Oggi è 23/05/2018, 11:47
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festini..

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festini..

Messaggioda simba84 » 13/06/2011, 10:26

"Quella roba di Fede è indecente! Sembra abbia comprato delle case alla Zardo"
Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festini, Mediobanca e Lele Mora

http://www.tgcom.mediaset.it/

16:24 - Ecco il contenuto delle telefonate tra il sottosegretario Daniela Santanché e l’imprenditore Flavio Briatore, intercettate dalla Procura di Genova (nell’ambito di un’inchiesta sull’evasione fiscale a carico dell’affarista) e pubblicate dal quotidiano La Repubblica.
3 aprile, "Emilio Fede indecente"

Briatore.: Sai chi è venuto a trovarmi a Montecarlo? Lele Mora. Non sta bene di salute, e mi ha detto: "Tutto continua come se nulla fosse".
Santanché.: Roba da pazzi!
B.: Non più lì, ma nell’altra villa (..). Tutto come prima, non è cambiato un cazzo. Stessi attori (..), stesso film, proiettato in un cinema diverso (..). Come prima, più di prima. Stesso gruppo, qualche new entry, ma la base del film è uguale.
S.: Ma ti rendi conto? E che cosa si può fare?
B.: Lele è stato da me due ore, mi fa pena. Dice: “Fla, mi hanno messo in mezzo. E sono talmente nella merda che l’unico che mi può aiutare è lui, sia con la televisione, sia con tutto. Faccio quello che mi dicono, faccio quello che mi chiedono”. E poi quella roba di fede! E’ indecente (..). Non ha più parlato con il Presidente (..). Sembra che abbia comprato delle case alla Zardo, con tutti ‘sti soldi. Ma pensa che deficiente. (Mora )...era in estrema difficoltà e Fede gli ha preso il cinquanta per cento dei soldi.
S.: Madonna mia!
B.: E poi è andato a dire al presidente “Erano i soldi che gli ho prestato”. Invece non è vero, figlio di puttana.
S.: Che canaglia.

7 aprile: Tremonti e Mediobanca

S.: Ieri sera sono andata da Geronzi. Questo casino che è successo, Della Valle contro Montezzemolo..
B.: C’è anche Tremonti, che gli ha dato una mano. Come azionista Generali , Geronzi voleva fare un po’ il politico, il papà della cupola, no?
S.: Geronzi mica finisce così. E mica questi penseranno che lui sta lì, senza colpo ferire.
B.: No, no, ma ha 75 anni.
S.: Bolloré è con lui. E non credo che Bolloré molli Geronzi.
B.: Non fidarti mai dei francesi. Quando c’è bisogno, non ci sono mai.
S.: Di fatto Tremonti è stato contro Berlusconi.
B.: Tremonti ha dato la spallatina finale, eh?.
S.: Senza i suoi tre voti non era così. In Mediobanca si scatena una guerra, con Geronzi che vuole tornarci e c’è anche la partita del Corriere della Sera.
B.: A mio feeling, Geronzi non rientra in Mediobanca.
S.: Ma vuol dire che perde Berlusconi (..). Il vicepresidente di Mediobanca si chiama Marina Berlusconi.

7 aprile: "Le feste continuano"

B.: Dani, io ti dico un’altra roba. Se il presidente continua a fare che cosa fa…
S.: Ah, non dirmi niente!
B.: Siamo nelle mani di Dio qui, eh? Perché ieri sera, l’altra sera, ho saputo che c’era stata un’altra grande festa lì, eh?
S.: Ma tu pensa! E che cazzo dobbiamo fare?
B.: Ha ragione Veronica, è malato. Perché uno normale non fa ‘ste robe qui. Adesso Lele, che gli continua a portare, a organizzare questo, è persino imbarazzato lui! E dice: Ma io che cazzo devo fare?
S.: Va beh, ma allora qua crolla tutto. Santanché: Ma sei sicuro che ha ripreso?
B.: Al cento per cento.
S: Io sono senza parole. Ma perché?
B: E’ malato, Dani. Il suo piacere è vedere queste qui, stanche, che vanno via da lui. Stanche, dicono. Oh, che poi queste qui ormai lo sanno! Dopo due botte cominciano a dire che sono stanche, che le ha rovinate.
B.: Daniela, qui parliamo di problemi veramente seri di un Paese che deve essere riformato. Se io fossi al suo posto non dormirei di notte. Ma non per le troie. Non dormirei per la situazione che c’è in Italia.
S.: E con il clima che c’è , uno lo prende di qua, l’altro che scappa di lì.
B.: Brava, il problema è che poi la gente comincia veramente a tirar le monete.
S.: Stanno già tirando.

7 aprile, l'amica in Rai

S.: E Berlusconi ha fatto fare a me l’accordo. Ho fatto l’accordo con Masi, e quindi tra il 7 e il 9 aprile viene nominata lei, perché sai, una mia carissima amica..
B.: Bene, meglio avere qualche amico in più.
S.: In un mondo..
B.: Di merda, guarda!
Avatar utente
simba84
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 129
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 14:14
Località: Reggio Calabria

  • Pubblicità

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda simba84 » 13/06/2011, 10:28

Briatore vs Fede, Santanché: "Le intercettazioni sono uno stupro"
Il sottosegretario commenta le telefonate apparse sui giornali: "Io non giudico nessuno"

http://www.tgcom.mediaset.it/

09:06 - Non ci sta Daniela Santanché a passare per la "traditrice" dell'amico Emilio Fede: "Briatore parlava, io non sono solita dare giudizi". Lo dice, all'indomani della pubblicazione delle intercettazioni telefoniche tra lei e Flavio Briatore, la stessa Santanchè a La Stampa: "E' uno stupro, una violenza. Non c'è nessun reato: solo uno sfogo di un amico di vecchia data. Io non faccio che ascoltare e molte delle cose che dico sono semplici intercalari".
Il giorno dopo la pubblicazione delle intercettazioni con Briatore il sottosegretario Daniela Santanchè si difende. Gli episodi raccontati da Briatore a proposito delle feste del premier "mi stupivano" e "non riuscivo a darmi pace per quello che mi stava raccontando": "Io conosco Berlusconi e non lo immagino così. Come se mi dicessero cose così di Flavio che conosco da anni, so che non è da lui".

"Io - aggiunge - non sono preoccupata di quello che può fare ma di quello che invece viene raccontato, pensavo, se dice queste cose un amico parlando di un altro amico, qui viene giù tutto". Santanchè esclude poi di aver parlato del giornalista Emilio Fede, "è Flavio che parla di lui". "Mi dispiace che si sia offeso - conclude - ma io non sono solita dare giudizi neanche quando penso che nessuno mi ascolti". "Ho grande rispetto per i magistrati - conclude - ma chi ha passato queste veline ai giornali cosa devo pensare? Che sono metastasi della società".
Avatar utente
simba84
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 129
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 14:14
Località: Reggio Calabria

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda Padre Maronno » 13/06/2011, 11:40

toni da ultimi giorni dell'impero...
notare come la santanchè appaia, nel privato, molto + lucida ed oggettiva, altro che il personaggio (costruito ad arte?) che scorrazza per le tv
Si certo, e poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata...Immagine
Avatar utente
Padre Maronno
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 5
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 23:47

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda pellarorc » 14/06/2011, 13:14

si però la santanche che poi nn vada in Tv a difenderlo!!1
pensa tu che gentaglia!!
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2224
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 13:22

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda rca » 14/06/2011, 13:16

Se si riesce a prescindere da chi è intercettato e cosa dice, la mia solita domanda è: come ca... è possibile che queste cose, elementi di inchiesta ancora in corso, siano di dominio pubblico prima ancora che nel tribunale?
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1951
Likes: 0 post
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 03/05/2011, 9:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda eddiegraces » 14/06/2011, 13:20

rca ha scritto:Se si riesce a prescindere da chi è intercettato e cosa dice, la mia solita domanda è: come ca... è possibile che queste cose, elementi di inchiesta ancora in corso, siano di dominio pubblico prima ancora che nel tribunale?


perché sono stati depositati nell'udienza di evasione fiscale di briatore
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah
Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 294
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 13:16

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda rca » 14/06/2011, 13:22

eddiegraces ha scritto:
rca ha scritto:Se si riesce a prescindere da chi è intercettato e cosa dice, la mia solita domanda è: come ca... è possibile che queste cose, elementi di inchiesta ancora in corso, siano di dominio pubblico prima ancora che nel tribunale?


perché sono stati depositati nell'udienza di evasione fiscale di briatore


Ah, ok. Chiedo venia.
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1951
Likes: 0 post
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 03/05/2011, 9:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda aquamoon » 14/06/2011, 13:25

rca ha scritto:Se si riesce a prescindere da chi è intercettato e cosa dice, la mia solita domanda è: come ca... è possibile che queste cose, elementi di inchiesta ancora in corso, siano di dominio pubblico prima ancora che nel tribunale?


La risposta è nell'incipit del post iniziale:
Ecco il contenuto delle telefonate tra il sottosegretario Daniela Santanché e l’imprenditore Flavio Briatore, intercettate dalla Procura di Genova (nell’ambito di un’inchiesta sull’evasione fiscale a carico dell’affarista) e pubblicate dal quotidiano La Repubblica.


Il materiale costituente il capo d'accusa viene comunicato e fornito in copia agli avvocati. Le intercettazioni sono note ad accusa e difesa.
Posto che il Giudice è super partes rimangono gli avvocati.
:salut

P.S. fino ad ora si è scoperto qualche magheggio da parte degli avvocati di Giudici, PM e cancellieri... che io ricordi, mai.
:wink
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda rca » 14/06/2011, 13:33

aquamoon ha scritto:
Il materiale costituente il capo d'accusa viene comunicato e fornito in copia agli avvocati. Le intercettazioni sono note ad accusa e difesa.
Posto che il Giudice è super partes rimangono gli avvocati.
:salut

P.S. fino ad ora si è scoperto qualche magheggio da parte degli avvocati di Giudici, PM e cancellieri... che io ricordi, mai.
:wink


Pensavo che ancora non si fosse arrivato alle udienze in aula ;)
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 1951
Likes: 0 post
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 03/05/2011, 9:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda aquamoon » 14/06/2011, 14:16

rca ha scritto:
aquamoon ha scritto:
Il materiale costituente il capo d'accusa viene comunicato e fornito in copia agli avvocati. Le intercettazioni sono note ad accusa e difesa.
Posto che il Giudice è super partes rimangono gli avvocati.
:salut

P.S. fino ad ora si è scoperto qualche magheggio da parte degli avvocati di Giudici, PM e cancellieri... che io ricordi, mai.
:wink


Pensavo che ancora non si fosse arrivato alle udienze in aula ;)


"Silvio continua a far festini". E' quanto emergerebbe dalle telefonate intercettate tra l’affarista Flavio Briatore, finito nel mirino della Guardia di Finanza nell’ambito di un’inchiesta per evasione fiscale, e l’onorevole Daniela Santanchè. A riportale alcuni stralci di queste conversazioni, raccolte dalla procura di Genova e trasmesse a Milano per il processo Ruby (quello nel quale il presidente del Consiglio è imputato per concussione e prostituzione minorile), è il quotidiano La Repubblica.
http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/2011/06 ... anche.html
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda nosacciu » 15/06/2011, 9:02

a me della sua vita privata non interessa nulla... ma qui abbiamo veramente toccato il fondo... emblematica la frase "persino lele è in imbarazzo con lui"
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...
nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 841
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 19:44

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda niko » 15/06/2011, 10:09

...e se è imbarazzato anche lele ...
povera italia
Avatar utente
niko
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 43
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 06/06/2011, 2:32

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda onlyamaranto » 15/06/2011, 10:11

Una volta di "Lele" c'era solo il grande Oriali!!! i tempi cambiano

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3246
Likes: 10 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 7:43

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda niko » 15/06/2011, 10:13

ogni momento storico ha il lele che si merita del resto
Avatar utente
niko
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 43
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 06/06/2011, 2:32

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda reggino » 15/06/2011, 11:15

Nelle telefonate Santanchè e Briatore bocciano senza appello Scajola e La Russa
Dure critiche per il "vaffa" del ministro della Difesa al presidente Fini in aula a Montecitorio. E sull'ex titolare del Viminale: "L'80% dei nostri elettori non lo vuole, figurati se ritorna"
Se raccontassero in pubblico quello che pensano – e dicono – in privato, la politica italiana, ci apparirebbe diversa. Per conoscere il vero pensiero del sottosegretario Daniela Santanché e dell’imprenditore Flavio Briatore, c’è voluta però un’indagine della Guardia di Finanza e, soprattutto, la trascrizione delle loro intercettazioni. Si scopre così, per esempio, che entrambi “bocciano” il comportamento del ministro Ignazio La Russa e il ritorno in campo di Claudio Scajola. Dopo aver criticato il comportamento di Silvio Berlusconi – come hanno anticipato il Fatto quotidiano e il Secolo XIX il 3 giugno – definendolo “malato” per la sua mania con i “bunga bunga”, oggi scopriamo che non c’è stima neanche per il comportamento del ministro della Difesa e per il rientro in politica di Scajola. E non l’avremmo mai saputo se la procura di Genova, con il nucleo operativo della Guardia di Finanza, non avesse intercettato Briatore: è sospettato d’evasione fiscale, a causa del suo yacht da sessanta metri e una dozzina di marinai, che a quanto pare – battendo bandiera delle Cayman – non paga le tasse come dovrebbe.

“Scajola non lo vuole nessuno”
Ed ecco cosa pensano Briatore e la Santanché (che non è indagata) del ritorno in campo di Claudio Scajola dopo le vicissitudini giudiziarie che l’hanno portato alle dimissioni. Sebbene non sia mai stato indagato dalla procura di Perugia, nell’inchiesta sui Grandi Eventi e la Protezione Civile, il nome di Scajola è emerso nell’indagine per l’ormai famosa casa al Colosseo, comprata “a sua insaputa”, con i soldi dell’imprenditore Diego Anemone versati dall’architetto Angelo Zampolini.

Briatore. “E poi vedi … io li leggo i giornali … poi adesso Scajola che ritorna … quello che ha venduto il … (incomprensibile) …”

Santanché “Ma figurati! Ma Figurati se Scajola ritorna …”

B. “No, ma … ma non c’è niente da stupirci lì, eh…”

S. “Ma scherzi?! Ma che dici?! Non possiamo farlo! Ma i nostri ci mandano … l’80 per cento della nostra gente non lo vuole …”.

I casini di La Russa
Briatore e la Santanché commentano anche il comportamento del ministro della Difesa Ignazio La Russa. Si riferiscono a due situazioni ben precise. La prima: i calci – ripresi dalle telecamere – che La Russa diede al giornalista di Annozero Corrado Formigli. La seconda: la seduta sospesa alla Camera, il 30 marzo, alla quale seguirono, fuori da Montecitorio una dura contestazione della gente con lancio di monetine. Il 30 marzo, alla Camera, si discuteva del disegno di legge sulla “prescrizione breve” e la seduta fu sospesa perché il presidente Gianfranco Fini fu offeso proprio dalle parole, oltre che dai gesti, di La Russa. Mentre la contestazione era in corso, La Russa urlò verso i banchi dell’opposizione, parlando con Dario Franceschini: “Bravo, bravo, bravo”. Fini lo richiamò a essere più “rispettoso verso l’assemblea” e, per risposta, si vide rifilare un esplicito “vaffa”. Ben altro senso delle istituzioni dimostra la Santanché, ma solo in privato e al telefono, parlando dell’episodio con Briatore.

B. “Sì, ma anche La Russa non può fare questi casini qui …! Io ho visto sul…

S. Ma lui li ha fatti in aula…! Quello è sbagliato! È sbagliato!

B. “eh, ma anche quando dà i calci ai giornalisti … lui non può far…

S. “Ma dai! Non si può!

B. “Ma perché … è proprio … un ministro della Difesa. Io capisco tutto … ma è sempre un’istituzione …! Tu non puoi dare dei calci nelle caviglie alla gente …! E uscire … quando avete visto quel casino lì voi, perché siete usciti? Dovevate star dentro!

S. “Ma no, io non son mica uscita …! Io stavo entrando per andare a fare il mio dovere …! Io non c’entro niente…! Io mica ero con La Russa!

B. “Ah no, perché… io quando ho letto poi volevo chiamarti, sembrava che tu fossi con La Russa…

S. “Ma figurati! Io ero per i fatti miei, sono uscita dal mio ministero che è di fronte a Montecitorio e andavo a fare il mio dovere…! Io… ma a me manco sapevo … io quando …

B. “Ma La Russa era dentro, è uscito, sapeva che c’era la gente lì davanti, no?

S. “Sì, lui è uscito, ma io non sapevo niente, perché ero al mio ministero a lavorare … io poi sono andata per i fatti miei …”

B. “Ah”.

S. “Io sono entrata, lui è usciva … io non l’ho neanche visto …!”

B. “Ma lui ha cercato lo scontro … perché se lui non usciva non succedeva niente…!”

S. “Sì, sì, ho capito lui … ma io non c’entravo un cazzo! Io mi sono trovata lì nella piazza…”

B. “Sì, ma anche in aula non puoi mandare a fare in culo Fini …! Cioè … adesso, ci sono dei limiti, eh …! Perché ha dato proprio un’immagine non … non felice …

S. “Brutta”.

B. “Brutta”

S. “Molto brutta”.

Eppure in pubblico la Santanché sul vaffa di La Russa al presidente della Camera commentò così: “Può scappare, La Russa ha già chiesto scusa e Fini ha chiuso i lavori perché aveva un impegno”.

Da Il Fatto Quotidiano del 14 giugno 2011
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4513
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 18:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda reggino » 15/06/2011, 11:35

Che schifo di politici.Sono l'iprocrisia fatta in persona.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4513
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 18:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Flavio Briatore e Daniela Santanché al telefono su festi

Messaggioda Regmi » 15/06/2011, 20:31

reggino ha scritto:Che schifo di politici.Sono l'iprocrisia fatta in persona.


La Daniela merito l'olimpo
... Per questo e per tutto il resto.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55


Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

User Menu