Oggi è 15/07/2018, 21:58
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda kurohata » 06/10/2011, 13:22

Lixia ha scritto:per non spaventarti kuroata, va detto anche che se la cosa è occasionale e non è mai successo e non stavi guidando , altrimenti si integra l'art 187 cds ( PENALISSIMO, ti po mbrazzari cu ddiu che sei fregato comunque :okok: ) ...il prefetto vista l'occasionalità della cosa , le circostanze lievi e le modalità attenuatissime del fatto si limita con grande magnanimità ad un ammonimento , ma i test tossicologici li devi fare comunque ( a spese tue eh sia chiaro)



6 anni fa fui fermato dalla guardia di finanza mentre ero alla guida e portavo con me 0,2 di hashish (chi fuma sà che è una quantità neanche degna di una canna), la consegnai spontaneamente agli agenti; non ero sotto effetto di stupefacenti, semplicemente ce l'avevo con me (ripeto: sto parlando di 6 anni fa). Cosa è successo? mi hanno segnalato al prefetto e sono dovuto andare a fare un colloquio che definire ridicolo è dire poco con un'assistente sociale e ho avuto al sospensione della patente per 1 mese. La cosa che secondo me dovrebbero valutare è: non ho mai avuto un incidente, non sono mai passato col rosso, non ho mai ricevuto una multa neanche per divieto di sosta. Indi per cui, se esistesse un metodo intelligente di valutare la cosa, avrebbero scoperto che: anche se all'epoca qualche canna me la fumavo (ma non mi sono mai messo alla guida dopo aver fumato), ero (e sono tutt'ora) un cittadino e un guidatore modello.

Come me ce ne sono tanti fidatevi, quindi per quale motivo continuare a foraggiare le organizzazioni criminali? quando il fumatore di cannabis potrebbe tranquillamente farsi la sua piantina e fumarne i fiori? (perchè di fiori stiamo parlando...)

io la penso così: legalizzazione e libera coltivazione di quantità minime, se compi reati o provochi danni ad altri mentre sei sotto effetto di stupefacenti la multa e la pena si moltiplica per 10. Tanto...ora che è illegale o comunque sanzionato la gente fuma lo stesso....



poi bhò, la questione non mi tocca personalmente. Al massimo m'fumu na sigaretta a matina ropu ru cafè giusto per aiutare le funzioni quotidiane... :yaho:
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1465
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 20:04

  • Pubblicità

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda Lixia » 06/10/2011, 13:29

kurohata ha scritto:
6 anni fa fui fermato dalla guardia di finanza mentre ero alla guida e portavo con me 0,2 di hashish (chi fuma sà che è una quantità neanche degna di una canna), la consegnai spontaneamente agli agenti; non ero sotto effetto di stupefacenti, semplicemente ce l'avevo con me (ripeto: sto parlando di 6 anni fa). Cosa è successo? mi hanno segnalato al prefetto e sono dovuto andare a fare un colloquio che definire ridicolo è dire poco con un'assistente sociale e ho avuto al sospensione della patente per 1 mese. La cosa che secondo me dovrebbero valutare è: non ho mai avuto un incidente, non sono mai passato col rosso, non ho mai ricevuto una multa neanche per divieto di sosta. Indi per cui, se esistesse un metodo intelligente di valutare la cosa, avrebbero scoperto che: anche se all'epoca qualche canna me la fumavo (ma non mi sono mai messo alla guida dopo aver fumato), ero (e sono tutt'ora) un cittadino e un guidatore modello.

Come me ce ne sono tanti fidatevi, quindi per quale motivo continuare a foraggiare le organizzazioni criminali? quando il fumatore di cannabis potrebbe tranquillamente farsi la sua piantina e fumarne i fiori? (perchè di fiori stiamo parlando...)

io la penso così: legalizzazione e libera coltivazione di quantità minime, se compi reati o provochi danni ad altri mentre sei sotto effetto di stupefacenti la multa e la pena si moltiplica per 10. Tanto...ora che è illegale o comunque sanzionato la gente fuma lo stesso....



poi bhò, la questione non mi tocca personalmente. Al massimo m'fumu na sigaretta a matina ropu ru cafè giusto per aiutare le funzioni quotidiane... :yaho:



ovviamente ti hanno mandato a fare esami tossicologici in ospedale per accertare che non eri sotto effetto di sostanze stupefacenti alla guida ? Non basta la dichiarazione del trasgressore


t'è andata bene comunque eh
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1734
Likes: 2 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda suonatore Jones » 06/10/2011, 13:40

sono d'accordo con lixia sul fatto che in italia c'è una legge che lascia troppi equivoci e troppo spazio all'immaginazione.

non sapevo, comunque, che fumarsi una canna o tenere una piantina non costituisce reato penale.

sull'olanda: è ancora (almeno fino a 3 mesi fa) lecito fumare canne al coffeeshop e comprarle lì per fumarle in casa. vietato è fumarle in giro. e poi, in alcuni comuni confinanti con il belgio, hanno messo dei limiti per evitare che i ragazzi, di sera, facciano 20 chilometri in macchina per fumare e tornare fumati. ma solo in alcuni comuni piccolissimi e marginali.

tornando al discorso principale, l'onu, quando ha decretato il fallimento del proibizionismo, l'ha fatto con gli uomini di punta della lotta proibizionista alle droghe (kofi annan su tutti), compiendo uno storico e sagace passo indietro.

e comunque, come hanno detto molti, il fatto che in italia non ci sarà mai una legalizzazione delle droghe leggere è dovuto al fatto che siamo schiavi di mafia e chiesa. provate a pensare a quanti soldi si tolgono alla mafia e si versnao nelle casse dello stato, con i proventi dell'hashish. con quei soldi, in olanda, si pagano le spese mediche per la disintossicaizione dei tossicodipendenti, ad esempio (per rispondere anche all'appunto di doddi).

chioso dicendo che non ho il mito dell'olanda come paese pioniere della legalizzazione (anche perchè non fumo; ho fumato raramente molti anni addietro, ma tanti che ormai è scattata la prescrizione, quindi non ho mai fumato :mrgreen: ), ma ho il mito dell'olanda come paese che affronta i problemi in modo razionale e pragmatico. scientifico, direi.
suonatore Jones
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda Lixia » 06/10/2011, 13:50

suonatore Jones ha scritto:sono d'accordo con lixia sul fatto che in italia c'è una legge che lascia troppi equivoci e troppo spazio all'immaginazione.

non sapevo, comunque, che fumarsi una canna o tenere una piantina non costituisce reato penale.




coltivare una piantina lo costituisce eccome la cassazione quando sentenzia non fa precedente , ti devi sempre e comunque rifare al Dpr
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1734
Likes: 2 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda suonatore Jones » 06/10/2011, 13:56

Lixia ha scritto:coltivare una piantina lo costituisce eccome la cassazione quando sentenzia non fa precedente , ti devi sempre e comunque rifare al Dpr



perfetto, non ci ho capito niente. :mrgreen:

dopo, forse, andrò a documentarmi su cosa sia un dpr. brutta cosa, l'ignoranza.
suonatore Jones
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda Lixia » 06/10/2011, 14:05

suonatore Jones ha scritto:
Lixia ha scritto:coltivare una piantina lo costituisce eccome la cassazione quando sentenzia non fa precedente , ti devi sempre e comunque rifare al Dpr



perfetto, non ci ho capito niente. :mrgreen:

dopo, forse, andrò a documentarmi su cosa sia un dpr. brutta cosa, l'ignoranza.



questa è la LEGGE di riferimento in materia di stupefacenti

http://www.interno.it/mininterno/export ... 309_90.pdf

e questa è quella che viene applicata


poi ci sono le sentenze di primo, secondo e terzo grado di giudizio ,assise appello e cassazione, in particolare in quelle di terzo grado si adisce la Corte di Cassazione , che essendo l'ultimo grado di giudizio si intendono sentenze definitivissime , ignorantemente parlando da qualche reminiscenza universitaria ti dico che nei regimi di Common law come in Inghilterra le sentenze costituiscono un precedente e quindi sono fonti del diritto applicabile , in Italia no perchè siamo un paese di Civil law ...ma magari sto dicendo un cumulo di minxiate eh :yaho:
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1734
Likes: 2 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda suonatore Jones » 06/10/2011, 14:10

Lixia ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:
Lixia ha scritto:coltivare una piantina lo costituisce eccome la cassazione quando sentenzia non fa precedente , ti devi sempre e comunque rifare al Dpr



perfetto, non ci ho capito niente. :mrgreen:

dopo, forse, andrò a documentarmi su cosa sia un dpr. brutta cosa, l'ignoranza.



questa è la LEGGE di riferimento in materia di stupefacenti

http://www.interno.it/mininterno/export ... 309_90.pdf

e questa è quella che viene applicata


poi ci sono le sentenze di primo, secondo e terzo grado di giudizio ,assise appello e cassazione, in particolare in quelle di terzo grado si adisce la Corte di Cassazione , che essendo l'ultimo grado di giudizio si intendono sentenze definitivissime , ignorantemente parlando da qualche reminiscenza universitaria ti dico che nei regimi di Common law come in Inghilterra le sentenze costituiscono un precedente e quindi sono fonti del diritto applicabile , in Italia no perchè siamo un paese di Civil law ...ma magari sto dicendo un cumulo di minxiate eh :yaho:


grazie. per quanto riguarda la sentenza della cassazione che, in estate, ha giudicato legale che un tizio tenesse la piantina in balcone, mi sono documentato tramite un veloce seminario (dieci minuti sotto l'ombrellone) tenuto da un mio amico laureato in legge dal titolo "sentenze della cassazione. sono leggi vere e proprie?". da quello che ho capito, ci sono varie sezioni della cassazione che si occupano di temi diversi. se la sentenza della cassazione è data da una sola sezione, questa costiruisce un indirizzo che il giudice può decidere se seguire o meno;se è una sentenza della cassazione a sezioni unite, diventa legge effettiva. ma, se tu "magari stai dicendo un cumulo di minxiate", figuriamoci io...
suonatore Jones
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda Lixia » 06/10/2011, 14:11

ma dove è finito quel Buffalo soldier di Kuroata....forse he is Stolen from Africa, brought to America :yaho: ...mi piace tanto scrivere con lui :timido:
Ultima modifica di Lixia il 06/10/2011, 14:17, modificato 1 volta in totale.
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1734
Likes: 2 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda Lixia » 06/10/2011, 14:12

suonatore Jones ha scritto: ma, se tu "magari stai dicendo un cumulo di minxiate", figuriamoci io...




mal comune mezzo gaudio ..... :mrgreen:
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1734
Likes: 2 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda kurohata » 06/10/2011, 14:30

Lixia ha scritto:ma dove è finito quel Buffalo soldier di Kuroata....forse he is Stolen from Africa, brought to America :yaho: ...mi piace tanto scrivere con lui :timido:



Lixia kkà sugnu :D stavo lavorando. Comunque si scrive kuroHata con l'acca!


:fifi:
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1465
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 20:04

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda Lixia » 06/10/2011, 14:54

kurohata ha scritto:
Lixia ha scritto:ma dove è finito quel Buffalo soldier di Kuroata....forse he is Stolen from Africa, brought to America :yaho: ...mi piace tanto scrivere con lui :timido:



Lixia kkà sugnu :D stavo lavorando. Comunque si scrive kuroHata con l'acca!


:fifi:



ah ecco non me lo dovevi dire che ti avevano fermato sei anni fa ora ti immagino un misto tra Manu Chao e Bob Marley che mal concilio col tuo avatar e nick ..auhauahuahuha


e cmq eri desaparecido ....


“Me llaman el desaparecido
Cuando llega ya se ha ido
Volando vengo, volando voy
Deprisa deprisa a rumbo perdido....


:fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi:
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1734
Likes: 2 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda doddi » 06/10/2011, 14:59

Grande lixia, ottimi contributi :okok:

Jones alcune considerazioni: l'Italia, al contrario dell'Olanda è uno dei maggiori paesi in cui prospera la produzione e la distrubuzione di sostanze stupefacenti di ogni genere e grado e relativa produzione di ricchezza e fatturati che naturalmente devono poi sfociare sull'economia reale.
Cause ed effetti, liberalizzarla cosa vuol dire?
Fare vendere fumo ed erba ai tabaccai?
E la produzione?
Chi dovrebbe farla?
I monopoli su terreni demaniali affidandosi ai forestali magari o assumendo agricoltori di queste specie vegetali?
In Olanda cosa accade? Come fanno ?
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda pellarorc » 06/10/2011, 15:20

In Olanda la legalizzazione ha prodotto meno fumatori.
Se andate ad Amsterdam i coffee sono pieni di italiani e stranieri che fumano. Gli olandesi la massimo se la portano a casa ma di certo nn li vedete scoppiati per strada. Poi parliamo di amsterdam perchè nel resto del paese ce ne sono circa 10 a rotterdam forse uno a eindhoven e quelli alla frontiera li hanno chiusi.
L'italia fa ridere. Lo sapete che se portate dei semi in italia è legale? andate a da amsterdam comrpate dei semi e metteteli in valigia, è legale perchè non c'è principio attivo.

In un posto come l'italia ci vorrebbe la legalizzazione in modo da smetterla di finanziare la ndrangheta!
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2224
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 13:22

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda suonatore Jones » 06/10/2011, 15:49

pellarorc ha scritto:ce ne sono circa 10 a rotterdam



eeeeeeeeeeeeh?!?!? 10mila, forse. la conosco bene, rotterdam. è la mia seconda casa da un paio d'anni e spero che, a giorni, diventerà la mia prima.
suonatore Jones
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda Lixia » 06/10/2011, 15:50

doddi ha scritto:Grande lixia, ottimi contributi :okok:




grazie ..si fa quel che si può l'argomento è spinoso e va trattato con coscienza sia se si è pro siase si è contro la legalizzazione delle droghe leggere
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1734
Likes: 2 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda kurohata » 06/10/2011, 16:07

Lixia ha scritto:

ah ecco non me lo dovevi dire che ti avevano fermato sei anni fa ora ti immagino un misto tra Manu Chao e Bob Marley che mal concilio col tuo avatar e nick ..auhauahuahuha


e cmq eri desaparecido ....

:fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi:




ahahahah makkè! barba e capelli rasati, pugile e laureato, non che studioso di religioni e discipline asiatiche (per lo più cinesi e giapponesi). Ti sei creata un'immagine sbagliata, fidati

:D
Ultima modifica di kurohata il 06/10/2011, 16:40, modificato 1 volta in totale.
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1465
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 20:04

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda suonatore Jones » 06/10/2011, 16:18

doddi ha scritto:Grande lixia, ottimi contributi :okok:

Jones alcune considerazioni: l'Italia, al contrario dell'Olanda è uno dei maggiori paesi in cui prospera la produzione e la distrubuzione di sostanze stupefacenti di ogni genere e grado e relativa produzione di ricchezza e fatturati che naturalmente devono poi sfociare sull'economia reale.
Cause ed effetti, liberalizzarla cosa vuol dire?
Fare vendere fumo ed erba ai tabaccai?
E la produzione?
Chi dovrebbe farla?
I monopoli su terreni demaniali affidandosi ai forestali magari o assumendo agricoltori di queste specie vegetali?
In Olanda cosa accade? Come fanno ?



l'olanda è la seconda nazione europea per coltivazioni di cannabis (è stata recentemente superata dalla svizzera, ma meglio non toccare questo tasto). Nonostante questo, esistono aziende olandesi di produzione e aziende di import/export (non in tutti i paesi è vietato coltivare). certo, c'è il problema che alcuni coffeeshop acquistano merce illegale, ma è molto circoscritto.
fatto sta che, lì, i controlli sono rigidi e le pene, severe. Si può vendere, come sai, solo nei cofeeshop autorizzati e con molte limitazioni (max 5grammi al giorno per persona, vietato ai minori, vietato fumare fuori, vietato fare pubblicità eccetera). in italia non so come e chi la potrebbe produrre (ma si potrebbe anche acquistare), ma non credo che ci dovrebbero essere problemi (se già si coltiva illegalmente...).

La mia stima per questa soluzione viene dal fatto che non ci si è nascosti davanti al problema e, dopo 20 anni, si iniziano a vedere i risultati. ovviamente, non è che il giorno dopo la legalizzazione (1984) i consumi si sono assestati al livello di oggi: sono aumentati e, a inizio anni '90 (92-93) hanno iniziato a scendere. dal '96, si consuma fuma meno che nell' '84. ma sono passati 15 anni. sono cose che richiedono tempo.

ovviamente, so bene che, in italia, non si potrebbe lavorare in pace, soprattutto considerando il "chi" dovrebbe coltivare (bisognerebbe fare altro che controlli...).

per la vendita, elencherei varie possibilità, dal supermercato al tabacchino alla farmacia, ma tutti, rigorosamente, previa presentazione di tessera sanitaria e immissione del codice fiscale in apposito database per controllo vendite.
suonatore Jones
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda doddi » 06/10/2011, 16:35

kurohata ha scritto:
Lixia ha scritto:

ah ecco non me lo dovevi dire che ti avevano fermato sei anni fa ora ti immagino un misto tra Manu Chao e Bob Marley che mal concilio col tuo avatar e nick ..auhauahuahuha


e cmq eri desaparecido ....

:fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi:




ahahahah makkè! braba e capelli rasati, pugile e laureato, non che studioso di religioni e discipline asiatiche (per lo più cinesi e giapponesi). Ti sei creata un'immagine sbagliata, fidati

:D



Ecco... vedi come ti sei ridotto? :salut


CVD :???:

















:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda Lixia » 06/10/2011, 16:38

kurohata ha scritto:
Lixia ha scritto:

ah ecco non me lo dovevi dire che ti avevano fermato sei anni fa ora ti immagino un misto tra Manu Chao e Bob Marley che mal concilio col tuo avatar e nick ..auhauahuahuha


e cmq eri desaparecido ....

:fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi: :fifi:





ahahahah makkè! braba e capelli rasati, pugile e laureato, non che studioso di religioni e discipline asiatiche (per lo più cinesi e giapponesi). Ti sei creata un'immagine sbagliata, fidati

:D

che delusione :sad:

http://www.youtube.com/watch?v=t1-aMLFV ... re=related

scusate ot, mea culpa...giuro che non vado più ot, Kuro non rispondere , fatti na sana risata
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1734
Likes: 2 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggioda doddi » 06/10/2011, 16:42

suonatore Jones ha scritto:
doddi ha scritto:Grande lixia, ottimi contributi :okok:

Jones alcune considerazioni: l'Italia, al contrario dell'Olanda è uno dei maggiori paesi in cui prospera la produzione e la distrubuzione di sostanze stupefacenti di ogni genere e grado e relativa produzione di ricchezza e fatturati che naturalmente devono poi sfociare sull'economia reale.
Cause ed effetti, liberalizzarla cosa vuol dire?
Fare vendere fumo ed erba ai tabaccai?
E la produzione?
Chi dovrebbe farla?
I monopoli su terreni demaniali affidandosi ai forestali magari o assumendo agricoltori di queste specie vegetali?
In Olanda cosa accade? Come fanno ?



l'olanda è la seconda nazione europea per coltivazioni di cannabis (è stata recentemente superata dalla svizzera, ma meglio non toccare questo tasto). Nonostante questo, esistono aziende olandesi di produzione e aziende di import/export (non in tutti i paesi è vietato coltivare). certo, c'è il problema che alcuni coffeeshop acquistano merce illegale, ma è molto circoscritto.
fatto sta che, lì, i controlli sono rigidi e le pene, severe. Si può vendere, come sai, solo nei cofeeshop autorizzati e con molte limitazioni (max 5grammi al giorno per persona, vietato ai minori, vietato fumare fuori, vietato fare pubblicità eccetera). in italia non so come e chi la potrebbe produrre (ma si potrebbe anche acquistare), ma non credo che ci dovrebbero essere problemi (se già si coltiva illegalmente...).

La mia stima per questa soluzione viene dal fatto che non ci si è nascosti davanti al problema e, dopo 20 anni, si iniziano a vedere i risultati. ovviamente, non è che il giorno dopo la legalizzazione (1984) i consumi si sono assestati al livello di oggi: sono aumentati e, a inizio anni '90 (92-93) hanno iniziato a scendere. dal '96, si consuma fuma meno che nell' '84. ma sono passati 15 anni. sono cose che richiedono tempo.

ovviamente, so bene che, in italia, non si potrebbe lavorare in pace, soprattutto considerando il "chi" dovrebbe coltivare (bisognerebbe fare altro che controlli...).

per la vendita, elencherei varie possibilità, dal supermercato al tabacchino alla farmacia, ma tutti, rigorosamente, previa presentazione di tessera sanitaria e immissione del codice fiscale in apposito database per controllo vendite.


Io ho sempre sentito i Radicali ed altri chiederne la legalizzazione senza ricette esecutive... ma tra il dire ed il fare c'è di mezzo il come (farlo).

Penso che comunque la "schedatura" di chi entra nell'eventuale caffè italiano non incoraggi nessuno e soprattutto non risolve il problema del minorenne.
Come saprai oggi l'età di accesso alle droghe si è notevolmente abbassata rispetto a 20 anni fà, soprattutto per queste denominate leggere.
Quello che un ventenne reggino, per esempio, fà ad Amsterdam lo farebbe a casa sua ?

Semplice non è, mi pare.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

PrecedenteProssimo

Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

User Menu