Italia declassata

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggio da doddi » 06/02/2012, 16:23

Regmi ha scritto:Quando vuoi sei sveglio, fai progressi :roftl: :roftl: :roftl:

Ti sei perfino accorto, alla buonora, che i programmi dei due maggiori partiti avevano pure tanti punti in comune.
Quando prenderai coscienza del perchè siamo stati commissariati potremo andare avanti. :mrgreen:


Del PD e zone limitrofe non ho fatto menzione, ed è del tutto irrilevante, as usual, a parte i voti che gentilmente e coscientemente ,fino al momento, fornisce al governo. Della serie i undi ti nesciunu :-|

Oggi in Europa è saltato il decimo governo da quando è iniziata la crisi.
E altrove non s'arrabbiano neppure se gli danno del bamboccione, del mammone ecc... pensa te quant'è complicato riformare la varie corporazioni spaghettare :S

p.s.: lieto di trovare riscontro con i miei progressi :mrgreen: ... ma non riesci proprio ad insultarmi meglio? Ti ho letto ben più performante con altri interlocutori non ti darò mica soggezione :read: ; dai levati l'abito buono che hai preso a nolo, ci piace questo modus operandi, non fare il timidone suvvia, non te lo ripeto più :love1:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Italia declassata

Messaggio da Regmi » 06/02/2012, 17:44

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:Quando vuoi sei sveglio, fai progressi :roftl: :roftl: :roftl:

Ti sei perfino accorto, alla buonora, che i programmi dei due maggiori partiti avevano pure tanti punti in comune.
Quando prenderai coscienza del perchè siamo stati commissariati potremo andare avanti. :mrgreen:


Del PD e zone limitrofe non ho fatto menzione, ed è del tutto irrilevante, as usual, a parte i voti che gentilmente e coscientemente ,fino al momento, fornisce al governo. Della serie i undi ti nesciunu :-|

Oggi in Europa è saltato il decimo governo da quando è iniziata la crisi.
E altrove non s'arrabbiano neppure se gli danno del bamboccione, del mammone ecc... pensa te quant'è complicato riformare la varie corporazioni spaghettare :S

p.s.: lieto di trovare riscontro con i miei progressi :mrgreen: ... ma non riesci proprio ad insultarmi meglio? Ti ho letto ben più performante con altri interlocutori non ti darò mica soggezione :read: ; dai levati l'abito buono che hai preso a nolo, ci piace questo modus operandi, non fare il timidone suvvia, non te lo ripeto più :love1:


Do :wink (da quanto non te lo facevo :oo: )
Quell'articolo è la solita e comprensibile (essendo un organo di partito/personale non potrebbe essere altrimenti) demagogia. Esso menziona un decreto del novembre scorso e volutamente dimentica, come te (fai un salto all’indietro all’estate scorsa) il perché si era stati costretto a farlo, il perché le probabilità che venisse tramutato in legge erano, per mancanza di omogeneità della risicata maggioranza appesa alle stravaganze dello Straquario di turno, praticamente nulle…E questo i già diffidenti mercati lo sapevano meglio di noi avendo già, come un moderno Giulio Cesare, abbassato il pollice.
Si spinge a paventare la mancata approvazione di quel decreto, da portare a Cannes, come intriseca causa della caduta politica del governo e dimentica di dirci che fuori dai nostri confini, IDDU, era visto come la peste bubbonica.
Mi fermo qui perchè davanti a cotanta, ripeto, pura, semplice e comprensibile demagogia se a farla è un giornale di partito (non li leggo da una vita) ho un irrefrenabile rigurgito d’orticaria che mi impedisce di andare oggettivamente avanti.

Il tempo delle allegre finanze fatte attraverso il debito è finito e non mi meraviglio che ciò succeda. Adesso è giunto quello di far fronte ai pregressi.
Sinteticamente credo che in questo ordine mondiale, che ne detta anche quello economico (sarebbe stato meglio scriverlo in senso inverso), per stare in piedi competizione è la parola d’ordine.
Non ci su ca22i!!...Chi ha fiato pedala altrimenti torna indietro nel tempo.




Sul tuo PS vedrò di perfezionarmi :mrgreen:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Italia declassata

Messaggio da reggino » 06/02/2012, 17:49

A quanto pare i giornali di Silvio,hanno cambiato linea sono passati da: "il governo delle banche", "il governo dei vampiri", "il governo antidemocratico", a: "quello che fa Monti lo voleva fare Silvio". :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: povero Montanelli :cry: :cry:
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Italia declassata

Messaggio da Regmi » 06/02/2012, 18:14

reggino ha scritto:A quanto pare i giornali di Silvio,hanno cambiato linea sono passati da: "il governo delle banche", "il governo dei vampiri", "il governo antidemocratico", a: "quello che fa Monti lo voleva fare Silvio". :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: povero Montanelli :cry: :cry:



Non ti dico che c'è pure chi lo legge se no qualcuno si punge e... mi devo ancora perfezionare. :fifi:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggio da doddi » 06/02/2012, 18:36

Regmi ha scritto:
reggino ha scritto:A quanto pare i giornali di Silvio,hanno cambiato linea sono passati da: "il governo delle banche", "il governo dei vampiri", "il governo antidemocratico", a: "quello che fa Monti lo voleva fare Silvio". :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: povero Montanelli :cry: :cry:



Non ti dico che c'è pure chi lo legge se no qualcuno si punge e... mi devo ancora perfezionare. :fifi:


Daiiii ... di partito quanto Repubblica, nè più nè meno, cmq spesso linko anche l'unità, non ho preferenze particolari giornalistiche, per primo comunque leggo il corriere... sò però che il Giornale di solito sconfinfera e rende più vivaci i topic 8-)
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Italia declassata

Messaggio da reggino » 06/02/2012, 18:46

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
reggino ha scritto:A quanto pare i giornali di Silvio,hanno cambiato linea sono passati da: "il governo delle banche", "il governo dei vampiri", "il governo antidemocratico", a: "quello che fa Monti lo voleva fare Silvio". :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: povero Montanelli :cry: :cry:



Non ti dico che c'è pure chi lo legge se no qualcuno si punge e... mi devo ancora perfezionare. :fifi:


Daiiii ... di partito quanto Repubblica, nè più nè meno, cmq spesso linko anche l'unità, non ho preferenze particolari giornalistiche, per primo comunque leggo il corriere... sò però che il Giornale di solito sconfinfera e rende più vivaci i topic 8-)


Repubblica e l'unità sono diventati peggio,davvero peggio,de il giornale e di libero,e lo dico seriamente.Gli unici giorali che leggo sono:l'espresso e il fatto.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Italia declassata

Messaggio da Regmi » 06/02/2012, 18:54

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
reggino ha scritto:A quanto pare i giornali di Silvio,hanno cambiato linea sono passati da: "il governo delle banche", "il governo dei vampiri", "il governo antidemocratico", a: "quello che fa Monti lo voleva fare Silvio". :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: povero Montanelli :cry: :cry:



Non ti dico che c'è pure chi lo legge se no qualcuno si punge e... mi devo ancora perfezionare. :fifi:


Daiiii ... di partito quanto Repubblica, nè più nè meno, cmq spesso linko anche l'unità, non ho preferenze particolari giornalistiche, per primo comunque leggo il corriere... sò però che il Giornale di solito sconfinfera e rende più vivaci i topic 8-)



E chi ha detto niente? L'ho pensato ma non l'ho mica scritto. Diciamo che mi sono trattenuto :lol:
Che Repubblica, come il citato Corriere, sia storicamente orientato non ci piove.
E orientato non vuol dire di partito Do.
Sono due cose assolutamente diverse che se ci mettiamo a sviscerare torniano a ........ e non è il caso va.

Sul precedente dovuto alla tua sollecitazione niente da obiettare?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Italia declassata

Messaggio da reggino » 06/02/2012, 19:13

Regmi ha scritto:[quote=


E chi ha detto niente? L'ho pensato ma non l'ho mica scritto. Diciamo che mi sono trattenuto :lol:
Che Repubblica, come il citato Corriere, sia storicamente orientato non ci piove.
E orientato non vuol dire di partito Do.

Sono due cose assolutamente diverse che se ci mettiamo a sviscerare torniano a ........ e non è il caso va.

Sul precedente dovuto alla tua sollecitazione niente da obiettare?



Questo è vero.Tuttavia Repubblica mi sembra come giornale molto vicino al corriere della sera e a il messaggero.La linea che ha assunto ultimamente non mi piace.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggio da doddi » 06/02/2012, 19:29

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
Non ti dico che c'è pure chi lo legge se no qualcuno si punge e... mi devo ancora perfezionare. :fifi:


Daiiii ... di partito quanto Repubblica, nè più nè meno, cmq spesso linko anche l'unità, non ho preferenze particolari giornalistiche, per primo comunque leggo il corriere... sò però che il Giornale di solito sconfinfera e rende più vivaci i topic 8-)



E chi ha detto niente? L'ho pensato ma non l'ho mica scritto. Diciamo che mi sono trattenuto :lol:
Che Repubblica, come il citato Corriere, sia storicamente orientato non ci piove.
E orientato non vuol dire di partito Do.
Sono due cose assolutamente diverse che se ci mettiamo a sviscerare torniano a ........ e non è il caso va.

Sul precedente dovuto alla tua sollecitazione niente da obiettare?


Orientati và bene, accendiamola. Pro e contro IDDU, a prescindere. Al Corriere, La Stampa, il Messaggero sono di solito più sobri.

Se l'obiezione "riguarda", spero di aver capito, il contesto del quadretto che hai descritto non ne ho... i fatti sono quelli.
Ma demagogia a parte, il contenuto del pezzo dell'ex ministro rispecchia quello che c'era da fare, e penso che Brunetta sia stato onesto anche nelle percentuali di realizzazione... tra il 50% ed il 70%.
Gli attori richiesti però erano altri, la credibilità era stata azzerata.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Italia declassata

Messaggio da Regmi » 06/02/2012, 20:11

reggino ha scritto:
Regmi ha scritto:[quote=


E chi ha detto niente? L'ho pensato ma non l'ho mica scritto. Diciamo che mi sono trattenuto :lol:
Che Repubblica, come il citato Corriere, sia storicamente orientato non ci piove.
E orientato non vuol dire di partito Do.

Sono due cose assolutamente diverse che se ci mettiamo a sviscerare torniano a ........ e non è il caso va.

Sul precedente dovuto alla tua sollecitazione niente da obiettare?



Questo è vero.Tuttavia Repubblica mi sembra come giornale molto vicino al corriere della sera e a il messaggero.La linea che ha assunto ultimamente non mi piace.


Visto che si sta parlando di orientamento, e dico un' ovvietà, credo che il cambio dello stesso, a prescindere se il nuovo piaccia o meno, sia da interpretare come un fatto che conferma la propria libertà che in alcuni quotidiani si traduce in asservità.
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Italia declassata

Messaggio da goldenboy » 06/02/2012, 20:17

Regmi ha scritto:
reggino ha scritto:A quanto pare i giornali di Silvio,hanno cambiato linea sono passati da: "il governo delle banche", "il governo dei vampiri", "il governo antidemocratico", a: "quello che fa Monti lo voleva fare Silvio". :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: povero Montanelli :cry: :cry:



Non ti dico che c'è pure chi lo legge se no qualcuno si punge e... mi devo ancora perfezionare. :fifi:



ma secondo te lo comprano pure ??? :oo: :oo: :oo: :oo:

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Italia declassata

Messaggio da Regmi » 06/02/2012, 20:19

goldenboy ha scritto:
Regmi ha scritto:
reggino ha scritto:A quanto pare i giornali di Silvio,hanno cambiato linea sono passati da: "il governo delle banche", "il governo dei vampiri", "il governo antidemocratico", a: "quello che fa Monti lo voleva fare Silvio". :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: povero Montanelli :cry: :cry:



Non ti dico che c'è pure chi lo legge se no qualcuno si punge e... mi devo ancora perfezionare. :fifi:



ma secondo te lo comprano pure ??? :oo: :oo: :oo: :oo:


Mi sto sforzando di progredire e non posso rispondere :fifi:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggio da doddi » 09/02/2012, 19:05

http://www.corriere.it/politica/12_febb ... fe7d.shtml


Intervista: «L'Italia ha fatto passi impressionanti»
Monti -pedagogo in copertina sul Time:
Spero di cambiare il modo di vivere degli italiani
Il premier da Obama sigla un patto per la crescita. Il presidente: «Usa sosterranno la Ue per risolvere la crisi»


Intervista: «L'Italia ha fatto passi impressionanti»

Monti -pedagogo in copertina sul Time:
Spero di cambiare il modo di vivere degli italiani

Il premier da Obama sigla un patto per la crescita. Il presidente: «Usa sosterranno la Ue per risolvere la crisi»



MILANO - «Lo spero, perchè altrimenti le riforme strutturali sarebbero effimere e non durature». Lo ha detto il premier Mario Monti, in una video intervista pubblicata giovedì sul sito del settimanale statunitense «Time», rispondendo alla domanda se il suo governo stia in qualche modo cercando di modificare il modo di vivere degli italiani. «La vita politica quotidiana ha "diseducato" gli italiani - ha proseguito Monti -. Dobbiamo dare un senso di meritocrazia e concorrenza».

MONTI IN COPERTINA - Ed è proprio il premier Mario Monti il protagonista della copertina dell'ultimo numero del settimanale Time. L'edizione globale del prestigioso periodico, si chiede nel titolo: «Può quest'uomo salvare l'Europa?». Monti viene definito un «primo ministro per tempi disperati». E aggiunge: «Monti parla con frasi secche e senza la retorica classica dei politici americani, come se fosse ancora il professore di economia che era fino a 4 mesi fa» si legge nell'articolo di Michael Schuman dall'eloquente titolo: «L'uomo più importante d'Europa».

BERLUSCONI RIABILITATO - «Il sostegno di Silvio Berlusconi al governo tecnico guidato da Monti contribuisce a «fargli guadagnare terreno nella sua credibilità, reputazione e autorevolezza come uomo di stato a livello internazionale». «Berlusconi ora capisce che sta guadagnando terreno nella sua credibilità, reputazione e autorevolezza come uomo di stato a livello internazionale, man mano che sembra favorire questa evoluzione e trasformazione in Italia, cosa che naturalmente accolgo con favore» ha aggiunto Monti, chiamato a commentare l'evoluzione della linea di Berlusconi nei confronti dell'attuale esecutivo.

LA MISSIONE AMERICANA - Il premier Mario Monti è giunto a Washington, dove incontrerà il presidente americano Barack Obama. Temi del confronto fra ai due leader, ha riferito la Casa Bianca, i passi complessivi che il governo italiano sta compiendo per riconquistare a fiducia dei mercati e per rafforzare la crescita attraverso le riforme strutturali. Nei colloqui anche la rete di protezione del sistema finanziario europeo, la sicurezza, il Medio Oriente ed i prossimi summit del G8 e della Nato che si svolgeranno negli Usa.

«PASSI IMPRESSIONANTI - La missione americana del premier italiano ha ricevuto un viatico d'eccezione, stampato con una gran quantità d'inchiostro: «L'Italia ha fatto passi impressionanti con Monti», ha detto il presidente Usa, Barack Obama in un'intervista alla Stampa. «Per tre anni il presidente Barack Obama ha tenuto Silvio Berlusconi a distanza, trattandolo con gelida correttezza», ma ora «l'Italia ha un nuovo presidente del Consiglio e Washington lo accoglie a braccia aperte». È quanto si legge sul New York Times, dove, nel blog The Caucus, Helene Cooper dà voce al nuovo atteggiamento degli Stati Uniti verso l'Italia con un articolo intitolato «Saying "ciao" to Italy's new leader».
Sosterremo l'impegno europeo per risolvere la crisi, ha detto il presidente nell'intervista in cui riconosce l'impegno del governo tecnico per modernizzare la sua economia, ridurre il deficit con misure su entrate e spese e "riposizionando la nazione sul cammino verso la crescita».

AIUTO RECIPROCO - Un aiuto reciproco, quello che i due leader metteranno sul tavolo: tra Mario Monti che lavora per evitare «l'esplosione» dell'eurozona, e Barak Obama con la sua gestione «salda» dell'economia americana. È il «patto» che il premier e il presidente Usa stringeranno oggi, nella prima visita di un capo di governo europeo alla Casa Bianca dopo l'approvazione del nuovo accordo di bilancio Ue. «Aiutiamoci a crescere», è stato l'invito di Monti, lanciato in un'intervista alla tv Usa Pbs. «La salda gestione di Obama aiuta l'Europa, così come noi possiamo aiutarlo», evitando appunto «l'esplosione dell'eurozona». Che Obama apprezzi la linea Monti, tesa appunto allo sviluppo e non solo al rigore finanziario, non è un mistero. E che a Monti possa servire la sponda della Casa Bianca è altrettanto chiaro, per convincere tutta la Ue e soprattutto la cancelliera Angela Merkel della necessità di puntare sulla crescita e di rafforzare i firewall a protezione dei titoli di Stato più esposti sui mercati.

L'EURO - All'opinione pubblica americana, il premier ha assicurato attraverso il Wall Street Journal che l'euro è una «moneta solida», ha rivendicato i successi raggiunti dal suo esecutivo nei tre mesi di vita, con l'Italia che ora è più solida e meno a rischio in caso di default greco, e ha illustrato i passi successivi, compresa la riforma del mercato del lavoro che Monti conta di approvare entro fine marzo. Un quadro apprezzato dagli americani, almeno a leggere il blog del Wsj, che sottolineava il «chiaro cambiamento di rotta» rispetto al predecessore Silvio Berlusconi, definito «un playboy» con «giochi di cattivo gusto».

FMI: ITALIA IN PAREGGIO ENTRO IL 2013 - E ancora dagli Usa è arrivato il plauso alle riforme dal Fondo Monetario Internazionale secondo cui «le misure di correzione prese dal governo italiano per fronteggiare la crisi porteranno ad un pareggio di bilancio in termini strutturali entro il 2013».

Redazione online
9 febbraio 2012 | 18:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Italia declassata

Messaggio da goldenboy » 09/02/2012, 19:10

Spread a 344... qualcuno anche qui diceva che non dipendeva anche dal precedente governo :fifi: :fifi: :fifi:

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggio da doddi » 09/02/2012, 19:15

goldenboy ha scritto:Spread a 344... qualcuno anche qui diceva che non dipendeva anche dal precedente governo :fifi: :fifi: :fifi:


Si l'ha detto Mario Monti in un post nella pagina precedente ... tra gli altri :fifi: :fifi: :fifi:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: Italia declassata

Messaggio da pab397 » 09/02/2012, 19:28

doddi ha scritto:
goldenboy ha scritto:Spread a 344... qualcuno anche qui diceva che non dipendeva anche dal precedente governo :fifi: :fifi: :fifi:


Si l'ha detto Mario Monti in un post nella pagina precedente ... tra gli altri :fifi: :fifi: :fifi:



scrive su regginalife Monti? :oo:
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Italia declassata

Messaggio da Regmi » 09/02/2012, 19:40

pab397 ha scritto:
doddi ha scritto:
goldenboy ha scritto:Spread a 344... qualcuno anche qui diceva che non dipendeva anche dal precedente governo :fifi: :fifi: :fifi:


Si l'ha detto Mario Monti in un post nella pagina precedente ... tra gli altri :fifi: :fifi: :fifi:



scrive su regginalife Monti? :oo:


:roftl: :roftl:
la battuta merita.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggio da doddi » 09/02/2012, 20:07

pab397 ha scritto:
doddi ha scritto:
goldenboy ha scritto:Spread a 344... qualcuno anche qui diceva che non dipendeva anche dal precedente governo :fifi: :fifi: :fifi:


Si l'ha detto Mario Monti in un post nella pagina precedente ... tra gli altri :fifi: :fifi: :fifi:



scrive su regginalife Monti? :oo:

Ogni tanto linkano degli articoli con delle sue dichiarazioni ... Capita ! :fifi:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Italia declassata

Messaggio da goldenboy » 09/02/2012, 20:56

Parole dette da Monti mentre si sottoponeva alla macchian della verità ... :fifi: :fifi: :fifi:

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggio da doddi » 09/02/2012, 21:28

goldenboy ha scritto:Parole dette da Monti mentre si sottoponeva alla macchian della verità ... :fifi: :fifi: :fifi:


Mettiamo agli atti che Monti e' un bugiardo pluripatentato o che trattasi di asino in macroeconomia e che al contempo qua si annota la presenza di numerosi cattedratici insigni ed emeriti nonche' veggenti dell'altrui pensiero :mrgreen: :mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Rispondi