Oggi è 22/06/2018, 14:07
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda NinoMed » 29/08/2011, 21:36

Manovra, accordo dopo il vertice
Salta il contributo di solidarietà
Ad Arcore l'atteso incontro Lega-Pdl per discutere i nodi del provvedimento anticrisi. Una legge costituzionale per abolire le province. Nessuna modifica all'Iva, riduzione dei vantaggi fiscali per le cooperative. Intervento sulle pensioni: esclusi gli anni di servizio militare e università nel conteggio dell'anzianità. Salvi i piccoli comuni. L'opposizione: "I conti non tornano"

ARCORE (MB) - Cancellazione del contributo di solidarietà per i redditi alti, abolizione di tutte le province ma per via costituzionale con il dimezzamento del numero dei parlamentari, nuovi interventi sulle pensioni, 2 miliardi in meno di tagli agli enti locali (che in mattinata si erano mobilitati con una manifestazione a Milano) 1. Sono alcuni punti dell'accordo raggiunto al termine del lunghissimo vertice Lega-Pdl che si è svolto oggi ad Arcore per discutere i nodi più controversi della manovra-bis. "Molto bene", ha commentato il ministro dell'Economia Giulio Tremonti in uscita dalla residenza del premier.

Contrariamente a quanto ipotizzato, nessuna modifica verrà invece apportata all'Iva - ma l'aumento dell'imposta sul valore aggiunto sarà prevista nella delega fiscale - mentre sarebbe stato raggiunto un accordo sulla riduzione dei vantaggi fiscali per le società cooperative. Una sostanziale riscrittura della manovra che, se da un lato sembra aver riportato un po' di quiete nella maggioranza, non convince affatto l'opposizione, secondo la quale, con questi aggiustamenti, i saldi di bilancio garantiti da Tremonti all'Europa non potranno essere rispettati.

Pensioni, esclusi dal conteggio università e servizio militare. La novità più importante riguarda la previdenza: il calcolo sull'età pensionabile verrà effettuato solo in base agli "effettivi anni di lavoro" e non dovrebbe più tener conto degli anni di servizio militare prestati e degli anni universitari. "Verranno scorporati", mantenendo immutato l'attuale regime previdenziale. Gli anni in questione, però, verranno computati per il calcolo della pensione (stando alle prime stime solo con lo stop per l'anno di militare si punta a ricavare circa 1-1,5 miliardi di euro). Quanto al contributo di solidarietà - che rimarrà soltanto per i parlamentari - sarà sostituito con "nuove misure fiscali finalizzate a eliminare l'abuso di intestazioni e interposizioni patrimoniali elusive" (intervento che ricalca in parte la proposta sulla tassa antievasione targata Calderoli).

Nessun taglio ai piccoli comuni. Salvi invece i piccoli comuni. L'articolo della manovra che ne disponeva l'accorpamento sarà sostituito con un nuovo testo che preveda "l'obbligo dello svolgimento in forma di unione di tutte le funzioni fondamentali a partire dall'anno 2013 nonché il mantenimento dei consigli comunali con riduzione dei loro componenti senza indennità o gettone alcuno per i loro membri".

Più poteri ad enti locali per lotta ad evasione. Nel comunicato finale del vertice di Arcore si annuncia poi la "riduzione dell'impatto della manovra per comuni, province, regioni e regioni a statuto speciale" e la "attribuzione agli enti territoriali di maggiori poteri e responsabilità nel contrasto all'evasione fiscale con vincolo di destinazione agli stessi del ricavato delle conseguenti maggiori entrate".

Calderoli: "Manovra migliorata". Soddisfatto il Ministro per la Semplificazione Roberto Calderoli: "Ai mercati inviamo un messaggio chiaro: in primis i saldi restano invariati e i termini saranno rispettati. Inoltre, sono stato un buon profeta: i miglioramenti sono stati raggiunti all'unanimità tra le tre forze di governo ed alla presenza del ministro dell'Economia. Il testo -ha detto Calderoli - è stato migliorato e per la prima volta qualcuno dimostra di fare sul serio contro l'evasione colpendo le società di comodo".


repubblica.it
Have a Nice Day
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5435
Likes: 25 posts
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 02/05/2011, 23:34

  • Pubblicità

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda pellarorc » 29/08/2011, 21:56

ma non mi sembrano male le proposte ma se devono andare vie le province allora che si lavori bene senza fare distinzioni tra nord e sud.
Se la provincia di belluno va abolita è giusto che lo sia come quella di vibo.

Per il contributo di solidarietà saranno contenti in molti ma non mi piace sinceramente l'0intervento contro le coop. Ricordimoci che sono una parte fondamentale della nostra economia.

Mi spiace non vedere scirtto: pagamento tasse a patrimoni immobiliari oltre tot.
Vorrei che coloro che hanno patrimoni immobiliari superiori a 5 milioni di euro paghino una tassa una tantum cospicua. Lì si che verrebbero fuori i sordazzi!
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2224
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 13:22

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda Regmi » 29/08/2011, 22:55

Di male in peggio direi

Infatti se prima i cosiddetti redditi alti
- circa 500.000 su 42.000.000 di contribuenti e di questi solo 100.000 non dipendenti, dichiarano più di 90.000 annui :sad: -
qualcosina sul tavolo mettevono, adesso non più. il provvedimento è scomparso, volatilizzato nel nulla.
Idem per i costi della politica (leggasi leggero taglio al numero delle province) che sono stati rinviati sin die.

Facile indovinare dove sono andati a bussare per l'ennesima volta per non parlare della previsione di un rincaro dell'iva che è politicamente fantastica.
Ossia si è passati dall'idea di ridurre un po di sprechi all'aumento della tassazione.
Dall'incentivare l'economia alla ulteriore compressione dei consumi interni.

....In un qualsiasi Paese con un minimo di credibilità quest'accozzaglia di loschi personaggi sarebbe già stata mandata, e da un bel pezzo, in miniera a spalar carbone.
Altro che governo.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda Regmi » 29/08/2011, 23:06

pellarorc ha scritto:ma non mi sembrano male le proposte ma se devono andare vie le province allora che si lavori bene senza fare distinzioni tra nord e sud.
Se la provincia di belluno va abolita è giusto che lo sia come quella di vibo.

Per il contributo di solidarietà saranno contenti in molti ma non mi piace sinceramente l'0intervento contro le coop. Ricordimoci che sono una parte fondamentale della nostra economia.

Mi spiace non vedere scirtto: pagamento tasse a patrimoni immobiliari oltre tot.
Vorrei che coloro che hanno patrimoni immobiliari superiori a 5 milioni di euro paghino una tassa una tantum cospicua. Lì si che verrebbero fuori i sordazzi!


Per quanto riguarda le province un detto dice che "passata la festa passatu lu santu"
Intanto, se hai fatto il militare, preparati a lavorare per un anno in più.
Il che vuol dire che, prima di poterti godere la vecchiaia, dagli attuali 41 anni di lavoro passi a 42
....rammenta a che età hai incominciato, sommala a 42 e vedi a che età ci arrivi :wink
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda UnVeroTifoso » 30/08/2011, 7:34

Regmi ha scritto:Per quanto riguarda le province un detto dice che "passata la festa passatu lu santu"
Intanto, se hai fatto il militare, preparati a lavorare per un anno in più.
Il che vuol dire che, prima di poterti godere la vecchiaia, dagli attuali 41 anni di lavoro passi a 42
....rammenta a che età hai incominciato, sommala a 42 e vedi a che età ci arrivi :wink


Di buone intenzioni se ne intravedono in questa manovra. Poi occorrerà vedere se dalle chiacchiere si passerà ai fatti abolendo le provincie e dimezzando il numero dei parlamentari. E' vero che sparisce il contributo di solidarietà, ma è vero pure che questo sebbene applicato a fasce di reddito elevate sarebbe pesato sostanzialmenti su dipendenti ed autonomi che sempre hanno pagato le tasse. Per quanto riguarda la mini-stretta sulle pensioni invece non è esattamente come dici tu Regmi. Non si andrà a riposo per forza dopo 40 anni di lavoro: resta sempre il limite di età.
Qualche dubbio lo nutro sul saldo della manovra e già si parla di correzione a dicembre. Staremo a vedere. :salut :salut
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1761
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:54

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda pellarorc » 30/08/2011, 9:29

Regmi ha scritto:
pellarorc ha scritto:ma non mi sembrano male le proposte ma se devono andare vie le province allora che si lavori bene senza fare distinzioni tra nord e sud.
Se la provincia di belluno va abolita è giusto che lo sia come quella di vibo.

Per il contributo di solidarietà saranno contenti in molti ma non mi piace sinceramente l'0intervento contro le coop. Ricordimoci che sono una parte fondamentale della nostra economia.

Mi spiace non vedere scirtto: pagamento tasse a patrimoni immobiliari oltre tot.
Vorrei che coloro che hanno patrimoni immobiliari superiori a 5 milioni di euro paghino una tassa una tantum cospicua. Lì si che verrebbero fuori i sordazzi!


Per quanto riguarda le province un detto dice che "passata la festa passatu lu santu"
Intanto, se hai fatto il militare, preparati a lavorare per un anno in più.
Il che vuol dire che, prima di poterti godere la vecchiaia, dagli attuali 41 anni di lavoro passi a 42
....rammenta a che età hai incominciato, sommala a 42 e vedi a che età ci arrivi :wink


cazzu iu!! io l'ho fatto il militare!!

Cmq questa classe politica è scandalosa. Lo si nota nel fatto che ogni giorno un qualsiasi esponente tira fuori una nuova tassa. La più estrosa vince.
Alla fine ci rimettiamo noi tutti. Invece gli evasori, gli immobiliaristi, le banche, le assicurazioni non ci rimettono nulla.
E vabè...alle prossime elezioni sapete chi votare!
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2224
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 13:22

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda Regmi » 30/08/2011, 9:37

UnVeroTifoso ha scritto:
Regmi ha scritto:Per quanto riguarda le province un detto dice che "passata la festa passatu lu santu"
Intanto, se hai fatto il militare, preparati a lavorare per un anno in più.
Il che vuol dire che, prima di poterti godere la vecchiaia, dagli attuali 41 anni di lavoro passi a 42
....rammenta a che età hai incominciato, sommala a 42 e vedi a che età ci arrivi :wink


Di buone intenzioni se ne intravedono in questa manovra. Poi occorrerà vedere se dalle chiacchiere si passerà ai fatti abolendo le provincie e dimezzando il numero dei parlamentari. E' vero che sparisce il contributo di solidarietà, ma è vero pure che questo sebbene applicato a fasce di reddito elevate sarebbe pesato sostanzialmenti su dipendenti ed autonomi che sempre hanno pagato le tasse. Per quanto riguarda la mini-stretta sulle pensioni invece non è esattamente come dici tu Regmi. Non si andrà a riposo per forza dopo 40 anni di lavoro: resta sempre il limite di età.
Qualche dubbio lo nutro sul saldo della manovra e già si parla di correzione a dicembre. Staremo a vedere. :salut :salut


Di buone intenzioni è lastricato il mondo. Anche il milione di posti di lavoro lo era come anche la riduzione della pressione fiscale e la crescita economica.
Al momento l'unica certezza è che continueranno a pagare come banchieri, pur non essendolo, i soliti fessi.

Capitolo pensioni:
E’ già previsto che dal 2030 circa il requisito minimo per la pensione di vecchiaia sia di anni 67 + 12 mesi di finestra = 68 che aumenteranno fino a 67 e sei mesi + i soliti 12 di finestra nel 2034.
E se, per esempio e se non ho sbagliato i calcoli, si è incominciato a lavorare a 23 anni si arriva prima al fatidico requisito di 40 che
- con lo spostamento della finestra sono diventati 41 e che con lo scorporo del servizio militare (per inciso fino a non molti anni fa era obbligatorio) -
diventano 42 dicasi Q U A R A N T A D U E. :muro:

:salut

PS -Inoltre l'esclusione del riscatto della laurea dagl conteggio degli anni utili a raggiungere il requisito, di fatto la rendono antieconomica il che, di fatto, contribuirà ad impoverire le casse degli enti previdenziali.

PPSS - Non ho ancora capito se la precedente proposta, contenuta nel DL, dl innalzamento di 3 mesi della finestra sia ancora valido o è stato sostituito in toto da questa nuova versione
Ultima modifica di Regmi il 30/08/2011, 9:47, modificato 2 volte in totale.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda army » 30/08/2011, 9:42

chi ha pagato i soldi per riscattare gli anni di università se l'è presa in quel posto...che bel paese l'Italia!!! :cheers
army
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 745
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 16/05/2011, 23:08

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda Regmi » 30/08/2011, 9:48

army ha scritto:chi ha pagato i soldi per riscattare gli anni di università se l'è presa in quel posto...che bel paese l'Italia!!! :cheers


Non toccare tasti dolenti :sad: :sad:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda citrosodina » 30/08/2011, 9:51

maledetti! ho fatto il riscatto con lacrime e sangue e ancora pago.. ma i diritti acquisiti dove sono??????? :muro: :wtf: :censored:

http://www.repubblica.it/economia/2011/ ... -21030091/
Avatar utente
citrosodina
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 828
Likes: 0 post
Liked in: 1 post
Iscritto il: 11/05/2011, 13:38

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda rca » 30/08/2011, 10:48

citrosodina ha scritto:maledetti! ho fatto il riscatto con lacrime e sangue e ancora pago.. ma i diritti acquisiti dove sono??????? :muro: :wtf: :censored:

http://www.repubblica.it/economia/2011/ ... -21030091/


Concordo e appoggio. Anche se, mi spiegavano in altra sede, di diritti acquisiti puoi parlare solo quando hai età e requisiti al momento in cui si parla.
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1951
Likes: 0 post
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 03/05/2011, 9:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda UnVeroTifoso » 30/08/2011, 10:50

rca ha scritto:
citrosodina ha scritto:maledetti! ho fatto il riscatto con lacrime e sangue e ancora pago.. ma i diritti acquisiti dove sono??????? :muro: :wtf: :censored:

http://www.repubblica.it/economia/2011/ ... -21030091/


Concordo e appoggio. Anche se, mi spiegavano in altra sede, di diritti acquisiti puoi parlare solo quando hai età e requisiti al momento in cui si parla.


Che comunque i soldi non sono "persi", in quanto contribuiranno alla pensione. Cioè, se uno riscatta gli anni dell'università non andrà in pensione x anni prima ma avrà una pensione più alta.
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1761
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:54

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda Regmi » 30/08/2011, 10:51

rca ha scritto:
citrosodina ha scritto:maledetti! ho fatto il riscatto con lacrime e sangue e ancora pago.. ma i diritti acquisiti dove sono??????? :muro: :wtf: :censored:

http://www.repubblica.it/economia/2011/ ... -21030091/


Concordo e appoggio. Anche se, mi spiegavano in altra sede, di diritti acquisiti puoi parlare solo quando hai età e requisiti al momento in cui si parla.


Tradotto in lingua corrente?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda UnVeroTifoso » 30/08/2011, 10:52

Regmi ha scritto:
rca ha scritto:
citrosodina ha scritto:maledetti! ho fatto il riscatto con lacrime e sangue e ancora pago.. ma i diritti acquisiti dove sono??????? :muro: :wtf: :censored:

http://www.repubblica.it/economia/2011/ ... -21030091/


Concordo e appoggio. Anche se, mi spiegavano in altra sede, di diritti acquisiti puoi parlare solo quando hai età e requisiti al momento in cui si parla.


Tradotto in lingua corrente?


T'ha stujari i mussa! :lol: :lol:
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1761
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:54

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda rca » 30/08/2011, 10:57

Regmi ha scritto:
rca ha scritto:
citrosodina ha scritto:maledetti! ho fatto il riscatto con lacrime e sangue e ancora pago.. ma i diritti acquisiti dove sono??????? :muro: :wtf: :censored:

http://www.repubblica.it/economia/2011/ ... -21030091/


Concordo e appoggio. Anche se, mi spiegavano in altra sede, di diritti acquisiti puoi parlare solo quando hai età e requisiti al momento in cui si parla.


Tradotto in lingua corrente?


In lingua corrente, oltre allo stujamento con pezza di lana, vuol dire che fino a quando non hai i requisiti previsti (es. i 35 anni di controbuti e/o i 65 anni) non hai raggiunto nessun diritto acqisito
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1951
Likes: 0 post
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 03/05/2011, 9:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda Regmi » 30/08/2011, 11:07

UnVeroTifoso ha scritto:
rca ha scritto:
citrosodina ha scritto:maledetti! ho fatto il riscatto con lacrime e sangue e ancora pago.. ma i diritti acquisiti dove sono??????? :muro: :wtf: :censored:

http://www.repubblica.it/economia/2011/ ... -21030091/


Concordo e appoggio. Anche se, mi spiegavano in altra sede, di diritti acquisiti puoi parlare solo quando hai età e requisiti al momento in cui si parla.


Che comunque i soldi non sono "persi", in quanto contribuiranno alla pensione. Cioè, se uno riscatta gli anni dell'università non andrà in pensione x anni prima ma avrà una pensione più alta.


Vero, ma di fatto perde la sua vera convenienza economica. :wink
Ossia il valore aggiuntivo che l'importo versato
- si parte da un minimo di circa 5.000 annuo x 5 = 25.000 totali per arrivare a cifre ben più consistenti che variano rispetto al reddito dell'anno precedente in cui si è presentata la domanda di riscatto-
darà alll'assegno pensionistico, calcolato con il metodo misto o solo contributivo, sarà poca cosa rispetto a altre forme di investimento a lungo termine che possono essere piani personali di accumulo, fondi pensione aperti, o, meglio ancora chiusi.
Invece nel sistema di calcolo retributivo e considerando i fatidici 40 anni di contribuzione, sarà completamente ininfluente.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda UnVeroTifoso » 30/08/2011, 11:10

Regmi ha scritto:
Vero, ma di fatto perde la sua vera convenienza economica. :wink


Assolutamente si. :salut
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1761
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:54

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda Regmi » 30/08/2011, 11:29

rca ha scritto:
In lingua corrente, oltre allo stujamento con pezza di lana, vuol dire che fino a quando non hai i requisiti previsti (es. i 35 anni di controbuti e/o i 65 anni) non hai raggiunto nessun diritto acqisito


Mi sa che qualcosa nel discorso non quadra. :scratch
Non so per te o per chi te l'ha riferito, ma secondo me I diritti si maturano, indi si acquisiscono,nel preciso momento in cui si stipula un accordo (o contratto se vuoi) e non nel momento in cui arriva il momento della sua esigibilità.
Sarebbe come dire che io oggi ti firmo una cambiale che domani non riconosco più come un debito.

Per quanto riguarda lo "stuiamento di mussa", non avendo svolto il servizio di leva, non ne faccio una questione di tipo personale ma di giustizia sociale che viene ulteriormente struprata da questa banda di ladri e truffatori che vanno rubare - solo e esclusivamente - in casa dei poveri cristi, dei giovani e delle future generazioni.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda Mariotta » 30/08/2011, 12:38

vorrei capire a quanto corrisponde il contributo di solidarietà dei parlamentari


vorrei capire a proposito di pensioni e riscatto di quale servizio militare parliamo, se di quello che fu obbligatorio

vorrei capire in termini di tempo quando saranno abolite le province e dimezzati i parlamentari...


vorrei sapere da qualcuno che se ne intende più di me, quando la Marcegaglia parla di riforme per la ripresa (non messe in atto ma predicate dal governo) a cosa si riferisce nello specifico...


vorrei anche che molti fossero coscienti del fatto che fin quando ci sarà questa situazione governativa ahi voglia a manovre...la ripresa non avverrà mai... :yaho:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1400
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 18:24

Re: Manovra, Salta il contributo di solidarietà

Messaggioda stefano » 30/08/2011, 12:52

army ha scritto:chi ha pagato i soldi per riscattare gli anni di università se l'è presa in quel posto...che bel paese l'Italia!!! :cheers


quando uno pensa che il peggior governo della storia abbia toccato il fondo, salta fuori ancora qualche gioiello.
L'avesse fatto la sinistra, avremmo visto questo forum infiammarsi, cosi invece va bene tutto.
Magra consolazione, almeno non ho votato questi malfattori, aspetto gli amici destrorsi laureati venire a spiegarmi che va bene cosi.
stefano
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 815
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 18:25

Prossimo

Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron

User Menu