la coerenza delle idee di Lamberti

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

goodfellow

Re: la coerenza delle idee di Lamberti

Messaggio da goodfellow » 11/07/2011, 17:41

reggino ha scritto:
Però un politico come Fini secondo te è credibile??uno che quattro giorni fa diceva di essere fascista,tre giorni fa diceva di essere moderato,due giorni diceva di essere liberaldemocratico,ieri diceva di essere liberale,e domani dirà di essere comunista,quanta credibilità può avere??Per prima cosa,nella politica, viene la credibilità.Politici come Fini e castronovo non sono credibili.


Il tuo ragionamento non farebbe una grinza, se non si scontrasse con il libero arbitrio che ogni persona può esercitare nel corso della sua vita...

io ho sentito, in queste pagine e nelle vecchie pagine di GR parole di stima e rispetto nei confronti di Fini, solo per il fatto di aver mollato Perlusconen...

Il fatto è che molte persone che ragionavano in quel modo oggi si indignano per un altro politico passato da sinistra a destra...

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: la coerenza delle idee di Lamberti

Messaggio da reggino » 11/07/2011, 17:48

goodfellow ha scritto:
reggino ha scritto:
Però un politico come Fini secondo te è credibile??uno che quattro giorni fa diceva di essere fascista,tre giorni fa diceva di essere moderato,due giorni diceva di essere liberaldemocratico,ieri diceva di essere liberale,e domani dirà di essere comunista,quanta credibilità può avere??Per prima cosa,nella politica, viene la credibilità.Politici come Fini e castronovo non sono credibili.


Il tuo ragionamento non farebbe una grinza, se non si scontrasse con il libero arbitrio che ogni persona può esercitare nel corso della sua vita...

io ho sentito, in queste pagine e nelle vecchie pagine di GR parole di stima e rispetto nei confronti di Fini, solo per il fatto di aver mollato Perlusconen...

Il fatto è che molte persone che ragionavano in quel modo oggi si indignano per un altro politico passato da sinistra a destra...


Fini è anche poco credibile,perchè vuole costruire una destra legalitaria,alleandosi col partito di Cuffaro.E infatti ora il suo partito a causa della sue enormi contraddizioni non ha manco l'1%.Uno come lui,sarebbe stato massacrato in un altro paese,altro che stima e rispetto.Io sono di quest'avviso:ti candidi con la sinistra o la destra??e dopo pochi mesi,cambi idee??legittimo,ma non cambiare partito.Perchè tradisci in questo modo chi ti ha mandato lì.Io Castronovo non l'ho votato,ma l'avessi votato,non avrei reagito bene,alla scelta che ha fatto.Mi sarei incazzato pesantemente.E avrei avuto le mie buone motivazioni per esserlo.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

Rispondi