Oggi è 21/07/2018, 5:00
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

notte bianca sabato ?

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda doddi » 13/09/2011, 16:02

mohammed ha scritto:ho visto una scritta "CASSA" su un banchetto di satizzo con disegnati due fasci, cos'è il "satizzo boia chi molla"?



'ndi 'mancava puru u fasciu :lol: :lol: :lol: :lol:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

  • Pubblicità

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda aquamoon » 13/09/2011, 16:14

doddi ha scritto:
Si potrebbe pure evitare la processione per evitare nocumento a chi non garba ...
Per la felicità e la serenità di tutti, o di pochi, questo ed altro, atto dovuto, nonchè molto chic :timido:


Non G&M :na:


Nessuno, che io abbia letto, si è espresso per l'abolizione delle feste mariane, qualcuno ha espresso la sua opinione non sulla festa complessivamente ma piuttosto sulle sue modalità.
Il punto non è se conservare la tradizione o no, il punto è se questa Città negli ultimi 50 anni è cambiata come tutte le altre o, raddoppiando i propri abitanti... sia rimasta uguale.
Come cercavo di dire prima, attorno all'ambaradan dei festeggiament :scratch i civili, non può esserci lo stesso interesse che certamente nell'Italia del dopoguerra e dei primi anni 50/60 poteva esserci.
Non si può coinvolgere una Città con eventi che non siano eccezionali e anche quando l'Amministrazione fosse (Pegna permettendo) in grado di offrirli... con i tempi che corrono, più d'uno storcerebbe il naso.
Ciò che era tradizione:
il maiale ingrassato e macellato ad hoc, il vino appena spillato dalla botte, il pellegrinaggio a Polsi, le viddhaneddhe sotto gli alberi di piazza duomo, i carri allegorici con Ciccio Errigo re incontrastato, u giganti e a gigantissa,
i:
" russu lu sangu, russa la lama ru cuteddhu
si mentri ballamu tra cumpagni venunu e ndi pistanu i carcagni",
a semenza, u zzucchiru filatu, a calia cotta, i zuddhi...
non c'è più...
e meno male.
Meno male perchè quella festa interpretava il quotidiano di quelle genti, un quotidiano fatto di poco, poco cibo e quasi nessun divertimento. La festa era la rivalsa, una settimana ad ingozzarsi, bere e divertirsi; una settimana di "lucida follia" prima di ritornare alla realtà.
Meno male, perchè se ancora fosse veramente sentita la festa, vorrebbe dire che abbiamo la stessa fame di tutto cher avevamo 50 anni fa.
Mangiamo frittole e curcuci 4 mesi l'anno, gli altri 8... cotolette e polpettoni.
Mio nipote ha la wi, il nintendo, la ps3 e 400 canali da vedere.
Noi abbiamo un'età e saggiamente ce ne stiamo a casa.
In definitiva, se Reggio è rimasta l'unica città italiana con 200.000 abitanti che continua a consegnarsi al caos, qualcuno questa benedetta domanda dovrà porsela:
siamo Città o siamo paisazzu?
:salut

P.S.:
Io, doddi che s'ingozza a frittole a festa i maronna, non me lo immagino proprio... lui le cucina.
:mrgreen:
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda doddi » 13/09/2011, 16:32

aquamoon ha scritto:
doddi ha scritto:
Si potrebbe pure evitare la processione per evitare nocumento a chi non garba ...
Per la felicità e la serenità di tutti, o di pochi, questo ed altro, atto dovuto, nonchè molto chic :timido:


Non G&M :na:


Nessuno, che io abbia letto, si è espresso per l'abolizione delle feste mariane, qualcuno ha espresso la sua opinione non sulla festa complessivamente ma piuttosto sulle sue modalità.
Il punto non è se conservare la tradizione o no, il punto è se questa Città negli ultimi 50 anni è cambiata come tutte le altre o, raddoppiando i propri abitanti... sia rimasta uguale.
Come cercavo di dire prima, attorno all'ambaradan dei festeggiament :scratch i civili, non può esserci lo stesso interesse che certamente nell'Italia del dopoguerra e dei primi anni 50/60 poteva esserci.
Non si può coinvolgere una Città con eventi che non siano eccezionali e anche quando l'Amministrazione fosse (Pegna permettendo) in grado di offrirli... con i tempi che corrono, più d'uno storcerebbe il naso.
Ciò che era tradizione:
il maiale ingrassato e macellato ad hoc, il vino appena spillato dalla botte, il pellegrinaggio a Polsi, le viddhaneddhe sotto gli alberi di piazza duomo, i carri allegorici con Ciccio Errigo re incontrastato, u giganti e a gigantissa,
i:
" russu lu sangu, russa la lama ru cuteddhu
si mentri ballamu tra cumpagni venunu e ndi pistanu i carcagni",
a semenza, u zzucchiru filatu, a calia cotta, i zuddhi...
non c'è più...
e meno male.
Meno male perchè quella festa interpretava il quotidiano di quelle genti, un quotidiano fatto di poco, poco cibo e quasi nessun divertimento. La festa era la rivalsa, una settimana ad ingozzarsi, bere e divertirsi; una settimana di "lucida follia" prima di ritornare alla realtà.
Meno male, perchè se ancora fosse veramente sentita la festa, vorrebbe dire che abbiamo la stessa fame di tutto cher avevamo 50 anni fa.
Mangiamo frittole e curcuci 4 mesi l'anno, gli altri 8... cotolette e polpettoni.
Mio nipote ha la wi, il nintendo, la ps3 e 400 canali da vedere.
Noi abbiamo un'età e saggiamente ce ne stiamo a casa.
In definitiva, se Reggio è rimasta l'unica città italiana con 200.000 abitanti che continua a consegnarsi al caos, qualcuno questa benedetta domanda dovrà porsela:
siamo Città o siamo paisazzu?
:salut

P.S.:
Io, doddi che s'ingozza a frittole a festa i maronna, non me lo immagino proprio... lui le cucina.
:mrgreen:


Ma guarda che feste come la nostra ci sono ovunque.
Prendi per esempio San Matteo a Salerno, S. Agata a Catania, il festino di Santa Rosalia a Palermo ecc... ecc... ecc...

Feste popolari e religiose. Con caos annesso... anzi da noi và di lusso rispetto a queste che ti ho menzionato che ho visto personalmente.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda Falko » 13/09/2011, 16:49

So con certezza che non è l'unica festa caotica italiana e ancora meno del Sud-italia.
Immagino che debba continuare così, per tradizione religiosa, pagana e "civica".

Non ne sono contrario a priori ma non la sento così, quando si calmeranno le acque andrò al Duomo, saluterò il quadro come da tradizione e intanto mi tiro fuori comunque da sto bailamme... stasera salutatemi i fuochi ;)

So che oramai il biglietto per le giostre è arrivato a 5 euro a giro.... me ne metto da parte un pò e me li spenderò in qualche vero parco divertimenti.
Il panino col satizzo me lo posso mangiare anche lontano dai festeggiamenti mariani e le bancarelle immagino siano sempre le stesse di ogni anno....

buona passeggiata a chi sta uscendo.
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 685
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 13:57

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda citrosodina » 13/09/2011, 17:15

Avatar utente
citrosodina
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 828
Likes: 0 post
Liked in: 1 post
Iscritto il: 11/05/2011, 13:38

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda aquamoon » 13/09/2011, 20:00

doddi ha scritto:
Ma guarda che feste come la nostra ci sono ovunque.
Prendi per esempio San Matteo a Salerno, S. Agata a Catania, il festino di Santa Rosalia a Palermo ecc... ecc... ecc...

Feste popolari e religiose. Con caos annesso... anzi da noi và di lusso rispetto a queste che ti ho menzionato che ho visto personalmente.


Nessuna però coinvolge l'intero centro cittadino.
8-)
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda Regmi » 13/09/2011, 20:43

mohammed ha scritto:ho visto una scritta "CASSA" su un banchetto di satizzo con disegnati due fasci, cos'è il "satizzo boia chi molla"?


Moru :lol: :lol:
D'altronde in tutto quel folklore non poteva certo mancare. :lol: :lol:

Aund'era?
E soprattutto u satizzu era cotto o abbrustolito e quindi niru niru? :D
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda doddi » 14/09/2011, 0:50

aquamoon ha scritto:
doddi ha scritto:
Ma guarda che feste come la nostra ci sono ovunque.
Prendi per esempio San Matteo a Salerno, S. Agata a Catania, il festino di Santa Rosalia a Palermo ecc... ecc... ecc...

Feste popolari e religiose. Con caos annesso... anzi da noi và di lusso rispetto a queste che ti ho menzionato che ho visto personalmente.


Nessuna però coinvolge l'intero centro cittadino.
8-)



L'intero centro?
La zona del Duomo per te è l'intero centro?
O forse ti riferisci alla/e processione/i
Bohhhhhhhhh

Cambierei cavallo...

Fuochi molto belli, anche per quest'anno è andata e si dovrebbe tornare pian piano alla normalità, chicchettosa :okok:

"No alla rivisitazione sì alla tradizione" :fifi:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda Motociclista » 14/09/2011, 1:06

i fuochi si son risvegliati verso la fine,l'inizio e fino ad oltre la metà molto"soporiferi"...
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1795
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 18:51

Precedente

Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

User Menu