Nubifragio a Genova

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da Paolo_Padano » 05/11/2011, 12:56

genoa è percorsa da diversi torrenti, in Liguria ci vado spesso e mi ha fatto sempre paura una cosa del geenre potrebbe accadere anche a reggio con l'annunziata, il calopinace ed il sant'agata oltre le 31 fogne abusive, riggitani tiniti l'okki aperti
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da _naka » 05/11/2011, 13:03

io vi chiedo...ma con tutta la tecnologia che c'è è impossibile prevedee una cosa del genere ??? penso che con un po di coraggio in + i morti si potevano evitare.....i danni purtroppo no xkè quando la natura si incazza è la cosa + potente di tutte....
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da doddi » 05/11/2011, 13:08

_naka ha scritto:io vi chiedo...ma con tutta la tecnologia che c'è è impossibile prevedee una cosa del genere ??? penso che con un po di coraggio in + i morti si potevano evitare.....i danni purtroppo no xkè quando la natura si incazza è la cosa + potente di tutte....
Era previsto, allerta 2, si erano invitati i cittadini a non muoversi ed utilizzare i mezzi.
Si doveva proibire di uscire e di muoversi. Come avviene in mare quando si interrompono i collegamenti o si vieta l'uscita dai porti. Ed in futuro si farà, fino a ieri non è mai stato fatto nelle aree urbane. Anche se Genova aveva già la sua storicità e criticità note.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da _naka » 05/11/2011, 13:17

doddi ha scritto:
_naka ha scritto:io vi chiedo...ma con tutta la tecnologia che c'è è impossibile prevedee una cosa del genere ??? penso che con un po di coraggio in + i morti si potevano evitare.....i danni purtroppo no xkè quando la natura si incazza è la cosa + potente di tutte....
Era previsto, allerta 2, si erano invitati i cittadini a non muoversi ed utilizzare i mezzi.
Si doveva proibire di uscire e di muoversi. Come avviene in mare quando si interrompono i collegamenti o si vieta l'uscita dai porti. Ed in futuro si farà, fino a ieri non è mai stato fatto nelle aree urbane. Anche se Genova aveva già la sua storicità e criticità note.
eh ma si dovevano proibire pure i mezzi mi sa .... ke tragedia !
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da NinoMed » 05/11/2011, 13:17

rca ha scritto:
cozzina1 ha scritto:
rca ha scritto:Vorrei solo sottolineare come anche per queste tragedie nordiche alcuni giornali danno le colpe alle cattive abitudini tutte italiane.
Io ho poco da aggiungere, nel mio lavoro vedo quotidianamente buoni e cattivi esempi di come e dove costruire...bastano pochi "semplici" accorgimenti, il migliore e più economico di tutti é sempre lo stesso: evitare di costruire in zone a rischio e dove non è previsto il monitoraggio.

:salut
però devi ammettere che se fosse successo da noi...tutti i giornali avrebbe rotto con l'abusivismo... :thumright
E vorrei ben vedere! Avrebbero (spero mai più ovviamente) ragionissima a farlo.
Lì hanno criticato scelte errate di espansioni -regolari- di centri abitati e opere di protezione pur riconoscendo la natura eccezionale, al limite del catastrofico, dell' evento. Qui, anche se consideri la natura peggiore, devi scontrarti con: impreparazione, scarsa o nulla opera di prevenzione, abusivismo -CHE ESISTE, inutile nasconderci ed indignarci- sanato in nome del dio denaro...e che vogliamo?
un evento eccezzionale di questa portata avrebbe alluvionato l'intera città di reggio, come detto prima la situazione dei torrenti a monte è devastante, credo che tu sia più informato di me, io conosco l'armo, il trombacà, il valanidi torrenti scoperti e abbandonati senza alcuna prevenzione, ma credo che il s.agata e gli altri non farebber oeccezzioni a un evento straordinario come questo.

se non ricordo male l'allagamento dello scorso anno fu provocato da "solo" 100 mmll d'acqua.
Have a Nice Day
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da doddi » 05/11/2011, 13:23

_naka ha scritto:
doddi ha scritto:
_naka ha scritto:io vi chiedo...ma con tutta la tecnologia che c'è è impossibile prevedee una cosa del genere ??? penso che con un po di coraggio in + i morti si potevano evitare.....i danni purtroppo no xkè quando la natura si incazza è la cosa + potente di tutte....
Era previsto, allerta 2, si erano invitati i cittadini a non muoversi ed utilizzare i mezzi.
Si doveva proibire di uscire e di muoversi. Come avviene in mare quando si interrompono i collegamenti o si vieta l'uscita dai porti. Ed in futuro si farà, fino a ieri non è mai stato fatto nelle aree urbane. Anche se Genova aveva già la sua storicità e criticità note.
eh ma si dovevano proibire pure i mezzi mi sa .... ke tragedia !
No non si sarebbe dovuto invitare ma proibire, chiudere, ecc...
Come si farebbe altrove in occasioni di tornadi, uragani ecc...

Prendiamone atto e si agisca di conseguenza per il futuro. Meglio perdere un giorno di lavoro, scuola, ecc..., per eccesso di sicurezza che contare i morti.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da doddi » 05/11/2011, 13:26

NinoMed ha scritto:
rca ha scritto:
cozzina1 ha scritto:
:salut
però devi ammettere che se fosse successo da noi...tutti i giornali avrebbe rotto con l'abusivismo... :thumright
E vorrei ben vedere! Avrebbero (spero mai più ovviamente) ragionissima a farlo.
Lì hanno criticato scelte errate di espansioni -regolari- di centri abitati e opere di protezione pur riconoscendo la natura eccezionale, al limite del catastrofico, dell' evento. Qui, anche se consideri la natura peggiore, devi scontrarti con: impreparazione, scarsa o nulla opera di prevenzione, abusivismo -CHE ESISTE, inutile nasconderci ed indignarci- sanato in nome del dio denaro...e che vogliamo?
un evento eccezzionale di questa portata avrebbe alluvionato l'intera città di reggio, come detto prima la situazione dei torrenti a monte è devastante, credo che tu sia più informato di me, io conosco l'armo, il trombacà, il valanidi torrenti scoperti e abbandonati senza alcuna prevenzione, ma credo che il s.agata e gli altri non farebber oeccezzioni a un evento straordinario come questo.

se non ricordo male l'allagamento dello scorso anno fu provocato da "solo" 100 mmll d'acqua.
Quello che ha causato il danno violento non è stato il dato giornaliero di accumulo, ma quello che è caduto in 20 minuti, mezz'ora, esattamnte come lo scorso anno a Reggio.
La bomba d'acqua, la chiamano.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da NinoMed » 05/11/2011, 13:33

doddi ha scritto:
Quello che ha causato il danno violento non è stato il dato giornaliero di accumulo, ma quello che è caduto in 20 minuti, mezz'ora, esattamnte come lo scorso anno a Reggio.
La bomba d'acqua, la chiamano.
oltre a quello il danno credo sia dovuto anche all'accumolo, perchè le piene dei torrenti non sono state contenute negli argini, e quindi hanno invaso le strade.
è come se l'Annunziata a vito arriva in piena è ovvio che straripa e da via manfroce a scendere sarebbe l'alluvione.
Have a Nice Day
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da Mariotta » 05/11/2011, 14:18

doddi ha scritto: No non si sarebbe dovuto invitare ma proibire, chiudere, ecc...
Come si farebbe altrove in occasioni di tornadi, uragani ecc...

Prendiamone atto e si agisca di conseguenza per il futuro. Meglio perdere un giorno di lavoro, scuola, ecc..., per eccesso di sicurezza che contare i morti.

ho sentito la sindaca di Genova dichiarare meglio i bambini a scuola che in giro per essere portati dai nonni o parenti...ma perchè per andare o tornare da scuola non li porti in giro? :o.o:
e infatti la diciannove deceduta eracon il motorino fuori da scuola per prendere il fratellino :scrolleye:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da spiny79 » 05/11/2011, 14:47

bisogna bonificare i corsi d'acqua, abbattere costruzioni che ne hanno modificato o ostacolato il flusso, realizzare opere per contenere al massimo eventuali altre piene ed in caso di straripamenti cercare di convogliarne una parte lontano dai centri abitati...

purtroppo questi interventi andavano fatti periodicamente già da molti anni, adesso sarà tutto più difficile ed anche più costoso, ma va assolutamente fatto, altrimenti disastri come questi purtroppo si ripeteranno...
nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 841
Iscritto il: 11/05/2011, 20:44

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da nosacciu » 05/11/2011, 18:26

NinoMed ha scritto:
la penso diversamente, si chiama natura, e i disastri li puoi arginare, non evitare.
300mmll d'acqua non li eviti, quando cadono hai poco da fare, se hai fatto le cose bene i danni saranno lievi, altrimenti ne paghi le conseguenze.
Hanno speso milioni, magari se non li spendevano oggi parleremmo d'altro.
se non ricordo male in un anno a Reggio Calabria cadono 600mmll d'acqua, nessun accorgimento umano potrebbero impedire a 300mmll in poche ore di causare disastri. imho.

appunto saranno lievi... non a questi livelli...
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...
nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 841
Iscritto il: 11/05/2011, 20:44

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da nosacciu » 05/11/2011, 18:51

«Polemica inutile,
per i bambini meglio stare in aula che per le strade»

come si fa a dire cio? Non ho pietà per questa persona... mi fa schifo solo a sentirne il nome dopo una frase del genere... e la gente muore per colpa sua.
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da doddi » 05/11/2011, 18:58

nosacciu ha scritto:«Polemica inutile,
per i bambini meglio stare in aula che per le strade»

come si fa a dire cio? Non ho pietà per questa persona... mi fa schifo solo a sentirne il nome dopo una frase del genere... e la gente muore per colpa sua.
Ti riferisci al sindaco?
A me veniva da prenderla a schiaffi quando le dicevano che sarebbe stato meglio chiudere le scuole e lei bellamente ha risposto che la tempesta era prevista dopo le 11. Il giornalista le fà presente che poi i bambini dovevano essere presi a scuola e d ancora lei, il sindaco, risponde che non dovevano andare a prenderli e lasciarli lì.
Infatti qualsiasi genitore, in quelle condizioni lascia il figlio da solo in mezzo all'inferno lontano da sè.
Sciagurata la signora sindaco, molto sciagurata. L'unica colpa che si dà, nella gestione dell'allerta è di non aver spiegato bene cosa significasse il livello due.
Non avrei voluto entrare sul tema e nelle polemiche ma bisogna avere il coraggio di prendersi gli insulti di chi ha perso tanto, tutto o figli e parenti senza fiatare. Sono rimasto sconcertato nel sentirla
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da cozzina1 » 06/11/2011, 19:06

ALLUVIONE GENOVA/ Bersani difende la Vincenzi: non sia capro espiatorio Redazione domenica 6 novembre 2011
Foto Ansa Approfondisci ALLUVIONE GENOVA/ Marta Vincenzi contestata dai residenti di Via Ferreggiano
Il segretario del Pd Pierluigi Bersani spezza una lancia a favore del sindaco di Genova, Marta Vincenzi, dopo le dure contestazioni di cui ieri è stata oggetto. Ospite, infatti, della trasmissione In mezz’ora condotta da Lucia Annunziata ha, anzitutto, lanciato un appello alla ricostruzione e a far tornare Genova alla normalità: «Intanto aiutiamo». Poi, ha chiesto di non far della Vincenzi un capro espiatorio. «Può prevalere l'emozione e la sofferenza di una persona, di un sindaco è diventato un po' automatico farne il capro espiatorio ma i nostri Comuni ora non hanno un euro. Poi vedremo come sono andate le cose», ha dichiarato.

Ma non è lui che ha chiesto le dimissioni del sindaco di Roma Gianni Alemanno quando a metà ottobre scorso si scatenò un violento nubufragio sulla Capitale? :o.o:

detto questo...umanamente mi dispiace per il sindaco Vincenzi che ha dichiarato: «Quei morti sulla mia coscienza»

Il sindaco di Genova interviene dopo le polemiche per la devastazione causata giovedì dall’alluvione.


«Porterò per sempre le vittime di questo disastro sulla coscienza. La responsabilità ce la prendiamo tutti e io per prima. Spero che col tempo si capisca che ciò che è accaduto era da segnalare come “disastro” e non “Allerta 2”», ha dichiarato il primo cittadino in collegamento a “Domenica Cinque”. «Col senno di poi, avrei fatto chiudere l’intera città. A seguito dell’Allarme 2 ricevuto dalla Protezione civile, quest’anno a noi segnalato 6 volte, abbiamo seguito un protocollo che però non prevede la chiusura di tutte le scuole né il blocco di tutta la città. Chiedo che nel decreto sviluppo, i primi soldi predisposti per rimettere a posto Genova, vengano tenuti fuori dal patto di stabilità».
Intanto il vicesindaco di Genova, Paolo Pissarello, ammette: «Le misure prese dal comune non sono state sufficienti. Da una parte mi dico che abbiamo messo a posto alcune cose, dall’altra mi dico che non sono bastate. Non mi sottraggo al fatto che non sono bastate. Non sono bastate».
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da aquamoon » 06/11/2011, 19:23

Cozzina riferendosi a BersanI:
Ma non è lui che ha chiesto le dimissioni del sindaco di Roma Gianni Alemanno quando a metà ottobre scorso si scatenò un violento nubufragio sulla Capitale? :o.o:
Dov'è che le ha chieste?
:scratch

Magari un link chiarirebbe le cose... io non l'ho trovato.
:wink
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da Mariotta » 06/11/2011, 19:41

doddi ha scritto:
nosacciu ha scritto:«Polemica inutile,
per i bambini meglio stare in aula che per le strade»

come si fa a dire cio? Non ho pietà per questa persona... mi fa schifo solo a sentirne il nome dopo una frase del genere... e la gente muore per colpa sua.
Ti riferisci al sindaco?
A me veniva da prenderla a schiaffi quando le dicevano che sarebbe stato meglio chiudere le scuole e lei bellamente ha risposto che la tempesta era prevista dopo le 11. Il giornalista le fà presente che poi i bambini dovevano essere presi a scuola e d ancora lei, il sindaco, risponde che non dovevano andare a prenderli e lasciarli lì.
Infatti qualsiasi genitore, in quelle condizioni lascia il figlio da solo in mezzo all'inferno lontano da sè.
Sciagurata la signora sindaco, molto sciagurata. L'unica colpa che si dà, nella gestione dell'allerta è di non aver spiegato bene cosa significasse il livello due.
Non avrei voluto entrare sul tema e nelle polemiche ma bisogna avere il coraggio di prendersi gli insulti di chi ha perso tanto, tutto o figli e parenti senza fiatare. Sono rimasto sconcertato nel sentirla


io non voglio giustificare nessuno, penso si sia sottovalutato il pericolo. Posso solo dire però che questo pomeriggio alla notizia della chiusura delle scuole prevista qui in Piemonte per domani, diversissimi genitori imbufaliti protestavano con addetti e insegnanti perchè il provvedimento è troppo severo e loro domani avranno problemi di organizzazione e gestione dei loro figli :o.o:

quando si chiude perchè si chiude, quando si lascia aperto perchè si lascia aperto...
io penso che la prudenza non sia mai troppa e un giorno di scuola in meno non sia una tragedia. Però capisco anche le pressioni a cui è sottoposto un amministratore in casi come questo
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
Ninco Nanco
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 260
Iscritto il: 11/05/2011, 13:52

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da Ninco Nanco » 06/11/2011, 20:17

Un applauso al maiale di Paolo Villaggio: genovese doc!!!

http://angeloxg1.wordpress.com/2011/11/ ... alluvione/" onclick="window.open(this.href);return false;
"I mafiosi non avrebbero cittadinanza in Italia se non ci fosse il potere politico e finanziario che gli permette di esistere."
Giuseppe Fava, ucciso il 5 gennaio 1984.
http://www.regno.fm" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da cozzina1 » 06/11/2011, 20:20

aquamoon ha scritto:Cozzina riferendosi a BersanI:
Ma non è lui che ha chiesto le dimissioni del sindaco di Roma Gianni Alemanno quando a metà ottobre scorso si scatenò un violento nubufragio sulla Capitale? :o.o:
Dov'è che le ha chieste?
:scratch

Magari un link chiarirebbe le cose... io non l'ho trovato.
:wink

beh ..ti chiedo scusa...se lo dice Marroni (capogruppo Pd al comune di Roma ) lo ha fatto a titolo personale..lo stesso dicasi di cittadinanza attiva...e del suo segretario ..o il capogruppo del pd alla regione... :mrgreen:

comunque hai ragione...avrei dovuto scrivere...gli uomini di Bersani.... :salut
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da cozzina1 » 06/11/2011, 20:22

Ninco Nanco ha scritto:Un applauso al maiale di Paolo Villaggio: genovese doc!!!

http://angeloxg1.wordpress.com/2011/11/ ... alluvione/" onclick="window.open(this.href);return false;
buffone... :evil:

anzi no..leghista di sinistra... :mrgreen:
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: Nubifragio a Genova

Messaggio da spiny79 » 06/11/2011, 20:30

secondo me la responsabilità di aver sottovalutato il disastro è più della Protezione Civile che del sindaco, se fosse stato diramato il livello di allerta 1, cioè il massimo, allora sarebbero state chiuse le scuole, in casi come questi è ovvio che un amministratore si debba fidare di quello che gli viene consigliato da esperti e tecnici.
Rispondi