Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da doddi » 05/10/2011, 16:06

http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=87" onclick="window.open(this.href);return false;


Catanzaro, senatori Pdl Caligiuri, Speziali, Beilacqua e Valentino: "Inasprire sanzioni su hashish e cannabis"
Mercoledì 05 Ottobre 2011 12:10
"L'uso della cannabis e dell'hashish, specie in adolescenza, puo' portare a conseguenze irreversibili a livello cerebrale: chiediamo al Governo di inasprire le sanzioni sullo spaccio di queste sostanze". Lo affermano, in una nota, i senatori del Pdl Giovanbattista Caligiuri, Vincenzo Speziali, Franco Beilacqua e Giuseppe Valentino. "Se c'e' una cosa che e' antitetica alla liberta' e' la droga - si legge nella nota - per cui e' fondamentale che ci sia una campagna di prevenzione, cosi' come sta facendo l'amico Giovanardi, potenziata a costo zero attraverso la pubblicita' progresso: basterebbe far vedere il cervello di un ragazzino prima e dopo l'assunzione di cannabis. A Maroni ministro di grande levatura - concludono i 4 senatori - chiediamo un ulteriore sforzo anche su questa droga che gli inopinati definiscono leggera ma che e' letale come tutte le altre droghe e che circola incredibilmente e liberamente in molte scuole italiane: piu controlli davanti gli edifici scolastici e pene sociali per chi e' incensurato. Sarebbe bello fare come in altri Paesi dove chi viene arrestato per la prima volta per lo spaccio di droghe leggere spesso va ad assistere per due anni a casa gli anziani ammalati: un modo per capire realmente la sofferenza e per rieducarsi".
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da pellarorc » 05/10/2011, 16:08

con tutti i problemi che ci attanagliano e che attanagliano la regione più pover d'italia il loro problema è l'hashish e l'erba. Ma pensa te....

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da UnVeroTifoso » 05/10/2011, 16:17

pellarorc ha scritto:con tutti i problemi che ci attanagliano e che attanagliano la regione più pover d'italia il loro problema è l'hashish e l'erba. Ma pensa te....
Si dimostrano duri e puri sulle minxxxte per poi avere le mani libere su altro... :salut
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da doddi » 05/10/2011, 16:21

Scusate ma pensate che i ragazzi/ni che si bruciano il cervello con queste porcherie non siano degni di attenzione?

Ma cosi i pacci sempri nu pani e nu ruppu i satizzu :muro: :muro:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da UnVeroTifoso » 05/10/2011, 16:23

doddi ha scritto:Scusate ma pensate che i ragazzi/ni che si bruciano il cervello con queste porcherie non siano degni di attenzione?

Ma cosi i pacci sempri nu pani e nu ruppu i satizzu :muro: :muro:
E' propaganda Doddi, pura e semplice propaganda. :salut :salut
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da doddi » 05/10/2011, 16:29

UnVeroTifoso ha scritto:
doddi ha scritto:Scusate ma pensate che i ragazzi/ni che si bruciano il cervello con queste porcherie non siano degni di attenzione?

Ma cosi i pacci sempri nu pani e nu ruppu i satizzu :muro: :muro:
E' propaganda Doddi, pura e semplice propaganda. :salut :salut
Si certo per promuovere l'uso delle droghe leggere avendo, i proponenti, vasti appezzamenti coltivati in Calabria :beer2:

Oramai il cervello, TU, te lo sei fumato tutto altrochè :fifi:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

suonatore Jones

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da suonatore Jones » 05/10/2011, 16:29

mentre l'onu, in un rapporto di giugno passato abbastanza in sordina in italia (e sul forum; ecco la discussione http://regginalife.com/forum/viewtopic. ... ghe#p15735" onclick="window.open(this.href);return false;) decreta il fallimento del proibizionismo, l'italia, denotando un'arretratezza da medioevo, fa l'opposto. mi chiedo: "perché?".

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da doddi » 05/10/2011, 16:37

suonatore Jones ha scritto:mentre l'onu, in un rapporto di giugno passato abbastanza in sordina in italia (e sul forum; ecco la discussione http://regginalife.com/forum/viewtopic. ... ghe#p15735" onclick="window.open(this.href);return false;) decreta il fallimento del proibizionismo, l'italia, denotando un'arretratezza da medioevo, fa l'opposto. mi chiedo: "perché?".

Sarà pure da medievali ma servirebbero molti più posti dentro le carceri.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

suonatore Jones

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da suonatore Jones » 05/10/2011, 16:38

doddi ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:mentre l'onu, in un rapporto di giugno passato abbastanza in sordina in italia (e sul forum; ecco la discussione http://regginalife.com/forum/viewtopic. ... ghe#p15735" onclick="window.open(this.href);return false;) decreta il fallimento del proibizionismo, l'italia, denotando un'arretratezza da medioevo, fa l'opposto. mi chiedo: "perché?".

Sarà pure da medievali ma servirebbero molti più posti dentro le carceri.

per chi? :scratch

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da UnVeroTifoso » 05/10/2011, 16:38

doddi ha scritto:
Si certo per promuovere l'uso delle droghe leggere avendo, i proponenti, vasti appezzamenti coltivati in Calabria :beer2:

Oramai il cervello, TU, te lo sei fumato tutto altrochè :fifi:
Ho detto che occorre promuoverne l'uso?

Complimenti per gli argomenti. Capisco che dialogare è sempre più difficile se si passa all'insulto. :salut

PS:intendevo propaganda politica...
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da doddi » 05/10/2011, 16:40

UnVeroTifoso ha scritto:
doddi ha scritto:
Si certo per promuovere l'uso delle droghe leggere avendo, i proponenti, vasti appezzamenti coltivati in Calabria :beer2:

Oramai il cervello, TU, te lo sei fumato tutto altrochè :fifi:
Ho detto che occorre promuoverne l'uso?

Complimenti per gli argomenti. Capisco che dialogare è sempre più difficile se si passa all'insulto. :salut

Oh figlio ma manco quando si scherza capisci più? :S

Edddaiiiiii rilassati e spicciala che non insulto nessuno io :thumright
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da doddi » 05/10/2011, 16:42

suonatore Jones ha scritto:
doddi ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:mentre l'onu, in un rapporto di giugno passato abbastanza in sordina in italia (e sul forum; ecco la discussione http://regginalife.com/forum/viewtopic. ... ghe#p15735" onclick="window.open(this.href);return false;) decreta il fallimento del proibizionismo, l'italia, denotando un'arretratezza da medioevo, fa l'opposto. mi chiedo: "perché?".

Sarà pure da medievali ma servirebbero molti più posti dentro le carceri.

per chi? :scratch
Per chi campa rovinando la vita agli altri con queste porcherie, trafficanti, produttori e spacciatori e servizi sociali per chi ne fà uso.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

sognatore82
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 456
Iscritto il: 08/08/2011, 11:20
Località: gerace

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da sognatore82 » 05/10/2011, 16:46

doddi ha scritto:Scusate ma pensate che i ragazzi/ni che si bruciano il cervello con queste porcherie non siano degni di attenzione?

Ma cosi i pacci sempri nu pani e nu ruppu i satizzu :muro: :muro:

doddi so fatti suoi

se le persone bevono alcool assai e poi guidano e si ammazzano fatti loro

se le persone si vogliono bucare fatti loro, è libertà


noi parlo di me te sappiamo che ci fa male e quindi non faccciamo ste cose ma chi la pensa diversamente chi azzo sono i politici a far ste leggi del kaiser
a reggio calabria del comunismo è rimasto solo il pcl

la speranza vera ma misera rimane il 5 stelle !

suonatore Jones

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da suonatore Jones » 05/10/2011, 16:49

doddi ha scritto:
Per chi campa rovinando la vita agli altri con queste porcherie, trafficanti, produttori e spacciatori e servizi sociali per chi ne fà uso.
come vorresti combattere il problema che ci sarà sempre? in olanda è tutto legale e questi sono i risultati (fonte: wikipedia)

Il numero di decessi collegati all'uso di droghe nei Paesi Bassi è il più basso in Europa. Il governo dei Paesi Bassi riesce a supportare circa il 90% dei tossicodipendenti con i programmi di disintossicazione. Il risparmio di tempo e denaro connesso alla tolleranza controllata delle droghe leggere ha consentito di concentrarsi effettivamente sulla lotta alle droghe pesanti. La politica della tolleranza non ha portato ad un maggior consumo di droghe leggere: nei Paesi Bassi il 9,7% dei giovani ragazzi consuma droghe leggere una volta al mese, paragonabile al livello in Italia (10,9%) e Germania (9,9%) ed inferiore a quelli del Regno Unito (15,8%) e Spagna (16,4%). Queste percentuali si ripetono riguardo alle statistiche sulle droghe pesanti: nei Paesi Bassi ci sono 2,5 tossicodipendenti per ogni mille abitanti, in Belgio 3,0, in Francia circa 3,9, in Spagna 4,9, in Italia 6,4.[6]

La tolleranza ha portato la società ad accettare il fenomeno dello "spinello", così come anche il consumo di alcol è accettato. Per la legislazione dei Paesi Bassi ognuno rimane responsabile delle proprie azioni anche sotto influenza di droghe: perciò è responsabile per i reati o danni compiuti. Nei Paesi Bassi si contano circa 28.000 tossicodipendenti, ma oltre 300.000 alcolisti e oltre 650.000 assuntori cronici di sonniferi e calmanti. L'uso di droghe leggere è da considerarsi perciò, in termini di diffusione sociale, un problema minoritario e anzi un modo per uscire da dipendenze da droghe sintetiche come alcool, eroina, cocaina e farmaci. Portare il consumo di sostanze stupefacenti alla luce del sole, infatti, permette un certo controllo sociale che limita danni e rischi non solo alla società stessa, ma anche ai singoli consumatori, che possono documentarsi preventivamente sui rischi e decidere autonomamente se fare uso di droghe o meno.

suonatore Jones

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da suonatore Jones » 05/10/2011, 16:50

sognatore82 ha scritto:
doddi ha scritto:Scusate ma pensate che i ragazzi/ni che si bruciano il cervello con queste porcherie non siano degni di attenzione?

Ma cosi i pacci sempri nu pani e nu ruppu i satizzu :muro: :muro:

doddi so fatti suoi

se le persone bevono alcool assai e poi guidano e si ammazzano fatti loro

se le persone si vogliono bucare fatti loro, è libertà


noi parlo di me te sappiamo che ci fa male e quindi non faccciamo ste cose ma chi la pensa diversamente chi azzo sono i politici a far ste leggi del kaiser

eh no, scusa. "sticazzi", ti rispondo. se uno beve e mi ammazza (io che, quando vado a cena fuori, non bevo per portare tutti a casa) non è proprio una cosa su cui è possibile dire "fatti suoi"

sognatore82
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 456
Iscritto il: 08/08/2011, 11:20
Località: gerace

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da sognatore82 » 05/10/2011, 16:55

suonatore Jones ha scritto:
sognatore82 ha scritto:
doddi ha scritto:Scusate ma pensate che i ragazzi/ni che si bruciano il cervello con queste porcherie non siano degni di attenzione?

Ma cosi i pacci sempri nu pani e nu ruppu i satizzu :muro: :muro:

doddi so fatti suoi

se le persone bevono alcool assai e poi guidano e si ammazzano fatti loro

se le persone si vogliono bucare fatti loro, è libertà


noi parlo di me te sappiamo che ci fa male e quindi non faccciamo ste cose ma chi la pensa diversamente chi azzo sono i politici a far ste leggi del kaiser

eh no, scusa. "sticazzi", ti rispondo. se uno beve e mi ammazza (io che, quando vado a cena fuori, non bevo per portare tutti a casa) non è proprio una cosa su cui è possibile dire "fatti suoi"

nel senso che sono cose che non puoi evitare

non puoi evitare con dei provvedimenti la persona che si fuma la canna o che beve
a reggio calabria del comunismo è rimasto solo il pcl

la speranza vera ma misera rimane il 5 stelle !

sognatore82
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 456
Iscritto il: 08/08/2011, 11:20
Località: gerace

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da sognatore82 » 05/10/2011, 16:57

suonatore Jones ha scritto:
doddi ha scritto:
Per chi campa rovinando la vita agli altri con queste porcherie, trafficanti, produttori e spacciatori e servizi sociali per chi ne fà uso.
come vorresti combattere il problema che ci sarà sempre? in olanda è tutto legale e questi sono i risultati (fonte: wikipedia)

Il numero di decessi collegati all'uso di droghe nei Paesi Bassi è il più basso in Europa. Il governo dei Paesi Bassi riesce a supportare circa il 90% dei tossicodipendenti con i programmi di disintossicazione. Il risparmio di tempo e denaro connesso alla tolleranza controllata delle droghe leggere ha consentito di concentrarsi effettivamente sulla lotta alle droghe pesanti. La politica della tolleranza non ha portato ad un maggior consumo di droghe leggere: nei Paesi Bassi il 9,7% dei giovani ragazzi consuma droghe leggere una volta al mese, paragonabile al livello in Italia (10,9%) e Germania (9,9%) ed inferiore a quelli del Regno Unito (15,8%) e Spagna (16,4%). Queste percentuali si ripetono riguardo alle statistiche sulle droghe pesanti: nei Paesi Bassi ci sono 2,5 tossicodipendenti per ogni mille abitanti, in Belgio 3,0, in Francia circa 3,9, in Spagna 4,9, in Italia 6,4.[6]

La tolleranza ha portato la società ad accettare il fenomeno dello "spinello", così come anche il consumo di alcol è accettato. Per la legislazione dei Paesi Bassi ognuno rimane responsabile delle proprie azioni anche sotto influenza di droghe: perciò è responsabile per i reati o danni compiuti. Nei Paesi Bassi si contano circa 28.000 tossicodipendenti, ma oltre 300.000 alcolisti e oltre 650.000 assuntori cronici di sonniferi e calmanti. L'uso di droghe leggere è da considerarsi perciò, in termini di diffusione sociale, un problema minoritario e anzi un modo per uscire da dipendenze da droghe sintetiche come alcool, eroina, cocaina e farmaci. Portare il consumo di sostanze stupefacenti alla luce del sole, infatti, permette un certo controllo sociale che limita danni e rischi non solo alla società stessa, ma anche ai singoli consumatori, che possono documentarsi preventivamente sui rischi e decidere autonomamente se fare uso di droghe o meno.
giusto poi mi devo vedere le prostitute sulla strada che si fanno padrone di una panchina della stazione centrale e non fanno na legge per le case chiuse

avi ragiuni pannella :okok:
a reggio calabria del comunismo è rimasto solo il pcl

la speranza vera ma misera rimane il 5 stelle !

suonatore Jones

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da suonatore Jones » 05/10/2011, 17:03

sognatore82 ha scritto: giusto poi mi devo vedere le prostitute sulla strada che si fanno padrone di una panchina della stazione centrale e non fanno na legge per le case chiuse

avi ragiuni pannella :okok:

c'è da dire che i giovani d'oggi non hanno più valori. e che vanno sempre di fretta. e che, ai tempi Suoi, potevi dormire con la porta aperta che tanto non entrava nessuno.

che c'entrano puttane con la cannabis? mi sfugge il nesso.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da doddi » 05/10/2011, 17:05

sognatore82 ha scritto:
doddi ha scritto:Scusate ma pensate che i ragazzi/ni che si bruciano il cervello con queste porcherie non siano degni di attenzione?

Ma cosi i pacci sempri nu pani e nu ruppu i satizzu :muro: :muro:

doddi so fatti suoi

se le persone bevono alcool assai e poi guidano e si ammazzano fatti loro

se le persone si vogliono bucare fatti loro, è libertà


noi parlo di me te sappiamo che ci fa male e quindi non faccciamo ste cose ma chi la pensa diversamente chi azzo sono i politici a far ste leggi del kaiser
Il problema è che quando guidano strafatti ammazzano quelli come te e me. Non si ammazzano da soli.
I costi sociali derivanti dalle loro cure sono anche miei e tuoi.

La libertà è altro, quello è suicidio deliberato.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Inasprire sanzioni su hashish e cannabis

Messaggio da pellarorc » 05/10/2011, 17:30

@doddi non ammetto che i consiglieri della regione calabria perdano tempo con queste cose. Se l'uso delle droghe leggere fosse un problema grave per la regione calabria allora potrei anche capirlo, ma quando si è la regione più povera d'europa (escludendo l'est europa) credo si debba pensare ad altro.
Io non mi metto qui a discutere se fanno bene o male o quant'altro ma mi viene da ridere a pensare a 4 cosgilieri che si impegnano per sta cosa quando la gente al loro paese nn ha lavoro!

e poi se vogliamo dirla tutta, i proventi delle droghe vanno in mano a coloro che poi gli fanno la campagna elettorale e ai quali loro girano i favori una volta arrivati sulla poltrona.

La politica e la mafia sono come i pesci con l'acqua.

Quindi ti rendi conto che sti 4 caprari in giacca e cravatta fanno solo propaganda?

Poi..la droga è droga...nn ci sono dubbi, ma mentre loro hanno preoccupazione per gli spinelli fuori dalle scuole, quanche polentone si piglia soldi per andare a costruiirsi la pedemontana. Ti rendi conto che siamo all'assurdo?
Domani cosa faranno?Chiederanno a maroni di avere attenzione per i venditori ambulanti di nsudda perchè ai calabresi piace la nsudda di buona qualità con tanto di scontrino???
Glasgow in scozia credo che sia la città con più morti in europa per eroina. Ecco quello è un problema ma nn credo che in calabria ci siano certi problemi.
Ma che andassero a lavorare seriamente invece mi ndi incunu i piddu!!!

Rispondi