Oggi è 25/06/2018, 16:20
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

Italia declassata

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Re: Italia declassata

Messaggioda doddi » 04/02/2012, 16:21

tito ha scritto:ehilà!!!

poverino il nano, fra un po' tornerà fra l'acclamazione dell'opinione pubblica mondiale!! ahahahah

ricordo per i più distratti che il nano è ancora maggioranza, nel senso che sostiene il governo Monti. Immaginate cosa succederebbe se Monti dicesse quelloo che pensa e dice il mondo intero: "il nano ha mandato a prostitute l'Italia e stava facendo lo stesso anche con l'europa". Sicuro rinnoverebbe la fiducia!!! :)


Ma prendere atto dei fatti senza fantasticare è così complesso?


... ovviamente domanda retorica :lol: :lol: :lol:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

  • Pubblicità

Re: Italia declassata

Messaggioda tito » 04/02/2012, 16:26

E' un grande giorno, sono commosso... OGGI DODDI MI HA RISPOSTO!

:D

i fatti! Quali?? Del parere di Monti sul nano? Ho già detto prima.

cos'altro?
tito
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 242
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 15/05/2011, 21:51
Località: Casteddu

Re: Italia declassata

Messaggioda doddi » 04/02/2012, 16:34

tito ha scritto:E' un grande giorno, sono commosso... OGGI DODDI MI HA RISPOSTO!

:D

i fatti! Quali?? Del parere di Monti sul nano? Ho già detto prima.

cos'altro?


Non devi dire dovresti SOLO leggere, prendere atto, basterebbe quello ... d'umiltà non parlo proprio, ho già risposto per cui per oggi può bastare :mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggioda tito » 04/02/2012, 17:00

ok, mi accontento!! :)

vorrei poter scrivere "ha raggiuni!" e prenderne atto... ma di cosa?!?!?

aspetto la prossima stagione per la prossima risposta 8-)
tito
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 242
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 15/05/2011, 21:51
Località: Casteddu

Re: Italia declassata

Messaggioda goldenboy » 05/02/2012, 11:51

doddi ha scritto::fifi: :fifi: :fifi: :fifi:

Il tempo è galantuomo... come il nuovo presidente del consiglio

http://www.lapoliticaitaliana.it/Artico ... 3&id=52412




Monti: Si è esagerato nell'usare lo spread contro Berlusconi


Il Premier a Repubblica TV: Vale anche per gli apprezzamenti al mio lavoro. Con la stabilità della zona Euro, tedeschi più aperti agli eurobond. Le Banche comprino più BOT

ROMA - Lo spread è importante, ma ultimamente gli viene attribuito un significato un po' eccessivo, per esempio nel giudicare il Governo Berlusconi. Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Monti durante il video-forum con Repubblica: «Spread è un termine diventato di uso casalingo, nonché un metro per valutare i governi, a volte in modo un po' eccessivo: credo si sia esagerato ad usare lo spread nei confronti del mio predecessore e si esagera quando scende per commentare il lavoro del successore...».

Con stabilità UE, tedeschi più aperti agli eurobond - «Mentre divergiamo sul ruolo degli eurobond oggi, io e la cancelliera Merkel ci troviamo d'accordo che una volta perfezionato ulteriormente il meccanismo di stabilità dell'eurozona, e l'accordo di lunedì va in questa direzione, si potrà guardare più serenamente anche da parte tedesca all'introduzione dell'eurobond e a quel punto l'euro sarà ancora più rafforzato».
«L'euro è una creatura giovane, direi adolescente, ma è un giovane robusto - ha sottolineato il premier - che ha dato prova di grande forza rispetto a quello che si chiede a una moneta, cioè di non perdere potere d'acquisto, non avere un'inflazione che la tarli, essere abbastanza forte nel cambio con le altre monete. C'è stato un problema nella gestione dell'Eurozona, e ci sono varie opinioni su quanto possono essere importanti gli eurobond per irrobustire ulteriormente l'euro. Io sono tra quelli, come Tremonti, che considerano che possano avere una parte importante. I tedeschi pensano che non siano importanti e possano essere al limite nocivi perchè deresponsabilizzerebbero i singoli Paesi». Posizione che cambierà, è l'opinione di Monti, quando i meccanismi di stabilità saranno rafforzati.

Le Banche comprino più BOT - Non è vero che il governo è stato poco incisivo verso le banche che dovrebbero comunque comprare più bot.
In particolare il premier, riferendosi ai soldi presi in prestito dalle banche dalla Bce, ha spiegato che «essendo ministro dell'Economia mi farebbe piacere se le banche comprassero più bot, ne comprano pochi rispetto al prestito avuto dalla Bce. Le banche fanno più prestito alle imprese, comprano bot e tengono un po' di liquidità presso la Bce».
«Il sistema bancario - sottolinea Monti - esce da un periodo di debolezza quindi è normale vogliano tutelarsi. Il cittadino ha interesse sia che le banche facciamo prestiti alle imprese ma anche che, se lo trovano conveniente e sicuro, comprino titoli di Stato perché così lo Stato si finanzia a tassi d'interesse più bassi e quindi deve pagare meno interessi e questo vuol dire che ci sono più soldi per i cittadini».



classiche frasi di circostanza,dette da un tecnico in un momento in cui il partito del berlusca si agita un pò...

il vero pensiero di Monti su Berlusconi e il suo operato lo si può trovare in una lettera da lui scritta,verso settembre,sulle colonne del Corriere della Sera :salut
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2792
Likes: 2 posts
Liked in: 2 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 11:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Italia declassata

Messaggioda Regmi » 05/02/2012, 15:35

doddi ha scritto:
tito ha scritto:ehilà!!!

poverino il nano, fra un po' tornerà fra l'acclamazione dell'opinione pubblica mondiale!! ahahahah

ricordo per i più distratti che il nano è ancora maggioranza, nel senso che sostiene il governo Monti. Immaginate cosa succederebbe se Monti dicesse quelloo che pensa e dice il mondo intero: "il nano ha mandato a prostitute l'Italia e stava facendo lo stesso anche con l'europa". Sicuro rinnoverebbe la fiducia!!! :)


Ma prendere atto dei fatti senza fantasticare è così complesso?


... ovviamente domanda retorica :lol: :lol: :lol:



Come non dovrebbe essere troppo complesso mettere in fila i recenti accadimenti.
O chiedersi perchè lo spread, e se vogliamo anche il valore delle azioni del gruppo Fininvest, sia stato usato come una clava necessita di uno sforzo sovraumano?



PS- annoto una regressione della capacità riflessiva che, a sto punto è più che evidente, necessita una cura specifica.
Timidamente consiglio un corso full iImmersion della durata di almeno un anno. :fifi:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Italia declassata

Messaggioda doddi » 06/02/2012, 0:17

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:
tito ha scritto:ehilà!!!

poverino il nano, fra un po' tornerà fra l'acclamazione dell'opinione pubblica mondiale!! ahahahah

ricordo per i più distratti che il nano è ancora maggioranza, nel senso che sostiene il governo Monti. Immaginate cosa succederebbe se Monti dicesse quelloo che pensa e dice il mondo intero: "il nano ha mandato a prostitute l'Italia e stava facendo lo stesso anche con l'europa". Sicuro rinnoverebbe la fiducia!!! :)


Ma prendere atto dei fatti senza fantasticare è così complesso?


... ovviamente domanda retorica :lol: :lol: :lol:



Come non dovrebbe essere troppo complesso mettere in fila i recenti accadimenti.
O chiedersi perchè lo spread, e se vogliamo anche il valore delle azioni del gruppo Fininvest, sia stato usato come una clava necessita di uno sforzo sovraumano?



PS- annoto una regressione della capacità riflessiva che, a sto punto è più che evidente, necessita una cura specifica.
Timidamente consiglio un corso full iImmersion della durata di almeno un anno. :fifi:


Ora capisci anche di spreeeed :lol: :lol: :lol:
Cmq grazie del consiglio Maestrissimo purtroppo non posso ricambiare visto lo status delle tue cellule grigie ... cercherò d fare anche per te :okok:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggioda doddi » 06/02/2012, 13:56

E siamo a dieci

http://finanza-mercati.ilsole24ore.com/ ... efresh_ce=


06/02/2012 12:03Ue: salta premier in Romania, decimo governo travolto dalla crisi(dal nostro corrispondente Antonio Pollio Salimbeni) (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Bruxelles, 06 feb - E dieci.

Con le dimissioni del governo rumeno sono cosi' tanti nella Ue i governi travolti direttamente o indirettamente dalla crisi. Il primo ministro Emil Boc, sempre piu' messo sotto accusa dal suo stesso partito (democratico-liberale), si e' reso conto che il governo di centro-destra non ha piu' margini per sopravvivere e ora si ipotizza un governo tecnico per organizzare le elezioni. Il programma di austerita' sostenuto da Ue e Fondo monetario viene contestato radicalmente e le dimissioni seguono di qualche giorno la fine di una missione di controllo Ue-Fmi, secondo cui la Romania e' "meglio attrezzata rispetto ad altri paesi europei a fronteggiare la tempesta finanziaria". In novembre sono saltati i governi Berlusconi in Italia e Papandreu in Grecia ed entrambi i premier sono stati sostituiti da 'tecnici' (Mario Monti e Lucas Papademos, ex numero 2 Bce). Prima la crisi ha contribuito a destabilizzare i governi in Portogallo, Irlanda, Regno Unito, Ungheria, Danimarca, Slovacchia e Slovenia.
Aps-y- (RADIOCOR) 06-02-12 12:03:09 (0104) 3 NNNN
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggioda doddi » 06/02/2012, 14:02

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza- ... d=AaOFdlnE

Il rapporto debito/Pil cala dell'1,6%

Nel terzo trimestre 2011 il rapporto debito-pil dell'Italia, pur restando il secondo dell'Ue dopo la Grecia con 119,6%, ha registrato il maggiore calo (-1,6%) insieme a quello di Malta rispetto ai tre mesi precedenti. È il nuovo dato diffuso da Eurostat, l'Ufficio statistico dell'Unione europea.

Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/I4YtM
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggioda doddi » 06/02/2012, 14:08

http://www.ilgiornale.it/interni/toh_tr ... comments=1


Toh, i tre decreti Monti li aveva già fatti il governo del Cavaliere
Il 70% delle misure adottate da "super-Mario" facevano parte del "pacchetto Sviluppo" del governo Berlusconi, affossato dal Quirinale
di Renato Brunetta - 06 febbraio 2012, 08:00Commenta L’esame comparativo tra quello che sarebbe stato il decreto-sviluppo del governo Berlusconi, predisposto dagli allora ministri Romani, Brunetta e Calderoli, e i primi tre decreti-legge del governo Monti ci dà la possibilità di fare una serie di considerazioni di carattere politico e costituzionale.

Com’è noto, infatti, il decreto Romani-Brunetta-Calderoli non fu approvato nel Consiglio dei ministri del 2 novembre 2011 perché il Quirinale aveva informalmente manifestato la propria indisponibilità a emanarlo, considerandolo privo dei requisiti di necessità e urgenza e di omogeneità richiesti, secondo l’interpretazione costituzionale più volte richiamata dallo stesso Capo dello Stato, in particolare nel caso della lettera inviata a Berlusconi sul «caso Englaro» del 6 febbraio 2009 e in successive occasioni.
Sul punto però è necessario fare chiarezza.

Le obiezioni all’uso della decretazione d’urgenza sono state tradizionalmente fondate su varie ragioni: l’uso quantitativamente eccessivo di tale strumento, la conseguente mortificazione del ruolo del Parlamento, l’introduzione nei decreti-legge di misure a carattere ordinamentale (e dunque prive dei presupposti della necessità e urgenza), la disomogeneità nell’oggetto dei decreti legge.

Ora da un esame dei primi mesi di attività del governo Monti risulta evidente che quest’ultimo non solo non si discosta, nella sua azione, dal trend tradizionale (confermato da governi di ogni colore) in tema di uso del decreto-legge, ma ne ha addirittura accentuato gli aspetti problematici.
L’uso quantitativamente eccessivo dello strumento sembra, infatti, giustificarsi oggi, ancor meno che in passato, proprio per l’esistenza di una maggioranza parlamentare vastissima a sostegno del governo. Inoltre il Parlamento, soprattutto in una fase in cui l’esecutivo non è, nella sua composizione, diretta espressione delle forze partitiche, dovrebbe semmai avere un ruolo ancora più centrale, restando esso l’unico presidio della rappresentanza popolare suffragata dalle elezioni.
Va poi aggiunto che i tre decreti-legge approvati dal governo Monti contengono numerosissime norme a carattere ordinamentale, in quanto rinviano frequentemente la propria concreta efficacia a provvedimenti successivi. Infine essi presentano una grande disomogeneità di oggetto, spesso superiore a quella eccepita per il decreto Romani-Brunetta-Calderoli.

C’è allora da domandarsi per quale motivo il presidente della Repubblica abbia operato una valutazione discrezionale così diametralmente diversa tra l’ultimo decreto del governo Berlusconi e i primi tre del governo Monti.
Il decreto-legge Romani-Brunetta-Calderoli, infatti, presentava, come si può ben vedere dalla tabella e dalla puntuale analisi comparativa effettuata, un numero di norme a carattere ordinamentale minore di quelle dei successivi decreti Monti, così come aveva caratteri certamente meno disomogenei, quanto agli oggetti, di quelli adottati dal nuovo esecutivo.
Dal punto di vista quantitativo il confronto è stato fatto tra i 100 articoli, scritti in 52.329 parole, del decreto Romani-Brunetta-Calderoli e i 200 articoli, scritti in 102.582 parole, dei tre decreti Monti. Dal punto di vista qualitativo le materie possono aggregarsi, in entrambi i casi, in 15 macroclassi. Pertanto da una sovrapposizione quanti-qualitativa, come dimostrano i grafici, emerge una corrispondenza del 50% sia di materie che di contenuti e di un ulteriore 20% di materie ma non di contenuti.
Tutto ciò non può non far riflettere sul ruolo discrezionale della presidenza della Repubblica in quel fatidico 2 novembre, e provoca il rammarico che, se adottate all’epoca, quelle misure avrebbero potuto evitare che la situazione politica ed economica precipitasse come poi è avvenuto. Ricordo tra l’altro che quel drammatico Consiglio dei ministri del 2 novembre 2011 si svolgeva alla vigilia del G-20 di Cannes nel quale si attendeva che il premier Berlusconi presentasse misure incisive per fronteggiare la crisi del debito italiano, attraverso precisi provvedimenti per lo sviluppo.

L’impossibilità di adottare il decreto-legge Romani-Brunetta-Calderoli costrinse il governo a ripiegare su di un maxi-emendamento alla legge di stabilità, il quale però fu necessariamente depotenziato per il fatto che la natura di tale legge impediva di recuperare gran parte delle misure originariamente previste nella bozza di decreto.
Resta l’orgoglio di poter dire che l’esecutivo di centro-destra ha fatto quanto in suo potere per affrontare la crisi, tant’è che moltissime delle misure allora progettate, dal 50 al 70%, sono state poi riprese dal successivo esecutivo. E che esse sarebbero state approvate molto tempo prima se ciò fosse stato consentito al governo Berlusconi. Ma così non fu.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggioda Regmi » 06/02/2012, 15:15

doddi ha scritto:http://www.ilgiornale.it/interni/toh_tre_decreti_monti_li_aveva_gia_fatti_governo_cavaliere/06-02-2012/articolo-id=570679-page=0-comments=1


Toh, i tre decreti Monti li aveva già fatti il governo del Cavaliere
.........................


Che quelli a busta paga continuino a difendere quel signorotto brianzolo dal quale tutto il mondo ne ha preso le istante è comprensibile.
Meno comprensibile è se continua a farlo chi lo ha semplicemente votato.
Anzi, per come li ha rappresentati

- baldracche fatte entrare nei luoghi istituzionali
- barzellette da scaricatore da porto
- promesse non mantenute
- insulti a destra e a manca
- canzonette
- vuoti slogan
- leggi ad personam e ad aziendam
- porto sicuro per i malfattori di qualsiasi estrazione
- escort anche minorenni
-...................

dovrebbero chiedergli i danni morali e c’è da chiedersi perché non lo facciano.
Patetici 8-)
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Italia declassata

Messaggioda doddi » 06/02/2012, 15:24

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:http://www.ilgiornale.it/interni/toh_tre_decreti_monti_li_aveva_gia_fatti_governo_cavaliere/06-02-2012/articolo-id=570679-page=0-comments=1


Toh, i tre decreti Monti li aveva già fatti il governo del Cavaliere
.........................


Che quelli a busta paga continuino a difendere quel signorotto brianzolo dal quale tutto il mondo ne ha preso le istante è comprensibile.
Meno comprensibile è se continua a farlo chi lo ha semplicemente votato.
Anzi, per come li ha rappresentati

- baldracche fatte entrare nei luoghi istituzionali
- barzellette da scaricatore da porto
- promesse non mantenute
- insulti a destra e a manca
- canzonette
- vuoti slogan
- leggi ad personam e ad aziendam
- porto sicuro per i malfattori di qualsiasi estrazione
- escort anche minorenni
-...................

dovrebbero chiedergli i danni morali e c’è da chiedersi perché non lo facciano.
Patetici 8-)


Ed infatti con la politica ha chiuso per questioni extrapolitiche ... ma la sostanza dei contenuti del programma è rimasta pressochè immutata. E la linea percorsa è la medesima.
E' cambiato il direttore d'orchestra e gli orchestranti ma la ricetta e la pietanza servita, ingrediente più ingrediente meno ha lo stesso sapore.
Ed i fatti, giorno per giorno, ce lo dimostrano.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggioda Regmi » 06/02/2012, 15:32

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:http://www.ilgiornale.it/interni/toh_tre_decreti_monti_li_aveva_gia_fatti_governo_cavaliere/06-02-2012/articolo-id=570679-page=0-comments=1


Toh, i tre decreti Monti li aveva già fatti il governo del Cavaliere
.........................


Che quelli a busta paga continuino a difendere quel signorotto brianzolo dal quale tutto il mondo ne ha preso le istante è comprensibile.
Meno comprensibile è se continua a farlo chi lo ha semplicemente votato.
Anzi, per come li ha rappresentati

- baldracche fatte entrare nei luoghi istituzionali
- barzellette da scaricatore da porto
- promesse non mantenute
- insulti a destra e a manca
- canzonette
- vuoti slogan
- leggi ad personam e ad aziendam
- porto sicuro per i malfattori di qualsiasi estrazione
- escort anche minorenni
-...................

dovrebbero chiedergli i danni morali e c’è da chiedersi perché non lo facciano.
Patetici 8-)


Ed infatti con la politica ha chiuso per questioni extrapolitiche ... ma la sostanza dei contenuti del programma è rimasta pressochè immutata. E la linea percorsa è la medesima.
E' cambiato il direttore d'orchestra e gli orchestranti ma la ricetta e la pietanza servita, ingrediente più ingrediente meno ha lo stesso sapore.
Ed i fatti, giorno per giorno, ce lo dimostrano.


Sia lodato Gesu Cristo.
Sempre sia lodato.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Italia declassata

Messaggioda doddi » 06/02/2012, 15:36

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:Che quelli a busta paga continuino a difendere quel signorotto brianzolo dal quale tutto il mondo ne ha preso le istante è comprensibile.
Meno comprensibile è se continua a farlo chi lo ha semplicemente votato.
Anzi, per come li ha rappresentati

- baldracche fatte entrare nei luoghi istituzionali
- barzellette da scaricatore da porto
- promesse non mantenute
- insulti a destra e a manca
- canzonette
- vuoti slogan
- leggi ad personam e ad aziendam
- porto sicuro per i malfattori di qualsiasi estrazione
- escort anche minorenni
-...................

dovrebbero chiedergli i danni morali e c’è da chiedersi perché non lo facciano.
Patetici 8-)


Ed infatti con la politica ha chiuso per questioni extrapolitiche ... ma la sostanza dei contenuti del programma è rimasta pressochè immutata. E la linea percorsa è la medesima.
E' cambiato il direttore d'orchestra e gli orchestranti ma la ricetta e la pietanza servita, ingrediente più ingrediente meno ha lo stesso sapore.
Ed i fatti, giorno per giorno, ce lo dimostrano.


Sia lodato Gesu Cristo.
Sempre sia lodato.


Amen :mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggioda thorndykeRC » 06/02/2012, 15:38

Regmi ha scritto:dovrebbero chiedergli i danni morali e c’è da chiedersi perché non lo facciano.

veramente non lo sai? o era una domanda retorica? a me sembra così ovvio... basta vedere chi lo ha votato: o aveva interessi personali, oppure gli è stato fatto il lavaggio del cervello... e questi ultimi sono persone che hanno bisogno di qualcuno in cui credere, una persona che resterà infallibile... qualsiasi cosa faccia.
Avatar utente
thorndykeRC
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 108
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 14/01/2012, 19:32
Località: Reggio Calabria

Re: Italia declassata

Messaggioda Regmi » 06/02/2012, 15:51

thorndykeRC ha scritto:
Regmi ha scritto:dovrebbero chiedergli i danni morali e c’è da chiedersi perché non lo facciano.

veramente non lo sai? o era una domanda retorica? a me sembra così ovvio... basta vedere chi lo ha votato: o aveva interessi personali, oppure gli è stato fatto il lavaggio del cervello... e questi ultimi sono persone che hanno bisogno di qualcuno in cui credere, una persona che resterà infallibile... qualsiasi cosa faccia.


...E ironica :wink
Sei da poco qui e avrai tempo per capire meglio i nostri meccanismi. Per intanto benvenuto.

Con quell'esempio non starai mica raffigurando qualche Nick qui presente vero?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Italia declassata

Messaggioda doddi » 06/02/2012, 15:56

Regmi ha scritto:
thorndykeRC ha scritto:
Regmi ha scritto:dovrebbero chiedergli i danni morali e c’è da chiedersi perché non lo facciano.

veramente non lo sai? o era una domanda retorica? a me sembra così ovvio... basta vedere chi lo ha votato: o aveva interessi personali, oppure gli è stato fatto il lavaggio del cervello... e questi ultimi sono persone che hanno bisogno di qualcuno in cui credere, una persona che resterà infallibile... qualsiasi cosa faccia.


E ironica :wink

Con quell'esempio non starai mica raffigurando qualche Nick qui presente vero?


Dai mi offro volontario così risparmi i polpastrelli :lol: :lol: :lol:

Lascia perdere, sempre se ci riesci :fifi: , Berlusconi (che ovviamente mi dà da mangiare, da bere, mi rimbocca le coperte e mi tiene compagnia con la sua fotografia sulla scrivania e relativo duplicato sul comodino :mrgreen: :mrgreen: )... il senso del discorso è ben diverso.
Le cose da fare erano quelle, il resto è fuffa. E si faranno, ...più o meno tutte.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Italia declassata

Messaggioda Regmi » 06/02/2012, 16:06

doddi ha scritto:
Con quell'esempio non starai mica raffigurando qualche Nick qui presente vero?


Dai mi offro volontario così risparmi i polpastrelli :lol: :lol: :lol:

Lascia perdere, sempre se ci riesci :fifi: , Berlusconi (che ovviamente mi dà da mangiare, da bere, mi rimbocca le coperte e mi tiene compagnia con la sua fotografia sulla scrivania e relativo duplicato sul comodino :mrgreen: :mrgreen: )... il senso del discorso è ben diverso.
Le cose da fare erano quelle, il resto è fuffa. E si faranno, ...più o meno tutte.[/quote]

Quando vuoi sei sveglio, fai progressi senza farmi affaticare :roftl: :roftl: :roftl:

Ti sei perfino accorto, alla buonora, che i programmi dei due maggiori partiti avevano pure tanti punti in comune.
Quando prenderai coscienza del perchè siamo stati commissariati potremo andare avanti. :mrgreen:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Italia declassata

Messaggioda thorndykeRC » 06/02/2012, 16:18

Regmi ha scritto:Con quell'esempio non starai mica raffigurando qualche Nick qui presente vero?


no, parlavo in generale... conosco molte persone come quelle che ti ho descritto, troppe...

Ciao
Avatar utente
thorndykeRC
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 108
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 14/01/2012, 19:32
Località: Reggio Calabria

Re: Italia declassata

Messaggioda Regmi » 06/02/2012, 16:22

thorndykeRC ha scritto:
Regmi ha scritto:Con quell'esempio non starai mica raffigurando qualche Nick qui presente vero?


no, parlavo in generale... conosco molte persone come quelle che ti ho descritto, troppe...

Ciao


Allora Doddi :mrgreen: e io abbiamo preso fischi per fiaschi. Anzi a dirla tutta lui il fiasco non lo molla mai.
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

PrecedenteProssimo

Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron

User Menu