pd nel caos

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: pd nel caos

Messaggio da doddi » 30/10/2011, 11:38

Stamattina seguendo la rassegna stampa su sky ho notato alcuni titoli di giornali di partito o cmq schierati a sinistra che, come da PEGGIOR tradizione post comunista, attaccano Renzi dandogli del fascista e/o cose del genere. Esempio: "il fronte della gioventù" " Il leader che la destra c'invidia" ecc...
Ma possibile comportarsi così?

Foragabbu :S
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: pd nel caos

Messaggio da reggino » 30/10/2011, 11:41

io non so se il cdx farà le primarie,ma consiglioa Renzi di candidarsi lì,visto che quella è la sua dimensione politica.
Se devo essere sincero trovo più di sinistra Fini di Renzi.
Duole dirlo,ma è così.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: pd nel caos

Messaggio da reggino » 30/10/2011, 11:45

doddi ha scritto:Stamattina seguendo la rassegna stampa su sky ho notato alcuni titoli di giornali di partito o cmq schierati a sinistra che, come da PEGGIOR tradizione post comunista, attaccano Renzi dandogli del fascista e/o cose del genere. Esempio: "il fronte della gioventù" " Il leader che la destra c'invidia" ecc...
Ma possibile comportarsi così?

Foragabbu :S


Fascista non lo è per nulla,è un libertario.
Bersani ha detto chiaramente che del pd vuole fare un partito progressista,e fa bene,visto che sennò perderà in futuro ulteriori consensi(Grillo è alla porte).
Pertanto il modo di pensare di Renzi è incompatibile con questo progetto,ci stanno tanti partiti in cui andare...
se lui,e il suo compare Fioroni(che ha distrutto l'istruzione assieme alla Gelmini),se ne andassero ci fa solo piacere.
Ultima modifica di reggino il 30/10/2011, 11:47, modificato 1 volta in totale.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: pd nel caos

Messaggio da reggino » 30/10/2011, 11:46

certo,se poi oltre lui,se vanno anche Letta e Follini meglio ancora...
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3716
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Re: pd nel caos

Messaggio da mubald » 31/10/2011, 11:30

Rottamazione indispensabile.Come dice,fra tante cose forzate ma questa e' sacrosanta Grillo,due mandati e a casa.Il punto e' che se si dividono con Renzi da una parte e Civati-Serracchiani (che nell'ordine citato sono quelli che preferisco) dall'altra e' dura
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: pd nel caos

Messaggio da reggino » 01/11/2011, 12:52

mubald ha scritto:Rottamazione indispens[list]abile.Come dice,fra tante cose forzate ma questa e' sacrosanta Grillo,due mandati e a casa.Il punto e' che se si dividono con Renzi da una parte e Civati-Serracchiani (che nell'ordine citato sono quelli che preferisco) dall'altra e' dura


Il punto è che il rinnovamente deve essere non solo anagrafico,ma anche di idee.
Io preferisco un Villari che ha 90 anni,a un Renzi.
Trovo il primo più innovativo del secondo.
Renzi,è un Letta jr,io di uno così non so che farmene.Preferisco perderlo che avercelo.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: pd nel caos

Messaggio da doddi » 05/11/2011, 18:36

Renzi contestato, fischiato ed insultato a piazza San Giovanni.


http://roma.corriere.it/roma/notizie/cr ... 5944.shtml

MANIFESTAZIONE
Il giorno del Pd in piazza San Giovanni
Bersani «Siamo pronti». Fischi per Renzi
Migliaia di persone. Il segretario pd rilancia alleanza progressisti e moderati e attacca le destre europee


ROMA - Migliaia di persone sono arrivate in piazza San Giovanni per partecipare al sit-in organizzato dal Partito democratico. «Piazza gremita, le vie di accesso sono piene. E' un successo» rivendicano già gli organizzatori. L'incognita maltempo non ha dissuaso giovani ed anziani, ma anche bambini, molti di loro hanno in mano la bandiera «tricolore» del Partito Democratico. Sopra la basilica di San Giovanni in Laterano volano palloni bianchi, rossi e verdi. Il tricolore è la cifra dominante di una giornata in cui il Pd chiede «per un grande paese un futuro migliore». Dopo l'intervento di Laura Boldrini dell'Alto commissariato Onu per i rifugiati, sul palcoi Marlen Kunz e poi Roberto Vecchioni. «Questa è una festa del cacciar via. Non c'è uno strato della società che non gli chieda di andare via». Quindi il saluto del futuro sfidante di Sarkozy, Hollande, che chiede il ritorno di governi socialdemocratici in Italia, Francia e Germania. Il leader della Spd tedesca Sigmar Gabriel interviene sul palco, che auspica in tutta l'Europa una politica a favore dei giovani. «Tassare gli speculatori finanziari ... La disoccupazione giovanile uno dei più grandi scandali in Europa. Lavoriamo insieme per un'Europa giusta». Quindi tocca al segretario Pier Luigi Bersani , introdotto dall'Inno alla gioia e da un collettivo Inno di Mameli, che rilanciato l'idea un goverrno di ricostruzione e patto tra progressisti e moderati. «Se diciamo ricostruzione, allora diciamo alleanza dei progressisti e dei moderati, diciamo patto di governo per una legislatura di ricostruzione, per sostenere la riscossa del Paese, per sconfiggere il rischio che viene dalla peggiore destra d'Europa».



BERSANI - Bersani parte ricordando i cittadini della Liguria e della Toscana e le violenze di San Giovanni del 15 ottobre. «Riporteremo l'Italia alla sua dignità, al suo buon nome, alla tradizione europeista di Spinelli ed i Prodi. Tute noi forme progressiste rilanceremo il sogno di un'Europa aperta al futuro. La malattia è l'Europa azzoppata dalle destre della Merkel e di Sarkozy. Berlusconi sui è ritagliato un posto solo nelle vignette di satira. La destra ha messo in ginocchio l'Europa a partire da come hanno gestito il problema della Grecia. Tocca ai democratici, ai socialisti, ai liberali veri rifare l'Europa, non possiamo fallire». Il segretario Pd chiede le dimissioni di Berlusconi. «Se l'Italia si trova nel versante più esposto della crisi è «per la politica di un Governo incapace e sconsiderato». Pier Luigi Bersani difende così il Pd rivendicando «di aver avanzato proposte su ogni decreto e di aver detto ogni santo giorno che Berlusconi doveva andarsene perchè ci ha condotto al disastro». «Sappiamo bene che questi giorni ci richiamano a una emergenza drammatica. Lo abbiamo detto agli italiani e lo abbiamo detto al Presidente della Repubblica che ringrazio qui per il Suo impegno straordinario: noi non cerchiamo ribaltoni o soluzioni di piccolo cabotaggio parlamentare. Se c'è discontinuità, se c'è cambiamento, se c'è una credibilità internazionale e interna da parte di un nuovo Governo, noi siamo pronti assieme a tutte le opposizioni a prenderci le nostre responsabilità, a dare un contributo di equità e di efficacia a misure che a questo punto debbono essere vere e proprie misure di salvezza nazionale. Ma tutto questo, se si determinasse, sarebbe un passaggio di transizione, l'avvicinamento ad un ciclo più radicale e impegnativo di cambiamento che potrà avvenire solo con il concorso attivo e l'assunzione di responsabilità e condivisione dei cittadini elettori». Lo ha detto il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, parlando dal palco di piazza San Giovanni, nel corso della manifestazione del Partito democratico. «Sia chiaro comunque che anche un eventuale governo di transizione non potrebbe che muoversi nel senso di un nuovo patto sociale. Questo grande obiettivo, questa bussola sarà il lavoro per la nuova generazione. Nessuno sarà abbandonato, nessuna scelta sarà dimenticata ma il lavoro dei giovani sarà la bussola. Perché se l'Italia vuole avere un futuro deve mettere al lavoro la nuova generazione». Sulle alleanze, Bersani rilancia la sua posizione. «Se diciamo ricostruzione, allora diciamo alleanza dei progressisti e dei moderati, diciamo patto di governo per una legislatura di ricostruzione, per sostenere la riscossa del Paese, per sconfiggere il rischio che viene dalla peggiore destra d'Europa. È inutile immaginare una destra diversa, la destra italiana è quella e non può essere che quella. Questa dunque è e resta la nostra proposta: alleanza dei progressisti e dei moderati per una legislatura di ricostruzione. Unità per la ricostruzione. Sappiamo che questa proposta è una sfida per tutti», sottolinea il segretario del Pd.


ALLUVIONE - Durante la manifestazione si raccolgono fondi per le aree alluvionate e la prima a parlare dal palco è stata proprio un assessore all'Ambiente delle Cinque terre, Alessandra Rossi di Calice al Cornoviglio (La Spezia). «Il nubifragio che ha devastato e messo in ginocchio Genova non può che alimentare la disperazione. Abbiamo voluto comunque essere qui con voi -spiega Rossi- per la nostra Liguria e per lanciare un messaggio forte e chiaro: ricostruzione in nome del popolo italiano».



CONTESTATO RENZI - «Sei un populista, vai ad Arcore sei come Berlusconi». Una selva di fischi. Ma anche molti applausi. Così viene accolto l'arrivo di Matteo Renzi. Il sindaco di Firenze, arrivato in macchina in piazza, si è fermato a parlare con i contestatori e anche con i suoi supporter. Ha afferrato una bandiera del Pd, promettendo di portarla sul palco, verso il quale si è poi diretto accompagnato da diversi applausi e altrettanti fischi. «Sei come Berlusconi- gli dice in faccia una persona- tu devi stare dall'altra parte». E un altro manifestante: «Dì una parola di sinistra». Il sindaco di Firenze prova a spiegare: «Ma io voglio solo discutere...». «Non è il momento, ora dobbiamo stare uniti», gli dice un militante mentre gli stringe la mano. Dalle seconde file continuano ad arrivare fischi e applausi. «Io non sono il Berlusconi di sinistra- risponde Renzi ai cronisti- l'ho già dimostrato con quello che ho fatto. L'accusa di connivenza con il nemico è imbarazzante - ha detto il sindaco di Firenze - significa non avere argomenti. Io non parlo mai di Berlusconi come elemento costitutivo della mia politica, Berlusconi appartiene al passato». Dunque, ha insistito Renzi, «chi continua a vivere di antiberlusconismo deve rendersi conto che nelle prossime ore Berlusconi andrà in pensione e con lui gli anti Berlusconi». Ma la contestazione gli è dispiaciuta, dice. «Mi ha fatto male, ma non accetto che mi si dica 'vattene'. Bisogna vivere con serenità che ci siano opinioni diverse. Io non me ne andrò come accaduto da tanti negli scorsi anni. Io ritengo il Pd casa mia, come ovvio che sia. Questo è il luogo naturale dove io vengo oggi. Se si manda a casa chi la pensa diversamente non si vince mai, perchè non si hanno voti nuovi». Il leader dei rottamatori ha poi incontrato nel dietro palco il segretario Bersani. Più tardi ha lasciato piazza San Giovanni, a pochi minuti dall'inizio del discorso del leader dei democratici. Renzi ha spiegato via Twitter il perché di quella partenza improvvisa: « Come sanno tutti in città ho una cerimonia a Firenze nell'anniversario di Giorgio La Pira. Sono il sindaco. Per noi è una cosa importante...»

D'ALEMA - Ma certo un caso Renzi nel Pd c'è. Da Massimo D'alema un giudizio secco: «Renzi è un fenomeno mediatico costruito dalla stampa. Non ho mai polemizzato con Renzi e non intendo farlo adesso -ha spiegato il presidente del Copasir- Il suo è un contributo. Comunque, è sindaco di Firenze e come tale va valutato».

TENSIONI MODERATE - Attimi di tensione in piazza San Giovanni tra i manifestanti del Partito democratico. Alcuni di loro hanno gridato «vergogna, buffoni, andate via!» ad un gruppo di 30-40 persone che hanno portato in piazza delle bandiere gialle con su scritto «Moderati per il centrosinistra». «Bersani aveva detto di portare solo bandiere italiane e tricolori - ha commento un iscritto del Pd di Cremona - ma la cosa fastidiosa è che si sono raggruppati in blocco sotto il palco per farsi riprendere dalle telecamere. Oggi non è proprio il caso di distinguerci».

IL SIT IN SU TWITTER - Molto seguita dal popolo di Twitter il sit in (hashtag #occupypd e #cinque11). Pippo Civati manda un «appello ai colleghi e ai #bigdelpd: la manifestazione è davanti al palco non dietro». C'è chi rilancia i versi di Vecchioni: «Perché questa notte dovrà pur finire», chi fa dell'ironia «Almeno Veltroni avrebbe portato Bono Vox». «Contestato Renzi, non azzardarti a farci vincere». Lo stesso segretario Bersani fa rilanciare frasi del suo discorso dal suo account pbersani. La frase più discussa è «la f inanza sta all'economia come la comunicazione alla politica».



PAROLE CHIAVE - La grande manifestazione del Pd riporta il popolo democratico, unito, nella grande piazza romana di San Giovanni, teatro solo poche settimane fa di scontri violenti con le forze dell'ordine. «Fiducia e Ricostruzione» sono le parole chiave dell'intervento del segretario Bersani. Fiducia nell'Italia e la speranza che il paese con un cambiamento possa uscire dalla crisi. Ricostruzione, perchè «un grande Paese merita un futuro migliore» come recita lo slogan della manifestazione, dove sventolano, numerose, le bandiere tricolori.



IN PIAZZA ANCHE IDV - Con il Pd in piazza l'Idv e il suo leader Antonio Di Pietro «Siamo qui per dire ai cittadini che c'è una classe politica in grado di interpretare i loro bisogni senza fare macelleria sociale». C'è anche una delegazione di Sel che guarda alla manifestazione «con grande simpatia» e la considera «un pezzo importante della costruzione di un cantiere comune del centrosinistra. Non ci sarà però Nichi Vendola impegnato in Puglia ad accogliere il Capo dello Stato. Accanto a Bersani sul palco saranno anche invitati a parlare il leader della Spd Sigmar Gabriel, il candidato alle presidenziali francesi, il socialista Francois Hollande e il vicepresidente della Dc cilena Jorge Burgos.

MUSICA - La manifestazione è anche una grande festa di musica grazie al contributo di artisti come Marlene Kuntz e Roberto Vecchioni (che ha invitato tutti a indossare «qualcosa di arancione anche solo un nastrino» giovedì prossimo per dire al premier che deve andarsene «perché non ne possiamo più») , l'ensemble multietnico Med Free Orkestra e Ziggy. Quando sono partite le note di Bella Ciao tutta la piazza ha intonato lo storico inno partigiano.

IN TRENO E IN PULLMAN -I manifestanti sono arrivati con treni e pullman e fin dalle prime ore di sabato ed è già al lavoro, in questura, il Centro per la gestione della sicurezza dell'evento: si stanno monitorando gli arrivi assieme alla Polfer, alla polizia stradale e a quella municipale. I treni straordinari che erano in partenza da Genova e da Ventimiglia sono stati soppressi a causa dell'alluvione di venerdì. 15 treni speciali, due navi e oltre 700 pullman hanno portato nella storica piazza dei grandi appuntamenti sindacali e della sinistra un fiume di persone. Chiusa, dalle ore 12, la stazione San Giovanni della metro A di Roma come disposto dalla questura. I treni transitano senza fermare, sono utilizzabili le stazioni Manzoni o Re di Roma

Redazione online
05 novembre 2011 17:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: pd nel caos

Messaggio da doddi » 05/11/2011, 20:25

Altra meraviglia notata dopo aver visto qualche spezzone di TG, il comizio letto e reciato dai foglietti di carta sul leggio... Mitico Gargamella Bersani.
E naturalmente nessuna proposta nessuna soluzione.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: pd nel caos

Messaggio da Regmi » 05/11/2011, 20:51

doddi ha scritto:Altra meraviglia notata dopo aver visto qualche spezzone di TG, il comizio letto e reciato dai foglietti di carta sul leggio... Mitico Gargamella Bersani.
E naturalmente nessuna proposta nessuna soluzione.


C'è poco da fare....Su tutti i stessi :mrgreen:

[img][IMG]http://img850.imageshack.us/img850/2659/caalder.th.jpg[/img]

Uploaded with ImageShack.us[/img]
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: pd nel caos

Messaggio da doddi » 05/11/2011, 21:18

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:Altra meraviglia notata dopo aver visto qualche spezzone di TG, il comizio letto e reciato dai foglietti di carta sul leggio... Mitico Gargamella Bersani.
E naturalmente nessuna proposta nessuna soluzione.


C'è poco da fare....Su tutti i stessi :mrgreen:

[img][IMG]http://img850.imageshack.us/img850/2659/caalder.th.jpg[/img]

Uploaded with ImageShack.us[/img]



Un mentecatto del genere non potrà vincere mai, foragabbu, ce ne sono tanti meglio di lui da quella sponda.
Intanto la mossa di isolare Renzi ed esporlo alla gogna della piazza (democratica ovviamente), da parte dell'establishment senza voti, si rivelerà l'ennesima tafazziata .


Immagine
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: pd nel caos

Messaggio da Regmi » 05/11/2011, 21:37

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:Altra meraviglia notata dopo aver visto qualche spezzone di TG, il comizio letto e reciato dai foglietti di carta sul leggio... Mitico Gargamella Bersani.
E naturalmente nessuna proposta nessuna soluzione.


C'è poco da fare....Su tutti i stessi :mrgreen:

[img][IMG]http://img850.imageshack.us/img850/2659/caalder.th.jpg[/img]

Uploaded with ImageShack.us[/img]



Un mentecatto del genere non potrà vincere mai, foragabbu, ce ne sono tanti meglio di lui da quella sponda.
Intanto la mossa di isolare Renzi ed esporlo alla gogna della piazza (democratica ovviamente), da parte dell'establishment senza voti, si rivelerà l'ennesima tafazziata .




Certo che andare a pescare il pelo dentro l' uovo odierno (la bella e riuscita manifestazione) non è mica da tutti. :sad:
Parimenti la pretesa di scegliere, applaudire o contestare la classe dirigente di altri che, lo ricordo ancora, siamo noi a sceglierla.
Voi non sentite la necessità di farlo ne, e figuriamoci, criticarla e/contestarla :mrgreen:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Re: pd nel caos

Messaggio da Paolo_Padano » 05/11/2011, 21:49

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:Altra meraviglia notata dopo aver visto qualche spezzone di TG, il comizio letto e reciato dai foglietti di carta sul leggio... Mitico Gargamella Bersani.
E naturalmente nessuna proposta nessuna soluzione.


C'è poco da fare....Su tutti i stessi :mrgreen:

[img][IMG]http://img850.imageshack.us/img850/2659/caalder.th.jpg[/img]

Uploaded with ImageShack.us[/img]



Un mentecatto del genere non potrà vincere mai, foragabbu, ce ne sono tanti meglio di lui da quella sponda.
Intanto la mossa di isolare Renzi ed esporlo alla gogna della piazza (democratica ovviamente), da parte dell'establishment senza voti, si rivelerà l'ennesima tafazziata .


Immagine


belusconi li caccia direttamente e meno male che non si praticano più le fucilazioni citate da storace
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: pd nel caos

Messaggio da doddi » 05/11/2011, 21:54

Regmi ha scritto:Certo che andare a pescare il pelo dentro l' uovo odierno (la bella e riuscita manifestazione) non è mica da tutti. :sad:
Parimenti la pretesa di scegliere, applaudire o contestare la classe dirigente di altri che, lo ricordo ancora, siamo noi a sceglierla.
Voi non sentite la necessità di farlo ne, e figuriamoci, criticarla e/contestarla :mrgreen:


Il pelo nell'uovo cosa sarebbe?

a- la contestazione a Renzi
b- il discorso a leggio di gargamella
c- gargamella classe dirigente


:fifi:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: pd nel caos

Messaggio da Regmi » 05/11/2011, 22:18

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:Certo che andare a pescare il pelo dentro l' uovo odierno (la bella e riuscita manifestazione) non è mica da tutti. :sad:
Parimenti la pretesa di scegliere, applaudire o contestare la classe dirigente di altri che, lo ricordo ancora, siamo noi a sceglierla.
Voi non sentite la necessità di farlo ne, e figuriamoci, criticarla e/contestarla :mrgreen:


Il pelo nell'uovo cosa sarebbe?

a- la contestazione a Renzi
b- il discorso a leggio di gargamella
c- gargamella classe dirigente


:fifi:



Mi pare che tu avessi messo l'accento sui meritati fischi a Renzi e sulle proposte non fatte. O sei stato frainteso anche stavolta?
Su Renzi ho dato
Per quanto riguarda le proposte oggi non era la sede giusta ...e cmq dovrai avere la pazienza di aspettare.
Penna e calamaio attualmente altri lo hanno in mano. Peccato che più che scarabocchi non hanno fatto e non sanno fare. :fifi:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: pd nel caos

Messaggio da doddi » 05/11/2011, 22:34

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:Certo che andare a pescare il pelo dentro l' uovo odierno (la bella e riuscita manifestazione) non è mica da tutti. :sad:
Parimenti la pretesa di scegliere, applaudire o contestare la classe dirigente di altri che, lo ricordo ancora, siamo noi a sceglierla.
Voi non sentite la necessità di farlo ne, e figuriamoci, criticarla e/contestarla :mrgreen:


Il pelo nell'uovo cosa sarebbe?

a- la contestazione a Renzi
b- il discorso a leggio di gargamella
c- gargamella classe dirigente


:fifi:



Mi pare che tu avessi messo l'accento sui meritati fischi a Renzi e sulle proposte non fatte. O sei stato frainteso anche stavolta?
Su Renzi ho dato
Per quanto riguarda le proposte oggi non era la sede giusta ...e cmq dovrai avere la pazienza di aspettare.
Penna e calamaio attualmente altri lo hanno in mano. Peccato che più che scarabocchi non hanno fatto e non sanno fare. :fifi:


Meritati :mrgreen: ... dubito che a stò giro nonostante reclutamenti onerosi di cinesi e ragazzotti possa prendere i voti per batterlo, perchè il ragazzotto i voti li ha per davvero, e sono tutti veri. E pare ne abbia sempre di più.Così come gli applausi che i più giovani di quella stessa piazza gli hanno tributato.

Si certo ...aspettiamo, anzi aspetta 8-) , le proposte, che poi sarebbero anche facili, perchè si tratta di eseguire un qualcosa di prestabilito

L'unica novità del discorso di oggi è l'invito ai democratici e socialisti europei a battere le destre in ogni angolo del mondo ... già non ci riesce a casa sua e và pensando alla conquista del globo :???:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: pd nel caos

Messaggio da Regmi » 05/11/2011, 22:43

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:

Il pelo nell'uovo cosa sarebbe?

a- la contestazione a Renzi
b- il discorso a leggio di gargamella
c- gargamella classe dirigente


:fifi:



Mi pare che tu avessi messo l'accento sui meritati fischi a Renzi e sulle proposte non fatte. O sei stato frainteso anche stavolta?
Su Renzi ho dato
Per quanto riguarda le proposte oggi non era la sede giusta ...e cmq dovrai avere la pazienza di aspettare.
Penna e calamaio attualmente altri lo hanno in mano. Peccato che più che scarabocchi non hanno fatto e non sanno fare. :fifi:


Meritati :mrgreen: ... dubito che a stò giro nonostante reclutamenti onerosi di cinesi e ragazzotti possa prendere i voti per batterlo, perchè il ragazzotto i voti li ha per davvero, e sono tutti veri. E pare ne abbia sempre di più.Così come gli applausi che i più giovani di quella stessa piazza gli hanno tributato.

Si certo ...aspettiamo, anzi aspetta 8-) , le proposte, che poi sarebbero anche facili, perchè si tratta di eseguire un qualcosa di prestabilito

L'unica novità del discorso di oggi è l'invito ai democratici e socialisti europei a battere le destre in ogni angolo del mondo ... già non ci riesce a casa sua e và pensando alla conquista del globo :???:



:muro: :muro: Niente da fare
Non ti entra in testa che noi li scegliamo e non altri.

...eppure non è poi così tanto dificile cribbio :fifi:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: pd nel caos

Messaggio da doddi » 05/11/2011, 22:53

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:

Mi pare che tu avessi messo l'accento sui meritati fischi a Renzi e sulle proposte non fatte. O sei stato frainteso anche stavolta?
Su Renzi ho dato
Per quanto riguarda le proposte oggi non era la sede giusta ...e cmq dovrai avere la pazienza di aspettare.
Penna e calamaio attualmente altri lo hanno in mano. Peccato che più che scarabocchi non hanno fatto e non sanno fare. :fifi:


Meritati :mrgreen: ... dubito che a stò giro nonostante reclutamenti onerosi di cinesi e ragazzotti possa prendere i voti per batterlo, perchè il ragazzotto i voti li ha per davvero, e sono tutti veri. E pare ne abbia sempre di più.Così come gli applausi che i più giovani di quella stessa piazza gli hanno tributato.

Si certo ...aspettiamo, anzi aspetta 8-) , le proposte, che poi sarebbero anche facili, perchè si tratta di eseguire un qualcosa di prestabilito

L'unica novità del discorso di oggi è l'invito ai democratici e socialisti europei a battere le destre in ogni angolo del mondo ... già non ci riesce a casa sua e và pensando alla conquista del globo :???:



:muro: :muro: Niente da fare
Non ti entra in testa che noi li scegliamo e non altri.

...eppure non è poi così tanto dificile cribbio :fifi:


Ma daiiiiiiii se a tutte le primarie fanno a gara a chi 'mbrogghja di più.
Serietà plis almeno qua, tra amici :beer:

:mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: pd nel caos

Messaggio da Regmi » 05/11/2011, 22:56

doddi ha scritto:
Ma daiiiiiiii se a tutte le primarie fanno a gara a chi 'mbrogghja di più.
Serietà plis almeno qua, tra amici :beer:

:mrgreen:



Concordo e torniamo al punto di partenza. :mrgreen:
Lo dico sempre che sunnu tutti i stessi :fifi:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: pd nel caos

Messaggio da doddi » 05/11/2011, 23:02

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:
Ma daiiiiiiii se a tutte le primarie fanno a gara a chi 'mbrogghja di più.
Serietà plis almeno qua, tra amici :beer:

:mrgreen:



Concordo


Finalmente scrivi una cosa da baciata 'nte mussa, dopo secoli :okok:


:love1:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: pd nel caos

Messaggio da Regmi » 05/11/2011, 23:07

doddi ha scritto:
Finalmente scrivi una cosa da baciata 'nte mussa, dopo secoli :okok:


:love1:


:cheers


Pussa via che non sei il mio tipo :biker:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Rispondi