il sindaco di Reggio

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
kimba
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1027
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da kimba » 26/09/2014, 19:02

la prossima volta mi candido a sindaco
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da pab397 » 26/09/2014, 19:20

Io vorrei capire come funziona il meccanismo secondo il quale uno che prende tanti voti e rimane all'opposizione avrebbe più potere di uno che prende meno voti ed è nella maggioranza.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da Mave » 26/09/2014, 19:31

non lo voto perché mi sta antipatico oltre che è i sinistra...è valida come motivazione? :mrgreen:

comunque il mio candidato ideale dovrebbe parlarmi di come intende risolvere i problemi della costa, abbiamo visto i danni che il maltempo ha cominciato a fare l'altra volta...come intende incentivare il turismo creando finalmente un porto turistico...vorrei che mi dicesse la prima cosa che farò sarà rompere le palle a Roma per ottenere i soldi per completare il palazzo di giustizia dopo le rassicurazioni fasulle ricevute dai vari ministri e non ultimo da Renzi...vorrei che risolvesse la questione corso in breve tempo e non che debba passare chissà quanto tempo e chissà quanta gente dovrà cadere e farsi male con cause inevitabili verso il comune, vorrei che incentivasse i vigili a fare multe dove c'è parcheggio selvaggio ma che allo stesso tempo individuasse un'area dove fare un parcheggio a 2 piani o sotterraneo, di quelli moderni automatizzati magari come si vedono al norde, vorrei tante altre cose di primaria importanza come la secolare questione idrica, o le puzze che si sentono quando passeggi accanto alle cufe e ai surici, l'impiantistica sportiva, la mancanza di asili comunali...più scrivo più mi rendo conto di quanto siamo combinati male

lo so che sogno e che non ci su sordi ma queste e tante altre cose andrebbero fatte per rilanciare sta città...
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da reggino » 26/09/2014, 19:38

pab397 ha scritto:Io vorrei capire come funziona il meccanismo secondo il quale uno che prende tanti voti e rimane all'opposizione avrebbe più potere di uno che prende meno voti ed è nella maggioranza.
Se ti riferisci a me,non ho detto questo.
Io ho detto che chi prende più voti del Siclari di turno,ha il diritto ed il dovere di fare un'opposizione migliore,visto che ha la fortuna di stare dentro le istituzioni.
Sono molti i politici che a causa delle opposizioni dure che hanno fatto,dentro le istituzioni,ci hanno rimesso la vita.
Io in Falcomatà non ho visto nulla di buono.
Poi se qualcuno mi dimostra con i fatti,l'opposto sarà felice di ricredermi.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da pab397 » 26/09/2014, 19:57

reggino ha scritto:
pab397 ha scritto:Io vorrei capire come funziona il meccanismo secondo il quale uno che prende tanti voti e rimane all'opposizione avrebbe più potere di uno che prende meno voti ed è nella maggioranza.
Se ti riferisci a me,non ho detto questo.
Io ho detto che chi prende più voti del Siclari di turno,ha il diritto ed il dovere di fare un'opposizione migliore,visto che ha la fortuna di stare dentro le istituzioni.
Sono molti i politici che a causa delle opposizioni dure che hanno fatto,dentro le istituzioni,ci hanno rimesso la vita.
Io in Falcomatà non ho visto nulla di buono.
Poi se qualcuno mi dimostra con i fatti,l'opposto sarà felice di ricredermi.
Questo tormentone sul numero di voti presi da Falcomatà non l'hai tirato fuori solo tu, mi pare. Può darsi che non abbia fatto un'opposizione efficace, ma il numero di voti non c'entra nulla. E comunque, secondo me, quando si è all'opposizione non si può essere rimproverati di non aver fatto nulla di buono. Pensi che l'opposizione di sinistra al Comune avrebbe potuto impedire a Scopelliti e a quell'altro incapace che è venuto dopo di fare i danni che hanno fatto?
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da Regmi » 26/09/2014, 20:02

kimba ha scritto:la prossima volta mi candido a sindaco
Anche se del tuo non son sicuro, il mio voto è assicurato.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da reggino » 26/09/2014, 20:09

pab397 ha scritto:[quote


Questo tormentone sul numero di voti presi da Falcomatà non l'hai tirato fuori solo tu, mi pare. Può darsi che non abbia fatto un'opposizione efficace, ma il numero di voti non c'entra nulla. E comunque, secondo me, quando si è all'opposizione non si può essere rimproverati di non aver fatto nulla di buono. Pensi che l'opposizione di sinistra al Comune avrebbe potuto impedire a Scopelliti e a quell'altro incapace che è venuto dopo di fare i danni che hanno fatto?
Per me il numero di voti conta,invece.
Perchè se hai la sfortuna di fare un'opposizione fuori dalle istituzioni,gli strumenti che hai nelle mani,sono abbastanza precari e quindi può fare davvero poco.
Se,invece,hai la fortuna di stare dentro le istituzioni,puoi fare le pulci alla maggioranza,puoi presentare mozioni,ordini del giorno,fare interrogazioni,interpellanze.
Hai degli strumenti che per quanti pochi possono essere,se le sai gestire può davvero mettere in difficoltà chi governa.
Canale,ha fatto un'ottima opposizione,per fare un esempio.
Poi ripeto se uno pensa che nonostante gli oltre mille voti che ha preso,ritiene di non avere degli strumenti capaci per mettere in difficoltà chi governa,può rinunciare al proprio seggio.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da Regmi » 26/09/2014, 20:18

Mave ha scritto:non lo voto perché mi sta antipatico oltre che è i sinistra...è valida come motivazione? :mrgreen:

comunque il mio candidato ideale dovrebbe parlarmi di come intende risolvere i problemi della costa, abbiamo visto i danni che il maltempo ha cominciato a fare l'altra volta...come intende incentivare il turismo creando finalmente un porto turistico...vorrei che mi dicesse la prima cosa che farò sarà rompere le palle a Roma per ottenere i soldi per completare il palazzo di giustizia dopo le rassicurazioni fasulle ricevute dai vari ministri e non ultimo da Renzi...vorrei che risolvesse la questione corso in breve tempo e non che debba passare chissà quanto tempo e chissà quanta gente dovrà cadere e farsi male con cause inevitabili verso il comune, vorrei che incentivasse i vigili a fare multe dove c'è parcheggio selvaggio ma che allo stesso tempo individuasse un'area dove fare un parcheggio a 2 piani o sotterraneo, di quelli moderni automatizzati magari come si vedono al norde, vorrei tante altre cose di primaria importanza come la secolare questione idrica, o le puzze che si sentono quando passeggi accanto alle cufe e ai surici, l'impiantistica sportiva, la mancanza di asili comunali...più scrivo più mi rendo conto di quanto siamo combinati male

lo so che sogno e che non ci su sordi ma queste e tante altre cose andrebbero fatte per rilanciare sta città...
La giudico ottima anche perché in linea con il pensiero preponderante. :mrgreen:
Sul resto, credo che chi sarà eletto dovrà prima sbrogliare la matassa sul come reperire le risorse necessarie per coprire i debiti certificati (e son tanti)
nel modo meno indolore per i cittadini.
Piaccia o non piaccia, questa è la dura realtà che, per ovvi motivi di consenso, in campagna elettorale viene sostanzialmente sottaciuta.

Ergo, per fare qualsiasi intervento ci vogliono piccioli oggi complessivamente inesistenti.
... E se all'orizzonte qualcuno dovesse promettere mare e monti...non resta che far intervenire quelli dell'igiene mentale.
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da Mave » 26/09/2014, 20:55

Regmi ha scritto:
Mave ha scritto:non lo voto perché mi sta antipatico oltre che è i sinistra...è valida come motivazione? :mrgreen:

comunque il mio candidato ideale dovrebbe parlarmi di come intende risolvere i problemi della costa, abbiamo visto i danni che il maltempo ha cominciato a fare l'altra volta...come intende incentivare il turismo creando finalmente un porto turistico...vorrei che mi dicesse la prima cosa che farò sarà rompere le palle a Roma per ottenere i soldi per completare il palazzo di giustizia dopo le rassicurazioni fasulle ricevute dai vari ministri e non ultimo da Renzi...vorrei che risolvesse la questione corso in breve tempo e non che debba passare chissà quanto tempo e chissà quanta gente dovrà cadere e farsi male con cause inevitabili verso il comune, vorrei che incentivasse i vigili a fare multe dove c'è parcheggio selvaggio ma che allo stesso tempo individuasse un'area dove fare un parcheggio a 2 piani o sotterraneo, di quelli moderni automatizzati magari come si vedono al norde, vorrei tante altre cose di primaria importanza come la secolare questione idrica, o le puzze che si sentono quando passeggi accanto alle cufe e ai surici, l'impiantistica sportiva, la mancanza di asili comunali...più scrivo più mi rendo conto di quanto siamo combinati male

lo so che sogno e che non ci su sordi ma queste e tante altre cose andrebbero fatte per rilanciare sta città...
La giudico ottima anche perché in linea con il pensiero preponderante. :mrgreen:
Sul resto, credo che chi sarà eletto dovrà prima sbrogliare la matassa sul come reperire le risorse necessarie per coprire i debiti certificati (e son tanti)
nel modo meno indolore per i cittadini.
Piaccia o non piaccia, questa è la dura realtà che, per ovvi motivi di consenso, in campagna elettorale viene sostanzialmente sottaciuta.

Ergo, per fare qualsiasi intervento ci vogliono piccioli oggi complessivamente inesistenti.
... E se all'orizzonte qualcuno dovesse promettere mare e monti...non resta che far intervenire quelli dell'igiene mentale.
:salut
si ma non dovrà essere un alibi per chi andrà a palazzo san Giorgio...alcune cose si possono fare, vedi corso, vedi risolvere la questione palazzo di giustizia, vedi anche migliorare quei servizi (pochi) che abbiamo
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da Regmi » 26/09/2014, 22:09

Mave ha scritto:
Regmi ha scritto:
Mave ha scritto:non lo voto perché mi sta antipatico oltre che è i sinistra...è valida come motivazione? :mrgreen:

comunque il mio candidato ideale dovrebbe parlarmi di come intende risolvere i problemi della costa, abbiamo visto i danni che il maltempo ha cominciato a fare l'altra volta...come intende incentivare il turismo creando finalmente un porto turistico...vorrei che mi dicesse la prima cosa che farò sarà rompere le palle a Roma per ottenere i soldi per completare il palazzo di giustizia dopo le rassicurazioni fasulle ricevute dai vari ministri e non ultimo da Renzi...vorrei che risolvesse la questione corso in breve tempo e non che debba passare chissà quanto tempo e chissà quanta gente dovrà cadere e farsi male con cause inevitabili verso il comune, vorrei che incentivasse i vigili a fare multe dove c'è parcheggio selvaggio ma che allo stesso tempo individuasse un'area dove fare un parcheggio a 2 piani o sotterraneo, di quelli moderni automatizzati magari come si vedono al norde, vorrei tante altre cose di primaria importanza come la secolare questione idrica, o le puzze che si sentono quando passeggi accanto alle cufe e ai surici, l'impiantistica sportiva, la mancanza di asili comunali...più scrivo più mi rendo conto di quanto siamo combinati male

lo so che sogno e che non ci su sordi ma queste e tante altre cose andrebbero fatte per rilanciare sta città...
La giudico ottima anche perché in linea con il pensiero preponderante. :mrgreen:
Sul resto, credo che chi sarà eletto dovrà prima sbrogliare la matassa sul come reperire le risorse necessarie per coprire i debiti certificati (e son tanti)
nel modo meno indolore per i cittadini.
Piaccia o non piaccia, questa è la dura realtà che, per ovvi motivi di consenso, in campagna elettorale viene sostanzialmente sottaciuta.

Ergo, per fare qualsiasi intervento ci vogliono piccioli oggi complessivamente inesistenti.
... E se all'orizzonte qualcuno dovesse promettere mare e monti...non resta che far intervenire quelli dell'igiene mentale.
:salut
si ma non dovrà essere un alibi per chi andrà a palazzo san Giorgio...alcune cose si possono fare, vedi corso, vedi risolvere la questione palazzo di giustizia, vedi anche migliorare quei servizi (pochi) che abbiamo
Non è un alibi, è la realtà dei fatti che ci costringe a pagare salato per almeno un decennio.
Sul resto, beh, certo... non è che devono limitare la loro azione al solo contare i debiti... ma neanche aspettarsi chissà cosa.
Tanto per incominciare il non continuare a sperperare quelle poche briciole disponibili sarebbe da considerare una netta inversione di tendenza.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
kimba
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1027
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da kimba » 27/09/2014, 9:34

Regmi ha scritto:
kimba ha scritto:la prossima volta mi candido a sindaco
Regmi ha scritto:Anche se del tuo non son sicuro, il mio voto è assicurato.
anche se non conosci il mio programma, grazie per la fiducia
non ti deluderò, non vi deluderò
sognatore82
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 456
Iscritto il: 08/08/2011, 11:20
Località: gerace

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da sognatore82 » 27/09/2014, 10:36

PAB SE TU REPUTI ANCORA IL PD , DI SINISTRA , VUOL DIRE CHE DI POLITICA NON CAPISCI UN CAZZO
a reggio calabria del comunismo è rimasto solo il pcl

la speranza vera ma misera rimane il 5 stelle !
sognatore82
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 456
Iscritto il: 08/08/2011, 11:20
Località: gerace

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da sognatore82 » 27/09/2014, 16:25

Sì é conclusa pochi minuti fa la procedura di autenticazione delle liste per le prossime elezioni comunali reggine. In totale sono 32 le liste presentate, collegate a 9 candidati sindaco.
Secondo dati ancora non ufficiali, sono 11 le liste presentate a sostegno del candidato del Centrosinistra Giuseppe Falcomatà e 9 quelle a sostegno del candidato di Centrodestra Lucio Dattola.
La procedura si é svolta regolarmente a parte l’affollamento dell’ufficio elettorale dovuto al fatto che quasi tutte le forze politiche hanno presentato la documentazione nell’ultime ore disponibili.
Questi i nomi dei candidati Sindaco secondo l’ordine di comunicazione dell’Ufficio Elettorale:
Stefano Morabito
Giuseppe Falcomatá
Giuseppe Siclari
Vincenzo Giordano
Paolo Ferrara
Francesco Anoldo Scafaria
Giuseppe Musarella
Aurelio Chizzoniti
Lucio Dattola
Nel frattempo continuano le verifiche sulle liste presentate. Ogni fascicolo dovrà essere vidimato dal Segretario Comunale Pietro Emilio. Si attende dunque la verifica ufficiale e non è escluso che qualche singolo candidato consigliere o addirittura un’intera lista possa essere eliminata per difetti formali o per mancanza dei requisiti di legge.
- See more at: http://www.strill.it/citta/2014/09/comu ... hMgc7.dpuf" onclick="window.open(this.href);return false;
a reggio calabria del comunismo è rimasto solo il pcl

la speranza vera ma misera rimane il 5 stelle !
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da pab397 » 27/09/2014, 19:05

sognatore82 ha scritto:PAB SE TU REPUTI ANCORA IL PD , DI SINISTRA , VUOL DIRE CHE DI POLITICA NON CAPISCI UN CAZZO
sognatore82.
Prima cosa, non urlare. Il maiuscolo lo scrivi nelle tue mail quando ti rivolgi a qualcun altro.
Seconda cosa, esprimiti in modo più educato.
Terza cosa, non hai capito tu ... niente. Non hai la minima idea di come la penso.
E non insisto a spiegartelo, perchè sarebbe tempo sprecato.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
sognatore82
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 456
Iscritto il: 08/08/2011, 11:20
Località: gerace

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da sognatore82 » 28/09/2014, 11:19

pab affermando che il pd sia di sinistra ribadisco offendi l'intelligenza degli altri

dicendo cazzate ! urlare ? qui si digita... non si parla !
a reggio calabria del comunismo è rimasto solo il pcl

la speranza vera ma misera rimane il 5 stelle !
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da Regmi » 28/09/2014, 11:58

sognatore82 ha scritto:pab affermando che il pd sia di sinistra ribadisco offendi l'intelligenza degli altri

dicendo cazzate ! urlare ? qui si digita... non si parla !
Perdonami sognatore
ma il buon Pab, e a ragione debbo dire, ti ha appena detto
che insistere nella spiegazione sarebbe tempo sprecato.
Se poi ci indichi dove lo stesso ha affermato che il PD è di sinistra
io sarò ben felice di ricredermi e Pab, conoscendolo, non avrà certo problemi a recitare un mea culpa.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da aquamoon » 28/09/2014, 13:07

Regmi ha scritto:
sognatore82 ha scritto:pab affermando che il pd sia di sinistra ribadisco offendi l'intelligenza degli altri

dicendo cazzate ! urlare ? qui si digita... non si parla !
Perdonami sognatore
ma il buon Pab, e a ragione debbo dire, ti ha appena detto
che insistere nella spiegazione sarebbe tempo sprecato.
Se poi ci indichi dove lo stesso ha affermato che il PD è di sinistra
io sarò ben felice di ricredermi e Pab, conoscendolo, non avrà certo problemi a recitare un mea culpa.
Quindi, a meno che il tutto non sia riconducibile ad un banale cazzeggio fine estate...,
il problema consisterebbe nell'attribuzione della qualifica "partito di sinistra" al PD e al buon Pab di "fiancheggiatore" ovvero di diffusore di notizie false e tendenziose quali,
per esempio, quelle riguardanti la "vera" natura del PD.
Conoscendo l'imputato :wink e pure l'avvocato " :wink difensore", mi verrebbe facile sorridere pensando ai due (pab e regmi) seduti sotto un ombrellone un tantinello storditi dalla pasta al forno e dal caldo micidiale che giocano a chi la spara più grossa :wink ...
Poi mi rendo conto che è autunno da una settimana e che ho pure messo la copertina di cotone...
:scratch
Definito apostata Renzi e chi lo vota,
cosa rimane?
O si sceglie di stare con chi lo attacca (Confindustria, Conferenza Episcopale, CGIL, Passera, Corriere della Sera/Della Valle, Vendola, Grillo, Salvini, Meloni + vari ed eventuali) da sempre presidi della Sinistra "storica" oppure...
oppure si tiene in considerazione che Renzi, lo stesso che ha fatto schizzare il PD al 40,8% ha in sei mesi aumentato la tassazione delle rendite fiscali,
messo in tasca a 11 milioni di persone ovvero quel ceto medio che tutti riconoscono essere l'architrave politica ed economica del Paese,
(salvo poi difendere la borghesia finanziaria e speculatrice stoppando qualsiasi tentativo di rendere la tassazione omogenea al resto d'Europa),
restituito parte dei debiti dello Stato rispetto ai suoi fornitori,
(magari non tutti ma una buona parte si),
rotto il giocattolino dell'Expo con l'imposizione di Cantone,
e qualche altra "fesseria"...

Il mio obiettivo è quello di governare. Sono convinto di poterlo e di saperlo fare.

Per andare dal punto A a quello B, andando di poppa sono 10 miglia e 1 ora di tempo.
Andando al traverso si va più veloci ma le miglia diventano 16 e ci vuole un ora e mezza.
Se si va di bolina la velocità è simile a quella ottenuta con il traverso ma le miglia triplicano e il tempo raddoppia, occorrono due ore.
Quale andatura scegliere?
E' il vento che decide.
Non posso cambiare la direzione del vento, posso però aggiustare le vele per arrivare dove voglio.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da Regmi » 28/09/2014, 16:20

aquamoon ha scritto:
Quindi, a meno che il tutto non sia riconducibile ad un banale cazzeggio fine estate...,
il problema consisterebbe nell'attribuzione della qualifica "partito di sinistra" al PD e al buon Pab di "fiancheggiatore" ovvero di diffusore di notizie false e tendenziose quali,
per esempio, quelle riguardanti la "vera" natura del PD.
Conoscendo l'imputato :wink e pure l'avvocato " :wink difensore", mi verrebbe facile sorridere pensando ai due (pab e regmi) seduti sotto un ombrellone un tantinello storditi dalla pasta al forno e dal caldo micidiale che giocano a chi la spara più grossa :wink ...
Poi mi rendo conto che è autunno da una settimana e che ho pure messo la copertina di cotone...
:scratch
Definito apostata Renzi e chi lo vota,
cosa rimane?
O si sceglie di stare con chi lo attacca (Confindustria, Conferenza Episcopale, CGIL, Passera, Corriere della Sera/Della Valle, Vendola, Grillo, Salvini, Meloni + vari ed eventuali) da sempre presidi della Sinistra "storica" oppure...
oppure si tiene in considerazione che Renzi, lo stesso che ha fatto schizzare il PD al 40,8% ha in sei mesi aumentato la tassazione delle rendite fiscali,
messo in tasca a 11 milioni di persone ovvero quel ceto medio che tutti riconoscono essere l'architrave politica ed economica del Paese,
(salvo poi difendere la borghesia finanziaria e speculatrice stoppando qualsiasi tentativo di rendere la tassazione omogenea al resto d'Europa),
restituito parte dei debiti dello Stato rispetto ai suoi fornitori,
(magari non tutti ma una buona parte si),
rotto il giocattolino dell'Expo con l'imposizione di Cantone,
e qualche altra "fesseria"...

Il mio obiettivo è quello di governare. Sono convinto di poterlo e di saperlo fare.

Per andare dal punto A a quello B, andando di poppa sono 10 miglia e 1 ora di tempo.
Andando al traverso si va più veloci ma le miglia diventano 16 e ci vuole un ora e mezza.
Se si va di bolina la velocità è simile a quella ottenuta con il traverso ma le miglia triplicano e il tempo raddoppia, occorrono due ore.
Quale andatura scegliere?
E' il vento che decide.
Non posso cambiare la direzione del vento, posso però aggiustare le vele per arrivare dove voglio.
:salut
No aqua, non si discuteva proprio di quello.
Conoscendoci, capisco bene la tu voglia di allargare il discorso, ma non era quello il punto (subito dopo, anche se OT, ci torno brevemente :wink ).

Da parte mia, e proprio perché virtualmente lo conosco suppongo anche di Pab, nessuno stordimento da solleone ne, tantomeno, l’effetto di qualche buon bicchiere di bordeaux. Si trattava di un semplice tentativo di riportare la discussione (in appena un rigo ci sono urla, volgarità e offese personali) all’interno di canoni accettabili considerando la ormai cronica assenza dei moderatori.
E non è nemmeno questione di essere considerati apostati, si tratta solamente di riflettere sui tempi, traguardi, modi e qualità degli attori (non rigorosamente in ordine cronologico) ai quali si demanda l’applicazione del proprio "sentire"... a partire dal non dare il consenso per le idee per le quali ci si è sempre battuti e mettendo al bando la personalizzazione della politica, per finire alla strampalata interpretazione del centralismo democratico.
Le rivoluzioni si possono fare senza spaventare nessuno (cit.)

In sostanza questo epilogo proprio non lo digerisco. Vista la situazione contingente lo si può accettare come una fase transitoria utile a realizzare delle piccole cose (legge elettorale) per le quali bastava Letta, e poco di più.


Proprio oggi leggevo l’ennesimo fondo di Scafari (so che lo segui da tempo immemore, apostata anche lui?)
http://www.repubblica.it/politica/2014/ ... ef=HRER2-1" onclick="window.open(this.href);return false;

E un’intervista di D’Alema… si proprio lui :sad:
http://www.huffingtonpost.it/2014/09/28 ... _ref=italy" onclick="window.open(this.href);return false;

Ossia due maître à penser che tanto hanno dato e che, come tanti altri, sull’onda del ghe pensi di puttanier memoria, non vengono presi in considerazione dall’anziano boy scout. Due personaggi che, come pochi, al di là delle idee che esprimono è sempre un piacere leggere oltre fornire continui spunti di riflessione.
:salut

PS - Nella tua metafora marinara manca un punto essenziale.
… Del punto A si à contezza.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da Regmi » 28/09/2014, 16:42

:sad:
Nella fretta mi son mangiato una h
e cresce l'accento.
Errore imperdonabile, vado a nascondermi
chiedo venia a chi legge.
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
citrosodina
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 828
Iscritto il: 11/05/2011, 14:38

Re: il sindaco di Reggio

Messaggio da citrosodina » 28/09/2014, 17:21

nelle varie liste i soliti noti..

ma con quale coraggio si ripresentano??
Rispondi