pentito accusa, pm reagiscono; i veleni a Reggio

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

pentito accusa, pm reagiscono; i veleni a Reggio

Messaggio da cozzina1 » 14/05/2011, 9:37

CalabriaPercorso:ANSA.it > Regioni > Calabria > News
'Ndrangheta:pentito accusa, pm reagiscono; i veleni a Reggio
Magistrati: gravi rivelazioni sull'arresto del boss Condello
13 maggio, 19:54

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 13 MAG - A Reggio Calabria tornano i veleni. E' un memoriale inviato dal boss pentito Antonino Lo Giudice in cui fa il nome di tre magistrati, Alberto Cisterna, Franco Mollace e Franco Neri, che, a suo dire, erano legati al fratello Luciano ''per motivi illeciti e convenienze'', a rinfocolare le polemiche. Cisterna e Mollace hanno definito grave che siano uscite rivelazioni sull'arresto di Pasquale Condello. Cisterna ha detto: ''i fastidi subiti per questa vicenda sono da ricondursi alle voci circolate in ambienti criminali su un ruolo del mio ufficio nella cattura''.(ANSA).
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)