LA PELLE DELL'ORSO

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 294
Iscritto il: 11/05/2011, 14:16

LA PELLE DELL'ORSO

Messaggio da eddiegraces » 31/05/2011, 10:23

Si nota in giro un certo fermento, sembra che la fine del berlusconismo sia vicina, che manchi poco a liberare l'Italia dal cattivo gusto e dal conflitto di interessi dove buona parte dei nsotri (idioti) concittadini ci hanno costrettii a vivere per 15 anni.

Ma si sta vendendo la pelle dell'orso prima di averlo ammazzato e questo per tante ragioni:

- Berlusconi è ancora lì, ha in mano il governo, le televisioni, i giornali, le principali regioni, oltre che ovviamente un potere economico che la sinistra può solo immaginare

- il cuore del blocco politico è ancora tutto là: la destra leghista, il popolo delle partite iva, il sud affarista e malmestoso (come dimostra la nostra città), il cattolicesimo conservatore, l'antipolitica televisiva.

- la confusione del pd è ancora evidente, il giorno dopo subito a parlare di accordi con il terzo polo, di governo di transizione, invece di parlare di case, lavoro, famiglia, futuro.

- la possibilità di giochi sporchi da parte del berlusconomismo ferito è prevedibile (dossier, condoni, compravendite e soprattutto cambiamento della legge elettorale e ritorno al proporzionale puro)

Gli elementi positivi sono due:

- che la rabbia del sud - che sconta tre anni di assoluta assenza progettuale da parte del governo - è stata incanalata in meccanismi democratici (io temevo una stagione di rivolte)

- che le donne al nord si sono definitivamente stancate di essere considerate merce dal nano rattuso e non torneranno indietro

Ciò posto, smettiamola di parlare e rimbocchiamoci le maniche.

Ai fedelissmi del rattuso, non dico niente, adesso iniziano con qualche distinguo,
ma abbandoneranno la nave solo all'ultimo momento, come nelle migliori tradizioni
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah