Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da CALABRESE » 01/04/2012, 20:33

L'Italia va a cinque, sei o sette velocita' e quella e' la parte piu' brutta dell'Italia, perche' non penso ci sia un camion di sabbia, un centimetro di asfalto o di cemento dove dietro non ci sia: A) la n'drangheta e B), una degenerazione che in quella regione e' fortissima''. Cosi Guido Crosetto, deputato del Pdl, durante la puntata di Domenica In - L'Arena su Rai1, commenta i costi dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria in costruzione da ormai 50 anni. ''Dico una cosa violenta: io -continua- ho dei colleghi che mi invitano in tutta Italia, ormai, perche' vado a parlare di economia. Io mi rifiuto di andare in Calabria. Non ci vado e sa perche'? Perche' non so con chi mi posso trovare a competere. E , quindi, siccome non voglio, dopo cinque o dieci anni, trovarmi con qualcuno di cui mi vergogno, come e' successo a qualche mio collega andando in giro, non ci vado. Sono parole dure e forti perche' in Calabria il 95% delle persone sono serie, ma il 5% che non lo e' controlla tutto o quasi''.

Strill.it

Ed io aggiungo,chi cazzo ti vuole?Spero che il presidente Scopelliti dica ai suoi colleghi di partito di continuare ad insultare questa regione in qualsiasi trasmissione televisiva.Io sono "nauesato" di questo modo di fare politica in tv,io pago il canone alla Rai non per essere insultato da questo personaggio.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."

iocupocumajocu
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 152
Iscritto il: 16/05/2011, 16:15

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da iocupocumajocu » 01/04/2012, 22:53

sparamunci a serranda a chistu! :mrgreen:

Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da goldenboy » 01/04/2012, 22:54

cazzo..come faremo senza Crosetto???

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da Mariotta » 01/04/2012, 23:59

goldenboy ha scritto:cazzo..come faremo senza Crosetto???

a parte il cazzeggio...(e la forma contorta ) non credo volesse dire che non scende in Calabria perchè siamo tutti terroni brutti e neri, ma perchè , dice, rischia di trovarsi con gente che appartiene al malaffare nei posti in cui ci dovrebbero essere invece persone garanti delle istituzioni. E solo loro. Io l'ho interpretata così e cmq appena lo incontro qui in zona per strada nci spio... :scrolleye:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

suonatore Jones

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da suonatore Jones » 02/04/2012, 0:26

Mariotta ha scritto:
goldenboy ha scritto:cazzo..come faremo senza Crosetto???

a parte il cazzeggio...(e la forma contorta ) non credo volesse dire che non scende in Calabria perchè siamo tutti terroni brutti e neri, ma perchè , dice, rischia di trovarsi con gente che appartiene al malaffare nei posti in cui ci dovrebbero essere invece persone garanti delle istituzioni. E solo loro. Io l'ho interpretata così e cmq appena lo incontro qui in zona per strada nci spio... :scrolleye:
quoto. anche io la vedo così. e, aggiungo, ne avrebbe tutte le ragioni.

PS: sto difendendo un pidiellino, non mi par vero.

Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da CALABRESE » 02/04/2012, 0:36

Eh si,questa terra tiene tutti lontano,chi si avvicina si infetta,e purtroppo c'è chi riesce a dare ragione a certa gente..Io invece sono orgoglioso di andare contro a questi personaggi,sempre e comunque.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."

Avatar utente
citrosodina
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 828
Iscritto il: 11/05/2011, 14:38

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da citrosodina » 02/04/2012, 8:38

purtroppo non ha detto che la verità..
il riferimento era ai politici e agli uomini di malaffare calabresi..
dovremmo indignarci e reagire come lui.. eliminare la feccia che ci circonda.. ma sappiamo che è un'utopia.

Demon
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 64
Iscritto il: 31/10/2011, 8:10

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da Demon » 02/04/2012, 9:09

citrosodina ha scritto:purtroppo non ha detto che la verità..
il riferimento era ai politici e agli uomini di malaffare calabresi..
dovremmo indignarci e reagire come lui.. eliminare la feccia che ci circonda.. ma sappiamo che è un'utopia.
Concordo.

Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da pellarorc » 02/04/2012, 10:51

CALABRESE ha scritto:L'Italia va a cinque, sei o sette velocita' e quella e' la parte piu' brutta dell'Italia, perche' non penso ci sia un camion di sabbia, un centimetro di asfalto o di cemento dove dietro non ci sia: A) la n'drangheta e B), una degenerazione che in quella regione e' fortissima''. Cosi Guido Crosetto, deputato del Pdl, durante la puntata di Domenica In - L'Arena su Rai1, commenta i costi dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria in costruzione da ormai 50 anni. ''Dico una cosa violenta: io -continua- ho dei colleghi che mi invitano in tutta Italia, ormai, perche' vado a parlare di economia. Io mi rifiuto di andare in Calabria. Non ci vado e sa perche'? Perche' non so con chi mi posso trovare a competere. E , quindi, siccome non voglio, dopo cinque o dieci anni, trovarmi con qualcuno di cui mi vergogno, come e' successo a qualche mio collega andando in giro, non ci vado. Sono parole dure e forti perche' in Calabria il 95% delle persone sono serie, ma il 5% che non lo e' controlla tutto o quasi''.

Strill.it

Ed io aggiungo,chi cazzo ti vuole?Spero che il presidente Scopelliti dica ai suoi colleghi di partito di continuare ad insultare questa regione in qualsiasi trasmissione televisiva.Io sono "nauesato" di questo modo di fare politica in tv,io pago il canone alla Rai non per essere insultato da questo personaggio.
primo: chi se ne fotte di crosetto, che dica ciò che vuole, che non venga, non mi interessa.
secondo: se i politici calabresi sono dei quaquaraqua la calabria verrà sempre umiliata, giorno dopo giorno. I calabresi li hanno votati!
terzo: ormai in parlamento no nsiedono più politici ma solo persone mediocri che arraffano. Avete sentito di Calearo? che ha deciso di nn andare più in parlamento però non si dimette perchè con lo stipendi da parlamentare paga il mutuo?

Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da CALABRESE » 02/04/2012, 10:53

citrosodina ha scritto:purtroppo non ha detto che la verità..
il riferimento era ai politici e agli uomini di malaffare calabresi..
dovremmo indignarci e reagire come lui.. eliminare la feccia che ci circonda.. ma sappiamo che è un'utopia.
Lui reagisce,a cosa?In Campania dal suo compagno di partito Cosentino non ha paura di andare?Ma no,ha detto la verità,non mi meraviglio perchè tutti possono sparare merda in libertà quandi si parla di Calabria,tanto sanno che sono gli stessi abitanti a dire "è Vero".
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."

rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1951
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da rca » 02/04/2012, 11:55

CALABRESE ha scritto:
citrosodina ha scritto:purtroppo non ha detto che la verità..
il riferimento era ai politici e agli uomini di malaffare calabresi..
dovremmo indignarci e reagire come lui.. eliminare la feccia che ci circonda.. ma sappiamo che è un'utopia.
Lui reagisce,a cosa?In Campania dal suo compagno di partito Cosentino non ha paura di andare?Ma no,ha detto la verità,non mi meraviglio perchè tutti possono sparare merda in libertà quandi si parla di Calabria,tanto sanno che sono gli stessi abitanti a dire "è Vero".
E che dovremmo dire? Che è falso e che siamo tutti persone oneste? Quando le nostre cronache, non quele dei nordisti, sono piene di episodi che dimostrano il contrario?
Ok difendere la propria terra, ma senza scadere nel ridicolo.
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da doddi » 02/04/2012, 12:04

Mamma mia che esagerazione da parte del telefonista Crosetto, come se il suo Piemente fosse immune dalla 'ndrangheta o dalla corruzione.
Purtroppo i giubbini dell'anas non sono dati in dotazione ai delinquenti nè in Calabria nè altrove, è compito della magistratura e delle forze dell'ordine levarli dalla circolazione.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da peas! » 02/04/2012, 21:30

CALABRESE ha scritto:L'Italia va a cinque, sei o sette velocita' e quella e' la parte piu' brutta dell'Italia, perche' non penso ci sia un camion di sabbia, un centimetro di asfalto o di cemento dove dietro non ci sia: A) la n'drangheta e B), una degenerazione che in quella regione e' fortissima''. Cosi Guido Crosetto, deputato del Pdl, durante la puntata di Domenica In - L'Arena su Rai1, commenta i costi dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria in costruzione da ormai 50 anni. ''Dico una cosa violenta: io -continua- ho dei colleghi che mi invitano in tutta Italia, ormai, perche' vado a parlare di economia. Io mi rifiuto di andare in Calabria. Non ci vado e sa perche'? Perche' non so con chi mi posso trovare a competere. E , quindi, siccome non voglio, dopo cinque o dieci anni, trovarmi con qualcuno di cui mi vergogno, come e' successo a qualche mio collega andando in giro, non ci vado. Sono parole dure e forti perche' in Calabria il 95% delle persone sono serie, ma il 5% che non lo e' controlla tutto o quasi''.
I concetti che ha espresso sono questi:

1) l'Italia va a più velocità;

2) 'ndrangheta (a proposito: perché i giornalisti scrivono "n'drangheta"?) e degenerazione invadono ogni aspetto della vita calabrese;

3) in Calabria c'è il rischio di ritrovarsi a competere/lavorare/frequentare/fraternizzare/andare a ricevimenti con gente poco raccomandabile.

4) il 95% dei calabresi è gente seria".

Per me è tutto condivisibile, tranne l'ultimo punto: la percentuale di calabresi disonesti è chiaramente molto più alta del 5%, quindi Crosetto ci ha trattati, in sostanza.

Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da spiny79 » 04/04/2012, 15:14

crosetto ha fatto un discorso da bar, sparando nel mucchio con troppa leggerezza...

e pensare che fino a tre mesi fa faceva parte della maggioranza ed aveva un incarico di governo...

se sa di situazioni politiche corrotte qui in calabria perchè non le denuncia pubblicamente?

chi meglio di lui che è un parlamentare?

Avatar utente
Ninco Nanco
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 260
Iscritto il: 11/05/2011, 13:52

Re: Crosetto(PDL):Mi rifiuto di andare in Calabria

Messaggio da Ninco Nanco » 04/04/2012, 17:32

a tia lupu di un crosetto...
Certo che per uno che stava al governo con cosentino, dell'utri e altre decine di indagati e pregiudicati deve essere costato fatica dire ste cose...
secondo me si è spiegato male: lui non vuole il rischio, ma la certezza di tristi frequentazioni...
"I mafiosi non avrebbero cittadinanza in Italia se non ci fosse il potere politico e finanziario che gli permette di esistere."
Giuseppe Fava, ucciso il 5 gennaio 1984.
http://www.regno.fm" onclick="window.open(this.href);return false;

Rispondi