Durerà più o meno il tempo di un caffè!

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Durerà più o meno il tempo di un caffè!

Messaggio da pellarorc » 24/06/2011, 17:44

UnVeroTifoso ha scritto:Pisapia e il buco di bilancio
"La Moratti ha mentito"

Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia e l'assessore al Bilancio Bruno Tabacci accusano la Moratti
"Ha nascosto un potenziale disavanzo di 186 milioni annunciando invece un attivo di 46 milioni"


Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia e il suo assessore al Bilancio Bruno Tabacci lanciano l' allarme sui conti del Comune, denunciando un potenziale disavanzo per il 2011 di 186 milioni di euro in spesa corrente e accusando l'ex sindaco Letizia Moratti di aver mentito quando l'ultimo giorno del suo mandato annunciò un attivo di 48 milioni.

"Siamo davanti a un disavanzo potenziale - ha detto Pisapia - di 186 milioni di euro, la nostra è un'analisi che si basa su documenti che erano già in possesso dell'amministrazione comunale, quindi noti anche alla passata giunta: quanto detto dall'ex sindaco Letizia Moratti non corrisponde dunque al vero".

L'analisi dei conti è stata l'argomento principale della prima riunione operativa della Giunta, e Tabacci ha sottolineato la necessità di mettere in campo una manovra complessiva per riuscire a riequilibrare un bilancio che - ha denunciato - al momento copre le spese correnti con entrate straordinarie. "Servono scelte di indirizzo - ha detto l'assessore - nel brevissimo periodo, altrimenti non c'è copertura per le spese non obbligatorie".

Entro i primi dieci giorni di luglio l'assessore Bruno Tabacci ha promesso "un abbozzo di documento complessivo, ma per il momento la nostra priorità è informare i cittadini della verita - ha spiegato - attraverso la stampa ma anche con altri mezzi".


fonte: milano.repubblica.it


48!aveva detto 48!!! ahahahahahahhaa

Rispondi