Oggi è 27/04/2018, 1:55
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

notte bianca sabato ?

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda doddi » 12/09/2011, 18:22

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:

Oramai sunnu tutti civilizzati chic, radical chic, left chic, accento e dizione chic, insomma chic ... mica barbari come gli indigeni.

E chi 'ndi sai tu... :yaho: :yaho:


Nzamai dovesse servire una spolverata al termine Cotrhali io gle la dò. :fifi:


:oo:
Nooooooo assolutamente, non c'azzecca nulla con la categoria.
Almeno spero.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

  • Pubblicità

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda doddi » 12/09/2011, 18:27

mohammed ha scritto:Solo per dire che: ognuno è libero di dire ciò che vuole, anche di insultare gli altri se si soddisfa così. Ma sentire parlare di pesantezza, depressione e ciangiulineria a persone che hanno bisogno di cose come festa i maronna per realizzare la propria esistenza mi fa scompisciare (altro che depressione). A doddi poi che gliela mena costantemente con sta tiritera dei radical chic in ogni occasione, dalla difesa a oltranza del nano o del giovanottone dj a fest'imaronna posso solo dire che più noioso di lui non cè nessuno, sè incantato il disco, dagli una bella botta...
Su fest'imaronna posso dire che mi piaceva di più prima e che abbinarla alla notte bianca è stato un errore perché l'ha snaturata. Che il satizzo che ci siamo mangiati (anch'io, lo confesso) faceva schifo e non poteva essere altrimenti. Che i controlli sui satizzari dovevano cominciare da 10 anni a questa parte perché è uno schifo che pure le cartolerie si organizzino la satizzata senza garanzie di igiene, senza scontrini e facendo concorrenza a chi legittimamente i panini può venderli e paga tasse tutto l'anno e certificazioni varie. Che non vado più alla processione per non sentire le stronzate che dicono i riggitani quando passa la madonna, soprattutto quello che dicono ai bambini. Resto a mangiarmi a casa la mia nsudda che ancora so dove ne vendono di buone.
Questa città fa schifo sempre ma a fest'imaronna fa più schifo, come da tradizione...


Il radical chic a stò giro era variegatamente accompagnato ... devi darmene atto :mrgreen:
Se leggi meglio la mia critica alla crtica era puntuale, è inutile, a mio avviso, in questo contesto ed occasione tirare in ballo la genesi della città, ma soffermarsi sulle criticità emerse.

Sò che hanno fatto multe ai vari chioschi ma per quanto mi riguarda andavano fatti smantellare quasi tutti.
Con l'igiene e la salute non si scherza.

Però devi darmi atto che in questi 4 giorni giunge in città la crème de la crème per cui l'impresa civilizzatrice o anche solo contenitrice di inciviltà diventa apocalittica.
Chiedere a Regmì per le vari tipologie giunte :read:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda Regmi » 12/09/2011, 18:33

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:

Oramai sunnu tutti civilizzati chic, radical chic, left chic, accento e dizione chic, insomma chic ... mica barbari come gli indigeni.

E chi 'ndi sai tu... :yaho: :yaho:


Nzamai dovesse servire una spolverata al termine Cotrhali io gle la dò. :fifi:


:oo:
Nooooooo assolutamente, non c'azzecca nulla con la categoria.
Almeno spero.


Fischiettando si scherzava ma
.....anche alla luce del successivo....tu ce l'hai lunghe :cheers
:beer:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda doddi » 12/09/2011, 18:59

ciesse ha scritto:@ doddi:

le critiche c'entrano con le feste patronali, come il buon vestito per un matrimonio.
Quale migliore occasione per un vero sindaco per dare un'idea di buonaaministrazione proprio in questa occasione?
per esempio con un paio divigili e robuste transenne chiudere la via marina visto le calde serate.

Oppure dedicare piazza satizzo al satizzo chiudendo al traffico e regolamentando gli spazi per panifici e ristoranti (magari tenendo fuori le ferramenta), avrebbe dato un senso di ordine e sicurezza degno si una vera città.

E con l'occasione si sarebbe potuta (tientiti forte) RIATTIVARE la fontana di piazza carmine, magari SENZA invitare la Gazzetta per articolo e foto.
Oppure, visto il prevedibilissimo arrivo di residenti di periferia e provincia, istituire dei parcheggi riservati tipo Botteghelle e p.libertà con qualche navetta (e poi tutti a piedi).

Avremmo creduto tutti che un'amministrazione alla canna del gas, avrebbe in condizioni normali, agito in modo moderno, invece, caro Doddi, satizzo e improvvisazione, anarchia e gas di scarico,
e sui giornali i progetti faraonici


:muro:


Mi pare che rispetto alle passate gestioni si siano fatti notevoli passi in avanti. E non da quest'anno.
Vedi giostre e bancarelle... spero che tu ricordi e non c'è bisogno di andare oltre presumo.
L'apocalypse del satizzu è esplosa quest'anno, prendendo tutti alla sprovvista, spero che dopo le multe di quest'anno a banchetti già belli che montati il prossimo si agisca diversamente. E' stato davvero sconcertante ciò che è avvenuto tra giovedì notte e venerdì mattina in zona, con timpulate annesse tra i vari banconisti per la divisione dei posti e delle zone.

Quando era stata organizzata la notte bianca, cosa nè proposta quest'anno nè di gradimento del sindaco come ha avuto modo di dire, abbinata alle festività Mariane, avveniva il blocco del centro storico, ma ogni accesso era presidiato dai vigili. E neppure era sufficiente.
Non mi pare che la misura sia necessaria.
Per ottenere ciò che tu auspichi, e che comunque chiuque dovrebbe condividere, a mio avviso, vista la realtà locale, ci vorrebbero i presidi dell'esercito con le camionette iveco 4x4. Poi ci si deve calare nella realtà ... e vedere cosa è fattibile e cosa è critica tout court tanto per.
Questo è il punto :wink
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda aquamoon » 12/09/2011, 19:38

So che ci sono forumini siciliani, potrebbe qualcuno, per esempio un messinese, descrivermi cosa succede da loro quando c'è la festa patronale?
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda Regmi » 12/09/2011, 20:00

aquamoon ha scritto:So che ci sono forumini siciliani, potrebbe qualcuno, per esempio un messinese, descrivermi cosa succede da loro quando c'è la festa patronale?
:salut


La cosa più indelicata che si possa fare, tra una chiacchiera e l'altra, è il chiedere ad un povero cieco di guardare oltre il proprio metaforico naso.
8-)
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda ciesse » 12/09/2011, 21:02

doddi ha scritto:
ciesse ha scritto:@ doddi:

le critiche c'entrano con le feste patronali, come il buon vestito per un matrimonio.
Quale migliore occasione per un vero sindaco per dare un'idea di buonaaministrazione proprio in questa occasione?
per esempio con un paio divigili e robuste transenne chiudere la via marina visto le calde serate.

Oppure dedicare piazza satizzo al satizzo chiudendo al traffico e regolamentando gli spazi per panifici e ristoranti (magari tenendo fuori le ferramenta), avrebbe dato un senso di ordine e sicurezza degno si una vera città.

E con l'occasione si sarebbe potuta (tientiti forte) RIATTIVARE la fontana di piazza carmine, magari SENZA invitare la Gazzetta per articolo e foto.
Oppure, visto il prevedibilissimo arrivo di residenti di periferia e provincia, istituire dei parcheggi riservati tipo Botteghelle e p.libertà con qualche navetta (e poi tutti a piedi).

Avremmo creduto tutti che un'amministrazione alla canna del gas, avrebbe in condizioni normali, agito in modo moderno, invece, caro Doddi, satizzo e improvvisazione, anarchia e gas di scarico,
e sui giornali i progetti faraonici


:muro:


Mi pare che rispetto alle passate gestioni si siano fatti notevoli passi in avanti. E non da quest'anno.
Vedi giostre e bancarelle... spero che tu ricordi e non c'è bisogno di andare oltre presumo.
L'apocalypse del satizzu è esplosa quest'anno, prendendo tutti alla sprovvista, spero che dopo le multe di quest'anno a banchetti già belli che montati il prossimo si agisca diversamente. E' stato davvero sconcertante ciò che è avvenuto tra giovedì notte e venerdì mattina in zona, con timpulate annesse tra i vari banconisti per la divisione dei posti e delle zone.

Quando era stata organizzata la notte bianca, cosa nè proposta quest'anno nè di gradimento del sindaco come ha avuto modo di dire, abbinata alle festività Mariane, avveniva il blocco del centro storico, ma ogni accesso era presidiato dai vigili. E neppure era sufficiente.
Non mi pare che la misura sia necessaria.
Per ottenere ciò che tu auspichi, e che comunque chiuque dovrebbe condividere, a mio avviso, vista la realtà locale, ci vorrebbero i presidi dell'esercito con le camionette iveco 4x4. Poi ci si deve calare nella realtà ... e vedere cosa è fattibile e cosa è critica tout court tanto per.
Questo è il punto :wink


Hai ragione: non è tempo di notti bianche. Non ci sono i soldi e neanche la volontà di grandi manifestazioni da gestire.

Ma qualche piccolo segnale, una due fontane riattivate, 500 metri chiusi al traffico intorno al duomo o in via marina, delle pennellate per limitare i banchi del satizzo (che veramente c'erano anche lo scorso anno), predisporre 4 autobus da un parcheggio attrezzato, fare vedere (per l'occhio della gente) che in questa città c'è un Comune, un Sindaco nuovo, una Legge da rispettare....

Caro Doddi, sono cose che si vedono nelle più scalcinate contrade della provincia. Potremmo aspirare a qualcosa di meglio.

E' chiaro che poi fa molto chic parlare di waterfront e parcheggi sotterranei.

:salut :salut
ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 389
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 17:02

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda ILY » 13/09/2011, 1:13

mohammed ha scritto:Solo per dire che: ognuno è libero di dire ciò che vuole, anche di insultare gli altri se si soddisfa così. Ma sentire parlare di pesantezza, depressione e ciangiulineria a persone che hanno bisogno di cose come festa i maronna per realizzare la propria esistenza mi fa scompisciare (altro che depressione). A doddi poi che gliela mena costantemente con sta tiritera dei radical chic in ogni occasione, dalla difesa a oltranza del nano o del giovanottone dj a fest'imaronna posso solo dire che più noioso di lui non cè nessuno, sè incantato il disco, dagli una bella botta...
Su fest'imaronna posso dire che mi piaceva di più prima e che abbinarla alla notte bianca è stato un errore perché l'ha snaturata. Che il satizzo che ci siamo mangiati (anch'io, lo confesso) faceva schifo e non poteva essere altrimenti. Che i controlli sui satizzari dovevano cominciare da 10 anni a questa parte perché è uno schifo che pure le cartolerie si organizzino la satizzata senza garanzie di igiene, senza scontrini e facendo concorrenza a chi legittimamente i panini può venderli e paga tasse tutto l'anno e certificazioni varie. Che non vado più alla processione per non sentire le stronzate che dicono i riggitani quando passa la madonna, soprattutto quello che dicono ai bambini. Resto a mangiarmi a casa la mia nsudda che ancora so dove ne vendono di buone.
Questa città fa schifo sempre ma a fest'imaronna fa più schifo, come da tradizione...


Io la mia esistenza non la realizzo certo con festa maronna che sicuramente per me
e chi come me ama questa città, è un evento intoccabile e sacro!

La realizzo come mi pare e piace e non verrai certo tu a decidere se è con festa
maronna o altro visto che non mi conosci, fortunatamente non ti conosco e, non ti vorrei
manco conoscere...già basti qui... :twisted:

Prima di parlare la prossima volta metti in moto il cervello se ci riesci... :fifi:

Questa città farà schifo sempre finchè ci saranno quelli che la pensano come te e non la amano come te!


:beer2:

:beer:
Amaranto Alé
non tifo per gli squadroni ma tifo te
Amaranto è una passione non è un color
la maglia che porti addosso è un'ossession...

Ciao Filippo...

U Catania na teni...!!!
Avatar utente
ILY
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 957
Likes: 0 post
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 21:46
Località: BOIA CHI MOLLA...!!!

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda citrosodina » 13/09/2011, 9:25

ILY ha scritto:
mohammed ha scritto:Solo per dire che: ognuno è libero di dire ciò che vuole, anche di insultare gli altri se si soddisfa così. Ma sentire parlare di pesantezza, depressione e ciangiulineria a persone che hanno bisogno di cose come festa i maronna per realizzare la propria esistenza mi fa scompisciare (altro che depressione). A doddi poi che gliela mena costantemente con sta tiritera dei radical chic in ogni occasione, dalla difesa a oltranza del nano o del giovanottone dj a fest'imaronna posso solo dire che più noioso di lui non cè nessuno, sè incantato il disco, dagli una bella botta...
Su fest'imaronna posso dire che mi piaceva di più prima e che abbinarla alla notte bianca è stato un errore perché l'ha snaturata. Che il satizzo che ci siamo mangiati (anch'io, lo confesso) faceva schifo e non poteva essere altrimenti. Che i controlli sui satizzari dovevano cominciare da 10 anni a questa parte perché è uno schifo che pure le cartolerie si organizzino la satizzata senza garanzie di igiene, senza scontrini e facendo concorrenza a chi legittimamente i panini può venderli e paga tasse tutto l'anno e certificazioni varie. Che non vado più alla processione per non sentire le stronzate che dicono i riggitani quando passa la madonna, soprattutto quello che dicono ai bambini. Resto a mangiarmi a casa la mia nsudda che ancora so dove ne vendono di buone.
Questa città fa schifo sempre ma a fest'imaronna fa più schifo, come da tradizione...


Io la mia esistenza non la realizzo certo con festa maronna che sicuramente per me
e chi come me ama questa città, è un evento intoccabile e sacro!

La realizzo come mi pare e piace e non verrai certo tu a decidere se è con festa
maronna o altro visto che non mi conosci, fortunatamente non ti conosco e, non ti vorrei
manco conoscere...già basti qui... :twisted:

Prima di parlare la prossima volta metti in moto il cervello se ci riesci... :fifi:

Questa città farà schifo sempre finchè ci saranno quelli che la pensano come te e non la amano come te!


:beer2:

:beer:


miiiiiiiiiiiiiiiiiiiii...

u mmazzasti! :mrgreen:
Avatar utente
citrosodina
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 828
Likes: 0 post
Liked in: 1 post
Iscritto il: 11/05/2011, 13:38

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda mohammed » 13/09/2011, 9:29

ILY ha scritto:
mohammed ha scritto:Solo per dire che: ognuno è libero di dire ciò che vuole, anche di insultare gli altri se si soddisfa così. Ma sentire parlare di pesantezza, depressione e ciangiulineria a persone che hanno bisogno di cose come festa i maronna per realizzare la propria esistenza mi fa scompisciare (altro che depressione). A doddi poi che gliela mena costantemente con sta tiritera dei radical chic in ogni occasione, dalla difesa a oltranza del nano o del giovanottone dj a fest'imaronna posso solo dire che più noioso di lui non cè nessuno, sè incantato il disco, dagli una bella botta...
Su fest'imaronna posso dire che mi piaceva di più prima e che abbinarla alla notte bianca è stato un errore perché l'ha snaturata. Che il satizzo che ci siamo mangiati (anch'io, lo confesso) faceva schifo e non poteva essere altrimenti. Che i controlli sui satizzari dovevano cominciare da 10 anni a questa parte perché è uno schifo che pure le cartolerie si organizzino la satizzata senza garanzie di igiene, senza scontrini e facendo concorrenza a chi legittimamente i panini può venderli e paga tasse tutto l'anno e certificazioni varie. Che non vado più alla processione per non sentire le stronzate che dicono i riggitani quando passa la madonna, soprattutto quello che dicono ai bambini. Resto a mangiarmi a casa la mia nsudda che ancora so dove ne vendono di buone.
Questa città fa schifo sempre ma a fest'imaronna fa più schifo, come da tradizione...


Io la mia esistenza non la realizzo certo con festa maronna che sicuramente per me
e chi come me ama questa città, è un evento intoccabile e sacro!

La realizzo come mi pare e piace e non verrai certo tu a decidere se è con festa
maronna o altro visto che non mi conosci, fortunatamente non ti conosco e, non ti vorrei
manco conoscere...già basti qui... :twisted:

Prima di parlare la prossima volta metti in moto il cervello se ci riesci... :fifi:

Questa città farà schifo sempre finchè ci saranno quelli che la pensano come te e non la amano come te!


:beer2:

:beer:



la tua risposta meriterebbe di figurare su un trattato antropologico dedicato al "riggitanesimo". A partire da quel "non ti conosco e non ti vorrei manco conoscere", rappresentativo appunto dell'idiosincrasia del riggitano per ogni cosa che appare anche leggermente diversa o in contrasto con le granitiche convinzioni del "civis riggitanum". Ti chiedo cosa significa per te "sacro" e se le satizzate così come si sono verificate abbiano qualcosa a che fare con quello. Se sacro è sinonimo di religioso, e se tu leggi attentamente il mio post precedente, quello che mi da fastidio di questa festa è l'idolatria stupida mascherata da religiosità. Gente che esulta al passaggio della "sacra effige" e poi magari torna a casa e picchia la moglie, per intenderci, ce ne sono tanti che fanno pure peggio, questo è solo un esempio. In realtà la chiesa dovrebbe spendere qualche parola sullo schifo che avviene ogni anno, in questi ultimi 10 anni aumentato in maniera esponenziale, attorno a quella che è una celebrazione religiosa, ma la chiesa se ne fotte perché le chiese sono vuote e cose come festimadonna sono rimaste le uniche occasioni per attirare un pò di pubblico, un pò come si tollera il merchandising di padre pio. Da questo punto di vista il sacro è alla frutta. Certo esistono delle certezze che riempiono il cuore del reggino, sono il gelato di cesare, festimaronna, la reggina, reggio capoluogo, i messinesi buddaci. I politici lo sanno e ci marciano ampiamente anche se personalmente poi non gliene può fregare di meno. Certo arena è un portatore di vara, e ci mancherebbe altro, è perfetto infatti come sindaco. E infatti si è guardato bene dal mettere i bastoni fra le ruote ai venditori di satizzo, giusto per fare un esempio attinente, esattamente come il suo predecessore (forse solo raffa ha timidamente provato a intervenire), per la festa si è speso finché si è potuto a piene mani fottendosene di tutto il resto. Dice, sono soldi che tornano alla città, mmà, sono una tantum con molti compari che intascano e che comunque escono dalle nostre tasche. Sono voti, questo si perché solo questo è l'importante. Sull'amore per la città che io non provo ti do ragione. Non amo reggio come non amo in generale le cose, ma amo o odio le persone. Di reggio ci sono tante cose che mi piacciono, anche la reggina, il gelato di cesare, le nsudde e le frittole buone. Ma francamente mi dispiace vedere questa città ridotta in queste condizioni dai riggitani, che se si facessero magari un giro per il mondo con occhi critici si renderebbero conto di tutto quello che manca per fare di questo posto un luogo decente dove vivere. I riggitani al 90% non li amo e tu che mi dai del depresso e ciangiulino e ti pare che sei superiore pieno/a della tua banale e misera "riggitanità" mi dai conferma di quello che penso...
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2013
Likes: 24 posts
Liked in: 19 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 14:05

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda pab397 » 13/09/2011, 9:50

mohammed ha scritto:la tua risposta meriterebbe di figurare su un trattato antropologico dedicato al "riggitanesimo". A partire da quel "non ti conosco e non ti vorrei manco conoscere", rappresentativo appunto dell'idiosincrasia del riggitano per ogni cosa che appare anche leggermente diversa o in contrasto con le granitiche convinzioni del "civis riggitanum". Ti chiedo cosa significa per te "sacro" e se le satizzate così come si sono verificate abbiano qualcosa a che fare con quello. Se sacro è sinonimo di religioso, e se tu leggi attentamente il mio post precedente, quello che mi da fastidio di questa festa è l'idolatria stupida mascherata da religiosità. Gente che esulta al passaggio della "sacra effige" e poi magari torna a casa e picchia la moglie, per intenderci, ce ne sono tanti che fanno pure peggio, questo è solo un esempio. In realtà la chiesa dovrebbe spendere qualche parola sullo schifo che avviene ogni anno, in questi ultimi 10 anni aumentato in maniera esponenziale, attorno a quella che è una celebrazione religiosa, ma la chiesa se ne fotte perché le chiese sono vuote e cose come festimadonna sono rimaste le uniche occasioni per attirare un pò di pubblico, un pò come si tollera il merchandising di padre pio. Da questo punto di vista il sacro è alla frutta. Certo esistono delle certezze che riempiono il cuore del reggino, sono il gelato di cesare, festimaronna, la reggina, reggio capoluogo, i messinesi buddaci. I politici lo sanno e ci marciano ampiamente anche se personalmente poi non gliene può fregare di meno. Certo arena è un portatore di vara, e ci mancherebbe altro, è perfetto infatti come sindaco. E infatti si è guardato bene dal mettere i bastoni fra le ruote ai venditori di satizzo, giusto per fare un esempio attinente, esattamente come il suo predecessore (forse solo raffa ha timidamente provato a intervenire), per la festa si è speso finché si è potuto a piene mani fottendosene di tutto il resto. Dice, sono soldi che tornano alla città, mmà, sono una tantum con molti compari che intascano e che comunque escono dalle nostre tasche. Sono voti, questo si perché solo questo è l'importante. Sull'amore per la città che io non provo ti do ragione. Non amo reggio come non amo in generale le cose, ma amo o odio le persone. Di reggio ci sono tante cose che mi piacciono, anche la reggina, il gelato di cesare, le nsudde e le frittole buone. Ma francamente mi dispiace vedere questa città ridotta in queste condizioni dai riggitani, che se si facessero magari un giro per il mondo con occhi critici si renderebbero conto di tutto quello che manca per fare di questo posto un luogo decente dove vivere. I riggitani al 90% non li amo e tu che mi dai del depresso e ciangiulino e ti pare che sei superiore pieno/a della tua banale e misera "riggitanità" mi dai conferma di quello che penso...



Il "non ti conosco e non ti vorrei conoscere" a ma fa tanto ridere :D
Guarda, io ci ho rinunciato. E' inutile spiegare le cose a chi non le recepisce, quando la soddisfazione per loro (stavolta uso io un plurale generalizzante) è quella di illudersi di aver tappato la bocca all'interlocutore con i loro malcelati e sguaiati insulti (basta rileggere il topic per individuarli).
E parlano di pesantezza altrui. Qui siamo a livello del peso specifico del plutonio.
Ma chi ci tiene a conoscere persone così noiose, ripetitive, lamentose e pesanti? :mrgreen:
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1153
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 26/05/2011, 21:06

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda suonatore Jones » 13/09/2011, 10:02

comunque, sarà che ho abitato a reggio relativamente poco, ma sono un radical chic, left chic e via dicendo.

concordo con mohammed, chiaro.
suonatore Jones
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda aquamoon » 13/09/2011, 11:48

Ho cominciato ad annoiarmi a vedere OGNI ANNO le stesse identiche cose: zangrei, lordia, bancarelle che vendono le stesse cose del center stock, frittoledipendenti, luna park spenti ed arcivescovi ammiccanti...
fin da quando avevo 15 anni. :o.o:
A 18 anni, finalmente patentato, rubai per la prima volta la macchina a mia sorella (le lasciai un mazzolino di fiori di campo con un bigliettino farfugliante spiegazioni :scrolleye: ) ed in 14 ore (record assoluto all'epoca... negativo) fui a Roma che notoriamente dalla seconda settimana di settembre ha un clima stupendo :mrgreen: .
Confesso: non sono un madonnaro, sono cattolico per le statistiche ma fieramente agnostico nella realtà e quindi non vedevo motivo per interessarmene. Ero più attratto dal Palatino che dall'Eremo ed il Luna Park dell'Euro mi eccitava, quello di piazza garibaldi (allora era lì) mi deprimeva.
Poi, col passare degli anni ed il crescere degli impegni, dovendo rimanere quì cominciai a "osservare" le dinamiche patronali; assistetti (a piazza duomo) a qualche processione e andai persino al largo del calopinace per vedere i fuochi "dal mare".
Così per qualche anno... diciamo due.
Poi... ho deciso di starmene in disparte.
Ho una sola curiosità: nel 2011, fatta salva la parte religiosa, qual'è l'interesse del reggino medio rispetto ad una pacchianata quale è festa i maronna laica?
Fino agli anni 60 - 70 forse, anzi senz'altro, c'era un interesse mercantile e ludico, a quei tempi infatti era normale vedere nelle bancarelle esposte le "novità" ed a parte qualche "calcinculo" le giostre... non si sapeva nemmeno cosa fossero...
ma ora?
Cosa c'è di tanto bello tale da accettare se non ricercare lo zangrume che per una settimana occupa la Città?
Qualcuno mi aiuti. Non lo sò davvero.
:sad:
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda UnVeroTifoso » 13/09/2011, 11:53

suonatore Jones ha scritto:comunque, sarà che ho abitato a reggio relativamente poco, ma sono un radical chic, left chic e via dicendo.

concordo con mohammed, chiaro.


Ovviamente anche io. Ma che lo dico a fare? :salut
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1761
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:54

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda ILY » 13/09/2011, 12:01

Se si parla di frittole non puoi rispondere di panino con la satizza e viceversa...ma siete proprio
di coccio...e che ve lo dico a fare... :oo: :mrgreen:

:fifi: :fifi: :fifi:

Continuate pure ad offendermi specie tu paolo...sai, dette da te certe cose mi scivolano proprio!

Ah...chiù campu e cchiù ndi sentu!

:offtopic: :offtopic: :offtopic: :offtopic: :offtopic: :offtopic: :offtopic:


Al prossimo anno...e per altri 100...! :salut :mrgreen:
Amaranto Alé
non tifo per gli squadroni ma tifo te
Amaranto è una passione non è un color
la maglia che porti addosso è un'ossession...

Ciao Filippo...

U Catania na teni...!!!
Avatar utente
ILY
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 957
Likes: 0 post
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 21:46
Località: BOIA CHI MOLLA...!!!

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda UnVeroTifoso » 13/09/2011, 12:07

ILY ha scritto:...ma siete proprio
di coccio...


Qua di Coccio ce n'è solo uno... :mrgreen:
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1761
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:54

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda onlyamaranto » 13/09/2011, 13:22

FataMorgana ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:
Mary ha scritto:ORE 21,30 – Piazza Castello – Faber quartet – tributo a Fabrizio de Andrè



sono stati bravissimi, li conoscevo per averli già visti alla Sosta circa due mesi fa :salut



;) Bravibravi!!! :okok:


PS: il 16 settembre suoneranno ancora a "La Sosta"... :)



Lo so, però non potrò esserci purtroppo, alla Sosta c'è un'atmosfera particolare, il concerto è molto molto più vissuto...per restare in tema, domenica sera all'Arena c'è stato un altro gruppo che fa cover di De Andrè, i Viadelcampo, tutti reggini, nove elementi, musicalmente bravissimi...peccato che sono stati poco pubblicizzati...

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3246
Likes: 10 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 7:43

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda Mave » 13/09/2011, 15:24

Ma quindi dall'anno prossima cosa si dovrebbe fare? Niente bancarelle, niente luna park, niente fuochi e soprattutto molti più maialotti vivi in campagna anzichè morti su una griglia?
viene davvero difficile comprendere dove vogliate arrivare, che le cose non vadano bene sono d'accordo ma qua si sta mettendo in discussione tutto, un qualcosa che c'è da sempre e che soprattutto è una tradizione della nostra città
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8418
Likes: 13 posts
Liked in: 50 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 14:28

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda doddi » 13/09/2011, 15:31

Mave ha scritto:Ma quindi dall'anno prossima cosa si dovrebbe fare? Niente bancarelle, niente luna park, niente fuochi e soprattutto molti più maialotti vivi in campagna anzichè morti su una griglia?
viene davvero difficile comprendere dove vogliate arrivare, che le cose non vadano bene sono d'accordo ma qua si sta mettendo in discussione tutto, un qualcosa che c'è da sempre e che soprattutto è una tradizione della nostra città


Si potrebbe pure evitare la processione per evitare nocumento a chi non garba ...
Per la felicità e la serenità di tutti, o di pochi, questo ed altro, atto dovuto, nonchè molto chic :timido:


Non G&M :na:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: notte bianca sabato ?

Messaggioda mohammed » 13/09/2011, 15:41

ho visto una scritta "CASSA" su un banchetto di satizzo con disegnati due fasci, cos'è il "satizzo boia chi molla"?
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2013
Likes: 24 posts
Liked in: 19 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 14:05

PrecedenteProssimo

Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron

User Menu