Pollichieni: «Calunniato da Scopelliti, lo querelo»

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 841
Iscritto il: 11/05/2011, 20:44

Pollichieni: «Calunniato da Scopelliti, lo querelo»

Messaggio da nosacciu » 13/08/2011, 21:01

LAMEZIA TERME «In una lettera inviata al Corriere della Sera per tentare di difendere l'indifendibile, cioè le sue scelte di tagliare fondi ai poveri per finanziare Miss Italia ed un'emittente radiofonica nella quale lui stesso si regala un'ora al giorno di “svago”, Giuseppe Scopelliti, presidente della Regione Calabria, ha finalmente evitato di parlare per ammiccamenti ed ha messo faccia e firma sotto le sue calunnie». Sono le parole del direttore del Corriere della Calabria, Paolo Pollichieni, in una nota nella quale annuncia di aver querelato il governatore.
Scopelliti «ha sostenuto – scrive Pollichieni – che “il Direttore del Corriere della Calabria” è “personaggio già noto alle cronache giudiziarie calabresi che, nel tempo, ha intrattenuto una serie di incarichi professionali “lautamente ricompensati” proprio dalla Regione Calabria. Incarichi che, dal mio insediamento, non sono stati più rinnovati”. Confermandosi un calunniatore, Scopelliti è stato da me querelato. Dovrà adesso dimostrare, e gli lascio la più ampia facoltà di prova, le sue menzogne non avendo il sottoscritto avuto MAI, e sottolineo MAI, alcun rapporto con la Regione Calabria; non avendo ricevuto MAI, e dico MAI, alcun “incarico professionale dalla Regione Calabria” e, di più, non avendo MAI, e dico MAI, richiesto alla Regione Calabria alcun “incarico professionale”».
«Quanto alle cronache giudiziarie che mi riguardano – si legge ancora nella nota del direttore del Corriere della Calabria –, sarà ancora Scopelliti a spiegarle al magistrato. Certo non ho mai ricevuto condanne, semmai ho incassato assoluzioni e risarcimenti anche da parte dello Stato. A questi aggiungerò quelli che la società editrice del Corriere della Calabria chiederà al governatore. Forse si sarà confuso con altro “Paolo”, mi riferisco al boss Paolo Martino, già condannato con sentenza passata in giudicato per mafia ed oggi nuovamente in galera con l'accusa, dei pubblici ministeri di Milano, di essere l'ambasciatore della 'ndrangheta a Milano. Era con questo “Paolo” che Scopelliti si incontrava per parlare di affari, portandosi dietro anche sua moglie».

http://www.corrieredellacalabria.it/sto ... o_querelo/" onclick="window.open(this.href);return false;

siamo all'assurdo :scrolleye: :beer: :D :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...

mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2020
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Pollichieni: «Calunniato da Scopelliti, lo querelo»

Messaggio da mohammed » 14/08/2011, 0:49

vai pollicheni, mina ca cruci ancora di più di quanto hai fatto contro questo gruppo di maneggioni e traffichini... :salut :salut :bash: :bash:
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!

Rispondi