Petizione Fermiamo Green Hill!!!

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
simba84
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:14
Località: Reggio Calabria

Petizione Fermiamo Green Hill!!!

Messaggio da simba84 » 25/11/2011, 23:28

Ragazzi, firmiamo tutti la petizione a favore della chiusura di Green Hill

Green Hill è un’azienda situata a Montichiari (Brescia) che alleva cani beagle per i laboratori di vivisezione. Da questo allevamento più di 250 cani ogni mese finiscono negli stabulari, tra le mani dei vivisettori e sui tavoli operatori. Cani nati per morire e condannati a soffrire.

La petizione:

http://www.firmiamo.it/fermiamo-green-hill---" onclick="window.open(this.href);return false;
Ultima modifica di simba84 il 29/04/2012, 23:07, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2559
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: Petizione Fermiamo Gren Hill!!!

Messaggio da io2 » 26/11/2011, 12:49

:salut
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.

goodfellow

Re: Petizione Fermiamo Gren Hill!!!

Messaggio da goodfellow » 26/11/2011, 13:04

:okok:

Avatar utente
simba84
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:14
Località: Reggio Calabria

Blitz Green Hill, dodici arresti

Messaggio da simba84 » 29/04/2012, 13:28

Green Hill: manifestanti liberano alcuni cuccioli beagle
Blitz nell'allevamento utilizzato per la vivisezione


http://www.ansa.it" onclick="window.open(this.href);return false;

(ANSA) - MILANO, 28 APR - Sono partiti intorno alle 15 dal Palageorge di Montichiari i manifestanti di Occupy Green Hill, l'organizzazione che chiede la chiusura dell'allevamento di beagle per la vivisezione e la sperimentazione in laboratorio.

Un gruppo di manifestanti e' poi riuscito a entrare nell'allevamento dopo aver aggirato i cordoni di sicurezza.

Alcuni hanno preso a calci le transenne fuori dall'allevamento, qualcuno ha tirato sassi. Dopo aver scandito piu' volte lo slogan 'assassini', alcune persone sono riuscite ad aprire alcune gabbie liberando dei cuccioli di beagle. (ANSA).

Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Petizione Fermiamo Gren Hill!!!

Messaggio da cozzina1 » 29/04/2012, 13:52

già fatto... :salut
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)

Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: Petizione Fermiamo Gren Hill!!!

Messaggio da spiny79 » 29/04/2012, 14:24

fermiamo green hill...!

:salut

Avatar utente
simba84
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:14
Località: Reggio Calabria

Re: Petizione Fermiamo Green Hill!!!

Messaggio da simba84 » 29/04/2012, 23:10

Immagine

su facebook gira questa foto. E' uno dei cuccioli salvati da quell'inferno.
Guardate gli occhietti.
Piccola gioia :*

ma e' posssibile che lo Stato non può (non vuole?) intervenire bloccando quello schifo di posto?

Avatar utente
DoubleD
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2476
Iscritto il: 11/05/2011, 13:57
Località: MedazZalaNd

Re: Petizione Fermiamo Green Hill!!!

Messaggio da DoubleD » 30/04/2012, 1:18

appena fatto :salut
'' A Reggina Esti Comu U viagra... faci 'nchianari i cazzi "

Immagine

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9193
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Petizione Fermiamo Green Hill!!!

Messaggio da Lilleuro » 30/04/2012, 11:33

Firmato :salut
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
simba84
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:14
Località: Reggio Calabria

Re: Petizione Fermiamo Green Hill!!!

Messaggio da simba84 » 30/04/2012, 12:47

DoubleD ha scritto:appena fatto :salut
Lilleuro ha scritto:Firmato :salut

:thumleft :thumleft :thumleft

Avatar utente
simba84
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:14
Località: Reggio Calabria

Re: Petizione Fermiamo Green Hill!!!

Messaggio da simba84 » 18/07/2012, 11:30

18/07/2012 - http://www3.lastampa.it/lazampa/articolo/lstp/462802/" onclick="window.open(this.href);return false;

Montichiari, Green Hill posta sotto sequestro
Tra i reati anche i maltrattamenti agli animali


I sigilli sulla struttura al centro delle polemiche animaliste per l'allevamento di beagle destinati alla vivisezione


Il Corpo forestale dello Stato sta eseguendo il sequestro di «Green Hill», la nota azienda situata a Montichiari (Brescia) che alleva cani beagle per i laboratori di vivisezione.

Alle operazioni di ispezione e sequestro della struttura, disposte dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Brescia, partecipano circa 30 forestali appartenenti ai Comandi provinciali di Brescia, Bergamo e al Nucleo Investigativo per i Reati in danno agli Animali (Nirda). Sul posto è presente anche personale della Questura di Brescia.

L'operazione sta portando al sequestro di cani di razza beagle, sia cuccioli che adulti, e dell'intera struttura costituita da quattro capannoni, uffici e relative pertinenze per un totale di circa cinque ettari. Tra i reati contestati quello di maltrattamento animale.

«Ci auguriamo che si possa far luce sulle reali condizioni degli animali»
Lega antivivisezione e Legambiente prendono posizione sul sequestro dell’allevamento di beagle Green Hill. «Grazie agli atti presentati dalle due associazioni è stata finalmente riaperta l’inchiesta giudiziaria sulle modalità di detenzione degli animali nella megastruttura. - ha dichiarato Gianluca Felicetti, presidente della Lav - Ci auguriamo che gli accertamenti in corso, disposti dalla Procura, possano fare luce, definitivamente, sulle reali condizioni di vita degli animali rinchiusi nei padiglioni della struttura in attesa della spedizione verso gli ’acquirentì, e sull’impossibilità di Green Hill di garantire il rispetto delle necessità fisiche e comportamentali dei cani, visti i numeri enormi di cui si parla».

«In questi mesi - spiegano le due associazioni - è all’esame del Senato la norma, già approvata dalla Camera dei Deputati, che vieterebbe l’allevamento di cani, gatti e primati non umani per la sperimentazione, imporrebbe l’obbligo di anestesia e analgesia per i test e, vietando le esercitazioni belliche e didattiche con animali, sosterrebbe concretamente il ricorso ai metodi sostituivi della vivisezione. Alla luce di questi sviluppi giudiziari rivolgiamo un nuovo appello ai senatori affinchè l’articolo 14 della Legge Comunitaria sia finalmente approvato e possa essere di incentivo per la ricerca pulita, scientifica ed eticamente accettabile».

-----------------------------------------------


Ce l'abbiamooooooooo fattaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :okok: :okok: :okok:

Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Petizione Fermiamo Green Hill!!!

Messaggio da cozzina1 » 18/07/2012, 11:34

simba84 ha scritto:18/07/2012 - http://www3.lastampa.it/lazampa/articolo/lstp/462802/" onclick="window.open(this.href);return false;

Montichiari, Green Hill posta sotto sequestro
Tra i reati anche i maltrattamenti agli animali


I sigilli sulla struttura al centro delle polemiche animaliste per l'allevamento di beagle destinati alla vivisezione


Il Corpo forestale dello Stato sta eseguendo il sequestro di «Green Hill», la nota azienda situata a Montichiari (Brescia) che alleva cani beagle per i laboratori di vivisezione.

Alle operazioni di ispezione e sequestro della struttura, disposte dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Brescia, partecipano circa 30 forestali appartenenti ai Comandi provinciali di Brescia, Bergamo e al Nucleo Investigativo per i Reati in danno agli Animali (Nirda). Sul posto è presente anche personale della Questura di Brescia.

L'operazione sta portando al sequestro di cani di razza beagle, sia cuccioli che adulti, e dell'intera struttura costituita da quattro capannoni, uffici e relative pertinenze per un totale di circa cinque ettari. Tra i reati contestati quello di maltrattamento animale.

«Ci auguriamo che si possa far luce sulle reali condizioni degli animali»
Lega antivivisezione e Legambiente prendono posizione sul sequestro dell’allevamento di beagle Green Hill. «Grazie agli atti presentati dalle due associazioni è stata finalmente riaperta l’inchiesta giudiziaria sulle modalità di detenzione degli animali nella megastruttura. - ha dichiarato Gianluca Felicetti, presidente della Lav - Ci auguriamo che gli accertamenti in corso, disposti dalla Procura, possano fare luce, definitivamente, sulle reali condizioni di vita degli animali rinchiusi nei padiglioni della struttura in attesa della spedizione verso gli ’acquirentì, e sull’impossibilità di Green Hill di garantire il rispetto delle necessità fisiche e comportamentali dei cani, visti i numeri enormi di cui si parla».

«In questi mesi - spiegano le due associazioni - è all’esame del Senato la norma, già approvata dalla Camera dei Deputati, che vieterebbe l’allevamento di cani, gatti e primati non umani per la sperimentazione, imporrebbe l’obbligo di anestesia e analgesia per i test e, vietando le esercitazioni belliche e didattiche con animali, sosterrebbe concretamente il ricorso ai metodi sostituivi della vivisezione. Alla luce di questi sviluppi giudiziari rivolgiamo un nuovo appello ai senatori affinchè l’articolo 14 della Legge Comunitaria sia finalmente approvato e possa essere di incentivo per la ricerca pulita, scientifica ed eticamente accettabile».

-----------------------------------------------


Ce l'abbiamooooooooo fattaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :okok: :okok: :okok:

:cheers :cheers :cheers :cheers :cheers :cheers
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)

Avatar utente
simba84
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:14
Località: Reggio Calabria

Re: Petizione Fermiamo Green Hill!!!

Messaggio da simba84 » 20/07/2012, 11:25

20.7.2012 http://www.tgcom24.mediaset.it" onclick="window.open(this.href);return false;

Orrore a Green Hill: la Forestale scopre i corpi di cento beagle nel congelatore
Dopo il sequestro del canile di Montichiari disposto dalla Procura di Brescia, il macabro ritrovamento aggrava la posizione dei responsabili. Ignote le cause della surgelazione


08:46 - Dopo il sequestro di Green Hill, l'azienda di Montichiari (Brescia) che alleva cani beagle per i laboratori di vivisezione, da tempo nel mirino delle associazioni animaliste, una macabra scoperta nel canile dell'orrore. Gli uomini della Forestale hanno ritrovato i corpi di quasi cento cani congelati. Ignoti i motivi della conservazione all'interno delle celle frigorifere. Ed ora la posizione dei responsabili si aggrava.

I corpi congelati dei beagle, ritrovati impilati nei frigoriferi, sono stati immediatamente sequestrati. Disposti anche accertamenti ed esami per stabilire la causa del decesso dei cani e il motivo della surgelazione. La Procura vuole vederci chiaro e per questo sta vagliando tutta la documentazione dell'azienda, controllata dalla multinazionale americana Marshall.

L'ispezione dlla Digos di Brescia e del Nirda del Corpo Forestale dello Stato, come riportato da "Il Corriere della Sera", ha inoltre portato alla scoperta di un'altra grave irregolarità: ben quattorcento cuccioli (su un totale di oltre 2.300) non avevano il microchip di riconoscimento, obbligatorio per legge e che deve essere applicato fin dalla nascita.

Il sospetto è che non tutti i beagle siano usati esclusivamente per la sperimentazione scientifica e farmacologica, ma che alcuni servano per testare prodotti cosmetici. Accusa che Green Hill bolla come "priva di ogni fondamento".

In questa agghiacciante vicenda, una bella notizia però c'è. Dopo i sigilli alla struttura, i cagnolini hanno una concreta speranza di avere una famiglia tutta loro. Le richieste di adozione giunte alla "Federazione italiana diritti animali e ambiente", che sta cercando di ottenere l'affido degli animali, sono infatti numerosissime.


---------------------------------

:sad: :sad: :sad: non ci posso credere !!! :sad: :sad: :sad:

Rispondi