ma che razza di giornalista è?

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
daniela
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 8
Iscritto il: 29/05/2011, 11:25

ma che razza di giornalista è?

Messaggio da daniela » 30/05/2011, 14:51

Oggi nel telegiornale delle 14.00 su RTV è stata data la ferale notizia della morte del giornalista RAI Franco Bruno. Ebbene parte il servizio di Mario Meliadò e leggete quali sono state le sue parole: "è morto il giornalista RAI Franco Bruno "piallato" da una malattia incurabile". "Piallato"? "piallato" cosa???? Ma che razza di giornalista è costui che parla di un suo collega come se fosse stato un pezzo di legno!!!!!! Ignorante! Non conosce neanche il significato delle parole che usa! Farebbe bene a ripassare ben bene la lingua italiana e magari, perchè no, a tornare sui banchi di scuola, ma della scuola elementare però!!!

Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Re: ma che razza di giornalista è?

Messaggio da Falko » 30/05/2011, 14:59

ce n'è tanti giornalai reggini che si professano giornalisti solo perchè buttano già 4 parole in croce....
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: ma che razza di giornalista è?

Messaggio da onlyamaranto » 30/05/2011, 16:48

"Piallato" è veramente qualcosa di pazzesco, non si può sentire.
Purtroppo non è la prima volta che il giornalista in questione nella conduzione del Tg e nella lettura e commento dei giornali, usa dei termini ridondanti, inappropriati, spesso ridicoli appunto perchè inappropriati. Secondo me nel tentativo di apparire "colto" e forbito, diventa eccessivo e fuori luogo, molto spesso anche prolisso.
Dovrebbero farglielo notare.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

VitaLaif
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 76
Iscritto il: 11/05/2011, 13:05

Re: ma che razza di giornalista è?

Messaggio da VitaLaif » 30/05/2011, 16:51

spero tanto che abbiate sentito male o che abbia avuto un lapsus :???:

Francesco
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 459
Iscritto il: 13/05/2011, 20:32

Re: ma che razza di giornalista è?

Messaggio da Francesco » 30/05/2011, 16:51

Avete pensato che potrebbe avere avuto un lapsus?

Avatar utente
Pickwick
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 433
Iscritto il: 11/05/2011, 15:46

Re: ma che razza di giornalista è?

Messaggio da Pickwick » 30/05/2011, 16:53

Piallatelo.

Avatar utente
noel81
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 30
Iscritto il: 12/05/2011, 13:22

Re: ma che razza di giornalista è?

Messaggio da noel81 » 30/05/2011, 17:24

Io ricordo sulla Rai (quindi ancora peggio) la descrizione di un suicidio. Alla fine veniva detto "lascia sull'asfalto una moglie e due figli".

:???:
"Porci e figghioli, comu i 'mpari, i trovi" (Anonimo)

Avatar utente
Miranda
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 485
Iscritto il: 11/05/2011, 13:34

Re: ma che razza di giornalista è?

Messaggio da Miranda » 30/05/2011, 18:06

E ha sempre la tosse :S
Immagine

L’arte tutta reggina di glorificare ciò che non fu, obliando quello che è realmente stato.[cit.]

Avatar utente
Pasdaran
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 90
Iscritto il: 11/05/2011, 19:27

Re: ma che razza di giornalista è?

Messaggio da Pasdaran » 30/05/2011, 18:24

Meliadò a me non è mai piaciuto. Non so come faccia fare il giornalista... :???:
Lascia l'ascia e accetta l'accetta

Rispondi