Oggi è 22/06/2018, 14:15
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

Giorgia Meloni, il ministro Giovannini e le pensioni d'oro.

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Re: Giorgia Meloni, il ministro Giovannini e le pensioni d'o

Messaggioda aquamoon » 14/06/2013, 19:27

RONDO ha scritto:regmi, non mi riferivo chiaramente (solo) a te. Del resto, il "condimento" è una caratteristica un pò tutta nostra e mi ci metto pure io, anche se come qualche vecchio forumino avrà constatato, ho profondamente mutato il mio punto di vista. Mi fanno tutti schifo: da Berlusconi ed Alfano a Casini, da Bersani e Bindi a Fassina e Letta, tutto il cartello PD- PDL. Mi piace ora affrontare temi concreti. Me ne fotto delle ideologie e dei colori. Mi interessa il pane per i nostri figli e anche per noi... genitori. Mi interesserebbe mandarli tutti a fanc.... a spaccare pietre sotto il sole, ma mi accorgo che ancora è una guerra impari, visto che ancora milioni di italiani votano questo cartello.


Approfitto della parentesi e provo a mettere in discussione il tuo "stato di grazia".
Una comunità, paesino o Nazione è relativo, non può autogestirsi. L'unico collante che ha superato, in duemila e passa anni di Storia documentata e comunque non attendibile al 100% è, notoriamente, la Famiglia intesa come gruppo con relazioni di consanguineità.
Oltre la linea di sangue c'è poco e quello che c'è non può rappresentare gli interessi in termini di servizi che una Comunità complessa come quella Italiana esprime.
Occorre una linea di comando in grado di "governare" nell'interesse pubblico, famiglie di Brescia e famiglie di Ragusa, chiedendo loro,
in nome e per conto della Comunità tutta, risorse per finanziare i servizi, ovvero:
la Politica.
Convengo, seduto però dall'altra parte del fiume, che la qualità della Politica sia scaduta assai ma dissento dal cupio dissolvi che spinge a buttare, dopo il bagnetto, acqua sporca e bambino.
Volente o nolente, coscienti o incoscienti, abbiamo bisogno della Politica, non possiamo farne a meno e l'unica prospettiva possibile è quella di DOVERNE migliorare la qualità e non quella dell'uomo solo al comando che ben conosciamo.
L'Italia non è la chiavica che descrive Grillo, è un Paese di grande Storia e, soprattutto, di grande Cultura. Siamo riusciti (io e Regmi certamente) a resistere alle sirene forzaitaliote e, sono certo, qualche mese ancora e avremo doppiato anche quel promontorio a forma di cavallo di Troia, dal quale altre sirene sibilano gli stessi canti.
Demagogo l'uno e demagogo l'altro, due facce della stessa medaglia, uguali nella volontà d'impedire la vittoria del PD e uguali nel pensare di poter controllare nove milioni di elettori con la stessa "filosofia" del mio vicino di casa (moglie, due figlie e mamma in carico).
Non siamo 5 siamo 60 milioni e per tenere insieme la "baracca" serve molto di più che un liberatorio ma inutile vaffanculo.
Highlander era, Sean Connery a parte, un polpettone e niente più.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

  • Pubblicità

Re: Giorgia Meloni, il ministro Giovannini e le pensioni d'o

Messaggioda onlyamaranto » 14/06/2013, 19:40

RONDO ha scritto:Non c'è niente da fare. Io volevo attirare l'attenzione sul tema delle pensioni d'oro, invece i soliti noti rispondono sulla Meloni, sul suo passato, sul governo che appoggiava etc.... Per me poteva essere la Meloni o Vendola, se non si era capito. Purtroppo è una battaglia persa. In Italia continueranno sempre a giocarla a chi ce l'ha più lungo o a chi ce l'ha più lordo.


E perché mai non si può dire che la Meloni è una che finora ha fatto solo chiacchiere, oltretutto è anche presente nel titolo del topic;
né personalmente ne faccio una questione di appartenenze di nessun genere o tipo, visto che avrei detto la stessa cosa anche se fosse stato D'Alema o chiunque altro di chi è stato al potere, destra sinistra non mi interessa per niente, non ho posizioni da difendere, né me ne sbatto se chi è colpevole di inerzia appartiene al Pd o al PdL.
Ma soprattutto una cosa non tollero: la presa per il culo che i politici fanno quando leggono dichiarazioni di intenti, obiettivi da porsi, e via di questo passo;
alla parola deve seguire l'azione, altrimenti è aria fritta, è presa per il culo, ecco perché mi incazzo quando leggo che la Meloni ha detto, ha protestato, ha promesso, ecc ecc; aveva la possibilità di intervenire nel concreto riguardo alle pensioni d'oro, faceva parte di una maggioranza governativa fino a pochi mesi fa, non mi risulta che l'abbia fatto, lo dice adesso, troppo tardi per essere creduta, mi auguro ovviamente di essere smentito.
Le pensioni d'oro sono una delle più grandi incongruenze del nostro sistema pensionistico, ci sarebbero pagine e pagine da riempire su dichiarazioni di intenti da destra a sinistra rimaste lettera morta, è uno dei tanti scandali dei nostri tempi,
un insulto a chi ha sgobbato una vita ed è ridotto ad elemosinare uno straccio di pensione, per non parlare degli esodati.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3246
Likes: 10 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 7:43

Re: Giorgia Meloni, il ministro Giovannini e le pensioni d'o

Messaggioda Paolo_Padano » 15/06/2013, 18:48

il discorso di rondo è ineccepibile e purtroppo è da raddoppiare in quanto sono testimone degli stipendi d'oro in regione Lombardia, nel senso che ci lavoro e sono testimone dello spreco non soli dei costi della politica ma anche della burocrazia. E proprio i fratelli la russa che giustamente rondo spegne in TV è uno degli artefici di questo spreco a cui si aggiungono i ciellini e non manca il pd con penati. Non posso dire di più, quando andrò in pensione tra 6 anni, se sono vivo vi racconto che tra la regione calabria e la regione lombardia, nel metodo non c'è alcuna differenza
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1986
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:02

Re: Giorgia Meloni, il ministro Giovannini e le pensioni d'o

Messaggioda RONDO » 17/06/2013, 9:46

X onlyamaranto: non ho mai scritto che NON SI PUO' parlare della Meloni. Io focalizzo l'attenzione su ciò che si dice, non su CHI lo dice. Purtroppo noi italiani siamo così. Se una cosa giusta la dice uno che ci piace, allora tutto ok. Se la dice uno che non ci piace o che in passato diceva altro, allora il problema non è più il contenuto, ma CHI lo ha espresso e COSA ha o non ha fatto prima.

X aquamoon: prototipo di quanto sopra. Qui si parla di un CONTENUTO, tu mi replichi con il solito lenzuolo ideologico. Avrai intuito che io simpatizzo per il M5S ed ecco allora che esce fuori Grillo e tante analogie ai tuoi occhi palesi. E in merito al topic di apertura qualche riga nel lenzuolo c'è? No. L'importante è "mettere in discussione" il mio stato di grazia :mrgreen: . Spiacente, con me non attacca. Il "botta e risposta" non mi interessa. :!:

Io esprimo idee e riporto contenuti. Se vi va, commentate quelli. Al "mio stato di grazia" ci penso da solo, come faccio da 37 anni a questa parte.
:thumright
RONDO
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 244
Likes: 0 post
Liked in: 1 post
Iscritto il: 12/05/2011, 10:12

Re: Giorgia Meloni, il ministro Giovannini e le pensioni d'o

Messaggioda aquamoon » 17/06/2013, 16:47

RONDO ha scritto:X aquamoon: prototipo di quanto sopra. Qui si parla di un CONTENUTO, tu mi replichi con il solito lenzuolo ideologico. Avrai intuito che io simpatizzo per il M5S ed ecco allora che esce fuori Grillo e tante analogie ai tuoi occhi palesi. E in merito al topic di apertura qualche riga nel lenzuolo c'è? No. L'importante è "mettere in discussione" il mio stato di grazia :mrgreen: . Spiacente, con me non attacca. Il "botta e risposta" non mi interessa. :!:

Io esprimo idee e riporto contenuti. Se vi va, commentate quelli. Al "mio stato di grazia" ci penso da solo, come faccio da 37 anni a questa parte.
:thumright


Volendola raccontare tutta, ero già entrato in merito al "contenuto" del topic (viewtopic.php?f=9&t=7572#p188957) e lì avevo già chiarito che alla Camera ed al Senato esistono numerosissime PROPOSTE di legge a firma RFI (quando ancora c'era) e SEL.
Nel mio intervento del 13 avevo espresso le mie perplessità riguardo l'estensore dell'interrogazione (la sorella d'Italia Meloni) e avevo sottolineato che:
pur prescindendo dal fatto che la Meloni in quasi 10 anni di Governo suo (era pure ministro) non aveva mai sollevato la questione, la sua interrogazione avrebbe avuto senso se
SUPPORTATA da un disegno di Legge.
Del tuo stato di grazia e di chi ci deve pensare, francamente non m'importa nulla. Trovo semplicemente poco credibile chi,
dopo 17 dei 37 passati a difendere chi, nei fatti, ci stava trascinando verso il default (fallimento)..., dal liberismo più sfrenato, si catapulta nel centralissimo e stalinissimo M5s diventandone un paladino.
Come già scritto nel secondo lenzuolo (12 righe), u boi ci rici curnutu o sceccu (spero apprezzerai la sintesi) e e per giunta non glielo si può nemmeno ricordare.
Quindi, riassumendo,
la Meloni non è credibile, Giovannini è un boiardo e le pensioni d'oro non si aboliscono con i question time e questo è il topic.
Presenti la Meloni una proposta di legge, la presenti M5s e poi se ne discute.
Allo stato dell'arte non c'è nulla oltre ad una proposta presentata da Franco Panizza del Patt (Partito Autonomista Trentino Tirolese).
Appunto.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: Giorgia Meloni, il ministro Giovannini e le pensioni d'o

Messaggioda RONDO » 17/06/2013, 18:55

:cheers
RONDO
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 244
Likes: 0 post
Liked in: 1 post
Iscritto il: 12/05/2011, 10:12

Re: Giorgia Meloni, il ministro Giovannini e le pensioni d'o

Messaggioda onlyamaranto » 18/06/2013, 13:10

RONDO ha scritto:X onlyamaranto: non ho mai scritto che NON SI PUO' parlare della Meloni. Io focalizzo l'attenzione su ciò che si dice, non su CHI lo dice. Purtroppo noi italiani siamo così. Se una cosa giusta la dice uno che ci piace, allora tutto ok. Se la dice uno che non ci piace o che in passato diceva altro, allora il problema non è più il contenuto, ma CHI lo ha espresso e COSA ha o non ha fatto prima.




Veramente nel mio post ho detto tutto l'opposto, e cioè che avrei scritto le stesse cose chiunque le avesse dette (tra i politici che nel recente passato sono stati al Governo), destra o sinistra poco mi importa;
a me ovviamente interessano i contenuti, ma mi interessa moltissimo anche CHI esprime e intende realizzare idee, poiché appunto le idee camminano con le gambe degli uomini, e poiché non mi fido delle semplici enunciazioni e manifestazioni di intenti, mi piace andare a vedere cosa HA FATTO O NON HA FATTO quel determinato personaggio politico nel suo passato, giusto per capire un po' di più se (a mio parere ovviamente) sia attendibile o meno.
Nessuno ha la verità rivelata in tasca, semplice scambio di opinioni.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3246
Likes: 10 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 7:43

Precedente

Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

User Menu