Dicono che è un loro diritto

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2322
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da aquamoon » 20/10/2013, 18:07

Luca29 ha scritto:
Ed allora, sempre ipotizzando, anche se le assunzioni alla Multiservizi fossero state irregolari, perchè adesso si dovrebbe ritornare indietro?

Forse perchè, anche per multiservizi siamo commissariati e paghiamo un pacco di tasse senza ricevere, causa ripianamento debiti causati anche dalla multiservizi,
i servizi corrispondenti.
:salut

So che non risponderai e so pure che non me ne importerà nulla.
Si risponde alla suocera perchè intenda il coniuge.

:wink
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Caronte
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 329
Iscritto il: 14/05/2011, 19:27

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Caronte » 20/10/2013, 18:16

aquamoon ha scritto:
Luca29 ha scritto:
Ed allora, sempre ipotizzando, anche se le assunzioni alla Multiservizi fossero state irregolari, perchè adesso si dovrebbe ritornare indietro?

Forse perchè, anche per multiservizi siamo commissariati e paghiamo un pacco di tasse senza ricevere, causa ripianamento debiti causati anche dalla multiservizi,
i servizi corrispondenti.
:salut

So che non risponderai e so pure che non me ne importerà nulla.
Si risponde alla suocera perchè intenda il coniuge.

:wink
Guardate che Luca29 e' un vero spasso. Se potessi lo assumerei come portaborse... Anzi come Troll-ey :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
L'innominato
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 132
Iscritto il: 04/06/2011, 16:02

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da L'innominato » 20/10/2013, 21:18

Luca29 ha scritto:
NinoMed ha scritto: fossi dall'altro lato, cioè se tu fossi un disoccupato che non ha da dare da mangiare ai figli, che cosa penseresti dei lavoratori della Multiservizi?

continuiamo dicendo che le assunzioni a norma di legge non sono viste le innumerevoli indagini in corso, e anche se fossero regolari son ostate fatte da un'azienda per metà privata le così dette assunzioni di precari o le assunzioni pazze.
sai bene di non essere ignorante, ma di voler ignorare quello che non ti conviene.
http://www.ilquotidianodellacalabria.it ... rvizi.html" onclick="window.open(this.href);return false;


Inoltre, anche ipotizzando che come dicono alcuni le assunzioni nella mista non sono state regolari (io invece la penso diversamente) ormai da allora ne è passata acqua sotto i ponti e sono convinto che oggi la cosa più saggia e giusta da fare sarebbe solo quella di stabilizzare gli attuali dipendenti per chiudere una volta per tutte così la questione senza far del male a nessuno.
Ed allora, sempre ipotizzando, anche se le assunzioni alla Multiservizi fossero state irregolari, perchè adesso si dovrebbe ritornare indietro?
per fare un concorso regolare :D
CUNONMBOLIMISCIORBA!!!!
suonatore Jones

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da suonatore Jones » 20/10/2013, 21:33

luca29 non esiste. è un vecchio iscritto che si prende gioco di tutti. la scelta più ovvia cade su larsson, visti i precedenti, ma potrebbe essere qualcun altro.
passa dallo sbagliare le "e" con l'accento e i congiuntivi, al costruire periodi ipotetici impensabili per uno con determinate lacune. (tipo congiuntivi e "e"). come se
provasse a scrivere male, ma ogni tanto non riuscisse.
e poi scrive senza avere un'idea: in un topic esalta la presunta meritocrazia scopellitiana mentre nello stesso momento, nell'altro esalta i furbi che senza titoli scalano il successo.

suvvia, se questo non è un troll...
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 21/10/2013, 0:28

Luca29 ha scritto:

Inoltre, anche ipotizzando che come dicono alcuni le assunzioni nella mista non sono state regolari (io invece la penso diversamente) ormai da allora ne è passata acqua sotto i ponti e sono convinto che oggi la cosa più saggia e giusta da fare sarebbe solo quella di stabilizzare gli attuali dipendenti per chiudere una volta per tutte così la questione senza far del male a nessuno.
Perchè? Domando io: quando hanno scoperto le assunzioni falsate alle poste dei falsi invalidi li hanno poi per caso licenziati? NNNOOO !!
Ed allora, sempre ipotizzando, anche se le assunzioni alla Multiservizi fossero state irregolari, perchè adesso si dovrebbe ritornare indietro?
Ogni qualvolta interverrai con le tue affermazioni false e senza riscontri credibili in automatico ti quoto e ti allego le domande sotto....e la finirò solo quando mi risponderai in maniera seria:

In che data è uscito il bando di assunzione alla Multiservizi?era esposto all'albo pretorio del comune o la stessa ditta ha fatto un bando di evidenza pubblica?avete fatto quiz,prove scritte/orali?che titoli di studio erano richiesti?il bando prevedeva contratti a tempo determinato e di quanto?
Siccome al 99% non sarai in grado di rispondere automaticamente ti rispondo io e ti invito per l'ennesima volta a non sparare cazzate perchè quello che hai scritto sopra sono menzogne.
Ultima modifica di Motociclista il 21/10/2013, 16:11, modificato 1 volta in totale.
Luca29
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 320
Iscritto il: 28/05/2012, 16:09

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Luca29 » 21/10/2013, 15:40

Motociclista ha scritto: In che data è uscito il bando di assunzione alla Multiservizi?era esposto all'albo pretorio del comune o la stessa ditta ha fatto un bando di evidenza pubblica?avete fatto quiz,prove scritte/orali?che titoli di studio erano richiesti?il bando prevedeva contratti a tempo determinato e di quanto?
Non prendiamoci in giro con questo sarcasmo perchè lo sappiamo entrambi bene che non è stato fatto alcun concorso semplicemente perchè la legge non lo prevedeva, all'epoca il 49% della società apparteneva ai privati e costoro in maniera del tutto lecita e regolare, sottolineo lecita e regolare, hanno provveduto ad assumere e in più faccio presente che si sapeva che si poteva entrare a lavorare nella mista comunale,
solo che vi è entrato chi aveva voglia di lavorare mentre a chi piaceva e piace passeggiare non ha manco cercato di entrare a far parte della "grande famiglia" Multiservizi.
Considerato dunque che all'epoca le assunzioni sono avvenute in maniera lecita e regolare perchè la legge permetteva e prevedeva ciò, ora è sacrosanto provvedere alla stabilizzazione pubblica dei dipendenti tutti (molto probabilmente saranno stabilizzati pubblicamanet ein una in house prima quelli della Multiservizi e successivamente quelli della Leonia, mentre per quanto concerne quelli di acquereggine/reges/recasi la stabilizzazione pubblica dovrebbe avvenire per ultimi, l'unica cosa che ancora non si sa e se tutti i dipendenti delle attuali miste saranno accorpati in un'unica grande società in house o se invece saranno istituite due o tre in house diverse e separate fra loro).

Ma a te personalmente vorrei chiedere: visto che sicuramente sapevi che nella partecipata assumevano, hai almeno cercato di farti assumere? o eri troppo impegnato a lamentarti e parlar male degli altri per poterlo fare?
INoltre: ma tu che lavori fai che critichi continuamente il lavoro dei dipendenti della MS ?
Si, magari se vai a cercare il pelo nell'uovo qualche lavativo (come in tutti i posti) lo troverai anche alla Multiservizi ma ti informo che il 98% dei dipendenti lavorano senza risparmiarsi.

ps: le assunzioni all'inzio prevedevano il tempo indeterminato, cioè si veniva assunti per 4 - 8 mesi, poi alla scadenza si prolungava ancora il contratto a tempo determinato (poi magari si rimaneva alcuni mesi fermi percependo la disoccupazione) e infine si provvedeva a firmare il definitivo contratto a tempo inderminato :yaho:
Perchè? credevi forse che si fosse assunti direttamente a tempo indeterminato? :nono2:
pierobortot
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 74
Iscritto il: 05/06/2011, 11:08

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da pierobortot » 21/10/2013, 15:52

Luca29 ha scritto:
Motociclista ha scritto: In che data è uscito il bando di assunzione alla Multiservizi?era esposto all'albo pretorio del comune o la stessa ditta ha fatto un bando di evidenza pubblica?avete fatto quiz,prove scritte/orali?che titoli di studio erano richiesti?il bando prevedeva contratti a tempo determinato e di quanto?
Non prendiamoci in giro con questo sarcasmo perchè lo sappiamo entrambi bene che non è stato fatto alcun concorso semplicemente perchè la legge non lo prevedeva, all'epoca il 49% della società apparteneva ai privati e costoro in maniera del tutto lecita e regolare, sottolineo lecita e regolare, hanno provveduto ad assumere e in più faccio presente che si sapeva che si poteva entrare a lavorare nella mista comunale,
solo che vi è entrato chi aveva voglia di lavorare mentre a chi piaceva e piace passeggiare non ha manco cercato di entrare a far parte della "grande famiglia" Multiservizi.
Considerato dunque che all'epoca le assunzioni sono avvenute in maniera lecita e regolare perchè la legge permetteva e prevedeva ciò, ora è sacrosanto provvedere alla stabilizzazione pubblica dei dipendenti tutti (molto probabilmente saranno stabilizzati pubblicamanet ein una in house prima quelli della Multiservizi e successivamente quelli della Leonia, mentre per quanto concerne quelli di acquereggine/reges/recasi la stabilizzazione pubblica dovrebbe avvenire per ultimi, l'unica cosa che ancora non si sa e se tutti i dipendenti delle attuali miste saranno accorpati in un'unica grande società in house o se invece saranno istituite due o tre in house diverse e separate fra loro).

Ma a te personalmente vorrei chiedere: visto che sicuramente sapevi che nella partecipata assumevano, hai almeno cercato di farti assumere? o eri troppo impegnato a lamentarti e parlar male degli altri per poterlo fare?
INoltre: ma tu che lavori fai che critichi continuamente il lavoro dei dipendenti della MS ?
Si, magari se vai a cercare il pelo nell'uovo qualche lavativo (come in tutti i posti) lo troverai anche alla Multiservizi ma ti informo che il 98% dei dipendenti lavorano senza risparmiarsi.

ps: le assunzioni all'inzio prevedevano il tempo indeterminato, cioè si veniva assunti per 4 - 8 mesi, poi alla scadenza si prolungava ancora il contratto a tempo determinato (poi magari si rimaneva alcuni mesi fermi percependo la disoccupazione) e infine si provvedeva a firmare il definitivo contratto a tempo inderminato :yaho:
Perchè? credevi forse che si fosse assunti direttamente a tempo indeterminato? :nono2:
...VA 'NCANTA I SCIMMI A' VILLA...
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 21/10/2013, 16:17

Luca29 ha scritto: Considerato dunque che all'epoca le assunzioni sono avvenute in maniera lecita e regolare perchè la legge permetteva:
Stranamente che le"miste"di reggio regalassero posti di lavoro lo sapevate casualmente solo voi che ne siete entrati a far parte ....cioè quelli raccomandati da politici e ndranghetisti...e mi fermo qui perché non posso pubblicamente far nomi di tuoi colleghi che conosco entrati grazie a parenti o politici riconducibili a famiglie di malaffare.
D'altronde le intercettazioni fra politici e ndrangheta nel periodo pre elezioni del 2007 (e che ti ricordo dato che hai la mente corta hanno portato allo scioglimento della Multiservizi per infiltrazioni mafiose sono chiare ed inequivocabili)ed uno stralcio l'ho postato poco più sopra in questa discussione che tu elegantemente hai fatto finta di non vedere.
Cmq hai sorvolato ampiamente sulla mia domanda che ti ripeterò ogni qualvolta interverrai sparando cazzate:
Quindi In che data(o in che anno)è uscito il bando(o le domandine)di assunzione alla Multiservizi?era esposto all'albo pretorio del comune o la stessa ditta ha fatto un bando di evidenza pubblica?avete fatto quiz,prove scritte/orali?che titoli di studio erano richiesti?il bando prevedeva contratti a tempo determinato e di quanto?

Attendo risposte concrete e non idiote....
Avatar utente
L'innominato
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 132
Iscritto il: 04/06/2011, 16:02

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da L'innominato » 21/10/2013, 19:39

Motociclista ha scritto:
Luca29 ha scritto: Considerato dunque che all'epoca le assunzioni sono avvenute in maniera lecita e regolare perchè la legge permetteva:
Stranamente che le"miste"di reggio regalassero posti di lavoro lo sapevate casualmente solo voi che ne siete entrati a far parte ....cioè quelli raccomandati da politici e ndranghetisti...e mi fermo qui perché non posso pubblicamente far nomi di tuoi colleghi che conosco entrati grazie a parenti o politici riconducibili a famiglie di malaffare.
D'altronde le intercettazioni fra politici e ndrangheta nel periodo pre elezioni del 2007 (e che ti ricordo dato che hai la mente corta hanno portato allo scioglimento della Multiservizi per infiltrazioni mafiose sono chiare ed inequivocabili)ed uno stralcio l'ho postato poco più sopra in questa discussione che tu elegantemente hai fatto finta di non vedere.
Cmq hai sorvolato ampiamente sulla mia domanda che ti ripeterò ogni qualvolta interverrai sparando cazzate:
Quindi In che data(o in che anno)è uscito il bando(o le domandine)di assunzione alla Multiservizi?era esposto all'albo pretorio del comune o la stessa ditta ha fatto un bando di evidenza pubblica?avete fatto quiz,prove scritte/orali?che titoli di studio erano richiesti?il bando prevedeva contratti a tempo determinato e di quanto?

Attendo risposte concrete e non idiote....
Attendi risposte???? aspetta e spera che non vada :offtopic: e nel frattempo fatti due :lift:
CUNONMBOLIMISCIORBA!!!!
pincopallino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 763
Iscritto il: 23/05/2011, 9:30

Assunzioni in automatico per tutti? O ... anche concorso?

Messaggio da pincopallino » 22/10/2013, 16:15

Ma cos'è? .........
Ultima modifica di pincopallino il 29/01/2014, 16:14, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da kurohata » 22/10/2013, 19:23

ma scusate.. ho rubato i soldi e i gioielli al mio vicino di casa. Lui si augura che mi arrestino... ma anche se è una cosa illegale perchè tornare indientro? vi sembra giusto che un cittadino si auguri l'arresto di un altro cittadino?
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 22/10/2013, 21:37

kurohata ha scritto:ma scusate.. ho rubato i soldi e i gioielli al mio vicino di casa. Lui si augura che mi arrestino... ma anche se è una cosa illegale perchè tornare indientro? vi sembra giusto che un cittadino si auguri l'arresto di un altro cittadino?
:lol:
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Assunzioni in automatico per tutti? O ... anche concorso

Messaggio da Motociclista » 23/10/2013, 19:57

..........gli unici aventi diritto ad essere assunti in automatico sono gli ex lavoratori LSU LPU, le categorie protette e gli ex articolo 7, perchè questi nell'inserimento nel precariato hanno svolto una pubblica selezione partecipando ad un bando pubblico della Regione e dopo essere stati selezionati dal pro-tempore ufficio di collocamento. Tutti gli altri, per come la legge dice, devono concorrere ad un pubblico concorso per entrare nell'ambito della pubblica amministrazione.......

ma va....allora non ero un pazzo visionario ed ignorante(come qualcuno qui dentro)quando affermavo questo sopra... :mrgreen:
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Assunzioni in automatico per tutti? O ... anche concorso

Messaggio da Lilleuro » 24/10/2013, 8:24

Direi che non c'è alcun bisogno di un altro topic, unisco
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
pincopallino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 763
Iscritto il: 23/05/2011, 9:30

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da pincopallino » 24/10/2013, 15:06

http://www.mnews.it/2013/10/reggio-cala ... izi-e.html" onclick="window.open(this.href);return false;
Ultima modifica di pincopallino il 29/01/2014, 16:15, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 24/10/2013, 19:49

pincopallino ha scritto: vorrà dire che (visto che, stupidamente continuano a permettere tutto ciò) si meritano di rimanere senza lavoro a vita :scrolleye:
Queste tue provocazioni ripetute nel tempo mi sanno di iattura contro chi non può(no non vuole)far nulla per impedire tutto ciò....permettimi ma quando scrivi che si meritano di rimanere senza lavoro senza conoscere le storie personali di vita di ognuno ti rendi a mio avviso essere tanto ignorante quanto quelli che si trovano a governare tutt'oggi...
Trovami la soluzione tu dato che puntualmente ogni settimana te ne esci sempre con gli stessi argomenti...

Che dovrebbero fare i disoccupati reggini?andare ad assaltare chi o cosa?mettere a fuoco la città?aggredire per strada i politici?farli saltare in aria?........che dovrebbero fare quando lo stato fatta la legge trova l'inganno e rende l'illegalità cosa normale trasformandola in legalità..?
L'unica cosa sarebbe eliminare fisicamente chi propone alcune soluzioni...

Inizi tu Pinco....?
pincopallino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 763
Iscritto il: 23/05/2011, 9:30

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da pincopallino » 24/10/2013, 20:46

Nulla di tutto ciò che dici Moto!!!
Ultima modifica di pincopallino il 29/01/2014, 16:16, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 24/10/2013, 20:51

pincopallino ha scritto: Buona serata e serena notte a lei, signor Motociclista :okok:
le fai troppo semplici le cose....ma troppo...

ma poi denunciare cosa dato che tutto si sta rendendo legale(vedi questione Multiservizi)..?

Io posso denunciare l'illegalità...non quello che lo stesso stato rende legale.....forse non ti rendi conto di quello che scrivi...
pincopallino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 763
Iscritto il: 23/05/2011, 9:30

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da pincopallino » 24/10/2013, 22:08

può darsi .......
Ultima modifica di pincopallino il 29/01/2014, 16:17, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Dicono che è un loro diritto

Messaggio da Motociclista » 24/10/2013, 22:31

quando sarà ufficializzato il tutto e nulla si muoverà ne riparleremo....
Rispondi