spetti :okok:
:D admin e moderatori possono scrivere pm anche senza abilitazione, dimentichi che conosco questi forum come le mie tasche ;) :mrgreen:
Immagine

L’arte tutta reggina di glorificare ciò che non fu, obliando quello che è realmente stato.[cit.]
Rispondi