Il mare piu inquinato d'Italia è in Calabria

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
tina
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 145
Iscritto il: 11/05/2011, 15:52

Re: Il mare piu inquinato d'Italia è in Calabria

Messaggio da tina » 26/08/2011, 17:08

pab397 ha scritto:...


Pab scusa, non me ne volere, ovvio che quello che dici è sacrosanto, ma permettimi, è anche ovvio ciò che cerco di capire io. Certo sarò la solita, che non capisce un tubo, ma il titolo del post recita così: "Il mare piu inquinato d'Italia è in Calabria" ecco io cerco, ma senza risultato, di dire che non è vero, le infrastrutture non ci sono...e da qui in poi concordo con te...ma dire che il nostro è il mare più inquinato, dai...

Perdonami eh?
Il dolore, è il prezzo da pagare per ogni cosa preziosa che riusciamo ad ottenere

Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: Il mare piu inquinato d'Italia è in Calabria

Messaggio da pab397 » 26/08/2011, 18:55

DIRITORNO ha scritto:prendo spunto dalle tue ultime parole " se fornissi qualche link dove è possibile avere riscontri, sarebbe possibile anche credere a quello che scrivi , e ti dico :
@ Immagino, comunque, che le analisi le hanno fatte da noi perchè nel nostro mare hanno trovato navi affondate cariche di porcherie, non altrove @
lo sanno tutti che le navi sono sparse nei mari di tutta i italia ... vedi prova :
http://www.ilsussidiario.net/News/Crona ... neo/96681/
per quanto riguarda barcellona e barceloneta dove lo hai letto che é la spiaggia piu belle al mondo ? ma x favore , ma ci sei mai stato ? a parte che l acqua é sporca , sabbia non c é ne e viene ogni anno integrata , se mi parli delle infrastrutture ok , il centro commerciale é una figata ma cmq tu vuoi le prove vero , eccole :
http://spaghettibcn.com/20110701_sulla- ... -nera.html
leggi le porcherie che fanno li ...


Premetto che sono stato in tutti i posti che ho nominato, Barceloneta compresa (anche se lì ci son stato 6-7 anni fa). Per quanto riguarda quest'ultima, prendo atto di quello che c'è scritto nell'articolo da te linkato. La spiaggia, per come la ricordo io, era bellissima. Di quello che hanno combinato negli ultimi anni non ne ero al corrente.
Quello che ho scritto è frutto delle mie testimonianze dirette, ma, evidentemente, riguardo Barceloneta, sono rimasto ai dati di qualche anno fa, quando questa spiaggia veniva classificata tra le migliori del mondo (non me lo sono sognato).
Per quanto riguarda le navi, proprio dalla cartina che si vede nel link che hai postato, si nota una preoccupante concentrazione di navi affondate dalle nostre parti.
Io non parlo di centri commerciali, di alberghi o di locali, anzi, per me, è proprio l'invadenza di certe strutture a rovinare i posti.
Io ho presente certe spiagge in Toscana, dove non costruiscono più nulla e non fanno aprire neanche un ristorante da 30 anni e dove non fanno avvicinare (giustamente) i camper. In questo modo si mantiene la bellezza dei posti, non con le colate di cemento al mare.
Saremmo capaci noi di fare qualcosa del genere?
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo

Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: Il mare piu inquinato d'Italia è in Calabria

Messaggio da pab397 » 26/08/2011, 19:16

tina ha scritto:
pab397 ha scritto:...


Pab scusa, non me ne volere, ovvio che quello che dici è sacrosanto, ma permettimi, è anche ovvio ciò che cerco di capire io. Certo sarò la solita, che non capisce un tubo, ma il titolo del post recita così: "Il mare piu inquinato d'Italia è in Calabria" ecco io cerco, ma senza risultato, di dire che non è vero, le infrastrutture non ci sono...e da qui in poi concordo con te...ma dire che il nostro è il mare più inquinato, dai...

Perdonami eh?


Tina, non hai niente di cui farti perdonare. Io non so se il mare più inquinato d'Italia è in Calabria e credo che nessuno di noi possa avere certezze in un senso o nell'altro.
Io parlo di Reggio, perchè ho visto le condizioni delle spiagge reggine, perchè sento la puzza di fogna a Reggio e perchè sono di Reggio. E, da reggino, mi inkazzo con chi dovrebbe salvaguardare un mare che, come ho scritto prima, c'è chi lo ha trovato emozionante, per la bellezza, per l'intensità dei colori e per le visioni che offre.
Non ho parlato in generale del mare in Calabria, perchè non mi son girato tutte le spiagge in Calabria negli ultimi 2 anni. Ho parlato della situazione a Reggio come parte in causa sull'argomento del topic. Chiunque altro avrebbe potuto parlare del mare di Tropea, di Soverato o di Cetraro.
Non mi interessa chi sta eventualmente peggio di noi e non mi interessa convincere la gente a venire a Reggio, non ho la fissazione del turismo e del sentir parlar bene o male di Reggio come se fosse una gratificazione o un offesa personale.
A me non frega niente dell'immagine della mia città agli occhi degli altri, tantomeno il richiamo turistico, dato che non ho alberghi nè ristoranti a Reggio. Mi interessa che il mare e le spiagge di Reggio siano tenute bene e che, in generale, a Reggio stiano bene i reggini.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Il mare piu inquinato d'Italia è in Calabria

Messaggio da doddi » 26/08/2011, 20:18

tina ha scritto:Pab scusa, non me ne volere, ovvio che quello che dici è sacrosanto, ma permettimi, è anche ovvio ciò che cerco di capire io. Certo sarò la solita, che non capisce un tubo, ma il titolo del post recita così: "Il mare piu inquinato d'Italia è in Calabria" ecco io cerco, ma senza risultato, di dire che non è vero, le infrastrutture non ci sono...e da qui in poi concordo con te...ma dire che il nostro è il mare più inquinato, dai...

Perdonami eh?


Sui litorali di Roma o della riviera io mi schifo ad entrare in acqua, poichè non gradisco il colore nero del mix di sabbia e sabbia ed il puzzo delle alghe rotolanti nel mix nero in putrefazione. Probabilmente non sarà inquinata ma mi risulta indigesta ed andavo avanti a doccini continui. Per fortuna il nostro mare è aperto e le forti e continue correnti riescono di solito a porre rimedio alle negligenze umane.

In zone cittadine come i lidi del lungomare, dove non c'è il ripascimento naturale del mare, se non ce la porti con i camion e la stendi con le ruspe mi pare naturale che ti ritrovi la terra sotto i piedi.
All'oasi non ci metto piede da anni, ma a pentimele alla stella marina c'è una sabbia finissima, che presumo sia stata riportata.

Poi è normale che se i depuratori non funzionano, sono sottodimensionati o non hanno in dotazione i prodotti per ripulire l'acqua quello che si produce finisce in mare in calabria come in toscana o alle maldive.

http://www.lanazione.it/pisa/cronaca/20 ... nato.shtml

Mare toscano, pulito o inquinato? Ecco i risultati GUARDA I DATI
Sette i punti preoccupanti secondo Legambiente. “Situazione critica su foci e torrenti. Necessari interventi urgenti per adeguare il sistema di depurazione"

Toscana, 27 giugno 2011 - Goletta Verde, la celebre campagna di Legambiente dedicata al monitoraggio e all’informazione sullo stato di salute delle coste e delle acque italiane, alla sua seconda tappa, presenta a Firenze i risultati relativi allo stato di salute dei mari e delle coste regionali.


Dagli elementi raccolti dal laboratorio mobile dei biologi dell’associazione ambientalista, risulta evidente che, anche in Toscana, l’inefficienza, ed in alcuni casi la mancanza, di adeguate strutture di depurazione per le acque reflue rappresenta un’emergenza a cui è doveroso porre rimedio al fine di garantire a cittadini e turisti la possibilità di godere delle bellezze marine regionali senza il pericolo di incorrere in rischi di tipo sanitario.


Le analisi dei tecnici di Goletta Verde hanno permesso di effettuare un’istantanea sulla qualità delle acque regionali, e hanno messo in evidenza punti critici e situazioni a rischio.

In particolare, nella provincia di Massa Carrara, in località Marina di Carrara, è risultata fortemente inquinata la foce del Torrente Carione , sita a sud del porto, dove i valori limite per i batteri fecali esaminati sono stati superati in maniera preoccupante.


Anche a Viareggio, in provincia di Lucca, i valori limite del batterio Escherichia Coli sono stati superati, e le analisi realizzate in località Lido Camaiore, precisamente presso Fosso Abate, hanno classificato il sito come fortemente inquinato.


In provincia di Pisa, nel Comune di San Giuliano Terme, in località Sterpaia, la foce del Fiume Morto è risultata fortemente inquinata. Sempre in provincia di Pisa, a Marina di Pisa, il campione prelevato presso la Foce Arno - Lungarno G. D'Annunzio, ha rilevato un forte inquinamento microbiologico.


La situazione non sembra migliore in provincia di Livorno, dove i campionamenti realizzati in località Ardenza presso la Foce Rio Ardenza hanno evidenziato forti livelli di inquinamento.


Anche nell’isola d’Elba, i biologi di Goletta Verde, hanno trovato brutte sorprese. Sono risultati inquinati i siti Spiaggia del Capitanino e Molo del Pesce, entrambe le località sono efferenti al Comune di Marciana Marina. Nel primo dei due siti citati, nonostante ci sia un divieto di balneazione, il cui cartello è stato impropriamente divelto, al momento del prelievo, erano presenti bagnanti indisturbati e probabilmente inconsapevoli.

“I dati del monitoraggio di Goletta Verde suscitano grande preoccupazione, e rivolgiamo pertanto un accurato appello affinché sia al più presto ripristinato quanto meno il divieto di balneazione che dovrebbe allertare i residenti come i turisti della splendida isola toscana- dichiara Piero Baronti, presidente Legambiente Toscana –Nella nostra regione viviamo una condizione ancora troppo lontana da quanto richiederebbe una corretta gestione del territorio e delle acque. Una situazione che ci preoccupa maggiormente nell’alta stagione turistica in cui i depuratori sono sottoposti ad un fortissimo carico antropico.”


Link delle pagelline con diagnosi

http://qn.quotidiano.net/file_generali/ ... averde.pdf
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: Il mare piu inquinato d'Italia è in Calabria

Messaggio da pab397 » 26/08/2011, 21:29

Solo per precisare che, parlando di "alcune spiagge" toscane, non mi riferivo a nessuno dei posti citati nell'articolo della Nazione.
In Versilia, il mare è uno schifo e lo sconsiglierei a tutti, al di là del presunto inquinamento.
Io mi riferivo a posti come Baratti, Follonica, Castiglion della Pescaia, Rosignano, Castiglioncello (ora mi aspetto che qualcuno faccia una ricerca per trovare un articolo sull'inquinamento del mare in questi posti :mrgreen: )
Confermo che al Lido Stella Marina ho visto un'ottima sabbia e credo che sia il Lido tenuto meglio a Reggio (hanno pure gli ombrelloni con i posacenere). Per il resto, è ovvio che la sabbia deve essere trasportata con i mezzi. C'è chi lo ha fatto (il gestore di Stella Marina appunto) e chi non lo fa. Io darei la concessione solo a chi si impegna a creare una spiaggia decente e a mantenerla bene. Penso che altrove facciano proprio così.
E' altrettanto ovvio che, se i depuratori sono inefficienti, le fogne scaricano in mare ovunque. Il problema sta a capire se da noi esistono depuratori efficienti, quanti sono, quanti ce ne vorrebbero e fino a che livello sono sottodimensionati quelli che già ci sono.
Mi pare che siano questi i problemi che ci dovrebbero interessare. Poi possiamo andare a vedere se altrove fanno il bagno nella m***a, ma per me non è motivo di consolazione.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo

Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

Re: Il mare piu inquinato d'Italia è in Calabria

Messaggio da CALABRESE » 27/08/2011, 16:48

In Toscana il mare è bello a Follonica ed in genere nella bassa Toscana.Anche li' parecchie bandiere blu,ma per i servizi(molto cari)e non certo per il mare pulito.Ripeto,i prezzi migliori ed il mare migliore si trovano in Puglia.L'altro giorno sono stato a Roccella Jonica,semplicemente meraviglioso,mi sa che i problemi sono nei paesi vicino Reggio.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."

Rispondi