Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
sugnurisbarri
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 131
Iscritto il: 11/05/2011, 17:39

Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da sugnurisbarri » 25/05/2011, 7:46

da: www.strill.it

di Peppe Caridi

«Berlusconi si convincerà»: con queste parole Umberto Bossi, leader della Lega Nord, ha ridato fiducia ai sostenitori del decentramento dei ministeri di cui si parla da anni.
Il Presidente del Consiglio, infatti, pochi giorni fa aveva fatto retromarcia sulla proposta della Lega di spostare a Milano alcuni Ministeri, e pressato dal Sindaco di Roma Gianni Alemanno e dal Governatore del Lazio, Renata Polverini, aveva dichiarato che a Milano «arriveranno probabilmente dei dipartimenti. Ci sono già nel capoluogo lombardo dipartimenti delle opere pubbliche e del provveditorato scolastico. Penso che non ci sia nessuna difficoltà a che alcuni ministeri possano venire a Napoli e in altre città anche del sud e che potranno essere in grado di lavorare conoscendo da vicino le situazioni».

Il risultato del primo turno delle comunali di Milano ha destato scalpore in tutto il mondo politico, e adesso il centrodestra si sta affannando per provare a recuperare il gap, notevole in termini di percentuali, dal candidato del centrosinistra Giuliani Pisapia, favorito per la vittoria del ballottaggio.

Subito dopo lo shock di un voto assolutamente inatteso nella roccaforte del centrodestra e di Silvio Berlusconi, il Pdl e la Lega si sono messi in moto e hanno provato a inventarsi qualcosa. Per il Pdl, il candidato Sindaco Letizia Moratti ha subito lanciato l'idea della sanatoria delle multe e lo stop dell'Ecopass per i Milanesi, per la Lega invece l'argomento tirato in ballo è stato subito quello del decentramento degli uffici e dei ministeri.
Bossi ha detto che «in tutta Europa, in Francia, Gran Bretagna, in Spagna vengono decentrati i ministeri in varie città. Non capisco perchè non possiamo farlo anche noi».

L'idea di spostare a Milano alcuni ministeri non è piaciuta non solo ad Alemanno, alla Polverini e a Luca Zingaretti, ovviamente impegnati a difendere la centralità di Roma capitale, ma anche a moltissimi altri esponenti del mondo politico e istituzionale che , a partire dal Capo dello Stato Giorgio Napolitano, hanno storto il naso.

Tra questi c'è Pippo Fallica, Presidente e deputato di Forza del Sud, movimento meridionalista fondato da Gianfranco Miccichè: «il ministro Bossi - ha detto Fallica - avvierà una raccolta firme per chiedere il decentramento di due ministeri al Nord? La Lega sappia che, nel momento in cui partirà questa iniziativa, Forza del Sud ne proporrà una analoga in tutte le città del sud, per decentrare tre ministeri: uno a Napoli, l’altro a Bari ed il terzo a Reggio Calabria. Se ancora a qualcuno non fosse chiaro da oggi in poi, se il Norditalia avanzerà delle pretese, il Suditalia non rimarrà più impassibile. Il tempo del dare è scaduto. E’ bene che si avvii, mettendo da parte il populismo elettorale, la stagione della reciprocità. E comunque, a parte le provocazioni, per noi l’Italia è una sola: la sua Capitale è Roma e solo lì devono stare tutte le istituzioni di governo nazionale».

Le modalità e la tempistica del rilancio della proposta di decentramento danno tutta l'idea di un mercanteggiare con i milanesi per convincerli a votare per il centrodestra. Ma, a prescindere dalle motivazioni e da come andrà a finire, lo scontro tra la Moratti e Pisapia ha riaperto un dibattito che interessa molto da vicino anche il Sud, la Calabria e in modo particolare Reggio.
La Lega, infatti, aveva già presentato pochi mesi fa, a settembre 2010, una proposta di legge sul decentramento, e aveva individuato in Reggio Calabria la sede o del ministero dell'Interno o di quello alla Sanità.

Era stato il Ministro della semplificazione, Roberto Calderoli, in Aula alla Camera rispondendo a una interrogazione dell’Udc sull’ipotesi di decentramento dei ministeri, a lanciare la raccolta di firme per un disegno di legge che sarà poi discusso dal parlamento, che si dovrà esprimere valutando l’opportunità di questa novità.
«Io e Bossi ne abbiamo parlato solo in alcuni comizi, in qualità di esponenti della Lega e non di Ministri della Repubblica. Adesso se il gruppo parlamentare della Lega nord farà una sua iniziativa o se ci sarà una proposta di iniziativa popolare in questo senso, quando la proposta arriverà in questa sede verrà valutata e il governo si esprimerà» aveva detto Calderoli.

Ma, a titolo personale, Calderoli aveva anche spiegato di ritenere giusto che i ministeri siano collocati nella sede più adatta dal punto di vista territoriale: «il ministero dell’Interno a Palermo o a Reggio Calabria dove potrebbe andare anche quello della sanità, a Napoli quello dell’Ambiente, quello dell’Economia a Milano, quello dello Sviluppo Economico a Torino, a Bologna quello dell’università e a Venezia quello del turismo. Sono solo esempi ma penso che correttamente l’Aula possa valutare questa opportunità».

Contro la proposta della Lega si erano già schierati tre ministri veneti del Pdl: Renato Brunetta, Giancarlo Galan e Maurizio Sacconi, oltre ai già citati rappresentanti dlle istituzioni romane e laziali.

Si era invece detto favorevole il Sindaco uscente di Torino e presidente nazionale dell’Anci, Sergio Chiamparino del Pd: «è una bella idea che non può scardinare l’unità d’Italia. Una proposta analoga la fece alla fine degli anni Ottanta la fondazione Agnelli. La Lega non si è inventata nulla. Trovo sensato che alcuni ministeri abbiano la direzione ad esempio a Milano. E a Torino vedrei bene le Attività produttive».
Chiamparino aveva anche aggiunto che «l’autonomismo e il federalismo non erano temi di destra, ma di sinistra. Ce li siamo fatti sottrarre per mancanza di analisi, dobbiamo riappropriarcene perche’ il tema comunitario è la chiave di volta per vincere la sfida della globalizzazione».

Fatto sta che se decentramento sarà, chissà come e chissà quando, lo si farà tanto al nord quanto al sud.
E le città del sud oggi considerate da destra e sinistra papabili per accogliere un ministero sono solo 4: Napoli, Palermo, Bari e Reggio Calabria.

E per qualcuno, già solo questo può essere un successo, un motivo d'orgoglio. Perchè fino a poco più di 10 anni fa, nessuno si sarebbe sognato di portare un solo centesimo in riva allo Stretto.
Oggi, invece, si parla di Ministeri, per quella che è una delle 10 città Italiane a potersi fregiare dello status "Città Metropolitana". Oggi solo un titolo, ma domani un importantissimo nuovo ente amministrativo all'interno del quale sono raccolte tutte le grandi sfide del futuro.

A proposito di "Città Metropolitana": la definitiva istituzione e la relativa disciplina prevede una scadenza chiara: i decreti legislativi del Governo, da adottare entro il 21 maggio 2012.
Cioè tra un meno di un anno.
E poco importa se ci arriveremo con o senza un Ministero.
"U ciriveddu esti nu cocciu i paniculu e caccarunu 'nciu ittau e jaddini"

Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da OronzoPugliese » 25/05/2011, 8:46

Siamo arrivati al delirio
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da onlyamaranto » 25/05/2011, 8:48

Il problema ora è la sede fisica del ministero e del ministro, non la sua attività.
Invece di pensare a svolgere il lavoro che dovrebbero svolgere, pensano a dove collocare fisicamente i ministri, semplicemente scandaloso.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 294
Iscritto il: 11/05/2011, 14:16

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da eddiegraces » 25/05/2011, 8:58

Il ministero dei rapporti con la mafia
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da UnVeroTifoso » 25/05/2011, 9:08

OronzoPugliese ha scritto:Siamo arrivati al delirio


Eppure il delirio continua a piacere...
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da OronzoPugliese » 25/05/2011, 9:09

UnVeroTifoso ha scritto:
OronzoPugliese ha scritto:Siamo arrivati al delirio


Eppure il delirio continua a piacere...



A chi?
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da UnVeroTifoso » 25/05/2011, 9:10

OronzoPugliese ha scritto:
UnVeroTifoso ha scritto:
OronzoPugliese ha scritto:Siamo arrivati al delirio


Eppure il delirio continua a piacere...



A chi?


Beh a chi li continua a votare e giustificare nonostante tutto...
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

Avatar utente
unico
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 789
Iscritto il: 21/05/2011, 14:43

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da unico » 25/05/2011, 9:37

siamo alla fantascienza :???:
NOI SIAMO REGGIO CALABRIA !!!

Avatar utente
nick
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 902
Iscritto il: 11/05/2011, 18:10

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da nick » 25/05/2011, 11:14

:oo: Incredibile, nell'altro topic ci scherzavo su un eventuale ministero a Reggio. Ha ragione Cetto laqualunque alias Albanese: lui è la realtà i politici la fiction :o.o:
« Reggio è un grande giardino, uno dei luoghi più belli che si possano trovare sulla terra. »
(Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847[1])

FORZA REGGINA SEMPRE E COMUNQUE!

Avatar utente
Pasdaran
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 90
Iscritto il: 11/05/2011, 19:27

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da Pasdaran » 25/05/2011, 11:20

UnVeroTifoso ha scritto:
Beh a chi li continua a votare e giustificare nonostante tutto...



E' il sistema democratico, quello per l'affermazione del quale molte persone hanno dedicato la propria vita, fino all'estremo sacrificio.

Entrando nel merito, se Scopelliti, da sindaco, offre un'occasione ai propri concittadini (in queso caso lo status di Città Metropolitana) e questi non ne sanno approfittare perchè non sono in grado, non sono all'altezza, sono mafiosi, se ne fregano, sono ignoranti, non producono, ecc...ecc..., che colpa ne ha Scopelliti?
Lascia l'ascia e accetta l'accetta

InGinocchioSi
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 592
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da InGinocchioSi » 25/05/2011, 11:35

Speriamo che San Sivio ci conceda 'U MINISTERU RU PILU"

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da UnVeroTifoso » 25/05/2011, 12:26

Pasdaran ha scritto:
UnVeroTifoso ha scritto:
Beh a chi li continua a votare e giustificare nonostante tutto...



E' il sistema democratico, quello per l'affermazione del quale molte persone hanno dedicato la propria vita, fino all'estremo sacrificio.

Entrando nel merito, se Scopelliti, da sindaco, offre un'occasione ai propri concittadini (in queso caso lo status di Città Metropolitana) e questi non ne sanno approfittare perchè non sono in grado, non sono all'altezza, sono mafiosi, se ne fregano, sono ignoranti, non producono, ecc...ecc..., che colpa ne ha Scopelliti?


Si parla dello spostamento dei Ministeri, tanto caldeggiato dalla Lega Nord, non dello status di Città Metropolitana concesso a Reggio. :wink.

Per quanto riguarda il sistema democratico con me sfondi una porta aperta. Però mi piacerebbe una maggiore coscienza ed uno spirito critico più acuto negli elettori.
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da pellarorc » 25/05/2011, 14:07

Un giorno di questi Berlusconi dirà che ci vogliono 2 capitali e nominerà Milano. Dopo di che al sud saranno scandallizzati e in campania grideranno al razzismo. a questo punto Napoli terza capitale!!!
I sicialini si sentiranno esclusi, Palermo quarta capitale!
E reggio Calabria? tanti voti e poi nessuno regalo?? Altra capitale!!!

Poi verso il 2014 in aria di elezioni ormai verso gli 80 anni dirà che Batman è già pronto per togliere tutti i delinquenti dalle strade!
E la Mafia si chiederanno tutti?La Mafia la sconfiggerà Flash gordon insiemem a SuperMan, un accordo fatto grazie al Berlusca che dopo l'accordo tra russia e turchia sarà l'ennesimo successo!!!

a 3 gg del voto dirà che il Milan verrà fuso con l'inter e perchè no...anche l'albinoleffe!! Perchè a Bergamo c'è gente capace!!!!
La Provercelli vorrà entrare nella torta e perchè no allora???

e a Reggio?? La reggina??? Portata in champions senza partite giocate! ecco cosa meritano i votanti del pdl reggino!!!

VIVA SILVIO!!!!!!







p.s. questa non è fantanscienza. Tutto ciò potrebbe accadere visto che Silvio ormai non lo ferma più nessuno!!!!VIVA SILVIO!!!!!!



:muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro:

Avatar utente
unico
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 789
Iscritto il: 21/05/2011, 14:43

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da unico » 25/05/2011, 14:41

Continuate a votarlo :roll: questa è una città di destra che non capisce un xxxxx si meritano silvio che li prende in giro e la lega che ci vuole affossare! Ma poi non lamentatevi sulla condizione della città ecc..tanto li votate in continuazione :muro:
NOI SIAMO REGGIO CALABRIA !!!

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da Mariotta » 25/05/2011, 14:57

OronzoPugliese ha scritto:Siamo arrivati al delirio





:yaho:

per la propaganda bisognerebbe dargli un oscar


o meglio un ministero??? :okok:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

stefano
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 815
Iscritto il: 11/05/2011, 19:25

Re: Decentramento: un Ministero anche a Reggio Calabria?

Messaggio da stefano » 25/05/2011, 14:58

Ministeri a Milano e a Reggio, a Lampedusa il nobel.

Certo, a Torino ha vinto Fassino, ma almeno (che so) un telegatto, una batteria di pentole alle prime cento telefonate.
Insomma, qualcosa per invogliare per il futuro...

Rispondi