La Grande Depressione di Reggio

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
st4rsky
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 380
Iscritto il: 11/05/2011, 19:42
Località: RC

Re: La Grande Depressione di Reggio

Messaggio da st4rsky » 25/08/2011, 8:58

DoubleD ha scritto:
st4rsky ha scritto: dalla differenziata quasi inesistente (ho capito che stanno sperimentando il porta a porta, ma nel frattempo non potevano lasciare accanto ai bidoni dell'umido anche quelli di carta e vetro???)
non so di quale zona parli
ma da me al centro la raccolta carta e vetro la fanno regolarmente da circa tre anni
e regolarmente da un annetto anche quella dell'umido


solo queste però :mrgreen: poi le carte in mezzo alla strada, la lordìa a bordo marciapiede (me la faccio io), l'erbacce nella piazza ecc.ecc. non le fanno dai tempi di Italo Falcomatà :muro:
Io so che la raccolta porta a porta è in fase sperimentale e abbraccia Sbarre Centrali, Santa Caterina e Gebbione. I cassonetti della differenziata è circa un anno (o forse più) che non ne vedo più.. tant'è vero che chi voleva, doveva portare tutto all'isola ecologica (che non ricordo dov'è in questo istante) e doveva lasciare anche i dati anagrafici e il codice fiscale...