Consiglio Comunale

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Consiglio Comunale

Messaggio da aquamoon » 15/09/2011, 14:20

La seduta del Consiglio che doveva approvare il bilancio preventivo di 3 mesi e mezzo (mezzarena dixit)... è stato sospeso.
Fuiri è virgogna ma è sarbamentu i vita.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da UnVeroTifoso » 15/09/2011, 14:23

aquamoon ha scritto:La seduta del Consiglio che doveva approvare il bilancio preventivo di 3 mesi e mezzo (mezzarena dixit)... è stato sospeso.
Fuiri è virgogna ma è sarbamentu i vita.
:salut


Avranno avuto sicuramente i loro buoni motivi. Sediamoci sulla riva del fiume ed aspettiamo che Doddi venga a spiegarli. :wink
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da doddi » 15/09/2011, 14:28

UnVeroTifoso ha scritto:
aquamoon ha scritto:La seduta del Consiglio che doveva approvare il bilancio preventivo di 3 mesi e mezzo (mezzarena dixit)... è stato sospeso.
Fuiri è virgogna ma è sarbamentu i vita.
:salut


Avranno avuto sicuramente i loro buoni motivi. Sediamoci sulla riva del fiume ed aspettiamo che Doddi venga a spiegarli. :wink



Hai cambiato suoneria? 8-)
Scappato (che non ho mai pronunciato) è stato riposto? :mrgreen:

Non ti facevo così permalosone :scrolleye:
...Uvt, dai, viri ma spicci che non fai ridere per nulla :thumright
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da UnVeroTifoso » 15/09/2011, 14:33

doddi ha scritto:
UnVeroTifoso ha scritto:
aquamoon ha scritto:La seduta del Consiglio che doveva approvare il bilancio preventivo di 3 mesi e mezzo (mezzarena dixit)... è stato sospeso.
Fuiri è virgogna ma è sarbamentu i vita.
:salut


Avranno avuto sicuramente i loro buoni motivi. Sediamoci sulla riva del fiume ed aspettiamo che Doddi venga a spiegarli. :wink



Hai cambiato suoneria? 8-)
Scappato (che non ho mai pronunciato) è stato riposto? :mrgreen:

Non ti facevo così permalosone :scrolleye:
...Uvt, dai, viri ma spicci che non fai ridere per nulla :thumright


Io ero serio... voglio capire che è successo...
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da doddi » 15/09/2011, 15:34

UnVeroTifoso ha scritto:Io ero serio... voglio capire che è successo...


Non ne ho idea, come te, il topic è criptico, bisognerebbe saperne di più, il buon acqua parla di sospensione e sarbamentu i vita.
Non ero presente in consiglio (mai messo piede a Palazzo San Giorgio) nè ho notizie di sorta, in merito, dai mezzi d'informazione.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da doddi » 15/09/2011, 15:40

http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=86


Reggio: Consiglio sospeso. La minoranza chiede lumi sul contenzioso con la Sorical
Giovedì 15 Settembre 2011 12:40


di Stefano Perri - Temporaneamente sospesa la seduta del consiglio comunale di Reggio Calabria dedicata all’approvazione del bilancio comunale. Dopo gli adempimenti iniziali il Presidente del Consiglio Sebastiano Vecchio ha ritenuto di sospendere la discussione per consentire alla Giunta e al Sindaco di rispondere in maniera più approfondita alle richieste di pregiudizialità avanzate dalla minoranza ed illustrate in apertura dal Consigliere Nicola Irto. La pregiudiziale sollevata dalla minoranza riguardava in particolare l’assenza del bilancio preconsuntivo, le incongruenze nelle previsioni di entrata derivanti dalla dismissione del patrimonio comunale ed in particolare il contenzioso venutosi a creare con la Sorical per il pagamento delle imposte già trattenute dal Comune relative alle forniture idropotabili. Proprio su quest’ultimo punto il Sindaco Demi Arena, sul quale si è registrato un intervento ufficiale della Sorical proprio ieri sera, ha chiesto tempo per approfondire accuratamente la questione. Il tema è stato successivamente affrontato dal Sindaco alla ripresa dei lavori.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da aquamoon » 15/09/2011, 15:42

doddi ha scritto:
UnVeroTifoso ha scritto:Io ero serio... voglio capire che è successo...


Non ne ho idea, come te, il topic è criptico, bisognerebbe saperne di più, il buon acqua parla di sospensione e sarbamentu i vita.
Non ero presente in consiglio (mai messo piede a Palazzo San Giorgio) nè ho notizie di sorta, in merito, dai mezzi d'informazione.



http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=86

:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da doddi » 15/09/2011, 15:58

Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da doddi » 15/09/2011, 16:24

http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=86


Reggio, Arena su Sorical attacca: "Da Falcomatà- Naccari bilancio non reale, noi sotto attacco per interessi personali"
Giovedì 15 Settembre 2011 16:08


Di seguito la nota diffusa dall'ufficio stampa del Comune di Reggio Calabria

Dopo la sospensione della seduta chiesta per avere chiarimenti sulla questione pregiudiziale posta dall’opposizione in merito la vicenda Sorical, il Civico Consesso di Reggio Calabria ha ripreso i lavori.

Una fase di discussione durante la quale si è registrato uno strutturato intervento del sindaco della città Demetrio Arena, il quale ha specificato di aver utilizzato la pausa “per approfondire ulteriormente la tematica e reperire atti affinché, oltre a rappresentare l’argomento, si potessero citare in sede di dibattito anche i relativi documenti così come richiede l’affrontare una vicenda dai contorni seri ed importanti”.
Nella fattispecie, il primo cittadino ha preso la parola dopo i consiglieri Monica Falcomatà e Giuseppe Falcomatà, ripercorrendo, in maniera analitica, l’intero excursus storico della ‘questione’ acqua in riva allo Stretto.
Una vicenda ha spiegato Arena, che prende il via “negli anni 90 e precisamente quando il procuratore Providenti, segnalò la non potabilità dell’acqua invitando il Sindaco dell’epoca a prendere provvedimenti. In quegli stessi anni i cittadini soffrivano perché, in particolare dai pozzi di Arangea veniva estratta acqua salata: una situazione rilevabile da un’ordinanza del sindaco Falcomatà che, nel ’94, dichiarava non potabile l’acqua. Da qui i contenziosi con i quali i reggini ottennero la riduzione del canone dovuto al 50% e la contestazione da parte dell’allora primo cittadino del credito vantato dalla Regione nei confronti del Comune a causa, appunto, della non potabilità: nello specifico, la Giunta Municipale del tempo chiese alla Regione, che vantava un credito di 68 miliardi di lire di pagarne solo 30 in due rate di 15 miliardi. Passaggio ripetuto nel 97 e, poi, nel 98. L’amministrazione guidata da Giuseppe Scopelliti, così come oggi la mia – ha ancora dichiarato Arena - hanno perseguito il medesimo indirizzo, soprattutto per delineare definitivamente la situazione ed evitare contestazioni in futuro. Tornando a tempi più recenti, nel luglio 2007 la Sorical ha ricevuto incarico dalla Giunta Regionale di riaccertare la posizione debitoria nei confronti del Comune per il periodo 1981 - 2004. Palazzo San Giorgio, d’altro canto, ha chiesto sia la riduzione del canone sia il riconoscimento dei costi per le spese sostenute a causa di interventi strutturali da dover attuare per la salinità dell’acqua. Su input degli uffici tecnici comunali, che hanno fornito puntuale documentazione, la Sorical ha depositato alla Giunta Regionale la propria relazione il 20 aprile di quest’anno: da questa si evince che il debito del Comune nei confronti della Regione si attesta a 79.972 milioni euro per la fornitura idrica del periodo in oggetto, mentre i crediti verso il comune ammontano a 91.496 milioni euro. Ecco perchè il Comune vanta un saldo positivo di 11 milioni e mezzo di euro”.
Il sindaco Arena ha poi introdotto una riflessione: “Se il debito del Comune, nel periodo ’81 – 2004 ammontava a 79 milioni di euro, questo avrebbe dovuto risultare nel bilancio 2002, cioè l’ultimo approvato dall’amministrazione Falcomatà – Naccari, documento in cui, invece, ne risultavano iscritti solo 48. Dobbiamo perciò dedurre che solo su questa partita, l’amministrazione successiva ha ereditato un bilancio non reale e un buco di 30 milioni. Ritengo – ha dunque aggiunto il Primo Cittadino – che questa amministrazione comunale non possa subire in questo momento di sofferenza anche le azioni di chi non ha come obiettivo la volontà di far emergere la città da tale condizione, ma persegue solo interessi personali, percorso che noi non consentiremo a nessuno di intraprendere: bisogna attuare le giuste distinzioni tra chi lavora nell’interesse di Reggio con fatica ed abnegazione e chi invece invoca operazioni verità sperando salti il banco a favore di personalismi e parti politiche. Il nostro intento – ha concluso il Sindaco – è proseguire sull’esempio lasciato da Falcomatà e Scopelliti, e cioè difendere la città a prescindere dalla appartenenze”.
Dopo gli interventi dei consiglieri Daniele Romeo, Giuseppe Bova, Giuseppe Falcomatà, Antonio Liotta, e quello del dirigente del settore Finanze Enzo Cuzzola, e si è passati alla votazione sulla pregiudiziale che non ha ottenuto il placet dell’Assemblea cittadina.

(Giu.Ci.)


:read:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da UnVeroTifoso » 15/09/2011, 16:43

La colpa è sempre di quelli prima... questa volta quelli di prima sono gli stessi quindi si va indietro nel tempo. Senza vergogna. :read:
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

suonatore Jones

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da suonatore Jones » 15/09/2011, 17:08

questa dichiarazione di arena, se non sarà comprovata da documenti, è vergognosa.

e chiedo: se la colpa è di falcomatà (2001), perchè non pubblicare i dati in tutti questi anni, piuttosto che ingoiare bocconi amari senza poter rispondere?

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da aquamoon » 15/09/2011, 17:17

Il Sindaco dice:
Una vicenda ha spiegato Arena, che prende il via “negli anni 90 e precisamente quando il procuratore Providenti, segnalò la non potabilità dell’acqua invitando il Sindaco dell’epoca a prendere provvedimenti. In quegli stessi anni i cittadini soffrivano perché, in particolare dai pozzi di Arangea veniva estratta acqua salata: una situazione rilevabile da un’ordinanza del sindaco Falcomatà che, nel ’94, dichiarava non potabile l’acqua.

Faccio una piccola ricerca (maledetta rete) e scopro che l'ordinanza citata dal sindaco è POSPOSTA di quattro anni e che Falcomatà non c'entrava nulla in quanto il sindaco era all'epoca Titti Licandro.
Questo è un rigo estratto da una sentenza:
Il Sindaco, con ordinanza del 31.03.1990 vieta l'uso per scopi potabili limitatamente ad alcune zone della città.
e questa è la sentenza:
http://www.ambientediritto.it/sentenze/ ... 202000.htm

Segnalata la topica, mi chiedo perchè mezzarena voglia avvelenare i pozzi.
Perchè assegnare la paternità dell'ordinanza attestante la non potabilità, con la conseguente apertura del contenzioso con la Sorical, a Falcomatà che arriverà a palazzo San Giorgio tre anni dopo?
Un, due, tre... Stella!
Liberi tutti.
E' questa la nuova glasnost del sindaco dimezzato?
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da Mariotta » 15/09/2011, 17:42

aquamoon ha scritto:Il Sindaco dice:
Una vicenda ha spiegato Arena, che prende il via “negli anni 90 e precisamente quando il procuratore Providenti, segnalò la non potabilità dell’acqua invitando il Sindaco dell’epoca a prendere provvedimenti. In quegli stessi anni i cittadini soffrivano perché, in particolare dai pozzi di Arangea veniva estratta acqua salata: una situazione rilevabile da un’ordinanza del sindaco Falcomatà che, nel ’94, dichiarava non potabile l’acqua.

Faccio una piccola ricerca (maledetta rete) e scopro che l'ordinanza citata dal sindaco è POSPOSTA di quattro anni e che Falcomatà non c'entrava nulla in quanto il sindaco era all'epoca Titti Licandro.
Questo è un rigo estratto da una sentenza:
Il Sindaco, con ordinanza del 31.03.1990 vieta l'uso per scopi potabili limitatamente ad alcune zone della città.
e questa è la sentenza:
http://www.ambientediritto.it/sentenze/ ... 202000.htm

Segnalata la topica, mi chiedo perchè mezzarena voglia avvelenare i pozzi.
Perchè assegnare la paternità dell'ordinanza attestante la non potabilità, con la conseguente apertura del contenzioso con la Sorical, a Falcomatà che arriverà a palazzo San Giorgio tre anni dopo?
Un, due, tre... Stella!
Liberi tutti.
E' questa la nuova glasnost del sindaco dimezzato?
:salut



magari gliel'hanno suggerito :ooh:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da doddi » 15/09/2011, 17:58

UnVeroTifoso ha scritto:La colpa è sempre di quelli prima... questa volta quelli di prima sono gli stessi quindi si va indietro nel tempo. Senza vergogna. :read:



Tornando a tempi più recenti, nel luglio 2007 la Sorical ha ricevuto incarico dalla Giunta Regionale di riaccertare la posizione debitoria nei confronti del Comune per il periodo 1981 - 2004


la Sorical ha depositato alla Giunta Regionale la propria relazione il 20 aprile di quest’anno: da questa si evince che il debito del Comune nei confronti della Regione si attesta a 79.972 milioni euro per la fornitura idrica del periodo in oggetto, mentre i crediti verso il comune ammontano a 91.496 milioni euro. Ecco perchè il Comune vanta un saldo positivo di 11 milioni e mezzo di euro”.
Il sindaco Arena ha poi introdotto una riflessione: “Se il debito del Comune, nel periodo ’81 – 2004 ammontava a 79 milioni di euro, questo avrebbe dovuto risultare nel bilancio 2002, cioè l’ultimo approvato dall’amministrazione Falcomatà – Naccari, documento in cui, invece, ne risultavano iscritti solo 48



Mi spieghi di cosa si dovrebbe vergognare Arena?

Mi sfugge ...
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da aquamoon » 15/09/2011, 18:11

doddi ha scritto:
Mi spieghi di cosa si dovrebbe vergognare Arena?

Mi sfugge ...


Delle due l'una:
O mi hai messo in "ignore" e quindi non leggi o fai finta di non capire.
A beneficio degli altri, ripeto:
Perchè arena tira dentro Falcomatà attribuendogli una delibera fatta quasi quattro anni prima da Titti Licandro?
A te sfugge. E' sfuggita, evidentemente, anche ai consiglieri d'opposizione.
Devono essere i miasmi delle frittole e del satizzo... producono amnesie, afasie e... fantasie.
Immaginazione al potere.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da doddi » 15/09/2011, 18:20

aquamoon ha scritto:
doddi ha scritto:
Mi spieghi di cosa si dovrebbe vergognare Arena?

Mi sfugge ...


Delle due l'una:
O mi hai messo in "ignore" e quindi non leggi o fai finta di non capire.
A beneficio degli altri, ripeto:
Perchè arena tira dentro Falcomatà attribuendogli una delibera fatta quasi quattro anni prima da Titti Licandro?
A te sfugge. E' sfuggita, evidentemente, anche ai consiglieri d'opposizione.
Devono essere i miasmi delle frittole e del satizzo... producono amnesie, afasie e... fantasie.
Immaginazione al potere.
:salut


Tu, invece, che leggi e capisci, mi spieghi quello che ho quotato?
Arena tira dentro Naccari perchè si è dimenticato di inserire in un bilancio qualcosina...

Piccola digressione: è storia vecchia questa, se non la si è capita ai tempi delle regionali o delle comunali pensi che le menti si possano mai illuminare il 15 settembre 2011?
Non per nulla le timpulate si sono susseguite in entrambe le occasioni :muro: , ma ancora l'antifona non è stata recepita. Al loro buon cuore avanti così :beer2:

:mrgreen: :mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da doddi » 15/09/2011, 18:26

http://www.strill.it/index.php?option=c ... Itemid=119


Reggio, Bilancio Previsionale: la relazione in Consiglio dell'Assessore Demetrio Berna
Giovedì 15 Settembre 2011 17:57
Dopo la votazione sulla pregiudiziale ha preso nuovamente la parola il sindaco Demetrio Arena: “. In Aula stiamo dibattendo di un bilancio di previsione e mi aspetto indicazioni e suggerimenti sul documento contabile.

Al di là degli schieramenti politici la priorità che deve spingere tutti noi è il bene della città. Mi auguro che per quanto riguarda il problema acqua che ha caratterizzato la storia di Reggio per circa 16 anni, oggi ci siano finalmente le condizioni affinchè possa essere risolto”. Dopo l’ intervento del sindaco la dettagliata relazione dell’assessore al bilancio Demetrio Berna: “ Le modifiche legislative che stanno interessando il nostro Paese hanno inevitabilmente una ricaduta sulle amministrazioni comunali. Tutti i comuni italiani risentono di grandi difficoltà nella redazione dei documenti finanziari a causa dei tagli agli Enti locali regolamentati dal federalismo municipale. Il Comune di Reggio non è esente da tale situazione, in tempi di emergenza e crisi come questi si sta adoperando per una soluzione efficace in prospettiva del rilancio economico e locale. Il documento di bilancio presentato ed approvato dalla Giunta comunale ha fronteggiato anche l’ultimo taglio imposto dal Governo che ha previsto la riduzione di 11 milioni di euro nell’anno in corso. Il documento di previsione- ha continuato l’assessore Berna- pur contendo la spesa pubblica garantirà al meglio i servizi ai cittadini e non ridurrà la spesa del settore sociale salvaguardando soprattutto le fasce più deboli. Per non gravare sulle tasche dei cittadini è previsto il pareggio di bilancio puntando sulle entrate straordinarie: condono edilizio, lotta all’evasione fiscale, vendita del patrimonio non funzionale all’attività propria dell’Ente. La collaborazione con l’Agenzia delle Entrate, seguendo la regolamentazione del federalismo fiscale che prevede la devoluzione agli Enti locali della fiscalità immobiliare, consentirà di allargare la base imponibile immobiliare con benefici diretti ed indiretti per le casse comunali. L’impegno è inoltre quello di verificare l’economicità della spesa, tagliando costi secchi ed improduttivi e mettendo in campo azione efficienti per quanto concerne il risparmio energetico. A tutto ciò bisogna aggiungere la sfida che il comune si pone con questo documento:rendere costante il flusso di entrate straordinarie ed il livello di spesa. Il bilancio di previsione è un documento programmatico e non un consuntivo, non espone deficit di bilancio, piuttosto espone gli impegni(la spesa) e gli accertamenti (le uscite) che l’Ente deve e prevede di affrontare durante un esercizio. Gli eventi nazionali che hanno spostato il termine di approvazione a ¾ d’esercizio per molti Comuni d’Italia, hanno influito sulla redazione del documento di bilancio e sui tempi di approvazione e si è dovuto tenere conto degli impegni ed accertamenti già effettuati alla data della sua redazione. La ratio che ci ha mosso è stata il raggiungimento dell’equilibrio di bilancio della parte corrente, cioè arrivare alla copertura delle spese correnti, che ricordiamo sono quelle necessarie per la sopravvivenza dell’Ente, stipendi e salari, utenze, affitti, rate di mutuo, materiale di consumo, pagamento di fornitori per prestazioni di servizi obbligatori e necessari (servizi d’assistenza, manutenzioni, raccolta rifiuti, servizio idrico e così via)con le entrate correnti previste (entrate da tributi locali, entrate da trasferimenti statali, altre entrate). Vista la situazione di crisi l’unico atteggiamento sensato è quello di fronteggiarla al meglio negli interessi del nostro territorio e senza gravare sull’economia delle famiglie. Per questo motivo il documento di bilancio di previsione diventa anche uno strumento che anticipa le necessità dell’Ente comunale in vista del nuovo assetto federalista dello Stato. Il saldo da finanziare equivale a 37 milioni di euro, ammontando le spese a 191.500 milioni di euro e le entrate a 156 milioni di euro. Non si parla, dunque, di disavanzo ma di saldo da dover finanziare attraverso le previsioni di entrata: 16 milioni di euro combattendo l’evasione tributaria, 12 milioni arriveranno da recupero oneri pregressi e circa 6 milioni dal condono edilizio..Al contempo saremo impegnati nella verifica della economicità della spesa, tagliando costi secchi ed improduttivi e mettendo in campo azioni produttive nel settore del risparmio energetico e razionalizzando l’utilizzo delle risorse”. Nel dettaglio i dati tecnici che riguardano gli stanziamenti: per la funzione 1: funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo” di 62.332.007,62 milioni di euro; per la funzione 2 ( uffici giudiziari) di 6.458.649 milioni ; per la funzione 3(polizia locale) 8.365.188 milioni; per la funzione 4 ( istruzione pubblica), 12.895.043. Ed ancora per le Funzioni relative alla cultura e beni culturali 3.698.699,88 milioni; 2.311.893,00 milioni per il settore sportivo e ricreativo, 678.551 mila per il campo turistico, 11.311.978 milioni per viabilità e trasporti, 59.653.460 milioni per la gestione del territorio e dell’ambiente; 21.625.367 milioni nel settore sociale e 2.089.749 milioni per lo sviluppo economico per un totale di 191.420.586, 83 milioni di euro. Per quanto riguarda le entrate il totale a copertura delle spese correnti è pari a 195 milioni di euro suddite in entrate tributarie previste al titoli 1, contributi e trasferimenti correnti ed entrate extratributarie. Le entrate tributarie sono pari a 122 milioni di euro, le entrate contributi e trasferimenti a 26 milioni di euro e le entrate extratributarie 40 milioni di euro. Le spese in conto capitale destinate agli investimenti viene finanziata parte con fondi trasferiti dallo Stato, dalle regioni ed organismi tributari e parte dalla dismissione del patrimonio edilizio. Per quanto riguarda la voce entrate tributari la stessa non è stata determinata da un aumento del livello di tassazione bensì da uno spostamento dell’importo dal titolo 2 al titolo 1 delle entrate tributarie.


(Mar.gi)
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da doddi » 15/09/2011, 18:32

Questa meriterebbe post a parte ... mi pare molto incisiva, IMPORTANTE e soprattutto SIMPATICA.
Sembra quasi un copincolla ma non lo è ... leggere attentamente :see:


:beer2:



http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=98


Reggio: gli emendamenti presentati dalla minoranza in Consiglio comunale
Giovedì 15 Settembre 2011 17:50
Di seguito tutti gli emendamenti presentati dai consiglieri comunali di minoranza relativi all'approvazione del Documento previsionale di bilancio relativo all'anno 2011:


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento al piano annuale OO.PP anno 2011:


Interventi urgenti per la messa in sicurezza della strada comunale per Pettogallico in corrispondenza del sito della frana del 3 settembre 2010 per € 31.000,00.

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali



CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento al piano annuale OO.PP anno 2011:

Interventi urgenti per la messa in sicurezza della strada comunale per Paterriti per € 31.000,00.

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali



CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento al piano annuale OO.PP anno 2011:

Interventi urgenti per la messa per la predisposizione delle pompe di sollevamento della rete fognaria in località Vinco € 31.000,00.

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali




CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento:

Contributo annuo all’Università per Stranieri Dante Alighieri, quale quota parziale adesione al consorzio per € 31.000,00

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali




CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento:

Azioni a sostegno degli imprenditori e di coloro che denunciano il racket delle estorsioni per € 31.000,00

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali




CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento:

Azioni per colmare il divario digitale e per la linee adsl nei borghi periferici di Reggio Calabria € 31.000,00

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali




CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento:

Impegno a fornire libri di testo in caratteri braille per gli studenti delle scuole elementari, medie e superiori per € 31.000,00

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali




CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento:

Azioni finalizzate alla predisposizione di progetti relativi al bando Smart cities per € 31.000,00

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali




CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento:

Impegno per la messa in onda sulle reti locali delle sedute del Consiglio comunale € 31.000,00.

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali




CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento:

Analisi dello stato del dissesto idrogeologico delle aree pedemontane della Città di Reggio Calabria per € 31.000,00

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali




CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento:

Analisi e studio del fenomeno del “Cuneo Salino” per € 31.000,00

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali




CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento:

Impegno di spesa per l’educazione alimentare nelle mense degli asili comunali e delle scuole materne e elementari per € 31.000,00

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali




CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento:

Fondo per lo studio la conoscenza e l’informazione sulle malattie rare per € 31.000,00

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali




CONSIGLIO COMUNALE DI REGGIO CALABRIA

Seduta dei giorni 14 e 15 settembre 2011

Oggetto: Emendamento alla proposta di deliberazione avente ad oggetto l’approvazione del bilancio di previsione 2011 e atti allegati.


I sottoscritti Consiglieri comunali di Reggio Calabria in relazione alla proposta di deliberazione meglio specificata in oggetto propongono il seguente emendamento:

Azioni a sostegno delle famiglie con componenti affetti da disagio psichico per € 31.000,00

Intervento da finanziarsi mediante il taglio delle seguenti voci di spesa:

· Funzione 1010101 Cap. 1004503 Ufficio di Gabinetto missioni dipendenti ed esperti Sindaco (-2000 €)

· Funzione 1010102 Cap. 10045 art.1 Acquisto beni di rappresentanza Ufficio di Gabinetto staff Sindaco, (-5000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 10010 art.10 Gestione eventi istituzionali (-10.000 €)

· Funzione 1010103 Cap. 1004506 Servizi di gestione e coord. att. dell’Ente (-10.000€)

· Funzione 1010103 Cap. 10057012 Affari generali spese di telefonia mobile aziendale (-2000€)

· Funzione 1010105 Cap. 1001007 contributi per i gruppi consiliari (-2000 €)

Reggio Calabria, 14 settembre 2011

I Consiglieri comunali
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1951
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da rca » 15/09/2011, 18:35

doddi chi catinazzu combinasti????
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Consiglio Comunale

Messaggio da Mariotta » 15/09/2011, 18:46

rca ha scritto:doddi chi catinazzu combinasti????




repetita iuvant ma non servant :lol:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

Rispondi