Oggi è 21/04/2018, 6:31
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il deposito

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda Caronte » 03/06/2011, 21:26

Miranda ha scritto:
Caronte ha scritto: Oggi ho sentito al TG che le prime ad essere pagate dal curatore fallimentare saranno le Banche (credevo fossero i dipendenti), e per ultimi i clienti truffati. Spero che le recenti normative (di stampo europeo) sulla tutela dei consumatori consentano qualche possibilità anche a questi poveri cristi.


Ma va? e io che pensavo che a seguire la legge si ottiene giustizia! m'illudo proprio :zip: :mrgreen: :mrgreen:

@ Caronte, la continuo a pensare come te :)


E' il fascino di chi non ha una personalità normale :mrgreen:

Comunque vedi che anche Erik la pensa come me, solo che deve sempre dirla diversa altrimenti non piglia gusto.
Caronte
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 327
Likes: 4 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 14/05/2011, 18:27

  • Pubblicità

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda Miranda » 03/06/2011, 21:28

Caronte ha scritto:
Miranda ha scritto:
Caronte ha scritto: Oggi ho sentito al TG che le prime ad essere pagate dal curatore fallimentare saranno le Banche (credevo fossero i dipendenti), e per ultimi i clienti truffati. Spero che le recenti normative (di stampo europeo) sulla tutela dei consumatori consentano qualche possibilità anche a questi poveri cristi.


Ma va? e io che pensavo che a seguire la legge si ottiene giustizia! m'illudo proprio :zip: :mrgreen: :mrgreen:

@ Caronte, la continuo a pensare come te :)


E' il fascino di chi non ha una personalità normale :mrgreen:


E di un nick a dir poco affascinante! :okok:
Immagine

L’arte tutta reggina di glorificare ciò che non fu, obliando quello che è realmente stato.[cit.]
Avatar utente
Miranda
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 485
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:34

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda ERIK LARSSON © » 03/06/2011, 21:29

Giuro che questo è l'ultimo, cosi credo di soddisfare tutti.....


Caronte ha scritto:
Intanto grazie per avermi chiarito la differenza tra mestiere e professione.


Prego.
Caronte ha scritto:La "deontologia professionale" non c'entra una mazza con l'applicazione delle leggi. La stessa applicazione delle leggi potrebbe portare a "elusioni" di vario tipo, pertanto non stiamo tanto a "menarcela" sulla deontologia professionale. Le leggi, specie in questo caso, non tutelano il soggetto debole come dovrebbe essere. Le leggi, almeno in questo caso, non sono deontologiche. Oggi ho sentito al TG che le prime ad essere pagate dal curatore fallimentare saranno le Banche (credevo fossero i dipendenti), e per ultimi i clienti truffati. Spero che le recenti normative (di stampo europeo) sulla tutela dei consumatori consentano qualche possibilità anche a questi poveri cristi.


Sulla deontologia professionale, ognuno ha il suo modo di esprimerla e interpretarla. Spero non ti dispiacerà, ma il mio è un modo molto restrittivo.
Caronte ha scritto:Sulla questione Aiazzone non ho alcuna conoscenza in quanto non ho seguito i fatti, ma non è difficile capire di cosa si tratti.


E' questo ad esempio il tuo modo di interpretare la correttezza professionale: l'intuizione. Io viceversa mi informo sui fatti e oltre tutto ho delle società che sono state (per come intedi tu nel proseguo) "truffate" da Aiazzone, ma purtroppo per loro, per come intedi tu, non hanno preso i furgoni e non hanno partecipato alla razzia.
Caronte ha scritto:Riguardo il giustizialismo, una cosa sono gli imprenditori che vanno in difficoltà per variabili inerenti il business, o per scelte strategiche poco fortunate, un'altra sono i truffatori di soggetti deboli. Si, perchè anche la truffa ha una sua "onorabilità", e richiede abilità signifivcative, se portata avanti contro "Soggetti forti". Invece la questione in oggetto ha molto di meschino e vigliacco. E poi siamo soprattutto noi piccoli operatori a pagarne le conseguenze. Ecco perchè non mi scandalizzo del mancato rispetto della "legge" e faccio il tifo per lo "stile western".


Tutte interpretazioni tue che non conosci i fatti reali, cosi come non li conosco io, e da "ottimo professionista" ti permetti di giudicare. A differenza tua io 1/10 più di te so. In ogni caso il reato di truffa, in Italia, lo accerta solo ed esclusivamente un magistrato. Complimenti per il tifo dello "stile western". Perchè non riesumare la ghiottina e l'esecuzione in pubblica piazza?
Caronte ha scritto:E qui sei stato un po eccessivo ad affermare che il ragionamento non può essere di una "personalità normale". Soprattutto tu che sei sempre "estremo" in tutto quello che dici.


Estremo? Io? Veramente il teorico del "western" sei tu.
Caronte ha scritto:In merito alle tue fatture impagate, ognuno ha i propri guai ... ma in ogni caso non credo tu abbia subito delle truffe. E' solo che nel Business to Business si tende a rimandare i pagamenti, o talvolta si è in difficoltà nel pagare.


Anche per pagamenti relativi a 4 anni prima?
Caronte ha scritto:Tu si che potresti fare un bel decreto ingiuntivo... E' facile: scrivi la prima lettera di sollecito dicendo "se avete già pagato Vi prego di non considerarla", la seconda la metti giù dura, la terza e le successive le fai scrivere dall'avvocato...

Quei poveracci invece non hanno alternative concrete se non quelle di imbozzare. O non è così?


E quindi visto che non hanno alternative secondo il tuo parere hanno fatto benissimo, ho capito dove volevi arrivare.


P.s. Infine, visto che te ne intendi di reati di truffa. Se un soggetto paga un abbonamento ad una società di calcio, prima del calciomercato e tale team durante lo stesso periodo smantella vendendo tutti i calciatori di talento, non garantendo più lo spettacolo, a cui l'abbonato credeva di poter assistere, trattasi anche in questo caso di truffa?
Ho giusto un quinquennio d'anni di abbonamenti....e vorrei un parere legale se potrò recuperare i soldi
Avatar utente
ERIK LARSSON ©
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 590
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 13/05/2011, 18:32

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda Caronte » 03/06/2011, 21:42

ERIK LARSSON © ha scritto:Giuro che questo è l'ultimo, cosi credo di soddisfare tutti.....


Caronte ha scritto:
Intanto grazie per avermi chiarito la differenza tra mestiere e professione.


Prego.
Caronte ha scritto:La "deontologia professionale" non c'entra una mazza con l'applicazione delle leggi. La stessa applicazione delle leggi potrebbe portare a "elusioni" di vario tipo, pertanto non stiamo tanto a "menarcela" sulla deontologia professionale. Le leggi, specie in questo caso, non tutelano il soggetto debole come dovrebbe essere. Le leggi, almeno in questo caso, non sono deontologiche. Oggi ho sentito al TG che le prime ad essere pagate dal curatore fallimentare saranno le Banche (credevo fossero i dipendenti), e per ultimi i clienti truffati. Spero che le recenti normative (di stampo europeo) sulla tutela dei consumatori consentano qualche possibilità anche a questi poveri cristi.


Sulla deontologia professionale, ognuno ha il suo modo di esprimerla e interpretarla. Spero non ti dispiacerà, ma il mio è un modo molto restrittivo.
Caronte ha scritto:Sulla questione Aiazzone non ho alcuna conoscenza in quanto non ho seguito i fatti, ma non è difficile capire di cosa si tratti.


E' questo ad esempio il tuo modo di interpretare la correttezza professionale: l'intuizione. Io viceversa mi informo sui fatti e oltre tutto ho delle società che sono state (per come intedi tu nel proseguo) "truffate" da Aiazzone, ma purtroppo per loro, per come intedi tu, non hanno preso i furgoni e non hanno partecipato alla razzia.
Caronte ha scritto:Riguardo il giustizialismo, una cosa sono gli imprenditori che vanno in difficoltà per variabili inerenti il business, o per scelte strategiche poco fortunate, un'altra sono i truffatori di soggetti deboli. Si, perchè anche la truffa ha una sua "onorabilità", e richiede abilità signifivcative, se portata avanti contro "Soggetti forti". Invece la questione in oggetto ha molto di meschino e vigliacco. E poi siamo soprattutto noi piccoli operatori a pagarne le conseguenze. Ecco perchè non mi scandalizzo del mancato rispetto della "legge" e faccio il tifo per lo "stile western".


Tutte interpretazioni tue che non conosci i fatti reali, cosi come non li conosco io, e da "ottimo professionista" ti permetti di giudicare. A differenza tua io 1/10 più di te so. In ogni caso il reato di truffa, in Italia, lo accerta solo ed esclusivamente un magistrato. Complimenti per il tifo dello "stile western". Perchè non riesumare la ghiottina e l'esecuzione in pubblica piazza?
Caronte ha scritto:E qui sei stato un po eccessivo ad affermare che il ragionamento non può essere di una "personalità normale". Soprattutto tu che sei sempre "estremo" in tutto quello che dici.


Estremo? Io? Veramente il teorico del "western" sei tu.
Caronte ha scritto:In merito alle tue fatture impagate, ognuno ha i propri guai ... ma in ogni caso non credo tu abbia subito delle truffe. E' solo che nel Business to Business si tende a rimandare i pagamenti, o talvolta si è in difficoltà nel pagare.


Anche per pagamenti relativi a 4 anni prima?
Caronte ha scritto:Tu si che potresti fare un bel decreto ingiuntivo... E' facile: scrivi la prima lettera di sollecito dicendo "se avete già pagato Vi prego di non considerarla", la seconda la metti giù dura, la terza e le successive le fai scrivere dall'avvocato...

Quei poveracci invece non hanno alternative concrete se non quelle di imbozzare. O non è così?


E quindi visto che non hanno alternative secondo il tuo parere hanno fatto benissimo, ho capito dove volevi arrivare.


P.s. Infine, visto che te ne intendi di reati di truffa. Se un soggetto paga un abbonamento ad una squadra di calcio, prima del calciomercato e tale squadra durante lo stesso periodo smantella la squadra non garantendo più lo spettacolo, a cui l'abbonato credeva di poter assistere, trattasi anche in questo caso di truffa?
Ho giusto un quinquennio d'anni di abbonamenti....e vorrei un parere legale se potrò recuperare i soldi


Erik, stavolta non ce la faccio proprio a risponderti. Sei un'anguilla, ma sgusci via in maniera imperfetta.
Ora non è che perchè tieni la contabilità ad un fornitore di Aiazzone puoi venire a fare questi discorsi.

Il fornitore ha anch'egli subito una truffa, ma ha tanti strumenti per "prevenire": fa fare una visura, consulta una banca dati (Lince, dan & bradstreet, ecc.), chiede un anticipo, ecc. E qualora decidesse di accettare la fornitura perchè "deve lavorare" almeno per coprire i costi fissi, potrà sempre accedere a "professionisti" per recuperare (anche parzialmente) il credito (anche dopo iun fallimento)... La mia è rabbia per certa pseudo imprenditoria.

Per lo scaduto di 4 anni fa hai fatto il decreto ingiuntivo?

Per l'abbonamento secondo me puoi procedere per truffa contro ignoti. Affidati ad un buon avvocato, visto che li stimi molto.
Caronte
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 327
Likes: 4 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 14/05/2011, 18:27

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda ERIK LARSSON © » 03/06/2011, 21:48

Caronte ha scritto:
ERIK LARSSON © ha scritto:Giuro che questo è l'ultimo, cosi credo di soddisfare tutti.....


Caronte ha scritto:
Intanto grazie per avermi chiarito la differenza tra mestiere e professione.


Prego.
Caronte ha scritto:La "deontologia professionale" non c'entra una mazza con l'applicazione delle leggi. La stessa applicazione delle leggi potrebbe portare a "elusioni" di vario tipo, pertanto non stiamo tanto a "menarcela" sulla deontologia professionale. Le leggi, specie in questo caso, non tutelano il soggetto debole come dovrebbe essere. Le leggi, almeno in questo caso, non sono deontologiche. Oggi ho sentito al TG che le prime ad essere pagate dal curatore fallimentare saranno le Banche (credevo fossero i dipendenti), e per ultimi i clienti truffati. Spero che le recenti normative (di stampo europeo) sulla tutela dei consumatori consentano qualche possibilità anche a questi poveri cristi.


Sulla deontologia professionale, ognuno ha il suo modo di esprimerla e interpretarla. Spero non ti dispiacerà, ma il mio è un modo molto restrittivo.
Caronte ha scritto:Sulla questione Aiazzone non ho alcuna conoscenza in quanto non ho seguito i fatti, ma non è difficile capire di cosa si tratti.


E' questo ad esempio il tuo modo di interpretare la correttezza professionale: l'intuizione. Io viceversa mi informo sui fatti e oltre tutto ho delle società che sono state (per come intedi tu nel proseguo) "truffate" da Aiazzone, ma purtroppo per loro, per come intedi tu, non hanno preso i furgoni e non hanno partecipato alla razzia.
Caronte ha scritto:Riguardo il giustizialismo, una cosa sono gli imprenditori che vanno in difficoltà per variabili inerenti il business, o per scelte strategiche poco fortunate, un'altra sono i truffatori di soggetti deboli. Si, perchè anche la truffa ha una sua "onorabilità", e richiede abilità signifivcative, se portata avanti contro "Soggetti forti". Invece la questione in oggetto ha molto di meschino e vigliacco. E poi siamo soprattutto noi piccoli operatori a pagarne le conseguenze. Ecco perchè non mi scandalizzo del mancato rispetto della "legge" e faccio il tifo per lo "stile western".


Tutte interpretazioni tue che non conosci i fatti reali, cosi come non li conosco io, e da "ottimo professionista" ti permetti di giudicare. A differenza tua io 1/10 più di te so. In ogni caso il reato di truffa, in Italia, lo accerta solo ed esclusivamente un magistrato. Complimenti per il tifo dello "stile western". Perchè non riesumare la ghiottina e l'esecuzione in pubblica piazza?
Caronte ha scritto:E qui sei stato un po eccessivo ad affermare che il ragionamento non può essere di una "personalità normale". Soprattutto tu che sei sempre "estremo" in tutto quello che dici.


Estremo? Io? Veramente il teorico del "western" sei tu.
Caronte ha scritto:In merito alle tue fatture impagate, ognuno ha i propri guai ... ma in ogni caso non credo tu abbia subito delle truffe. E' solo che nel Business to Business si tende a rimandare i pagamenti, o talvolta si è in difficoltà nel pagare.


Anche per pagamenti relativi a 4 anni prima?
Caronte ha scritto:Tu si che potresti fare un bel decreto ingiuntivo... E' facile: scrivi la prima lettera di sollecito dicendo "se avete già pagato Vi prego di non considerarla", la seconda la metti giù dura, la terza e le successive le fai scrivere dall'avvocato...

Quei poveracci invece non hanno alternative concrete se non quelle di imbozzare. O non è così?


E quindi visto che non hanno alternative secondo il tuo parere hanno fatto benissimo, ho capito dove volevi arrivare.


P.s. Infine, visto che te ne intendi di reati di truffa. Se un soggetto paga un abbonamento ad una squadra di calcio, prima del calciomercato e tale squadra durante lo stesso periodo smantella la squadra non garantendo più lo spettacolo, a cui l'abbonato credeva di poter assistere, trattasi anche in questo caso di truffa?
Ho giusto un quinquennio d'anni di abbonamenti....e vorrei un parere legale se potrò recuperare i soldi


Erik, stavolta non ce la faccio proprio a risponderti. Sei un'anguilla, ma sgusci via in maniera imperfetta.
Ora non è che perchè tieni la contabilità ad un fornitore di Aiazzone puoi venire a fare questi discorsi.

Il fornitore ha anch'egli subito una truffa, ma ha tanti strumenti per "prevenire": fa fare una visura, consulta una banca dati (Lince, dan & bradstreet, ecc.), chiede un anticipo, ecc. E qualora decidesse di accettare la fornitura perchè "deve lavorare" almeno per coprire i costi fissi, potrà sempre accedere a "professionisti" per recuperare (anche parzialmente) il credito (anche dopo iun fallimento)... La mia è rabbia per certa pseudo imprenditoria.

Per lo scaduto di 4 anni fa hai fatto il decreto ingiuntivo?

Per l'abbonamento secondo me puoi procedere per truffa contro ignoti. Affidati ad un buon avvocato, visto che li stimi molto.


Azz....dovrei stare già a dormire......cmq è l'ultimo telegrafico

1) Non tengo alcuna contabilità, la mia professione è consulente tributario. La contabilità la tengono le mie impiegate.

2) Non è una ditta fornitrice è una ditta cliente che aspetta i mobili da almeno anni 2

3) Il decreto ingiuntivo è stato fatto ma i soggetti debitori sono scappati dall'Italia (aspetto un post in merito all'accoglienza degli stranieri).

4) Vorrei procedere contro il legale rappresentante (un uomo dalla camicia...coi baffi) posso?

Notte
Avatar utente
ERIK LARSSON ©
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 590
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 13/05/2011, 18:32

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda AMOMARANTO » 04/06/2011, 13:34

Anch'io sono stato truffato da Aiazzone... qui a Parma...
Ad agosto 2010 compro una parete attrezzata del valore di 1000 euro... A fine ottobre mi doveva essere consegnata... Ma nulla... Mi dicono di aspettare qualche mese... Ed io aspetto... arrivato gennaio, però ancora scuse... Vengo a conoscenza che la merce non arriva perchè i fornitori non sono stati pagati...
Mi reco al negozio dove, ancora molto educatamente dico di darmi spiegazioni... Le scuse sono sempre le stesse...
Torno dopo qualche giorno e pretendo che i soldi mi vengano restituiti fino all'ultimo centesimo... La risposta è negativa...
Alchè mi faccio chiamare il direttore il quale non ne vuole sapere di fare la disdetta del contratto... Che fare???
Ragazzi, a quel punto non ho visto più nulla... e dalle parole son passato ai fatti... Sono diventato una bestia senza più controllo... un RIGGITANAZZO in pieno stile...
Morale della favola: tempo 48 h i 1000 euro sono stati riaccredditati sul mio conto...

In certi casi non bisogna essere educati... Bisogna agire!!!
Avatar utente
AMOMARANTO
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1264
Likes: 0 post
Liked in: 2 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 19:54

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda Miranda » 04/06/2011, 15:19

AMOMARANTO ha scritto:Anch'io sono stato truffato da Aiazzone... qui a Parma...
Ad agosto 2010 compro una parete attrezzata del valore di 1000 euro... A fine ottobre mi doveva essere consegnata... Ma nulla... Mi dicono di aspettare qualche mese... Ed io aspetto... arrivato gennaio, però ancora scuse... Vengo a conoscenza che la merce non arriva perchè i fornitori non sono stati pagati...
Mi reco al negozio dove, ancora molto educatamente dico di darmi spiegazioni... Le scuse sono sempre le stesse...
Torno dopo qualche giorno e pretendo che i soldi mi vengano restituiti fino all'ultimo centesimo... La risposta è negativa...
Alchè mi faccio chiamare il direttore il quale non ne vuole sapere di fare la disdetta del contratto... Che fare???
Ragazzi, a quel punto non ho visto più nulla... e dalle parole son passato ai fatti... Sono diventato una bestia senza più controllo... un RIGGITANAZZO in pieno stile...
Morale della favola: tempo 48 h i 1000 euro sono stati riaccredditati sul mio conto...

In certi casi non bisogna essere educati... Bisogna agire!!!

Hai fatto bene! :thumright da noi si dice: supra o nfami ci voli u nfamuni! perciò peggio per loro!
Immagine

L’arte tutta reggina di glorificare ciò che non fu, obliando quello che è realmente stato.[cit.]
Avatar utente
Miranda
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 485
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:34

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda goodfellow » 04/06/2011, 15:35

Miranda ha scritto:Hai fatto bene! :thumright da noi si dice: supra o nfami ci voli u nfamuni! perciò peggio per loro!



allora larrson non ha tutti i torti...se qualcuno entra in casa mia per rubare io ho tutto il diritto di "staccargli la testa"... :wink
goodfellow
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda Miranda » 04/06/2011, 15:40

goodfellow ha scritto:
Miranda ha scritto:Hai fatto bene! :thumright da noi si dice: supra o nfami ci voli u nfamuni! perciò peggio per loro!



allora larrson non ha tutti i torti...se qualcuno entra in casa mia per rubare io ho tutto il diritto di "staccargli la testa"... :wink

non letteralmente, ma questo esempio porta ad altro tema interessante, quello della proprietà privata e della legittima difesa; pensa che negli USA se si entra in una proprietà recintata con avvisi di privato ecc. hanno diritto a sparare uccidendo e nessuno si sogna di perseguirli..in Italia invece le persone vengono prese in ostaggio, pestate, uccise in casa loro e se talvolta qualcuno ha sparato solo ferendo i ladri ha passato i guai! Perchè la legge italiana è garantista solo per i criminali, gli onesti devono seguire le regole senza essere tutelati dallo stato.
Immagine

L’arte tutta reggina di glorificare ciò che non fu, obliando quello che è realmente stato.[cit.]
Avatar utente
Miranda
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 485
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:34

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda goodfellow » 04/06/2011, 15:44

Miranda ha scritto:
goodfellow ha scritto:
Miranda ha scritto:Hai fatto bene! :thumright da noi si dice: supra o nfami ci voli u nfamuni! perciò peggio per loro!



allora larrson non ha tutti i torti...se qualcuno entra in casa mia per rubare io ho tutto il diritto di "staccargli la testa"... :wink

non letteralmente, ma questo esempio porta ad altro tema interessante, quello della proprietà privata e della legittima difesa; pensa che negli USA se si entra in una proprietà recintata con avvisi di privato ecc. hanno diritto a sparare uccidendo e nessuno si sogna di perseguirli..in Italia invece le persone vengono prese in ostaggio, pestate, uccise in casa loro e se talvolta qualcuno ha sparato solo ferendo i ladri ha passato i guai! Perchè la legge italiana è garantista solo per i criminali, gli onesti devono seguire le regole senza essere tutelati dallo stato.



Anche i depositi di aiazzone sono proprietà privata però...
goodfellow
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda Miranda » 04/06/2011, 15:51

goodfellow ha scritto:
Anche i depositi di aiazzone sono proprietà privata però...

proprietà privata di ladroni..su dai..come ho detto prima qui si è garantista con i criminali! ho postato il video dove si vede chiaramente che feccia (loro si) sono, hanno minacciato di querela il giornalista :oo: l'uno e l'altro si è armato di spranga di ferro! a proposito di querela..uno che ha torto marcio minaccia di querela??? e perchè contro di lui la gente con la legge non riesce ad avere ragione? l'utente qui sopra ha descritto bene, è andato più volte con calma ed educazione ma non sono serviti a nulla.
Immagine

L’arte tutta reggina di glorificare ciò che non fu, obliando quello che è realmente stato.[cit.]
Avatar utente
Miranda
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 485
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:34

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda goodfellow » 04/06/2011, 15:54

Miranda ha scritto:
goodfellow ha scritto:
Anche i depositi di aiazzone sono proprietà privata però...

proprietà privata di ladroni..su dai..come ho detto prima qui si è garantista con i criminali! ho postato il video dove si vede chiaramente che feccia (loro si) sono, hanno minacciato di querela il giornalista :oo: l'uno e l'altro si è armato di spranga di ferro! a proposito di querela..uno che ha torto marcio minaccia di querela??? e perchè contro di lui la gente con la legge non riesce ad avere ragione? l'utente qui sopra ha descritto bene, è andato più volte con calma ed educazione ma non sono serviti a nulla.



questo è un altro discorso, io parlo di legge del taglione, che se si vuole giustificare è un altro discorso...
goodfellow
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda Miranda » 04/06/2011, 15:58

goodfellow ha scritto:
Miranda ha scritto:
goodfellow ha scritto:
Anche i depositi di aiazzone sono proprietà privata però...

proprietà privata di ladroni..su dai..come ho detto prima qui si è garantista con i criminali! ho postato il video dove si vede chiaramente che feccia (loro si) sono, hanno minacciato di querela il giornalista :oo: l'uno e l'altro si è armato di spranga di ferro! a proposito di querela..uno che ha torto marcio minaccia di querela??? e perchè contro di lui la gente con la legge non riesce ad avere ragione? l'utente qui sopra ha descritto bene, è andato più volte con calma ed educazione ma non sono serviti a nulla.



questo è un altro discorso, io parlo di legge del taglione, che se si vuole giustificare è un altro discorso...

si io sono per ricambiare con la stessa moneta, ovviamente i criminali, i traffichini, i mafiosi e chi normalmente frega gli altri quando ricevono lo stesso trattamento devono subirlo in silenzio.
senti...se io ti ho rubato una macchina, ti passo davanti bellamente, tu fai la denuncia ma la macchina stranamente non ti viene restituita, alal fine tu decidi di venire a casa mia a riprendertela, io che faccio? vado dai carabinieri e ti denuncio? e se lo faccio sono pazzi loro che accolgono la mia denuncia! l'Italia è piena di cause così, di gente che si dovrebbe solo vergognare di stare al mondo e invece fa i proclami..ma dai! nemmeno allo zoo detta alla Mughini :mrgreen:
Immagine

L’arte tutta reggina di glorificare ciò che non fu, obliando quello che è realmente stato.[cit.]
Avatar utente
Miranda
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 485
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:34

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda goodfellow » 04/06/2011, 16:03

Miranda ha scritto:si io sono per ricambiare con la stessa moneta, ovviamente i criminali, i traffichini, i mafiosi e chi normalmente frega gli altri quando ricevono lo stesso trattamento devono subirlo in silenzio.
senti...se io ti ho rubato una macchina, ti passo davanti bellamente, tu fai la denuncia ma la macchina stranamente non ti viene restituita, alal fine tu decidi di venire a casa mia a riprendertela, io che faccio? vado dai carabinieri e ti denuncio? e se lo faccio sono pazzi loro che accolgono la mia denuncia! l'Italia è piena di cause così, di gente che si dovrebbe solo vergognare di stare al mondo e invece fa i proclami..ma dai! nemmeno allo zoo detta alla Mughini :mrgreen:


io dico che bisognerebbe avere più fiducia nella magistratura e nelle forze dell'ordine...se uno è una bestia io non lo voglio diventare...
goodfellow
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda Miranda » 04/06/2011, 16:06

goodfellow ha scritto:
Miranda ha scritto:si io sono per ricambiare con la stessa moneta, ovviamente i criminali, i traffichini, i mafiosi e chi normalmente frega gli altri quando ricevono lo stesso trattamento devono subirlo in silenzio.
senti...se io ti ho rubato una macchina, ti passo davanti bellamente, tu fai la denuncia ma la macchina stranamente non ti viene restituita, alal fine tu decidi di venire a casa mia a riprendertela, io che faccio? vado dai carabinieri e ti denuncio? e se lo faccio sono pazzi loro che accolgono la mia denuncia! l'Italia è piena di cause così, di gente che si dovrebbe solo vergognare di stare al mondo e invece fa i proclami..ma dai! nemmeno allo zoo detta alla Mughini :mrgreen:


io dico che bisognerebbe avere più fiducia nella magistratura e nelle forze dell'ordine...se uno è una bestia io non lo voglio diventare...

eh si..in teoria si...poi qualche volta in pm ti racconto una cosa ;) poi mi dici se non ho ragione..
quando le cose saranno davvero uguali per tutti allora io avrò tanta fiducia, per ora ne ho poca ;)
Immagine

L’arte tutta reggina di glorificare ciò che non fu, obliando quello che è realmente stato.[cit.]
Avatar utente
Miranda
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 485
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:34

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda RONDO » 05/06/2011, 13:54

Circa sei anni fa mio padre è stato "derubato" di due vetture e di circa 11.000 euro da un venditore di auto. Quindi, stando a questa logica, dovrei entrare in casa del tizio e svaligiarla. :roll: Beh, effettivamente non ci avevo pensato, chi se ne frega del processo e della giustizia!!! ESPROPRIO! RIMBORSO! RISARCIMENTO! TANTO FERRERO STA CON ME! :cheers
RONDO
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 244
Likes: 0 post
Liked in: 1 post
Iscritto il: 12/05/2011, 10:12

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda goodfellow » 05/06/2011, 14:08

RONDO ha scritto:Circa sei anni fa mio padre è stato "derubato" di due vetture e di circa 11.000 euro da un venditore di auto. Quindi, stando a questa logica, dovrei entrare in casa del tizio e svaligiarla. :roll: Beh, effettivamente non ci avevo pensato, chi se ne frega del processo e della giustizia!!! ESPROPRIO! RIMBORSO! RISARCIMENTO! TANTO FERRERO STA CON ME! :cheers



è questo il punto...bravo! :thumleft
goodfellow
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda Caronte » 05/06/2011, 14:35

goodfellow ha scritto:
RONDO ha scritto:Circa sei anni fa mio padre è stato "derubato" di due vetture e di circa 11.000 euro da un venditore di auto. Quindi, stando a questa logica, dovrei entrare in casa del tizio e svaligiarla. :roll: Beh, effettivamente non ci avevo pensato, chi se ne frega del processo e della giustizia!!! ESPROPRIO! RIMBORSO! RISARCIMENTO! TANTO FERRERO STA CON ME! :cheers



è questo il punto...bravo! :thumleft


E' chiaro che la legge deve essere rispettata e non ci piove, ma io in concreto non riesco proprio a biasimare gli esasperati in oggetto.
Caronte
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 327
Likes: 4 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 14/05/2011, 18:27

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda aquamoon » 05/06/2011, 14:41

goodfellow ha scritto:
RONDO ha scritto:Circa sei anni fa mio padre è stato "derubato" di due vetture e di circa 11.000 euro da un venditore di auto. Quindi, stando a questa logica, dovrei entrare in casa del tizio e svaligiarla. :roll: Beh, effettivamente non ci avevo pensato, chi se ne frega del processo e della giustizia!!! ESPROPRIO! RIMBORSO! RISARCIMENTO! TANTO FERRERO STA CON ME! :cheers



è questo il punto...bravo! :thumleft


Ti stai estrinsecando come Moderatore o come utente...
tanto per capire.
:o.o:
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: Pognano, assalto a Aiazzone creditori svaligiano il depo

Messaggioda goodfellow » 05/06/2011, 14:51

aquamoon ha scritto:
goodfellow ha scritto:
RONDO ha scritto:Circa sei anni fa mio padre è stato "derubato" di due vetture e di circa 11.000 euro da un venditore di auto. Quindi, stando a questa logica, dovrei entrare in casa del tizio e svaligiarla. :roll: Beh, effettivamente non ci avevo pensato, chi se ne frega del processo e della giustizia!!! ESPROPRIO! RIMBORSO! RISARCIMENTO! TANTO FERRERO STA CON ME! :cheers



è questo il punto...bravo! :thumleft


Ti stai estrinsecando come Moderatore o come utente...
tanto per capire.
:o.o:



Quando discuto un argomento lo faccio esclusivamente da utente, il ruolo del moderatore subentra nelle vostre segnalazioni o in discussioni in cui l'intervento serve ad evitare di infrangere il regolamento...
goodfellow
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Precedente

Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

User Menu