Monastero della Visitazione

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Monastero della Visitazione

Messaggio da doddi » 30/06/2011, 23:35

http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=86" onclick="window.open(this.href);return false;


Reggio: volto nuovo per il Monastero della Visitazione
Giovedì 30 Giugno 2011 16:10


Il sindaco Demetrio Arena e l’assessore ai Lavori pubblici Pasquale Morisani hanno consegnato, questa mattina, alla ditta appaltatrice i lavori per il “Recupero e la riqualificazione del Monastero della Visitazione da destinare a Museo civico”.
“Si tratta di un’opera . come hanno spiegato sindaco e assessore, che unirà, in un percorso culturale organico, la periferia ed il centro cittadino, nell’idea di un comune, ordinato, moderno e soprattutto capace di una sempre più ampia offerta culturale”.
In particolare, hanno spiegato gli amministratori di Palazzo San Giorgio l’intervento prevede la riqualificazione dell’importante ex monastero di clausura collocato nella parte alta della città in prossimità delle “Tre Fontane” in posizione strategica di balcone sullo Stretto.
L’edificio sarà trasformato per ospitare, al piano terra, la pinacoteca civile e l’archivio storico, mentre al primo piano, il museo civico.
Inoltre, hanno spiegato ancora Arena e Morisani, è in fase di progettazione la realizzazione di un parcheggio, che sfruttando i dislivelli esistenti sorgerebbe sotto l’ampio parco di servizio del fabbricato, per il quale è inoltre prevista la possibilità di fruizione indipendente dal museo stesso.
Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco Arena e dall’assessore Mortisani, i quali hanno sottolineato l’impulso dato al settore delle opere pubbliche in brevissimo tempo, ma anche il fatto che, con la consegna dei lavori del Museo civico, si concretizza un altro importante tassello del percorso culturale e di riqualificazione delle zone alte della città, programmato con i fondi del Decreto Reggio.
Tanto più che, come hanno annunciato Arena e Morisani, a breve saranno consegnati anche i lavori per la riqualificazione dei rioni F e G del Trabocchetto, e per la ristrutturazione dell’ex Caserma Duca D’Aosta. (ECO)




:read:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.