PERICOLO A LINATE.

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
ERIK LARSSON ©
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 590
Iscritto il: 13/05/2011, 19:32

PERICOLO A LINATE.

Messaggio da ERIK LARSSON © » 21/09/2011, 20:06

Milano - (Adnkronos/Ign) - Stando a quanto apprende l'ADNKRONOS il blocco è stato causato da un individuo che ha saltato i controlli dei metal detector introducendosi nell'area protetta. La Polizia lo ha individuato attraverso le telecamere. Nessuno dei passeggeri in partenza dallo scalo milanese, adesso chiuso, può lasciare l'aeroporto
Immagine


http://www.youtube.com/watch?v=0hUrcGCQV1g" onclick="window.open(this.href);return false;

goodfellow

Re: PERICOLO A LINATE.

Messaggio da goodfellow » 21/09/2011, 20:06

porca vacca! speriamo nulla di preoccupante...

Avatar utente
st4rsky
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 380
Iscritto il: 11/05/2011, 19:42
Località: RC

Re: PERICOLO A LINATE.

Messaggio da st4rsky » 21/09/2011, 20:14

MILANO - Il comitato crisi di Linate ha deciso di riaprire l'aeroporto dopo un blocco dei voli durato circa due ore, a partire dalle 18, a causa della presenza di un uomo sospetto che avrebbe saltato i sistemi di sicurezza del metal detector.

CACCIA ALL'UOMO - L'aeroporto sta lavorando con la polizia per garantire la sicurezza dei passeggeri e, sulla base delle norme in vigore, ricontrollerà tutti i documenti dei passeggeri in partenza al momento dell'imbarco. La polizia ha individuato l'uomo ma quest'ultimo non è stato ancora né identificato né catturato.

Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: PERICOLO A LINATE.

Messaggio da Lixia » 22/09/2011, 0:40

http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/lo ... rchi.shtml


23:32 - Tutti i voli in arrivo e in partenza dall'aeroporto milanese di Linate sono stati sospesi su richiesta dell'autorità aeroportuale per oltre due ore. La decisione è stata presa per permettere alla polizia di verificare la presenza nello scalo di un uomo che sarebbe riuscito ad accedere all'area imbarchi evitando i controlli al metal detector.
Lo hanno visto dribblare la fila, andare di corsa verso l'area dei controlli e saltare il metal detector, continuando senza fermarsi fino ai gate. Forse pensava di aver eluso la sorveglianza, ma non è sfuggito all'attenzione degli altri passeggeri che hanno subito avvisato la polizia. E' scattato l'allarme e per due ore i voli, soprattutto quelli in partenza, sono stati bloccati.

Dell'uomo nessuna traccia. Probabilmente mentre gli altri restavano a terra lui era già in volo. Potrebbe essere stato un passeggero che aveva molta fretta a paralizzare per un paio di ore l'aeroporto di Linate. Solo quando tutte le persone presenti in aeroporto sono state ricontrollate, il Comitato crisi, che si era riunito subito, ha deciso di riaprire l'aeroporto progressivamente. I passeggeri sono stati di nuovo, con gentilezza, "perquisiti" al momento dell'imbarco. Attorno alle 20.30 la situazione è tornata alla normalità.
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine

goodfellow

Re: PERICOLO A LINATE.

Messaggio da goodfellow » 22/09/2011, 13:21

se questo tizio fosse solo "un passeggero con molta fretta" spero che lo becchino e gli facciano pagare di tasca sua i disagi dovuti alla cazzata che ha fatto...

Rispondi