Oggi è 21/07/2018, 5:13
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

pd nel caos

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Re: pd nel caos

Messaggioda _naka » 06/11/2011, 0:10

se non c'era la reggina qualche fischio glielo minavo pure io a renzi , grande quello che gli ha detto vai dall'altre parte !! e ancora + grande quello che gli ha detto, non è il momento di polemizare, restiamo uniti ! stanno finendo i tempi bui del centrodestra....ci riprenderemo con un nuovo governo che pensi al paese e non a scoparsi ragazzini o fare leggi ad personam ... e finalmente recupereremo la dignità di fronte all'europa e al mondo !
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
 
Messaggi: 5084
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 14:01

  • Pubblicità

Re: pd nel caos

Messaggioda rca » 06/11/2011, 9:10

_naka ha scritto:se non c'era la reggina qualche fischio glielo minavo pure io a renzi , grande quello che gli ha detto vai dall'altre parte !! e ancora + grande quello che gli ha detto, non è il momento di polemizare, restiamo uniti ! stanno finendo i tempi bui del centrodestra....ci riprenderemo con un nuovo governo che pensi al paese e non a scoparsi ragazzini o fare leggi ad personam ... e finalmente recupereremo la dignità di fronte all'europa e al mondo !


Si, certo..come no.
Ah, che bella l' ingenuità dei 20 anni.
Non ti offendere, ma hai avuto dimostrazione che su scelte impopolari (tagli ai LORO portafogli) hanno votato esattamente come gli altri.
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1951
Likes: 0 post
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 03/05/2011, 9:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: pd nel caos

Messaggioda _naka » 06/11/2011, 12:21

rca ha scritto:
_naka ha scritto:se non c'era la reggina qualche fischio glielo minavo pure io a renzi , grande quello che gli ha detto vai dall'altre parte !! e ancora + grande quello che gli ha detto, non è il momento di polemizare, restiamo uniti ! stanno finendo i tempi bui del centrodestra....ci riprenderemo con un nuovo governo che pensi al paese e non a scoparsi ragazzini o fare leggi ad personam ... e finalmente recupereremo la dignità di fronte all'europa e al mondo !


Si, certo..come no.
Ah, che bella l' ingenuità dei 20 anni.
Non ti offendere, ma hai avuto dimostrazione che su scelte impopolari (tagli ai LORO portafogli) hanno votato esattamente come gli altri.


ma infatti non ti dico che sono i migliori , ma non v'è dubbio che qualsiasi governo sia migliore di quello precedente.....l'importante è eliminare questa destra penosa ,mandarli a casa a poi con un altra destra si potranno discutere anche varie riforme...... i fischi a renzi sono emblematici ,a sinistra berlusconi non ne vogliamo , o si adegua o se ne va.....l'importante è restare uniti (io questo temo).....ma stavolta penso che chiunque voterebbe contro berlusconi...
Ultima modifica di _naka il 06/11/2011, 14:19, modificato 1 volta in totale.
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
 
Messaggi: 5084
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 14:01

Re: pd nel caos

Messaggioda cozzina1 » 06/11/2011, 13:47

_naka ha scritto:
rca ha scritto:
_naka ha scritto:se non c'era la reggina qualche fischio glielo minavo pure io a renzi , grande quello che gli ha detto vai dall'altre parte !! e ancora + grande quello che gli ha detto, non è il momento di polemizare, restiamo uniti ! stanno finendo i tempi bui del centrodestra....ci riprenderemo con un nuovo governo che pensi al paese e non a scoparsi ragazzini o fare leggi ad personam ... e finalmente recupereremo la dignità di fronte all'europa e al mondo !


Si, certo..come no.
Ah, che bella l' ingenuità dei 20 anni.
Non ti offendere, ma hai avuto dimostrazione che su scelte impopolari (tagli ai LORO portafogli) hanno votato esattamente come gli altri.


ma infatti non ti dico che sono i migliori , ma non v'è dubbio che qualsiasi governo sia migliore di quello precedente.....l'importante è eliminare questa destra penosa ,mandarli a casa a poi con un altra destra si potranno discutere anche varie riforme...... i fischi a renzi sono emblematici ,a sinistra berlusconi non ne vogliamo , o si adegua o se ne va.....l'importante è restare uniti (io questo temo).....ma stavolta penso che anche un mongolo voterebbe contro berlusconi...


abitante della mongolia o ...
nell'uno e nell'altro caso dovresti cambiare il termine...
:salut
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4430
Likes: 17 posts
Liked in: 13 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:08
Località: santropè

Re: pd nel caos

Messaggioda _naka » 06/11/2011, 13:53

cozzina1 ha scritto:abitante della mongolia o ...
nell'uno e nell'altro caso dovresti cambiare il termine...
:salut


innanzitutto stavo parlando in generale ,hai ragione avreid dovuto usare il termine mongoloide ma il senso era quello.....ps ma ti ho nominato ?parlavo cn te ?? nn mi sembra xciò nn stare a sottilizzare sulle cose che scrivo....
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
 
Messaggi: 5084
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 14:01

Re: pd nel caos

Messaggioda claudiorc. » 06/11/2011, 13:55

comunque parlare ora di confusione nel pd è tipico di questo forum!!!la destra berluscioniana quasi nn esiste più si sta per disgregare e noi di che parliamo del PD!!!!vabbè comunque le note positive sono che questo governo che ha distrutto l'economia e le speranza di un paese forse finalmente ci abbandonerà.certo nessuno ha la bacchetta magica ma è evidente che già il sol cambio del maledetto berlusconi porterà a livello economico immediati miglioramenti visto che nei confronti del nano porco da parte dell'europa e dei mercati nn viè più nessuna fiducia e loro stessi ci chiedono di svoltare e dare un cambio che orami è diventato fondamentale!!!!
Avatar utente
claudiorc.
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 261
Likes: 0 post
Liked in: 2 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 15:31

Re: pd nel caos

Messaggioda cozzina1 » 06/11/2011, 13:59

_naka ha scritto:
cozzina1 ha scritto:abitante della mongolia o ...
nell'uno e nell'altro caso dovresti cambiare il termine...
:salut


innanzitutto stavo parlando in generale ,hai ragione avreid dovuto usare il termine mongoloide ma il senso era quello.....ps ma ti ho nominato ?parlavo cn te ?? nn mi sembra xciò nn stare a sottilizzare sulle cose che scrivo....



a me non interessa ciò che scrivi..in effetti non sarei intervenuta....è un forum pubblico,quindi posso rispondere quando e come voglio.....cosa significa parlavi di me?
io ho rispetto per tutti ,ma soprattutto per i diversamente abili quali possono essere gli affetti della trisomia G 21...e mi è sembrato non corretto assimilarli a esseri inferiori...tutto qui.. :salut
cerca di capire quello che voglio dire ,invece di partire con i soliti preconcetti... :evil:
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4430
Likes: 17 posts
Liked in: 13 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:08
Località: santropè

Re: pd nel caos

Messaggioda _naka » 06/11/2011, 14:03

cozzina1 ha scritto:
a me non interessa ciò che scrivi..in effetti non sarei intervenuta....è un forum pubblico,quindi posso rispondere quando e come voglio.....cosa significa parlavi di me?
io ho rispetto per tutti ,ma soprattutto per i diversamente abili quali possono essere gli affetti della trisomia G 21...e mi è sembrato non corretto assimilarli a esseri inferiori...tutto qui.. :salut
cerca di capire quello che voglio dire ,invece di partire con i soliti preconcetti... :evil:


completamente off topic.... sn stanco di discutere sempre off topic cn te....xciò chiudo
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
 
Messaggi: 5084
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 14:01

Re: pd nel caos

Messaggioda _naka » 06/11/2011, 14:03

claudiorc. ha scritto:comunque parlare ora di confusione nel pd è tipico di questo forum!!!la destra berluscioniana quasi nn esiste più si sta per disgregare e noi di che parliamo del PD!!!!vabbè comunque le note positive sono che questo governo che ha distrutto l'economia e le speranza di un paese forse finalmente ci abbandonerà.certo nessuno ha la bacchetta magica ma è evidente che già il sol cambio del maledetto berlusconi porterà a livello economico immediati miglioramenti visto che nei confronti del nano porco da parte dell'europa e dei mercati nn viè più nessuna fiducia e loro stessi ci chiedono di svoltare e dare un cambio che orami è diventato fondamentale!!!!



infatti .... anche il nulla è meglio di questo..... A CASA !!!
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
 
Messaggi: 5084
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 14:01

Re: pd nel caos

Messaggioda cozzina1 » 06/11/2011, 14:35

Il Professore boccia il leader del Pd: "Non riesce a uscire, non è confortante leggere che, con quel che succede, nei sondaggi il Pd non riesce a crescere come ci si aspetterebbe". E promuove Monti: "E' l'unico che può salvarci, siamo tornati al '43"





Non è una bocciatura, ma poco ci manca. E di sicuro Pier Luigi Bersani non passa l'esame del Professore. Infatti, Romano Prodi, in un'intervista su Repubblica, esprime una severa critica nei confronti del leader del Partito democratico. Una sola battuta che però, nel momento in cui versa il Pd, assume un significato rilevante. Soprattutto se a ciò si aggiunge la candidatura di Mario Monti invocata a spron battuto da Prodi.

"Bersani è una persona eccellente, di grandi capacità, posso dirlo, è stato mio ministro, ma non riesce a "uscire"...Non è confortante leggere che, con quel che succede, nei sondaggi il Pd non riesce a screscere come ci si aspetterebbe".

Chissà cosa intendesse dire Prodi con il verbo "uscire". Di sicuro, non è una parola dai contorni positivi. Così come è certo che anche l'ex leader dell'Ulivo si è accorto dell'inconsistenza del Pd e della sua incapacità di raccogliere maggiori consensi. Spaccato al suo interno, con chi propone un esecutivo di emergenza e chi preferisce le elezioni, rottamato da quel Matteo Renzi contestato e snobbato da militanti e vertici del partito, costretto a strizzare l'occhio a Vendola e a Di Pietro ma provando contemporaneamente ad adulare l'Udc di Casini, sembra che le alternative offerte dal maggior partito di opposizione non convincano Romano Prodi.

Adesso il Professore ha fretta e spinge per Monti. E non importa se qualche mese fa sosteneva che non fosse opportuno puntare alla crisi di governo perché "non si cambia il timoniere durante la tempesta". Ora conta solo una cosa: far cadere Berlusconi, aiutare indirettamente l'inefficace Pd e spingere su Mario Monti.

"Ho cambiato idea, ora è chiaro che è il timoniere che ci porta verso gli scogli", dice Prodi sul quotidiano di De Benedetti. Solo lui ci può salvare, aggiunge il Professore in un momento che Prodi definisce "brutto, bloccato e pericoloso, che credo che l'Italia abbia vissuto solo alla vigilia del 25 luglio '43: ma allora avevamo la guerra in casa". Adesso la guerra è anche all'interno del Pd. E Prodi, proponendo Monti, si erge a co-salvatore della patria. Nella consapevolezza inconscia che un Partito democratico così diviso non sarebbe all'altezza.
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4430
Likes: 17 posts
Liked in: 13 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:08
Località: santropè

Re: pd nel caos

Messaggioda aquamoon » 06/11/2011, 19:16

Se, per ipotesi, domani mattina il cavaliere ormai disarcionato decidesse di ritirarsi a vita privata... cosa succederebbe?
L'unica ipotesi percorribile, vista l'attuale situazione economica con tanto di badanti, non potrebbe che essere quella del Governo di Unità Nazionale o come lo si vuol chiamare. Prodi, che tra l'altro è anche socio fondatore del PD, da statista responsabile, indica la strada e liquida OVVIAMENTE una candidatura che non avrebbe ragion d'essere, essendo Bersani eventuale leader di una coalizione che, sic stantibus rebus, ha perso le elezioni e che quindi non ha alcun diritto a guidare il Governo.
La linea del PD, e Prodi non fà altro che ribadirlo è quella di sostenere un Governo con chi ci vuole stare con una personalità terza rispetto ai tre poli esistenti.
Non è un giudizio politico su Bersani è puro e sano realismo.
Ora, come nel 1994 con Dini, è il turno di Mario Monti (se in Italia è rimasto qualche brandello di Democrazia), quando si voterà il leader sarà indicato dalle primarie... lì un'eventuale bocciatura di Bersani da parte di Prodi, se ci sarà, avrà la sua importanza; ora è dialettica politica.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: pd nel caos

Messaggioda doddi » 06/11/2011, 21:41

aquamoon ha scritto:Se, per ipotesi, domani mattina il cavaliere ormai disarcionato decidesse di ritirarsi a vita privata... cosa succederebbe?
L'unica ipotesi percorribile, vista l'attuale situazione economica con tanto di badanti, non potrebbe che essere quella del Governo di Unità Nazionale o come lo si vuol chiamare. Prodi, che tra l'altro è anche socio fondatore del PD, da statista responsabile, indica la strada e liquida OVVIAMENTE una candidatura che non avrebbe ragion d'essere, essendo Bersani eventuale leader di una coalizione che, sic stantibus rebus, ha perso le elezioni e che quindi non ha alcun diritto a guidare il Governo.
La linea del PD, e Prodi non fà altro che ribadirlo è quella di sostenere un Governo con chi ci vuole stare con una personalità terza rispetto ai tre poli esistenti.
Non è un giudizio politico su Bersani è puro e sano realismo.
Ora, come nel 1994 con Dini, è il turno di Mario Monti (se in Italia è rimasto qualche brandello di Democrazia), quando si voterà il leader sarà indicato dalle primarie... lì un'eventuale bocciatura di Bersani da parte di Prodi, se ci sarà, avrà la sua importanza; ora è dialettica politica.
:salut



Romano Prodi ha scritto:"Bersani è una persona eccellente, di grandi capacità, posso dirlo, è stato mio ministro, ma non riesce a "uscire"...Non è confortante leggere che, con quel che succede, nei sondaggi il Pd non riesce a screscere come ci si aspetterebbe".


Io faccio fatica a leggere questi giudizi, ma come si fà a cambiare le carte in tavola con un piccolo inciso buttato giù quasi per caso...
Quanto quoto del pensiero di Prodi non essendo un giudizio sportivo, religioso, scientifico, artiscito, ecc... , ecc..., se non altro, per esclusione mi pare essere un giudizio esclusivamente POLITICO. "Berlusconi si deve dimettere" e alcuni discorsini ai comizi scritti da chi non si sà chi e doppiati/letti malamente.
Riguardo eventuali iter costituzionali, prerogativa del presidente Napolitano, mi pare nautarale che Prodi non sia per le elezioni anticipate, unico caso in cui Bersani, Renzi & C. permettendo, potrebbe avere la sola possibilità della sua vita di poter arrivare alla PDC.
Naturalmente il suo desiderio, di Mortadella imbottita di bonifici Sachs per le attività prestate, sarebbe per il collega di Goldman di rosso vestito, ma a dire il vero ce ne sarebbe anche un altro, azzurro.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: pd nel caos

Messaggioda doddi » 06/11/2011, 22:41

doddi ha scritto:
aquamoon ha scritto:Se, per ipotesi, domani mattina il cavaliere ormai disarcionato decidesse di ritirarsi a vita privata... cosa succederebbe?
L'unica ipotesi percorribile, vista l'attuale situazione economica con tanto di badanti, non potrebbe che essere quella del Governo di Unità Nazionale o come lo si vuol chiamare. Prodi, che tra l'altro è anche socio fondatore del PD, da statista responsabile, indica la strada e liquida OVVIAMENTE una candidatura che non avrebbe ragion d'essere, essendo Bersani eventuale leader di una coalizione che, sic stantibus rebus, ha perso le elezioni e che quindi non ha alcun diritto a guidare il Governo.
La linea del PD, e Prodi non fà altro che ribadirlo è quella di sostenere un Governo con chi ci vuole stare con una personalità terza rispetto ai tre poli esistenti.
Non è un giudizio politico su Bersani è puro e sano realismo.
Ora, come nel 1994 con Dini, è il turno di Mario Monti (se in Italia è rimasto qualche brandello di Democrazia), quando si voterà il leader sarà indicato dalle primarie... lì un'eventuale bocciatura di Bersani da parte di Prodi, se ci sarà, avrà la sua importanza; ora è dialettica politica.
:salut



Romano Prodi ha scritto:"Bersani è una persona eccellente, di grandi capacità, posso dirlo, è stato mio ministro, ma non riesce a "uscire"...Non è confortante leggere che, con quel che succede, nei sondaggi il Pd non riesce a screscere come ci si aspetterebbe".


Io faccio fatica a leggere questi giudizi, ma come si fà a cambiare le carte in tavola con un piccolo inciso buttato giù quasi per caso...
Quanto quoto del pensiero di Prodi non essendo un giudizio sportivo, religioso, scientifico, artiscito, ecc... , ecc..., se non altro, per esclusione mi pare essere un giudizio esclusivamente POLITICO. "Berlusconi si deve dimettere" e alcuni discorsini ai comizi scritti da chi non si sà chi e doppiati/letti malamente.
Riguardo eventuali iter costituzionali, prerogativa del presidente Napolitano, mi pare nautarale che Prodi non sia per le elezioni anticipate, unico caso in cui Bersani, Renzi & C. permettendo, potrebbe avere la sola possibilità della sua vita di poter arrivare alla PDC.
Naturalmente il suo desiderio, di Mortadella imbottita di bonifici Sachs per le attività prestate, sarebbe per il collega di Goldman di rosso vestito, ma a dire il vero ce ne sarebbe anche un altro, azzurro.


Mi autoquoto ed inserisco la repilca di gargamella:

http://www.repubblica.it/politica/2011/ ... ef=HREC1-1

DEMOCRATICI
Pd, messaggio di Bersani a Renzi
"Pensare all'Italia, non ai destini personali"
Il segretario del Pd minimizza la contestazioni al sindaco di Firenze: "C'è stato solo un battibecco, ma vorrei ricordare lui è uno del Pd e io sono anche il suo segretario". La replica a Prodi: "Stiamo migliorando, sondaggi compresi, e questo ci fa dire che possiamo farlo e lo faremo, con l'aiuto generoso di tutti"


ROMA -Minimizza: "Fischi? C'è stato solo un battibecco 1". Poi, però, rimarca: "E' stata una cosa spiacevole. Ma vorrei ricordare che Renzi è uno del Pd e io sono anche il suo segretario". Pier Luigi Bersani, il giorno dopo la manifestazione del Pd a piazza San Giovanni 2, torna sulle contestazioni al sindaco di Firenze. E dedica anche una risposta a Romano Prodi e alla sua intervista a Repubblica.

Si parte da Renzi. "Da parte mia - aggiunge Bersani - non c'è nessun problema. Vanno bene le discussioni, vanno bene le primarie. Anzi, vorrei ricordare che io sono l'unico segretario del partito che si basa sulle primarie. Ma vedo paginate intere di giornali su questa storia di Renzi e Bersani". Il segretario contro il rottamatore fiorentino. Il nuovo contro il vecchio. Bersani non ci sta. "Vorrei infatti osservare che ora noi ci stiamo occupando dell'Italia. Ieri abbiamo dato vita alla più grande manifestazione politica degli ultimi anni e a breve presenteremo un programma per la ricostruzione del Paese. Ecco, noi ci stiamo occupando di queste cose qui...".

"Vorrei solo chiedere - prosegue il segretario del Pd - ma se noi fossimo quel partito che viene raccontato dai giornali, voi credete che saremmo il primo partito di opposizione? Ripeto per me problemi zero, ma ognuno in questo momento si deve assumere le sue responsabilità. Ora dobbiamo occuparci dell'Italia. No dei destini personali". E da Firenze arrivano voci di un Renzi "tranquillo", che si attendeva i fischi e che, però, non ha nessuna intenzione di tirare il freno.

Poi tocca a Prodi. L'ex premier, a Repubblica, aveva smorzato le aspettative di vittoria del centrosinistra se si andasse a elezioni: "Bersani è una persona eccellente, di grandi capacità, posso dirlo, è stato mio ministro, ma non riesce a 'uscire'. Non è confortante leggere, con quel che succede, che nei sondaggi il Pd non riesce a crescere come ci si aspetterebbe". Bersani non entra in polemica ma non si sottrae alla replica: "'Sorpreso da Prodi? No, stiamo migliorando, sondaggi compresi, e questo ci fa dire che possiamo farlo e lo faremo, con l'aiuto generoso di tutti". "Fra me e Prodi - dice ancora con un sorriso - c'è una storia antica, non c'è mai stato alcun problema tra noi. Partimmo da condizioni difficili e non è facile nè lo è stato per lui quando ha cominciato. Abbiamo solo 4 anni e siamo già il primo partito del paese. Possiamo solo migliorare". A patto di attuare il consiglio finale: "Non guardiamoci la punta delle scarpe".
Qualche ora dopo, due senatori dell'area prodiana - Franco Monaco e Marina Magistrelli - intervengono per esprimere l'apprezzamento del professore nei confronti di Bersani: "Prodi ci dice che il Pd può ancora crescere, con la sua segreteria sono sensibilmente cresciuti i consensi stimati al 23% quando assunse la guida del partito, si sono vinte amministrative e referendum".
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: pd nel caos

Messaggioda doddi » 07/11/2011, 15:56

Dal web 8-)

Berlusconi sta per dimettersi.
Pronta la reazione del PD: "ma noi stavamo scherzando".....


Immagine

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: pd nel caos

Messaggioda suonatore Jones » 07/11/2011, 16:02

doddi ha scritto:Dal web 8-)

Berlusconi sta per dimettersi.
Pronta la reazione del PD: "ma noi stavamo scherzando".....


Immagine

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


:lol: :lol: :lol: :lol:

edit: devi citare la fonte (spinoza.it).
suonatore Jones
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Precedente

Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

User Menu