Oggi è 21/02/2018, 6:26
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda mohammed » 12/05/2011, 19:27

doddi ha scritto:
mohammed ha scritto:fosse successo a una riunione del centrosinistra sarebbe stato già tirato in ballo il terrorismo rosso, gli anni 70 e lefoibe...



Mi pare che alle riunioni del centrosinistra non vadano quelli del pdl o similari a rompere le scatole... di solito sono sempre tra di loro, con quelli della sinistra-sinistra, o centrisocialoti vari, quindi il paragone è alquanto peregrino :fifi:

La domanda : perchè andare ad una manifestazione politica di segno opposto per fare il guastatore / provocatore ? Questo sarebbe diritto di "critica" ? Capisco il dissenso espresso dagli stessi partecipanti, dello stesso partito, verso l'uno o l'altro rappresentante, ma gli altri sono solo ospiti inopportuni in cerca di casini. :brucelee:


la destra è AL GOVERNO, se al governo ci fosse la sinistra ci sarebbero, come ci sono sempre stati in quel caso, contestatori. Ricordo quante ne hanno dette a prodi in varie occasioni, non fare finta di dimenticare. Al solito trovi sempre un modo per sviare il discorso, fatto sta che quello che ho scritto non fa una piega...
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2003
Likes: 24 posts
Liked in: 19 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 14:05

  • Pubblicità

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda cozzina1 » 12/05/2011, 19:31

noto che almeno il titolo è cambiato...prima si parlava di linciaggio .. :oo:
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4430
Likes: 17 posts
Liked in: 13 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:08
Località: santropè

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda giovan ni » 12/05/2011, 19:33

Io vorrei capire perché denunciare un comportamento biasimevole e contrario alla salvaguardia dei diritti di chiunque, immediatamente si trasforma in propaganda elettorale di sinistra!
Se il metodo adottato con Monteleone è ortodosso, e dal momento che c'è un pervertito al governo che va a puttane con i miei soldi, qualcuno per piacere potrebbe mandarlo a calci in culo a casa sua?
Le ombre servono a convincerti che in qualche modo esisti.
Avatar utente
giovan ni
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 39
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 16:44

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda reggino » 12/05/2011, 19:37

giovan ni ha scritto:Io vorrei capire perché denunciare un comportamento biasimevole e contrario alla salvaguardia dei diritti di chiunque, immediatamente si trasforma in propaganda elettorale di sinistra!
Se il metodo adottato con Monteleone è ortodosso, e dal momento che c'è un pervertito al governo che va a puttane con i miei soldi, qualcuno per piacere potrebbe mandarlo a calci in culo a casa sua?


Quel metodo è ortodosso perchè esercitato nei confronti di un privato cittadino non eletto dal popolo.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4513
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 18:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda cozzina1 » 12/05/2011, 19:39

giovan ni ha scritto:Io vorrei capire perché denunciare un comportamento biasimevole e contrario alla salvaguardia dei diritti di chiunque, immediatamente si trasforma in propaganda elettorale di sinistra!
Se il metodo adottato con Monteleone è ortodosso, e dal momento che c'è un pervertito al governo che va a puttane con i miei soldi, qualcuno per piacere potrebbe mandarlo a calci in culo a casa sua?


certo che si....basta non votarlo e soprattutto trovare un'alternativa...
e non mi rispondere..chiunque andrà meglio... :fifi:
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4430
Likes: 17 posts
Liked in: 13 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:08
Località: santropè

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda reggino » 12/05/2011, 19:40

cozzina1 ha scritto:
giovan ni ha scritto:Io vorrei capire perché denunciare un comportamento biasimevole e contrario alla salvaguardia dei diritti di chiunque, immediatamente si trasforma in propaganda elettorale di sinistra!
Se il metodo adottato con Monteleone è ortodosso, e dal momento che c'è un pervertito al governo che va a puttane con i miei soldi, qualcuno per piacere potrebbe mandarlo a calci in culo a casa sua?


certo che si....basta non votarlo e soprattutto trovare un'alternativa...
e non mi rispondere..chiunque andrà meglio... :fifi:


Che l'opposizione in Italia faccia schifo,sono d'accordo.Ma questo non è un buon motivo per votare per Berlusconi.E' come che a me non piace come fanno le pizze qui a Reggio,e per saziare la mia fame mi nutro di escrementi.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4513
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 18:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda cozzina1 » 12/05/2011, 19:45

reggino ha scritto:
cozzina1 ha scritto:
giovan ni ha scritto:Io vorrei capire perché denunciare un comportamento biasimevole e contrario alla salvaguardia dei diritti di chiunque, immediatamente si trasforma in propaganda elettorale di sinistra!
Se il metodo adottato con Monteleone è ortodosso, e dal momento che c'è un pervertito al governo che va a puttane con i miei soldi, qualcuno per piacere potrebbe mandarlo a calci in culo a casa sua?


certo che si....basta non votarlo e soprattutto trovare un'alternativa...
e non mi rispondere..chiunque andrà meglio... :fifi:


Che l'opposizione in Italia faccia schifo,sono d'accordo.Ma questo non è un buon motivo per votare per Berlusconi.E' come che a me non piace come fanno le pizze qui a Reggio,e per saziare la mia fame mi nutro di escrementi.


beh come esempio non mi pare calzante..potresti optare per una bella dieta...o in alternativa spingere affinchè le pizze siano migliori...incazzandoti..
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4430
Likes: 17 posts
Liked in: 13 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:08
Località: santropè

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda Regmi » 12/05/2011, 19:48

giovan ni ha scritto:Io vorrei capire perché denunciare un comportamento biasimevole e contrario alla salvaguardia dei diritti di chiunque, immediatamente si trasforma in propaganda elettorale di sinistra!
Se il metodo adottato con Monteleone è ortodosso, e dal momento che c'è un pervertito al governo che va a puttane con i miei soldi, qualcuno per piacere potrebbe mandarlo a calci in culo a casa sua?



Quando si dice la verità non bisogna dolersi di averla detta.
La verità è sempre illuminante e ci aiuta ad essere coraggiosi.


Questo era uno dei pensieri da Aldo Moro.
A farlo oggi si rischia di essere accusati di blasfemia.


...E' il segno dei nostri tempi.(emoticon ammiccante che non ho trovato)
Ultima modifica di Regmi il 12/05/2011, 19:50, modificato 1 volta in totale.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda giovan ni » 12/05/2011, 19:49

cozzina1 ha scritto:
beh come esempio non mi pare calzante..potresti optare per una bella dieta...o in alternativa spingere affinchè le pizze siano migliori...incazzandoti..


Non ci vuole molto a fare pizze migliori, da come stanno le cose. Basta pulire il forno.
Le ombre servono a convincerti che in qualche modo esisti.
Avatar utente
giovan ni
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 39
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 16:44

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda cozzina1 » 12/05/2011, 19:50

giovan ni ha scritto:
cozzina1 ha scritto:
beh come esempio non mi pare calzante..potresti optare per una bella dieta...o in alternativa spingere affinchè le pizze siano migliori...incazzandoti..


Non ci vuole molto a fare pizze migliori, da come stanno le cose. Basta pulire il forno.

ASSOLUTAMENTE NO...devi scegliere gli ingredienti che si sposino bene....e che piacciano ai molti....
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4430
Likes: 17 posts
Liked in: 13 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:08
Località: santropè

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda reggino » 12/05/2011, 19:55

Appunto,questo bisogna fare.Pretendere che l'opposizione migliori,perchè è inutile che ci prendiamo in giro,questa opposizione qui fa enormemente schifo,tant'è che il leader del pd ha proposto come capo di un governo tecnico Tremonti,mentre Veltroni Pisanu.Non sono riusciti a proporre neanche un politico del loro partito,come traghettatore di un ipotetico governo tecnico,se loro sono i primi a non aver fiducia nei propri funzionari,come pretendono che il popolo li voti?se non piace nessuno,l'ideale è la scheda bianca,ma non che si voti la feccia di questa politica che risponde al nome di Berlusconi.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4513
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 18:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda giovan ni » 12/05/2011, 19:57

cozzina1 ha scritto:ASSOLUTAMENTE NO...devi scegliere gli ingredienti che si sposino bene....e che piacciano ai molti....


Questo dopo aver pulito il forno. Perché, se cuocessi una pizza ben fatta in un forno sporco, sarebbe sempre una pizza da migliorare. Per migliorare le cose, ribadisco, bisogna prima che si tolga via la sporcizia. Poi si provvede a scegliere gli ingredienti che vadano bene a tutti (finalmente), che si sposino bene (anche se non piacessero alla chiesa cattolica, pazienza), e la si cucina.
L'importante è non essere impazienti, però. Perché l'ultima volta stavamo tutti a tavola gridando "ma quand'è pronto?", con i risultati che tutti conosciamo.
Le ombre servono a convincerti che in qualche modo esisti.
Avatar utente
giovan ni
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 39
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 16:44

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda cozzina1 » 12/05/2011, 19:58

giovan ni ha scritto:
cozzina1 ha scritto:ASSOLUTAMENTE NO...devi scegliere gli ingredienti che si sposino bene....e che piacciano ai molti....


Questo dopo aver pulito il forno. Perché, se cuocessi una pizza ben fatta in un forno sporco, sarebbe sempre una pizza da migliorare. Per migliorare le cose, ribadisco, bisogna prima che si tolga via la sporcizia. Poi si provvede a scegliere gli ingredienti che vadano bene a tutti (finalmente), che si sposino bene (anche se non piacessero alla chiesa cattolica, pazienza), e la si cucina.
L'importante è non essere impazienti, però. Perché l'ultima volta stavamo tutti a tavola gridando "ma quand'è pronto?", con i risultati che tutti conosciamo.

se facessi pulizia con il fornet scomparirebbe tutto il parlamento... :p:
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4430
Likes: 17 posts
Liked in: 13 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:08
Località: santropè

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda Pickwick » 12/05/2011, 20:02

Carolus scrive di propaganda, non penso che lo sia ma Berlusconi nel bene e nel male fa parlare sempre di se, è la sua forza.
Se mi posso permettere, sarebbe bene accorpare le genialità e le fesserie del nostro presidente del consiglio,
giusto per non avere un forum monotematico (tipo TG o talk show).
Avatar utente
Pickwick
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 433
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 14:46

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda giovan ni » 12/05/2011, 20:03

Pickwick ha scritto:Carolus scrive di propaganda, non penso che lo sia ma Berlusconi nel bene e nel male fa parlare sempre di se, è la sua forza.
Se mi posso permettere, sarebbe bene accorpare le genialità e le fesserie del nostro presidente del consiglio,
giusto per non avere un forum monotematico (tipo TG o talk show).


Il problema è che le genialità vanno tutte a suo favore.
Le ombre servono a convincerti che in qualche modo esisti.
Avatar utente
giovan ni
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 39
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 16:44

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda aquamoon » 12/05/2011, 20:09

carolus ha scritto:
Il lupo perde il pelo ma non il vizio.
...
Chi è il lupo e qual'è il suo vizio?
E' forse Monteleone il lupo ed il vizio è quello di fare il giornalista?
O sono quelli che si indignano se le cose assumono pieghe strane?
Si assiste ad una scena penosa dove un giornalista viene di fatto sequestrato e portato via perchè non possa più vedere o sentire e...
come nel fantastico mondo di Alice, lo specchio cattura la realtà, la scompone e la rielabora secondo le linee guida dettate a suo tempo da Goebbels:
1.demonizzare l'avversario.
2.rovesciargli addosso il consueto campionario d'offese gratuite.
3.assumere un'aria snob chiedendo di non aprire il fuoco... mitragliando ad alzo zero.
Il risultato è quello che a posto di parlare di Monteleone e di come si intenda la Democrazia dalle parti del PdL... si parla di comunisti, zapatisti, rosaluxemburghisti,
filocastristi, polpottiani e filosovietici.
Peccato non creda all'aldilà...
8-)
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda giovan ni » 12/05/2011, 20:36

eddiegraces ha scritto:

Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino.

Cambiano i tempi ma questi vecchi stalinisti sono sempre gli stessi. Altri si maascherano da socialdemocratici ma in fondo al cuore vogliono solo influenzare la povera gente esasperata dalla congiura plutomassonica dei comunisti.

A me - in ogni caso - non frega nulla di questo perché sono stato iscritto la PLI da quando mio nonno smise improvvisamente di essere fascista e si riconvertì ad una parlamentarismo di facciata. D'altronde, ho inziato a fottermene tanto tempo fa che adesso mi sentirei strano se dovessi veramente interessarmi a qualcos'altro che non sia fare affermazioni apodittiche e tronfie.

Ma una cosa mi tocca evidenziarla - non per vena polemica percé io veri liberali come me non fanno polemica con gente che non capisce la differenza tra il liberalismo di zanone e quello altissimo, in senso renato - e cioè che l'ottanta per cento (il liberalismo aiuta a far di conto essendo basato su fatti e non su idee malsane per definizione che non si sa neanche dove si va a finire se si inizia a pensare veramente) di quello che si legge in giro è una ricopiatura pari pari dei giornali criptomassonici dei così detti democratici che non fanno altro che lamentarsi perché non c'è lavoro ma in verità sperano solo che siano gli altri a portare i soldi a casa (non come me che sono andato in pensione l'anno scorso dopo 34 anni di onorata carriera all'interno dell'Ufficio reclami delle cassa di risparmio di parma, piacenza e guastalla che fa tanto ancien regime). La verità è che la gente è stufa di sentire sempre le stesse cose, i soldi che nonc i sono, i giovani costretti a partire, la presunta corruzione dei politici, tutte queste invenzioni che coprono solo le vere notizie che stanno a cuore agli italiani liberali e onesti come me e come il cav. Leprotti del sesto piano del condomio di mia cognata che ha l'angina - mia cognata non il cavaliere - ma prepara un vitel tonné da far resuscitare il principe Umberto, re di maggio e mi par ieri.
Mai che si parli - dicevo prima di rincoglionirmi del tutto a furia di parlarmi addosso e leggere il diario del nipote dei fratelli rossetti o le memorie di emilio fede prima che sposasse quelle cozza socialdemocratica e imparasse il poker e le puttane e a dire le parolaccie in tarda età che poi vedi tu se mi devono minacciare di portarmi in ospizio solo perché dicono che il pannolone extralarge si mette sotto i pantaloni e non sopra come ho imparato io dai film di alvaro vitali, cvecchio compagno liberale, corrente libertaria - mai che si parli dei veri problemi della gente, le tasse sempre più alte a causa degli sprechi dei comunisti, la crisi di suez o quel fetente del sedicente architello Barcello con quella congerie di figli ottomani e di dubbie origini che stanno al quarto piano proprio sopra di me e poi dicono che erba è stata una fatalità

D'altronde, dico questo tanto per dire, ho giusto cinquer minuti liberi tra il corso di bocciata artistica e l'inizio dei programmi serali sulla tassazione delle rendite pensionistiche nei paesi socialisti come la francia e quindi me ne frego di tutti voi ma se mi rispondete scrivete forte perché sono un po' sordo da un occhio oltre ch un po' solo e alla fine un comunista come compagnia è quasi meglio di una badante rumena, a parità di pensione.



Comunquemente e deliberatamente in senso arbitrario e biasimevole (perché senza minne!), nonché nel termine lato della diatriba, sono d'accordo.
Iu iu, questa volta senza azzu.
Le ombre servono a convincerti che in qualche modo esisti.
Avatar utente
giovan ni
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 39
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 16:44

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda giovan ni » 12/05/2011, 20:37

aquamoon ha scritto:carolus ha scritto:
Il lupo perde il pelo ma non il vizio.
...
Chi è il lupo e qual'è il suo vizio?
E' forse Monteleone il lupo ed il vizio è quello di fare il giornalista?
O sono quelli che si indignano se le cose assumono pieghe strane?
Si assiste ad una scena penosa dove un giornalista viene di fatto sequestrato e portato via perchè non possa più vedere o sentire e...
come nel fantastico mondo di Alice, lo specchio cattura la realtà, la scompone e la rielabora secondo le linee guida dettate a suo tempo da Goebbels:
1.demonizzare l'avversario.
2.rovesciargli addosso il consueto campionario d'offese gratuite.
3.assumere un'aria snob chiedendo di non aprire il fuoco... mitragliando ad alzo zero.
Il risultato è quello che a posto di parlare di Monteleone e di come si intenda la Democrazia dalle parti del PdL... si parla di comunisti, zapatisti, rosaluxemburghisti,
filocastristi, polpottiani e filosovietici.
Peccato non creda all'aldilà...
8-)


Comunista!
Le ombre servono a convincerti che in qualche modo esisti.
Avatar utente
giovan ni
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 39
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 16:44

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda peas! » 12/05/2011, 21:19

Il contestatore non era né pazzo né visibilmente ubriaco (e, se era ubriaco, perché l'hanno fatto entrare?), ma semplicemente una persona anziana incazzata che è stata buttata a terra e portata via strisciando, ed Antonino Monteleone non stava provocando ma semplicemente facendo il proprio mestiere (anzi, è stato lui oggetto di provocazioni, oltre che di insulti, spinte e strattonamenti).

Premesso questo, vogliamo ricordarci che la provocazione (se fatta entro i limiti dell'educazione e della civiltà) non è un crimine?
Chi provoca vuole suscitare reazioni; quando ci riesce, e quando queste reazioni coincidono con quelle che aveva immaginato, ha semplicemente raggiunto la tesi della propria dimostrazione.
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 525
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 20:05

Re: Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi

Messaggioda Paco-P » 12/05/2011, 21:28

giovan ni ha scritto:Io vorrei capire perché denunciare un comportamento biasimevole e contrario alla salvaguardia dei diritti di chiunque, immediatamente si trasforma in propaganda elettorale di sinistra!

io vorrei capire perchè postare un articolo di cronaca, mi deve far passare per uomo di sinistra...

mah

e poi dicono agli altri che vedono gli scheletri ovunque...

contenti voi...
quando vestono quella maglia, per me, sono i migliori giocatori al mondo...
Avatar utente
Paco-P
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 258
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:35

PrecedenteProssimo

Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron

User Menu